DIRETTA/ Modena Sudtirol (risultato finale 1-0) streaming: tre punti ai canarini

- Fabio Belli

Diretta Modena Sudtirol: streaming video e tv, probabili formazioni, quote e risultato live del match per la 27^ giornata del campionato di Serie C.

Modena esultanza gruppo gol lapresse 2019
Esultanza di gruppo dei giocatori del Modena (LaPresse)

DIRETTA MODENA SUDTIROL (FINALE 1-0): TRE PUNTI AI CANARINI

Al 25′ doppio cambio negli altoatesini con Gigli che lascia spazio ad Alari e con Toci che prende il posto di Petrella. Al 26′ finisce abbondantemente alto un tentativo al volo di Beccaro, il Modena continua a badare soprattutto a non lasciare spazi agli avversari e Mignani al 31′ inserisce un centrocampista, Boscolo Papo, al posto di un attaccante, Ferrario. Al 35′ arriva però una grande occasione per il raddoppio dei canarini, gran parata di Taliento su Tulissi, poi Fabbri salva sulla linea e nega la doppietta a Spagnoli che si era avventato sulla ribattuta. Ultimi cambi nel Sudtirol con Davi e Gasperi che prendono il posto di Gatto e Fabbri, poi c’è un problema fisico per Spagnoli che esce in barella, sostituito da Stefanelli. Viene ammonito il neo entrato Davi nel Sudtirol, poi nel recupero brivido per la porta di Gagno con una gran botta di Ierardi che finisce sull’esterno della rete. Ma non c’è più tempo ed è il Modena a prendersi tre punti d’oro per la classifica. (agg. di Fabio Belli)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Modena Sudtirol non sarà trasmessa sui canali televisivi in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite, bensì in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito elevensport.it, oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale Elevensports, broadcaster ufficiale per tutte le gare dei 3 gironi del campionato di Serie C.

GOL ANNULLATO A GIGLI

Il secondo tempo inizia subito con un pericolo per la difesa del Sudtirol, con un tiro cross di Davì che attraversa tutta l’area altoatesina senza che nessun giocatore del Modena arrivi alla deviazione vincente. Viene ammonito Muroni tra le fila dei padroni di casa, poi al 4′ ci prova Tait con una conclusione al volo su un pallone messo in mezzo su punizione da Fischnaller, ma la sfera finisce alta. All’8′ Gigli di tera gira a rete, ma il gol viene annullato per fuorigioco, risponde il Modena con Ferrario che calcia addosso a Taliento da ottima posizione. Al 20′ Mazzocchi prende il posto di Fischnaller tra gli altoatesini, il Modena rallenta i ritmi cercando di gestire con maggiore disinvoltura il vantaggio e conduce ancora di misura sul Sudtirol a metà ripresa. (agg. di Fabio Belli)

ROVER CALCIA ALTO

Alla mezz’ora arriva la prima ammonizione della partita, cartellino giallo per Fischnaller nel Sudtirol. La manovra offensiva degli altoatesini è evanescente, molto meglio il Modena che però pecca a sua volta di concretezza una volta arrivato ai sedici metri. Viene ammonito anche Tait tra gli ospiti, le occasioni da gol comunque scarseggiano e al 45′ Fischnaller prova a scuotere la partita con una conclusione dalla distanza che non trova fortuna. Ultimo lampo del primo tempo nel recupero con un’occasione per gli ospiti, Rover arriva su un cross di Tait ma la sua girata in area sorvola la traversa, col Modena che arriva all’intervallo in vantaggio 1-0 sul Sudtirol. (agg. di Fabio Belli)

LA SBLOCCA SPAGNOLI!

Dopo appena 2′ pericolo per la porta del Modena, con un colpo di testa di Fischnaller che finisce di poco alto. Per i padroni di casa problemi per Pezzella che prova a stringere i denti ma è costretto al cambio al 20′, con Mignani costretto a far entrare Laurenti al posto del centrocampista. Al 26′ però, in un momento di stallo del match, il Modena si porta in vantaggio: Davì trova l’assist giusto per Spagnoli che di piatto col destro sigla la rete dell’1-0. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. Modena (4-3-1-2): Gagno; Mattioli, Zaro, Ingegneri, Varutti; Davì, Muroni, Pezzella; Tulissi; Ferrario, Spagnoli. A disp: Narciso, Giron, Politti, Stefanelli, Bearzotti, Boscolo Papo, De Grazia, Laurenti, Gomes, Rossetti, Spaviero, Sodinha. All: Michele Mignani. Sudtirol (4-3-1-2): Taliento; Ierardi, Gigli, Vinetot, Fabbri; Tait, Gatto, Beccaro; Petrella; Fischnaller, Rover. A disp: Cucchietti, Pircher, Gabrieli, Davi, Alari, Fink, Gasperi, Mazzocchi, Toci. All: Stefano Vecchi. (agg. di Fabio Belli)

SI GIOCA

Modena Sudtirol si gioca: squadre ormai in campo, andiamo però a scoprire quali sono le rispettive statistiche nel girone B del campionato di Serie C in corso, giunto ormai già alla sua ventisettesima giornata. Il Modena ha segnato 28 gol mentre il Sudtirol è arrivato a segnare ben 43 gol. I risultati delle due difese sono stati invece 25 gol al passivo per il Modena e 23 per il Sudtirol. La differenza reti di conseguenza per il Modena è di +5 mentre la differenza reti del Sudtirol risulta essere pari a +20. Il Modena ha una percentuale di precisione dei passaggi pari al 75%, quella del Sudtirol invece è 78%. I risultati raggiunti dal Modena in campionato sono finora dieci vittorie, sette pareggi e nove sconfitte, mentre il Sudtirol risponde con un’ottima striscia, accumulando quindici vittorie, appena tre pareggi e otto sconfitte. Adesso però basta numeri e parole: a parlare sarà solamente il campo, Modena Sudtirol comincia!

I BOMBER

Si avvicina il momento di Modena Sudtirol: la squadra di Stefano Vecchi conserva il quarto posto nella classifica del girone B e questo non è un dato scontato, visto che durante il calciomercato di gennaio ha perso Tommaso Morosini. Il centrocampista è stato acquistato dal Monza, che anche a metà stagione ha operato una campagna di rafforzamento non indifferente (è arrivato anche Dany Mota): nel momento in cui è stato venduto in Brianza Morosini era il miglior realizzatore del Sudtirol con 9 gol e di conseguenza la squadra ha perso un elemento fondamentale. A rispondere è stato Simone Mazzocchi, che aveva già realizzato 8 reti e ha timbrato una doppietta (contro il Rimini) nella seconda partita del 2020; ha raggiunto così la doppia cifra, ma purtroppo si è infortunato e ha saltato le ultime tre gare. Senza di lui il Sudtirol deve chiedere marcature ad altri giocatori: il primo indiziato è Daniele Casiraghi, ma attenzione a Matteo Rover che si trova a quota 4 e spera di maturare definitivamente dopo l’esperienza nella Primavera dell’Inter. (agg. di Claudio Franceschini)

TESTA A TESTA

La diretta di Modena Sudtirol ci proporrà una partita a dire il vero con pochissima tradizione. Emiliani e altoatesini infatti si sono affrontati appena quattro volte fino ad oggi, con un bilancio in perfetto equilibrio di due vittorie per parte, senza pareggi. Modena invece in leggero vantaggio per quanto riguarda il numero dei gol segnati, che sono sei contro i cinque del Sudtirol. Da notare inoltre che finora il fattore campo è sempre stato decisivo: due successi su due per il Sudtirol a Bolzano e altrettanto ha fatto il Modena nelle partite disputate in Emilia. Nella partita d’andata del campionato in corso, giocata domenica 6 ottobre scorso, a Bolzano dunque vinse il Sudtirol, al termine di un match emozionante con il punteggio di 4-3. Doppietta di Tommaso Morosini e gol di Daniele Casiraghi e Simone Mazzocchi per gli altoatesini, al Modena invece non bastarono i tre gol segnati da Enrico Bearzotti, Lorenzo De Grazia e Simone Rossetti. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Modena Sudtirol, diretta dall’arbitro Longo, sabato 22 febbraio 2020 alle ore 15.00 presso lo stadio Braglia di Modena, sarà una sfida valevole per la ventisettesima giornata di Serie C. I canarini continuano a faticare in trasferta, dopo quelle contro Vicenza e Feralpisalò è arrivata un’altra sconfitta in trasferta sul campo del Rimini, che non ha permesso ai gialloblu di dare continuità al precedente successo interno contro la Sambenedettese. Il Modena resta comunque ottavo in classifica a braccetto con la Triestina ma dovrà ora difendere la sua posizione in zona play off a partire da questa sfida contro il Sudtirol, che dopo l’ultimo 2-0 al Fano si è isolato al quarto posto in classifica e punta ad assestarsi alle spalle del terzetto che si sta giocando la promozione diretta.

PROBABILI FORMAZIONI MODENA SUDTIROL

Le probabili formazioni che dovrebbero scendere in campo in Modena Sudtirol, sabato 22 febbraio 2020 presso lo stadio Braglia di Modena, sfida valevole per la ventisettesima giornata di Serie C. Il Modena allenato da Mignani dovrebbe scegliere il 4-3-1-2 come modulo di partenza con questo undici titolare schierato in campo: Pacini; Mattioli, Ingegneri, Zaro, Varutti; Pezzella, Rabiu, Muroni; Tulissi; Ferrario, Rossetti. Il Sudtirol guidato in panchina da Vecchi sarà chiamato a rispondere con un 4-3-1-2 così disposto sul rettangolo verde: Taliento; Ierardi, Polak, Vinetot, Fabbri; Tait, Berardocco, Beccaro; Casiraghi; Petrella, Mazzocchi.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Queste le quote proposte dall’agenzie di scommesse Snai per chi vorrà puntare sul match tra Modena e Sudtirol. La vittoria della formazione di casa viene offerta a una quota di 3.25, mentre l’eventuale pareggio viene proposto a una quota di 2.85 e la vittoria in trasferta viene quotata a 2.30. Per chi scommetterà sul numero di gol realizzato nel complesso dalle due formazioni nel corso dell’incontro, la quota per l’over 2.5 viene fissata a 2.35, la quota per l’under 2.5 viene invece proposta a 1.55.



© RIPRODUZIONE RISERVATA