DIRETTA/ Milano Perugia (risultato finale 0-3) video Rai: block devils inarrestabili

- Mauro Mantegazza

Diretta Milano Perugia streaming video Rai, oggi sabato 28 gennaio 2023: risultato live della partita di pallavolo, 17^ giornata Superlega di volley

Perugia Diretta Perugia Berlino, ritorno quarti Champions League (da legavolley.it)

DIRETTA MILANO PERUGIA (RISULTATO FINALE 0-3): BLOCK DEVILS INARRESTABILI

Anche il terzo set sorride Perugia, che chiude definitivamente la pratica Milano e si impone sullo 0-3 al termine di un’altra frazione conquistata con merito sul 21-25. Equilibrata anche la terza frazione di gioco, dunque, con le due squadre che si fronteggiano con grande intraprendenza. Siamo sul 5-5 dopo le prime battute, poi ace di Herrera, mentre Perugia trova poi il break: 8-11. Ancora Herrera va a segno, questa volta in diagonale, per il 10-12. Ricezione difettosa di Milano e i Block Devils non perdonano, allungando il passo sul 12-16. Giannelli sbaglia il servizio, ma Perugia prova a gestire sul 13-19. Ancora Leon per il 17-24 e poi un piccolo calo di tensione per gli umbri, che però non compromettono una grande prestazione. Si chiude sul 21-25 il set e Perugia porta a casa il match. Continua la striscia da imbattuti dei block devils, sempre inarrestabili. Finisce 3-0 al Forum! (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SECONDO SET 23-25

Va in archivio anche il secondo set di Milano Perugia al Forum di Assago, con gli umbri che hanno chiuso sul punteggio di 23-25. 0-2 il risultato tra Milano Perugia, quando sono andati via i primi due scorci di questo incontro. Nel secondo set subito un grande avvio da parte di entrambe le compagini. Milano difende bene ma non basta: primo tempo di Flavio e 2-2 ad inizio del set. Segna anche Herrera ma poi Leon fallisce il servizio e porta sull’8-6 Milano. Torna a spingere Leon, con un 13-12 per Perugia che ricomincia a macinare. Patry, poco dopo, fa invasione e arriva il break di Perugia per il 14-16. Ancora Leon a segno per il 16-19, quindi il timeout Milano che vive un momento di affanno in questo parziale. Il muro di Herrera vale il 21-17, poi ecco il primo tempo vincente di Solè e ancora l’infallibile Leon nei momenti cruciali dell’incontro. Herrera risolutivo con il punto del 23-25, dunque Block Devils sul 2-0 al Mediolanum Forum. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

PRIMO SET MILANO PERUGIA: 19-25

Si è appena concluso il primo set di Milano Perugia, partita valevole per diciassettesima giornata della Superlega di volley maschile, il sesto turno del girone di ritorno del massimo campionato di pallavolo. Avanti 0-1 la formazione umbra, che ha chiuso la prima frazione di gioco sul punteggio di 19-25. Pronti, via e subito un bel botta e risposta tra le due compagini. Tanti errori al servizio da ambo le parti stabiliscono un equilibrio che vede Milano e Perugia sul 9-9 dopo alcuni minuti dall’inizio del set. Un muro di Leon vale poi l’11-12; mentre Giannelli, con scaltrezza, va poi a siglare una giocata vincente sotto rete. A segno anche Leon, con Milano in difficoltà a muro e Perugia che cerca la fuga. Ci pensa Giannelli ad imprimere la giusta accelerazione: 15-22 e Perugia ad un passo dal primo set. A chiudere la pennellata di Leon, che mette a terra la palla del 19-25. Primo set che va a Perugia. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Ci siamo, sta per cominciare Milano Perugia e, come abbiamo già avuto modo di sottolineare, la Sir Safety Susa Perugia arriva al Forum di Assago già matematicamente certa del primo posto al termine della stagione regolare di Superlega con addirittura sei giornate d’anticipo. Il sigillo a questa marcia trionfale è arrivato domenica scorsa con la vittoria nel big-match sul campo di Modena, un successo che era stato commentato così da Andrea Anastasi al termine della partita: “Siamo stati molto bravi a reagire alle difficoltà. Loro all’inizio sono stati magnifici, ci hanno aggredito, ci hanno messo in difficoltà e noi abbiamo subito nel primo set faticando a rialzarci. Penso però che la chiave della partita sia stato proprio il primo set che stavamo perdendo secco, che abbiamo avuto la capacità di recuperare e che si è deciso solo in volata con un nostro errore. Ma quel set, malgrado perso, ci ha dato lo spunto per combattere nel secondo fino alla fine”.

Infine, Anastasi aveva completato così la sua analisi dell’ennesimo trionfo stagionale: “Poi dal terzo siamo stati bravi con il muro e la difesa, abbiamo fatto la differenza lavorando benissimo con questi due fondamentali ed alla fine è arrivata la vittoria”. Adesso però è arrivato il momento di scendere di nuovo in campo, parola dunque ai protagonisti di Milano Perugia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

MILANO PERUGIA STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Milano Perugia sarà garantita in chiaro per tutti su Rai Sport + HD (canale numero 58 del telecomando), perché questa è una delle due partite di questa giornata di Superlega selezionata per la trasmissione sulla Rai. Di conseguenza, la diretta streaming video di Milano Perugia sarà garantita per tutti tramite il sito oppure l’applicazione di Rai Play.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO RAI PLAY DI MILANO PERUGIA

PARLA PIAZZA

Verso la diretta di Milano Perugia, diamo uno sguardo in casa lombarda con le dichiarazioni dell’allenatore Roberto Piazza dopo la sconfitta di domenica scorsa dell’Allianz Milano sul campo di Verona: “È mancato poco, e si tratta di qualcosa che ci permette di poter fare la differenza, quel “poco” dobbiamo andare a cercarlo dentro di noi, non è fuori, non è una questione di tecnica o di tattica o di altre cose, quel ”poco” è la voglia di uscire da una situazione complicata e portare a casa la palla che può valere una partita. Oggi nel primo set abbiamo avuto tre o quattro occasioni nitide e le abbiamo sprecate, nel secondo set abbiamo avuto ancora delle occasioni molto nitide e le abbiamo sprecate di nuovo”.

Piazza aveva poi aggiunto, nella sua analisi per il sito Internet ufficiale del Powervolley Milano: “Va dato merito all’avversario che ha giocato una gran partita, questo è fuori discussione, con tutti gli attaccanti della squadra avversaria che hanno fatto la pentola ai coperchi, cosa che i nostri attaccanti oggi non sono riusciti a fare in egual misura. Ma ci sono partite così, no? Domenica scorsa siamo riusciti a fare una serie incredibile di muri contro Modena, invece oggi li abbiamo subiti, e dobbiamo comprendere perché è successo, dobbiamo capire perché: hai giocato con la testa o senza testa? Ci hai provato fino in fondo? Eri nella partita? Sono quelle cose che fanno la differenza”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ANTICIPO DI LUSSO AL FORUM

Milano Perugia, diretta

dagli arbitri Alessandro Cerra e Roberto Boris eccezionalmente presso il Mediolanum Forum di Assago (Milano), si gioca alle ore 16.00 di questo pomeriggio, sabato 28 gennaio 2023, come anticipo televisivo che aprirà il programma della diciassettesima giornata della Superlega di volley maschile, il sesto turno del girone di ritorno del massimo campionato di pallavolo che ci regala una trasferta nella metropoli per l’incontenibile capolista. Oggi l’appuntamento è quindi con la sfida tra l’Allianz Milano e la Sir Safety Susa Perugia, che a dire il vero per la classifica sarà importante soprattutto per i padroni di casa, stante il dominio totale degli umbri sul campionato.

La diretta di Milano Perugia prende infatti le mosse da un dato di classifica a dir poco clamoroso: il primato di Perugia è già matematicamente certo, dal momento che gli umbri hanno addirittura 19 punti di vantaggio sulla seconda quando ne restano al massimo 18 in palio nelle ultime sei giornate della stagione regolare a cominciare da oggi. Per gli umbri sarebbe “solo” l’ennesima tappa di una marcia trionfale, per Milano invece la vittoria sarebbe un jolly di fondamentale importanza sulla strada dei playoff, dal momento che i meneghini sono attualmente settimi a quota 23 punti. Certo, il divario tecnico è evidente e servirebbe l’impresa per battere la perfetta capolista: che cosa potrà succedere nella diretta di Milano Perugia?

DIRETTA MILANO PERUGIA: RISULTATI E CONTESTO

In base a quanto abbiamo già detto, ecco che la diretta di Milano Perugia avrà importanza soprattutto per i padroni di casa lombardi per quanto riguarda l’importanza della posta in palio, perché battere Perugia varrebbe un enorme passo in avanti verso i playoff per Milano, che finora si sta rendendo protagonista di un cammino in Superlega che potremmo definire senza infamia e senza lode, come testimoniato dal fatto che l’Allianz fino a questo momento abbia ottenuto otto vittorie e altrettante sconfitte. Milano potrebbe forse approfittare del fatto che Perugia non abbia più nulla da chiedere alla stagione regolare, ma servirebbe un’impresa. Al Forum potrebbe esserci più pubblico, staremo a vedere se anche questo aspetto lascerà il segno…

La diretta di Milano Perugia metterà però in meritata evidenza anche i dominatori assoluti della Superlega, gli umbri della Sir Safety Susa per i quali nessun aggettivo è più azzeccato dei numeri, tanto sono eloquenti: sedici vittorie su altrettante partite disputate e tutte per 3-0 o 3-1, quindi senza mai lasciare per strada nemmeno un punto – sono naturalmente 48 in classifica. Se ciò ancora non bastasse, si aggiungano la vittoria della Supercoppa Italiana e quella del Mondiale per Club che hanno già portato due titoli in bacheca negli scorsi mesi, il primato nel girone di Champions League con sei vittorie su altrettante partite e la qualificazione alla Final Four di Coppa Italia, la morale della favola è che finora Perugia in stagione ha sempre e solo vinto, in tutte le competizioni…





© RIPRODUZIONE RISERVATA