DIRETTA/ Milano Valencia (risultato finale 95-80) streaming video tv: Datome 27 punti

- Mauro Mantegazza

Diretta Milano Valencia streaming video tv: orario e risultato live della partita di basket per la 19^ giornata di Eurolega (oggi martedì 12 gennaio).

Olimpia Milano
Diretta Milano Olympiacos (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA MILANO VALENCIA (RISULTATO 95-80): DATOME 27 PUNTI

Il match tra Armani Milano e Valencia termina sul 95-80. Un terzo periodo dove gli spagnoli hanno portato a casa un parziale di 22-24. Andiamo a scoprire tutti i realizzatori della gara. Milano: Punter 14, Leday 13, Moraschini 4, Roll 5, Rodriguez 3, Tarczewski 2, Delaney 17, Hines 4, Brooks 2, Datome 27. Valencia: Prepelic 12, Labeyrie 5, Van Rossom 6, Tobey 5, Kalinic 15, Vives 6, San Emeterio 4, Williams 17, Hermannsson 2, Sastre 4. Milano domina dal secondo quarto in poi vincendo in maniera netta contro gli spagnoli. Da segnalare la grandissima prestazione di Datome che ha messo a referto ben 27 punti. (agg. Umberto Tessier)

DATOME 20 PUNTI

Il terzo quarto tra Armani Milano e Valencia termina sul 76-60. Un terzo periodo dove gli spagnoli hanno portato a casa un parziale di 22-24. Andiamo a scoprire tutti i realizzatori della gara. Milano: Punter 9, Leday 13, Moraschini 4, Roll 5, Rodriguez 3, Tarczewski 2, Delaney 14, Hines 4, Brooks 2, Datome 20. Valencia: Labeyrie 5, Van Rossom 6, Tobey 5, Kalinic 15, Vives 2, San Emeterio 4, Williams 17, Hermannsson 2, Sastre 4. Le due compagini sono divise da sedici punti, Milano proverà a mantenere la giusta distanza e portare a casa la vittoria. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA MILANO VALENCIA IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Milano Valencia non sarà trasmessa su Eurosport 2, salvo variazioni di palinsesto: l’appuntamento sarà comunque riservato agli abbonati della televisione satellitare tramite il servizio Eurosport Player, che fornisce tutte le partite di Eurolega in diretta streaming video; sul sito ufficiale www.euroleague.net troverete invece tutte le informazioni utili sulla partita, come il tabellino play-by-play e le statistiche di giocatori e squadre, e naturalmente gli altri contenuti d’interesse legati alla competizione di basket.

INTERVALLO LUNGO

Il secondo quarto tra Armani Milano e Valencia termina sul 54-36. Un secondo periodo giocato ad altissimi ritmi da parte della compagine italiana dopo un primo quarto estremamente equilibrato. Andiamo a scoprire tutti i realizzatori della gara. Milano: Punter 7, Leday 11, Moraschini 4, Roll 3, Rodriguez 3, Delaney 10, Hines 4, Datome 12. Valencia: Labeyrie 5, Van Rossom 3, Tobey 3, Kalinic 4, Vives 2, San Emeterio 4, Williams 10, Hermannsson 2, Sastre 3. Le due compagini vanno quindi all’intervallo lungo con Milano avanti di ben 18 punti. (agg. Umberto Tessier)

 

DELANEY 5 PUNTI

Inizia la sfida tra Armani Milano e Valencia. Williams Derrick mette il punto del 6-8, gara subito molto accesa in questi primi minuti. Bellissima bomba da tre di Delaney per l’11-8. Punter da due per il 13-9, Armani Milano che sta provando a prendere in mano il match. Cinque minuti alla fine di un primo periodo che viaggia sull’equilibrio. Labeyrie mette una bellissima bomba da tre, Valencia che sta alzando il ritmo. Nikola Kalinic da due per il 18-20, manca davvero pochissimo alla fine del primo periodo. Luigi Datome da tre per il 21-20. Il primo periodo termina sul 21-20, equilibrio davvero sottile tra due squadre che stanno ribattendo colpo su colpo. (agg. Umberto Tessier)

PALLA A DUE!

Tutto è pronto per la palla a due di Milano Valencia: abbiamo ricordato che l’Olimpia ha vinto più in trasferta che in casa in questa Eurolega, aggiungendo che nelle precedenti sfide contro il Valencia il fattore campo è saltato spesso. Tuttavia, Milano appena quattro giorni fa ha vinto in casa del Real Madrid per la seconda volta nella sua storia, dopo un successo nella Uleb Cup 2004: le statistiche negative sono fatte per essere rovesciate e questa Milano “può vincere contro chiunque”, come ha detto Gigi Datome al termine dell’impresa di Madrid. Il grande ex Sergio Rodriguez ha avuto un peso determinante per il colpaccio: 17 punti in appena 14 minuti giocati sono un dato impressionante, ma è bello citare anche un italiano che si è preso il palcoscenico venerdì sera. Ci riferiamo a Riccardo Moraschini, che nel giorno del suo compleanno numero 30 ha fatto registrare ben 10 rimbalzi in una partita che non è come tutte le altre. Adesso però guai a pensare troppo a ciò che ormai è il passato: l’attualità si impone, scendiamo in campo per le emozioni di Milano Valencia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

MILANO VALENCIA: I TESTA A TESTA

Sempre più vicina la diretta di Milano Valencia, facciamo allora un tuffo nella storia di questa partita in Eurolega. Si contano in totale sette precedenti nella massima competizione europea e Milano è leggermente avanti, grazie a quattro successi per l’Olimpia a fronte delle tre affermazioni della squadra spagnola. Il fatto più curioso tuttavia è relativo al fattore campo, che sembra non rivestire alcuna importanza in questa sfida: l’Olimpia Milano infatti ha vinto tre delle quattro partite disputate a Valencia, ma ne ha pure perse due su tre in casa, il che non è una buonissima notizia considerando che oggi si giocherà al Forum. All’andata a dire il vero il fattore campo è stato rispettato e il Valencia così ha vinto per la prima volta in casa dopo tre sconfitte: 86-81 il punteggio finale della partita disputata il 6 novembre scorso. L’Olimpia invece ha vinto a Milano solamente il 19 dicembre 2019, imponendosi su Valencia per 78-71. Considerando che in questa stagione gli uomini di Ettore Messina hanno vinto più in trasferta che in casa, anche lo storico ci fornisce un dato su cui riflettere… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

MILANO VALENCIA: L’OLIMPIA TENTA IL BIS SPAGNOLO!

Milano Valencia, in diretta dal Mediolanum Forum di Assago con palla a due fissata alle ore 20.45 di questa sera, martedì 12 gennaio 2021, è una partita valida per la diciannovesima giornata della lunghissima stagione regolare di Eurolega 2020-2021, che questa settimana ci propone un doppio turno. Ormai entrati nel girone di ritorno, siamo dunque in una fase molto delicata della stagione europea e la diretta di Milano Valencia ci presenterà una sfida molto importante proprio per la lotta a centro gruppo, con obiettivo la qualificazione ai playoff della massima competizione continentale. L’Olimpia Milano e il Valencia sono infatti appaiati a quota dieci vittorie, anche se la squadra di Ettore Messina ha una partita ancora da recuperare e potrebbe dunque essere considerata davanti in classifica rispetto agli spagnoli con cui condivide il settimo posto. In ogni caso, ci penserà la partita di stasera a sciogliere la parità e per Milano è una occasione d’oro: bellissima la vittoria sul campo del Real Madrid venerdì scorso, ma ancora più fondamentale è la continuità di risultati per entrare fra le prime otto della Eurolega.

DIRETTA MILANO VALENCIA: IL CONTESTO

Presentando la diretta di Milano Valencia, abbiamo già evidenziato l’importanza della posta in palio. L’Olimpia è riuscita a vincere due volte contro il Real Madrid in questa stagione della Eurolega e ha sfiorato l’impresa anche contro il Cska Mosca, perdendo solo ai tempi supplementari, ma a volte è caduta in partite sulla carta più abbordabili – posto che in Eurolega naturalmente il livello è altissimo contro chiunque. In particolare, il tallone d’Achille di Milano sembrano essere le partite in casa, dal momento che sei successi su dieci sono maturati in trasferta: vero che giocando a porte chiuse il fattore campo non è così importante, ma sole quattro affermazioni al Forum sono davvero poche per l’Olimpia di coach Ettore Messina, che deve migliorare sotto questo aspetto se vorrà entrare fra le prime otto squadre d’Europa, obiettivo certamente alla portata per questa Milano. La sfida contro Valencia di questa sera sarebbe l’occasione perfetta per piazzare uno scatto che potrebbe anche risultare decisivo in questa lunga corsa…

© RIPRODUZIONE RISERVATA