DIRETTA/ Milano Perugia (risultato finale 0-3): 25-27 al 3^ set, è festa per la Sir!

- Michela Colombo

Diretta Milano Perugia: info streaming video Rai tv, risultato live della partita di volley maschile , attesa oggi per la 17^ giornata della Serie A1 Superlega.

Milano volley gruppo Facebook 2019
Diretta Milano Perugia (da facebook.com/PowervolleyMilano)

DIRETTA MILANO PERUGIA (finale 0-3)

Diretta Milano Perugia: nulla da fare per gli uomini di coach Piazza, che si sono appena arresi nel terzo set a una travolgente Sir. E’ dunque un 3-0 che fa male alla squadra lombarda, che pure, specialmente nel primo set, aveva fatto vedere di avere le carte giuste per battere anche una forza come è quella umbra, decisamente più incisiva nelle ultime due frazioni di gara. Tornando al terzo set, che si è appena chiuso col risultato di 27-25 in favore di Perugia, ecco che al via è Milano a mettere in piede in fallo, regalando due punti alla Sir. Nonostante la brutta partenza la Ppwer Volley prova a costruire punto su punto il suo riscatto: il trittico Atanasijevic-Leon-De Cecco però ci mette pochissimo a salire di nuovo in cattedra e a condannare la squadra di Piazza. Anche sul finire del set Milano dà il 100% nella ricerca di un riscatto in extremis: i lombardi cancellando due match point agli avversari ma non basta. E’ Perugia a festeggiare oggi. (agg Michela Colombo)

19-25 al 2^ set

Diretta Milano Perugia: una Sir travolgente nel finale di questo secondo set! La squadra di Heynen si è appena portata avanti sul 2-0, vincendo il secondo parziale del match della 17^ giornata della Superlerga col risultato di 25-19 e ora si appresta a fare bottino pieno anche nel terzo parziale, a spese di Milano ovviamente. E dire che la formazione lombarda aveva iniziato la seconda frazione molto bene: arrabbiati per aver perso per un nulla la prima frazione di gioco, i ragazzi della Power Volley si sono però fatti presto raggiungere dalla Sir, che ha ritrovato carattere e compattezza dopo un primo set in affanno. Trascinati dal duo Leon-Atanasijevic, gli umbri sono dunque andati in fuga e poco sono serviti i tentativi di ripresa di Milano, che ha subito non poco il gioco avversario. Consociamo però bene il valore e la tempra della squadra di Piazza, che certo non cederà il colpo facilmente. (agg Michela Colombo)

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

Ricordiamo a tutti gli appassionati che anche quest’anno la tv di stato si è assicurata i diritti per trasmettere in diretta almeno due partite del Campionato di Serie A1 di volley maschile a giornata. Dunque il big match tra Milano e Perugia sarà visibile in diretta tv al canale Raisport + e sarà garantita ovviamente anche la diretta streaming video della partita, tramite il ben noto portale raiplay.it. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO DEL MATCH

28-30 al 1^ set

Diretta Milano Perugia: comincia col botto questo match per la 17^ giornata della Serie A1 di volley maschile. Il primo set fa infatti alla formazione della Sir e col il risultato di 30-28 pure dopo un parziale quanto mai complicato e vivace. Fedeli al pronostico Milano e Perugia stanno dando vita a una sfida unica e brillante sul taraflex dell’Allianz Cloud e l’impressione solo dopo i primi 30 minuti di gioco è che sarà difficile chiudere la questione senza andare al tie break. Dopo tutto fin da questo primo set, ritmo e intensità non sono mancati e anzi si è dovuti andare oltre al classico 25-25 per decidere a chi assegnare il parziale: gli episodi dunque si stanno rivelando decisivi al momento. Da segnalare però l’ottima prova corale di entrambi i club: nota di merito per Leon e Abdel Aziz veri trascinatori in questo primo parziale. Rimane da vedere quale tra le due squadre avrà oggi una tenuta fisica e mentale maggiore: ci attenderà un match avvero intenso, già dal secondo set che sta per avere inizio. (agg Michela Colombo)

VIA!

Si accende la diretta tra Milano e Perugia, match della 17^ giornata della Serie A1 di volley maschile e dunque tutto è già pronto sul taraflex dell’Allianz Cloud per tale incontro, tra i più caldi di questo turno. Come abbiamo riferito prima sono tanti gli elementi che rendono questo match davvero imperdibile, dal valore dei contendenti fino agli ultimi gloriosi risultati trovati dalle due squadre, oltre che il valore dei tre punti messi in palio, decisivi per due squadre in lotta per i migliori piazzamento in vista dei prossimi play off scudetto. Pure non mancano anche motivazioni agonistiche: come ricordato prima da Atanasjievic, Milano è stata l’unica squadra insieme alla Lube a riuscire a battere Perugia in questa stagione della Superlega: i lombardi poi oggi sono ben motivati, dovendo riscattarsi dopo il KO rimediato in settimana, che ha decretato l’esclusione della formazione di Piazza dalla Final Four di Coppa Italia. Ci conviene non farci sfuggire tale incontro: parola al campo!

PARLA ATANASIJEVIC

Ci avviciniamo a grandi passi alla diretta tra Milano e Perugia, match della Serie A1, che rivedrà in campo la Sir, solo pochi giorni dopo la bella vittoria ottenuta dagli umbri su Padova col risultato di 3-0 per i quarti di finale di Coppa Italia e che ha valso agli umbri anche il biglietto per la Final Four di Bologna. Proprio in quell’occasione aveva poi preso la parola il perugino Atanasijevic, che aveva dichiarato sul portale della società: “Siamo felici per l’accesso alla Final Four di Coppa Italia, ma pensiamo subito alla prossima partita a Milano che sarà molto difficile. Loro sono una squadra molto forte, sono quarti in classifica e credo la più bella sorpresa di questo campionato. Ricordiamo bene la loro vittoria 0-3 a Perugia nel match d’andata. Siamo ancora arrabbiati per quella partita e proveremo a prenderci la rivincita domenica a Milano”. Come visto la Sir ha dunque ancora un conto in sospeso con i lombardi e urge un riscatto immediato.

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Milano Perugia, diretta dagli arbitri Rapisarda e Pozzato, è la partita di volley maschile in programma oggi, domenica 26 gennaio 2020 tra le mura dell’Allianz Coud: fischio d’inizio fissato per le ore 15,00. Oggi, la quarta giornata del turno di ritorno della Serie A1 si apre con la diretta tra Milano e Perugia, big match ai vertici della classifica del campionato di Superlega e scontro tra due delle formazioni più in forma del primo campionato per club. Pur senza guardare alla classifica e agli ultimi risultati positivi che le due formazioni hanno trovato in questa parte del campionato, ci accorgiamo di essere davanti a una sfida davvero imperdibile, specie in questo momento così delicato della stagione. Oltre agli impegni in europa infatti, sia Milano che Perugia in settimana hanno dato il via al proprio cammino fino alla finale della Coppa Italia e pure sono ben evidenti le ambizioni di entrambe le società in vista dei prossimi play off scudetto. Sarà una partita tutta da vivere questo pomeriggio.

DIRETTA MILANO PERUGIA: IL CONTESTO

Prima di dare la parola al campo per la diretta tra Milano e Perugia, è ovviamente importante anche ricordare come i due club arrivato a tale scontro diretto per la 17^ giornata della Superlega: sono infatti tanti gli elementi per cui non possiamo perderci tale incontro e certo il valore dei tre punti per la classifica non sono meno significativi. Graduatoria alla mano dunque non possiamo non ricordare che la Sir vola nel capoluogo lombardo forte della seconda piazza in classifica, con ben 36 punti e un tabellino che ci racconta di 13 successi, di cui 11 occorsi di fila (l’ultimo KO risale alla sfida con Civitanova il 10 novembre scorso). Non meno significativo è stato però il cammino di Milano: da bella sorpresa della passata stagione, il club lombardo è diventata vera e propria big nel campionato di Serie A1 in corso. Nella classifica generale infatti i ragazzi di Piazza infatti registrano al momento la quinta piazza della graduatoria con 33 punti, gli stessi però di Trento, appena sopra e ne hanno solo uno da recuperare su Modena, ferma al terzo gradino del podio finale. Da ricordare poi che milano è fresca di un brutto KO subito proprio in casa con Trento in Coppa: la Power Volley ha quindi ben voglia di mettere in scacco una big quest’oggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA