DIRETTA/ Monza Pordenone (risultato 2-0) video streaming DAZN: brianzoli secondi

- Claudio Franceschini

Diretta Monza Pordenone streaming video DAZN: probabili formazioni, orario e risultato live della partita valida per la 27^ giornata di Serie B, squadre in campo all’U-Power Stadium.

Gytkjaer Monza Pordenone lapresse 2021 640x300
Diretta Monza Pordenone, Serie B 27^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA MONZA PORDENONE (RISULTATO 2-0): BRIANZOLI SECONDI

Balotelli tira un siluro praticamente da fermo, Perisan si salva alla grande. Carlos Augusto, subentrato da pochi minuti, si becca il rosso diretto dopo un bruttissimo fallo, Monza in dieci. Ultimi dieci minuti di gara, il Monza deve difendere il doppio vantaggio. Monza che sta gestendo tranquillamente questo finale. Grande inserimento di Barillà che però calcia fuori e spreca il tre a zero. Secli sfiora la rete del due ad uno, manca pochissimo alla fine. Termina il match, una vittoria importantissima per la compagine brianzola. (agg. Umberto Tessier)

GYTKJAER SU RIGORE!

Inizia la ripresa tra Monza e Pordenone, decide al momento Frattesi. Chrzanowski prova la deviazione sul secondo palo ma manca la sfera. Morra ci prova dal limite dell’area, conclusione deviata in angolo. Grandi proteste del Pordenone che chiedeva il rigore, in contropiede Dany Mota spreca una ghiotta occasione. Vogliacco atterra Sampirisi in area, calcio di rigore per il Monza! Gytkjaer si presenta sul dischetto e non sbaglia! Il Monza, superata l’ora di gioco, ha raddoppiato su calcio di rigore, Pordenone che aveva recriminato in precedenza chiedendo un penalty e rischiando il contropiede. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA MONZA PORDENONE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Monza Pordenone, come di consueto: la partita infatti sarà disponibile soltanto sul portale DAZN, che già dalla scorsa stagione ha preso in carico tutto il campionato di Serie B ad eccezione dell’anticipo. I clienti dunque potranno registrarsi con i dati del proprio abbonamento e scaricare l’applicazione su PC, tablet e smartphone per la visione del match in diretta streaming video, oppure utilizzare una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

LA SBLOCCA FRATTESI!

Inizia il match tra Monza e Pordenone. Barison ci prova con un’iniziativa personale, il tiro non trova lo specchio. Frattesi prova la conclusione dal limite dell’area, La sfera termina tra le braccia di Perisan. Gara che viaggia sul filo dell’equilibrio tra due compagini ben messe in campo. Iniziativa personale di Scozzarella che prova il tiro dopo alcuni rimpalli, la conclusione non crea problemi. Frattesi! La sblocca il Monza! Grandissimo inserimento a fari spenti del centrocampista che non lascia scampo a Perisan. Il Pordenone non ci sta e prova l’immediata risposta con Ciurria, ma il colpo di testa non trova la porta. Siamo giunti alla mezzora di gioco, il Monza è avanti grazie a Frattesi. (agg. Umberto Tessier)

SI COMINCIA!

Eccoci al fischio d’inizio della diretta di Monza Pordenone, gran match della 27^ giornata di Serie B: prima di dare la parola al campo vediamo che numeri hanno fin qui registrato i due club, partendo dai brianzoli va subito detto che è gran momento per Brocchi e i suoi: i biancorossi sono terza forza del campionato, avendo messo da parte 44 punti con 11 successi e altrettanti pareggi. Il Monza inoltre fin qui ha segnato 35 gol, subendone solo 21: è tra le miglior difese della adotterai. Numeri ben differenti per il Pordenone, fermo alla 11^ piazza della graduatoria, con un bottino di 33 punti, questo messi assieme con 7 vittorie e 12 pareggi. I ramarri però contano una differenza reti appena positiva e certo migliorabile, segnata oggi sul 28:25. Ora diamo la parola al campo, via! (agg Michela Colombo)

DIRETTA MONZA PORDENONE: TESTA A TESTA

Monza Pordenone ha una storia breve, che inizia nel 2014 e ci porta oggi a vivere la nona partita tra le due squadre. Decisamente meglio i brianzoli, che hanno vinto 5 volte a fronte della sola affermazione dei ramarri; abbiamo poi due pareggi che sono 1-1 in casa friulana, ma a dirla tutta il segno X si è verificato tre volte perché lo scorso ottobre, nel terzo turno di Coppa Italia, la vittoria esterna del Monza era stata timbrata ai calci di rigore grazie agli errori di Mirko Stefani e Michele Camporese (nei 120 minuti era finita 0-0). Il che ovviamente non cambia il quadro nettamente favorevole al Monza, che nel suo stadio ha colto due vittorie: memorabile quella del ritorno dei playout per restare in Lega Pro nel 2015, i biancorossi avevano già vinto in trasferta ma si erano imposti per 6-3 al Brianteo, con tripletta dello scatenato Daniele Bernasconi, doppietta di Matteo Pessina e sigillo di Omar Torri, peraltro dopo che il Pordenone si era portato sullo 0-2 al 20’. L’unica affermazione che i neroverdi siano riusciti a centrare contro il Monza è quella del novembre 2018, nel girone B della Serie C1: già in alta classifica, la squadra di Attilio Tesser aveva trovato i gol di Leonardo Candellone e Simone Magnaghi, uno per tempo. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA MONZA PORDENONE: RISCATTO PER BROCCHI?

Monza Pordenone, in diretta dall’U-Power Stadium, si gioca alle ore 18:00 di sabato 6 marzo: dopo il turno infrasettimanale torna subito il campionato di Serie B 2020-2021, arrivato alla 27^ giornata. Martedì sera i brianzoli hanno sprecato una bella occasione, pareggiando sul campo del Frosinone: un’altra battuta d’arresto per una squadra che tutti vogliono in Serie A senza indugi, ma che intanto è stata sorpassata dal Venezia e oggi dovrebbe giocare i playoff. C’è tutto il tempo per tornare a volare ma questo Monza al momento non ha mai avuto grande continuità; situazione ancora più delicata per il Pordenone, rivelazione dell’ultimo campionato ma oggi costretto a inseguire un posto tra le prime otto della classifica.

Schiantato dal Chievo nell’infrasettimanale, Attilio Tesser ha bisogno immediato di punti ma affronta un’altra trasferta complicatissima, con il rischio di perdere altro terreno e vedere la sua panchina traballare. Vedremo allora quello che succederà nella diretta di Monza Pordenone, in ogni caso una partita interessante; nell’attesa che si giochi, possiamo anche fare una rapida valutazione circa le scelte che verranno operate dai due allenatori, leggendone insieme dubbi e certezze nell’analisi delle probabili formazioni attese all’U-Power Stadium.

PROBABILI FORMAZIONI MONZA PORDENONE

Ultimamente Cristian Brocchi sta cambiando poco, ma per Monza Pordenone potrebbe fare un po’ di turnover: in difesa spazio a Bettella come partner di Paletta davanti a Di Gregorio, poi avremo Donati e Carlos Augusto sulle corsie pur se Sampirisi e Anastasio scalpitano. A centrocampo potremmo rivedere Barberis e Frattesi, anche qui con Barillà e Scozzarella comunque favoriti (Armellino dovrebbe andare in panchina); Davide Diaw, 10 gol con il Pordenone fino a gennaio, sarà in campo come esterno nel tridente e allora a riposare potrebbe essere D’Alessandro, da valutare Gytkjaer con le alternative che si chiamano Federico Ricci e Mirko Maric.

Tesser punta sul classico 4-3-1-2, con il ballottaggio tra Scavone e Magnino per andare a completare una linea mediana che prevede anche Misuraca e Zammarini, in difesa invece Vogliacco e Camporese a protezione di Perisan e due terzini che dovrebbero essere ancora Perisan e Chrzanowski. Nel reparto avanzato, Ciurria si piazza a lato di Morra; una possibilità di giocare come trequartista ce l’ha Mallamo che nel caso prenderebbe la maglia di Biondi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA