DIRETTA/ Milano Verona (risultato finale 3-0) streaming Rai: Allianz ai quarti!

- Claudio Franceschini

Diretta Milano Verona streaming video Rai: orario e risultato live di gara-3 del turno preliminare nei playoff di volley SuperLega, è lo spareggio per qualificarsi ai quarti di finale.

Patry schiacciata Milano Verona volley web 2021 640x300
Diretta Ziraat Bankasi Milano (da www.legavolley.it)

DIRETTA MILANO VERONA (RISULTATO FINALE 3-0): ALLIANZ AI QUARTI!

L’Allianz Milano vola ai quarti di finale dei play off del campionato di Serie A1 di volley. Netto 3-0 alla NBC Verona che ha giocato sul filo anche il terzo set, perso con l’identico punteggio del secondo, 25-23. E anche stavolta è un film già visto, 7-12 e 9-13 il parziale iniziale in favore degli scaligeri, ma Ishikawa ancora una volta è stato decisivo sotto rete per riavvicinare Milano agli avversari e riportarla in parità sul 19-19. Un ace di Patry porta avanti Milano sul 21-20, Piano con una grande giocata a muro porta l’Allianz sul 24-22 e col match ball in mano: sprecato il primo, il match viene chiuso dall’incontenibile Ishikawa con Milano che vince 3 set a 0. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA MILANO VERONA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Per seguire la diretta tv di Milano Verona dovrete come sempre rivolgervi alla televisione di stato: la partita infatti è disponibile su Rai Sport + HD, canale accessibile a tutti attraverso il digitale terrestre (numero 57). Naturalmente la stessa emittente fornirà la possibilità di visionare le immagini anche in diretta streaming video: la mobilità sarà infatti garantita senza costi aggiuntivi visitando il sito o l’app ufficiali di Rai Play, utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet o smartphone. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

ALLIANZ A UN PASSO

L’Allianz Milano vince anche il secondo set con un tiratissimo 25-23 e riesce a portarsi a un passo dall’accesso ai play off del campionato di Serie A1 di volley. Anche questa volta Milano ha saputo imporsi in rimonta, con un ribaltone anche più clamoroso di quello del primo set con un mani fuori di Urnaut che aveva addirittura portato la NBV Verona a un passo dalla conquista della parità. Ishikawa è riuscito però a suonare la carica, dal 14-19 Milano si è riavvicinata sul 17-19, poi proprio Urnaut si è riscattato siglando il punto della parità sul 23-23. Un tocco al muro sull’attacco di Ishikawa, visto dal video check, vale il ribaltone sul 24-23 e il set point viene messo proprio dal giapponese. (agg. di Fabio Belli)

GRAN PARTENZA DELL’ALLIANZ

L’Allianz Milano parte bene in questo spareggio per l’accesso ai play off del massimo campionato di volley maschile, vincendo 25-18 il primo set della sfida contro la NBV Verona. Un’ottima performance per i milanesi nonostante Jensen avesse preso per mano Verona nella fase iniziale del match, con gli scaligeri prima avanti sul 7-8, poi in equilibrio sul 12-12. Milano però cambia passo, l’Allianz trova un break importante portandosi sul 21-17 e poi riesce a mantenere le distanze, chiudendo sul 25-18 grazie a una bella giocata di Ishikawa che chiude il set. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA

Milano Verona ci terrà compagnia tra pochi attimi: ricordiamo che questa serie del turno preliminare di SuperLega è l’unica che si deve ancora concludere, perché le altre hanno avuto un 2-0 come esito. Pronostico rispettato ovunque: Piacenza ha battuto Padova con un doppio 3-1, anche se nella partita di ritorno aveva perso il primo set rischiando molto, e si è qualificata per i quarti dove incrocerà Trento, mentre Modena prima della grande delusione di Champions League (lo abbiamo accennato in precedenza) si era liberata di Ravenna con un 3-0 casalingo poi replicato in Romagna, facendo valere anche in questo caso la sua superiorità. La Leo Shoes se la vedrà ora con Civitanova, che è favorita per prendersi una semifinale che eventualmente giocherebbe con la Itas; Perugia come detto aspetta la vincente della sfida di cui stiamo parlando, era già fissato l’altro quarto tra Volley Milano e Vibo Valentia, entrambe qualificate direttamente dalla regular season. Adesso però è davvero arrivato il momento di metterci comodi e stare a vedere quello che ci racconterà il taraflex dell’Allianz Cloud, parola ai protagonisti della diretta di Milano Verona che finalmente comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA MILANO VERONA: I TESTA A TESTA

Con l’aggiunta delle due partite del turno preliminare, i precedenti di Milano Verona sono diventati 17 e il quadro non è cambiato: il vantaggio ce l’ha sempre la BluVolley e adesso è diventato 11-6. Gli scaligeri sono riusciti a migliorare la loro statistica interna vincendo la settima partita su 9, e ottenendo il secondo successo consecutivo tra le mura amiche; questa sera saremo invece all’Allianz Cloud, dove però la squadra lombarda ha ottenuto soltanto 4 vittorie a fronte di altrettante sconfitte. Sicuramente è confortante il fatto che Milano abbia centrato i suoi trionfi casalinghi in serie: in precedenza aveva sempre perso dalla Blu Volley, ma le cose sono cambiate nella 9^ giornata di andata della regular season 2018-2019. Quel giorno la Revivre Axepower si era imposta per 3-1, e da quel momento non ha più perso sul proprio campo contro Verona; ha lasciato per strada un totale di 3 set ottenendo vittorie piene, tanto che l’ultima volta in cui la BluVolley si è imposta qui è stata nel 2016, 7^ giornata del campionato. Sono passati 4 anni e mezzo, e Verona sa di dover fare una sorta di impresa se vuole centrare i quarti di finale dei playoff: staremo allora a vedere come andranno le cose, perché tra poco si gioca… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA MILANO VERONA: CHI VA AI QUARTI?

Milano Verona sarà diretta dagli arbitri Rossella Piana e Simone Santi, e si gioca alle ore 21:10 di sabato 6 marzo: presso l’Allianz Cloud, già conosciuto come PalaLido, va in scena gara-3 del turno preliminare nei playoff di volley SuperLega 2020-2021. È lo spareggio: chi vince questa partita vola ai quarti di finale dove incrocerà Perugia, testa di serie numero 1 e recentemente qualificata alla semifinale di Champions League grazie al golden set contro Modena. Vada come vada sarà una sfida assolutamente ostica, ma per il momento si pensa giustamente al presente.

Ottava e nona della regular season, le due squadre al momento si sono divise la posta ottenendo un successo a testa in casa, anche con lo stesso punteggio (3-1). Questo quadro chiaramente fa dell’Allianz la vera favorita per passare il turno, ma è chiaro che in gara secca possa succedere di tutto e dunque la BluVolley si gioca giustamente le sue carte, avendo anche qualche elemento di esperienza nella sua squadra. Non ci resta che valutare come andranno le cose nella diretta di Milano Verona, mentre aspettiamo che si giochi possiamo fare qualche valutazione sui temi principali che sono legati alla partita.

DIRETTA MILANO VERONA: RISULTATI E CONTESTO

Avevamo parlato di Milano Verona presentando il primo episodio di questo turno preliminare: nell’occasione avevamo detto che le due squadre sono arrivate vicine in regular season, ma solo come posizione di classifica (appunto ottava e nona). La differenza è stata netta, perché alla fine del cammino la distanza in termini di punti era di 10 in favore dei lombardi; Verona però ha saputo sfruttare il fattore campo in gara-2, vincendo all’AGSM Forum e portando questa serie al terzo e decisivo match. È davvero difficile pronosticare come possano andare le cose, anche perché siamo in periodo di Coronavirus e il pubblico non è un fattore; sicuramente Milano ha qualche chance in più e questo ce lo dice non tanto il fatto di poter comunque giocare sul suolo amico, ma anche e soprattutto il percorso che ha avuto nel corso della stagione. A Perugia non si pensa, anche perché come detto farlo adesso porterebbe solo ansia; vedremo dunque cosa succederà sul taraflex dell’Allianz Stadium, e quale delle due squadre riuscirà a qualificarsi ai playoff di volley SuperLega.

© RIPRODUZIONE RISERVATA