DIRETTA/ Monza Arezzo (risultato finale 1-1) streaming video: la riprende Brighenti

- Fabio Belli

Diretta Monza Arezzo: streaming video e tv, probabili formazioni, quote e risultato live del match per la 27^giornata del campionato di Serie C.

Monza Serie C
Diretta Monza Arezzo (Foto LaPresse)

DIRETTA MONZA AREZZO (1-1): LA RIPRENDE BRIGHENTI

Inizia la ripresa tra Monza e Arezzo, decidono al momento Tassi e Brighenti. Finotto sfiora il vantaggio per i padroni di casa. Ancora Finotto protagonista, grande parata di Pissardo. Ancora Pissardo protagonista su Brighenti, il portiere dell’Arezzo si sta superando. Il Monza sta attaccando a testa bassa nel tentativo di ribaltarla. Tiro di Più che per un soffio non inganna Lamanna, partita apertissima. Ci prova Gori, Lamanna blocca la sfera. Quindici minuti alla fine, gara apertissima, le due compagini non si risparmiano. Machin prova a servire Lepore che non aggancia. Ci prova anche Chiricò, risponde ancora Pissardo. Fossati imbuca per Lepore che calcia fuori. Sono cinque i minuti di recupero. Termina il match, decidono la gara Tassi e Brighenti. (agg. Umberto Tessier)

BRIGHENTI SU RIGORE!

Inizia il match tra Monza e Arezzo, arbitra Natilla. Ottima chiusura di Ceccarelli su Brighenti. Padroni di casa che hanno iniziato con ritmi molto alti, toscani in difficoltà. Brighenti ci prova da fuori area, Pissardo risponde presente. Ci prova anche Lepore da fuori, parata facile di Pissardo. Il Monza ci sta provando molto da fuori area senza trovare ancora lo spunto vincente. Armellino prova il tiro a giro e per poco non trova un grandissimo gol. Tassi! Arezzo che passa a sorpresa in vantaggio! La sfera termina alla sinistra di Lamanna, davvero un bel gol. Arezzo ad un passo dal raddoppio, rischiano i brianzoli. Fossati sbaglia e per poco Belloni non trova il raddoppio. Gioè fallisce il colpo vincente da pochi passi, Monza in grande difficoltà. Rigore per il Monza! Caso trattiene Finotto inc casa, per l’arbitro non ci sono dubbi. Brighenti dal dischetto non sbaglia, pari dei brianzoli. La prima frazione termina in parità, decidono al momento Tassi e Brighenti. (agg. Umberto Tessier)

SI GIOCA

Mentre Monza Arezzo è ormai imminente, possiamo ancora scoprire i numeri delle due formazioni di Serie C nel girone A alla vigilia della ventisettesima giornata del campionato in corso. In primo piano la capolista Monza che ha segnato 52 reti, miglior attacco del campionato, mentre l’Arezzo ha segnato 32 reti. I gol subiti dal Monza sono stati solo 17 mentre quelli dell’Arezzo sono stati 27. La differenza reti del Monza recita +35 mentre quella dell’Arezzo è comunque positiva, ma pari a +5. La percentuale di precisione dei passaggi del Monza è incredibile con 82%, mentre quella dell’Arezzo è pari al 76%. Il Monza ha collezionato fino a questo momento diciotto vittorie, sei pareggi e solo due sconfitte, i risultati dell’Arezzo in questo campionato sono invece otto vittorie, ben dodici pareggi e sei sconfitte. Adesso però basta numeri e parole: a parlare sarà solamente il campo, Monza Arezzo comincia!

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Monza Arezzo non sarà trasmessa sui canali televisivi in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite, bensì in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito elevensport.it, oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale Elevensports, broadcaster ufficiale per tutte le gare dei 3 gironi del campionato di Serie C.

IL BOMBER

In attesa della diretta di Monza Arezzo, possiamo scegliere Mattia Finotto come bomber di spicco della capolista brianzola, che segna a raffica praticamente con tutti i componenti della sua rosa. Il nome migliore tuttavia è proprio quello di Finotto, che con la rete segnata domenica scorsa contro la Juventus U23 è arrivato a quota otto gol nel campionato 2019-2020 in corso, che per il Monza si sta rivelando simile a una marcia trionfale. Finotto per di più vanta anche due assist per reti dei compagni di squadra, inoltre segna alla eccellente media di un gol ogni 161 minuti giocati. Per l’Arezzo invece peserà molto l’assenza per squalifica del veterano Aniello Cutolo, classe 1983 che con i suoi undici gol in campionato è senza dubbio il bomber di spicco della formazione toscana. Restano comunque eccellenti i numeri della punta, che indossa all’Arezzo la maglia numero 10 e segno ogni 180 minuti giocati, oltre ad avere al proprio attivo anche tre assist per i compagni. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TESTA A TESTA

Monza Arezzo ha una tradizione ampia, per esempio sono già nove le partite giocate nel nuovo millennio; per nove anni le due squadre non si sono incrociate perchè gli amaranto hanno esplorato a lungo il campionato di Serie B, ma sono tornate ad affrontarsi nel 2001-2002. Le nove partite del XXI secolo ci presentano un quadro nel quale l’Arezzo si è imposto cinque volte, con due pareggi; tuttavia il Monza ha vinto le ultime due uscite e in entrambi i casi si è imposto in trasferta. All’andata, la capolista che sta dominando il girone A ha ottenuto un roboante 4-0 in Toscana: reti di Andrea Brighenti, Andrea Palazzi, Mario Sampirisi e Andrea D’Errico con intero score sancito nel primo tempo. L’ultima vittoria interna del Monza però è datata maggio 1992, sempre in Serie C; per trovare il più recente successo dell’Arezzo al Brianteo dobbiamo arrivare all’ottobre 2017, quando la squadra allenata da Massimo Pavanel aveva centrato un brillante 3-0 con Alessio Luciani e la doppietta di Aniello Cutolo. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Monza Arezzo, diretta dall’arbitro Natilla, sabato 22 febbraio 2020 alle ore 17.30 presso lo stadio Brianteo di Monza, sarà una sfida valevole per la ventisettesima giornata di Serie C. I brianzoli dopo una lunghissima positiva sono tornati ad incassare una sconfitta in casa contro la Juventus U23. La formazione di Brocchi mantiene 17 punti di vantaggio sul Renate secondo ma l’insidia in questa ultima parte di campionato è cedere a un rilassamento che potrebbe offuscare un campionato comunque storico, che per forza di cose si concluderà con il ritorno in Serie B dopo 19 anni di attesa. L’Arezzo sarà chiamato a testare gli stimoli della capolista, con i toscani che battendo la Pro Patria in trasferta hanno messo in fila la loro quinta partita utile consecutiva in campionato e si sono assestati al nono posto in zona play off.

PROBABILI FORMAZIONI MONZA AREZZO

Le probabili formazioni che dovrebbero scendere in campo in Monza Arezzo, sabato 22 febbraio 2020  presso lo stadio Brianteo di Monza, sfida valevole per la ventisettesima giornata di Serie C. Il Monza allenato da Christian Brocchi dovrebbe scegliere il 4-3-1-2 come modulo di partenza con questo undici titolare schierato in campo: Lamanna; Lepore, Scaglia, Paletta, Anastasio; Armellino, Fossati, Morosini; Machin; Finotto, Mota Carvalho. L’Arezzo guidato in panchina da Di Donato sarà chiamato a rispondere con un 3-5-2 così disposto sul rettangolo verde: Pissardo; Luciani, Ceccarelli, Baldan, Corrado; Belloni, F. Foglia, Tassi, Caso; Mesina, Cutolo.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Queste le quote proposte dall’agenzie di scommesse Snai per chi vorrà puntare sul match tra Monza e Arezzo. La vittoria della formazione di casa viene offerta a una quota di 1.55, mentre l’eventuale pareggio viene proposto a una quota di 3.60 e la vittoria in trasferta viene quotata a 5.50. Per chi scommetterà sul numero di gol realizzato nel complesso dalle due formazioni nel corso dell’incontro, la quota per l’over 2.5 viene fissata a 2.20, la quota per l’under 2.5 viene invece proposta a 1.65.



© RIPRODUZIONE RISERVATA