DIRETTA/ Modena Fano (risultato finale 2-1) video streaming tv: decide Rossetti

- Claudio Franceschini

Diretta Modena Fano streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita che si gioca al Braglia per la 14^ giornata nel girone B della Serie C.

diretta modena reggio audace
Diretta Modena Fano, Serie C girone B (Foto LaPresse)

DIRETTA MODENA FANO (RISULTATO 2-1): DECIDE ROSSETTI

Inizia la ripresa tra Modena e Fano, si riparte dall’uno ad uno. Laurenti a botta sicura di testa, Viscovo salva i suoi. Sodinha serve in profondità Tulissi, ma non trova lo specchio della porta. Doppio errore di Perna ed iniziativa personale di Barbuti che serve per Kanis. Quest’ultimo fa partire un rasoterra che per poco non trova il gol. Tulissi dal limite dell’area mette la sfera alle stelle. Laurenti imbecca per Ingegneri che di testa spreca. Rossetti! Il Modena la porta avanti. Arriva il lancio lungo di Perna per Rossetti che aggancia e supera il portiere avversario. Potrebbe essere la rete che decide la gara. (agg. Umberto Tessier)

LA RIPRENDE BARBUTI

Inizia il match tra Modena e Fano. Davì calcia in porta da posizione defilata e la palla esce di poco alla sinistra di Viscovo. Spagnoli, grandissimo gol in mezza rovesciata! Venuti scende sulla fascia e la mette in mezzo, il centravanti compie un grande gesto tecnico. Varutti scappa da solo ma si allunga il pallone al momento del tiro. Barbuti! Cross dalla sinistra di Parlati per Barbuti che, da solo in area, trova il pari. Sodinha ci prova da fuori area e per poco non trova il gol. Termina in parità la prima frazione di gioco. (agg. Umberto Tessier)

SI COMINCIA!

Sta per avere inizio la diretta della Serie C Modena Fano, valida per la 14^ giornata del girone B, sfida che per i giallobliu arriva dopo ben due KO di fila. Serve quindi un riscatto per il Modena e in tal senso in settimana lo stesso difensore gialloblu Giovanni Zaro ha affermato in conferenza stampa: “Per noi è decisiva e stiamo lavorando per arrivarci al meglio, ci daremo da fare per arrivare ai 3 punti. Black-out all’interno delle partite? Stiamo cercando di resistere alle difficoltà che si presentano nel corso delle partite. Ma domenica non credo ce ne siano stati, abbiamo fatto un ottimo primo tempo e abbiamo preso due pali, nella ripresa abbiamo avuto qualche difficoltà ma non ci sono stati black-out visto che il Gubbio non ha quasi mai calciato in porta e la gara è stata decisa da un episodio”. Vedremo che accadrà oggi in campo, si gioca!

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Modena Fano non è disponibile, ma per seguire questa partita di Serie C è come sempre disponibile il portale Eleven Sport: per un’altra stagione questa emittente ha l’esclusiva per trasmettere le gare della terza divisione di calcio, e dunque gli abbonati (o chi semplicemente volesse acquistare il singolo match) potranno avvalersi dell’opzione di diretta streaming video, utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

I BOMBER

Esaminiamo ora i possibili protagonisti attesi per la diretta di Modena Fano, big match della 14^ giornata della Serie C: chi oggi si metterà in luce a suon di gol? Considerando i dati che ci arrivano dalla classifica dei marcatori, ecco che in casa dei gialloblu di certo dobbiamo tenere d’occhio anche oggi il nome di Rossetti, che alla vigilia di questo turno ha messo a tabella 4 gol. Attenzione però anche a De Grazia e Sodinha, che con due gol a testa certo possono offrire molto di più al club emiliano. In casa del Fano poi è ancora più complicato individuare un vero e proprio bomber, visto che il titolo di capocannoniere è ora diviso tra Barbuti e Parlati, i quali però hanno messo a segno appena due marcature a testa. Hanno poi trovato al via del gol per le aquile ma solo una volta Baldini, Di Francesco, Gatti e Paolini. (agg Michela Colombo)

I TESTA A TESTA

La diretta di Modena Aj Fano si è disputata solo altre due volte nella stagione 2016/17 sempre in Serie C. Furono due partite prive di emozioni e soprattutto prive di gol, tanto che entrambe terminarono col risultato finale di 0-0. Si tratta di un momento complesso per entrambe le compagini. I canarini vengono da due sconfitte di fila contro Reggio Audace e Gubbio, entrambe col risultato di 1-0. Prima era arrivato un successo a Carpi per 0-1 e due pari con Fermana e Arzignano. Dall’altra parte molto male l’Aj Fano che nelle ultime 4 gare ha sempre perso e che non segna una rete dal 6 ottobre quando arrivò anche l’ultima vittoria in trasferta a Imola per 0-1. La classifica è preoccupante per entrambe, ma visto che questa è molto corta i 4 punti in più dei padroni di casa pesano e non poco. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Modena Fano sarà diretta dal signor Fabio Pirrotta e, domenica 10 novembre alle ore 17:30, è una partita che rientra nel programma del girone B di Serie C 2019-2020. E’ la quattordicesima giornata: ci avviciniamo alla conclusione del girone di andata e domenica scorsa i canarini hanno perso una bella occasione per entrare stabilmente in zona playoff, perdendo sul campo del Gubbio. Una sconfitta che ha rimesso in discussione il cammino della squadra allenata da Mauro Zironelli, che pensa innanzitutto a salvarsi ma spera anche in qualcosa di più; il Fano invece sta vivendo lo stesso campionato dello scorso anno, tanta fatica per rimanere in linea di galleggiamento e un ko interno contro l’Arzignano che è stato pesantissimo, non solo per il fattore campo ma anche perché ha permesso ai vicentini di vincere una sfida diretta e operare l’aggancio in classifica. Non resta allora che stare a vedere quello che succederà nella diretta di Modena Fano; aspettandone il calcio d’inizio facciamo qualche valutazione sulle probabili formazioni di questa partita.

PROBABILI FORMAZIONI MODENA FANO

In Modena Fano, Zironelli punta sul 3-5-2: potrebbe tornare titolare Ferrario che sostituirebbe uno tra Rossetti e Tulissi in attacco, mentre a centrocampo la maglia se la giocano Boscolo Papo e Rabiu. Bearzotti e Varutti saranno gli esterni, con Davì che invece dovrebbe nuovamente agire come regista schierato davanti alla difesa; Cargnelutti può tornare utile per il reparto arretrato dove Zaro, Ingegneri e Stefanelli partono favoriti per coprire il portiere Gagno. Giocherà con il 4-3-3 il Fano, con Barbuti che potrebbe essere affiancato da Davide Di Francesco e Baldini in qualità di esterni, e un centrocampo nel quale Parlati avrà in mano le chiavi della manovra e sarà protetto nella sua impostazione da Paolini e capitan Carpani, schierati come mezzali. In difesa non si dovrebbe cambiare: Tofanari e Gatti saranno i centrali che si posizioneranno davanti al portiere Viscovo, i due terzini invece dovrebbero essere ancora una volta Ricciardi e De Vito ma con Boccioletti che può giocarsi il posto a sinistra.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia di scommesse Snai ha tracciato il pronostico per Modena Fano, secondo il quale i padroni di casa sono largamente favoriti avendo un valore di 1,85 volte la puntata sul segno 1, che identifica la loro vittoria. L’eventualità del successo marchigiano vi permetterebbe di guadagnare una somma pari a 4,25 volte quello che avrete messo sul piatto mentre con il pareggio, per il quale dovrete scommettere sul segno X, la vincita corrisponderebbe a 3,25 volte la giocata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA