DIRETTA/ Monza Pro Patria (risultato finale 2-3 dts): Biancoblu agli ottavi!

- Fabio Belli

Diretta Monza Pro Patria streaming video tv: probabili formazioni, orario e quote e risultato live del match valevole per i sedicesimi di finale di Coppa Italia di Serie C.

Monza Serie C
Stop alla Serie C: Monza, Vicenza e Reggina promosse in Serie B (Foto LaPresse)
Pubblicità

DIRETTA MONZA PRO PATRIA (2-3): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Brianteo la Pro Patria batte in trasferta il Monza per 3 a 2. Dopo le reti segnate nel primo tempo regolamentare rispettivamente da Marchi e Chiricò da un lato e da Pedone e Marcone dall’altro, la partita viene decisa soltanto nel corso del secondo tempo supplementare dal gol realizzato al 110′ da Molnar, autore di un preciso colpo di testa sulla punizione battuta da Masetti. Il successo ottenuto questa sera consente alla Pro Patria di accedere al turno successivo mentre il Monza viene eliminato dalla competizione. (cronaca Alessandro Rinoldi)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Monza Pro Patria, mercoledì 6 novembre 2019, non sarà trasmessa sui canali televisivi in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite. Elevensports offrirà in esclusiva ai suo abbonati la diretta streaming video via internet dell’incontro, collegandosi tramite pc sul sito elevensports.it, oppure con dispositivi mobili come tablet o smartphone o tramite una smart tv sull’applicazione ufficiale Elevensports.

SI VA AI SUPPLEMENTARI

Al termine dei novanta minuti regolamentari le squadre di Monza e Pro Patria si apprestano a disputare i tempi supplementari visto il pareggio per 2 a 2 maturato fino a questo momento. Nel secondo tempo tutte e due le squadre hanno fallito qualche occasione per andare in gol, con i brianzoli che hanno mancato il nuovo vantaggio specialmente tramite gli spunti di Anastasio, in evidenza sia al 56′ che all’83’.

Pubblicità

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Monza e Pro Patria è ancora fermo sul 2 a 2. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori, i padroni di casa impegnano l’estremo difensore avversario alla parata in calcio d’angolo sul tentativo di Palazzi del 48′. Mister Brocchi ha poi sostituito proprio quest’ultimo con Rigoni al 54′.

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Monza e Pro Patria sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sul 2 a 2. Gli ospiti trovano la rete del vantaggio al 31′ per merito di Pedone, sfruttando un lancio dalle retrovie, ma i padroni di casa pareggiano immediatamente con Marchi, su assist di Franco. La squadra di mister Javorcic torna avanti poi al 38′ per merito di Marcone, su suggerimento di Defendi. Ci pensa Chiricò a ristabilire l’equilibrio al 44′ direttamente su calcio di punizione. Fino a questo momento il direttore di gara non ha estratto alcun tipo di cartellino.

Pubblicità

SCOCCA LA MEZZ’ORA

Giunti alla mezz’ora del primo tempo, il risultato tra Monza e Pro Patria è sempre di 0 a 0. Tutte e due le compagini sembrano non volere premere particolarmente sull’acceleratore e la partita viene dunque giocata su ritmi piuttosto bassi. Non si registrano infatti azioni degne di nota, visti anche le diverse disattenzioni mostrate in fase di impostazione.

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Lombardia la partita tra Monza e Pro Patria è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro gli ospiti tentano subito di spingersi in zona offensiva e di approfittare degli errori avversari per cercare di passare in vantaggio. Le formazioni ufficiali: MONZA (4-3-1-2) Sommariva; Franco, Scaglia, Negro, Anastasio; Palazzi, Galli, Mosti; Chiricò; Marchi, Gliozzi. A disp.: Del Frate, Brighenti, D’Errico, Tumino, Marconi, Armellino, Rigoni, Corti, Di Munno, Lepore, Sacchini, Coulibaly. All.: Brocchi. PRO PATRIA (3-5-2) Mangano; Molnar, Molinari, Marcone; Spizzichino, Pedone, Bertoni, Palesi, Masetti; Defendi, Parker. A disp.: Tornaghi, Boffelli, Brignoli, Galli, Fietta, Lombardoni, Ferri, Kolaj. All.: Javorcic.

SI COMINCIA!

Comincia la diretta di Monza Pro Patria, match della Coppa Italia di Serie C che si annuncia davvero rovente: prima del fischio d’inizio però vediamo come le due squadre approdano a questa fase del tabellone della manifestazione. Partendo dai brianzoli, ecco che a inizio stagione, i ragazzi di Brocchi si sono ben fatti valere in Coppa Italia: qui i biancorossi hanno superato nei primi turni Alessandria e Benevento, ma nulla hanno potuto contro la Fiorentina nella terza fase. Pure la Pro patria prima di venir retrocessa nella Coppa Italia di Serie C prese parte all’altro torneo, ma dopo un buon avvio contro il Matelica, i tigrotti non sono riusciti a superare lo Spezia nel secondo turno (KO per 5-0). E’ tempo ora di dare la parola al campo, si gioca! (agg Michela Colombo)

ARBITRA FRANCESCO LUCIANI

La sfida della Coppa Italia di Serie C Monza Pro Patria sarà diretta dal fischietto della sezione aia di Roma 1 Francesco Luciani: con lui in campo al Brianteo poi non mancheranno gli assistenti Riccardo Vitali e Massimo Salvalaglio. Mettendo ora proprio il primo direttore di gara sotto la lente di ingrandimento, ecco che in stagione lo stesso signor Luciani fino ad ora ha messo a tabella 10 presenze in stagione, dove pure ha fissato 34 ammonizioni e tre calci di rigore. Ampliando la nostra analisi ecco che poi lo stesso arbitro romano in carriera non ha mai diretto il Monza, ma registra un precedente con la Pro Patria, fissato nella stagione 2018-2019 della Serie C. (agg Michela Colombo)

I TESTA A TESTA

Per la diretta di Monza Pro Patria, match valido per la Coppa Italia di Serie C, certo è importante ora prendere in esame anche lo storico che interessa i due club lombardi, impegnati in questo bollente derby. I dati a nostra disposizione infatti non sono affatto pochi: dal 1937 a oggi infatti le due formazioni si sono affrontate in ben 35 occasioni, tra terzo e secondo campionato italiano oltre che in Coppa. Il bilancio complessivo quindi ci ricorda di 13 successi del Monza nello scontro diretto e 9 affermazioni della Pro Patria, oltre a 13 pareggi. Va anche aggiunto che risale a questa stagione della Serie C in corso l’ultimo precedente tra i due club: nella prima giornata si ricorda quindi il successo dei brianzoli per 2-1 in trasferta. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Monza Pro Patria verrà diretta dal signor Francesco Luciani, si gioca mercoledì 6 novembre 2019 alle ore 17.30 presso lo stadio Brianteo di Monza e sarà una sfida valevole per i sedicesimi di finale di Coppa Italia Serie C 2019-2020. Lanciatissimi in campionato, con 7 punti di vantaggio sul Pontedera secondo nel girone A dopo il successo per 0-2 in casa della Pergolettese, i brianzoli proveranno a fare strada anche in Coppa dove hanno esordito nel turno precedente con un perentorio 4-1 al Renate. La Pro Patria fa invece il suo esordio nella competizione dopo aver pareggiato in casa del Como. Solo 2 punti nelle ultime 4 partite di campionato per i bustocchi che restano a metà classifica in un avvio di stagione molto equilibrato sia nei risultati sia nelle prestazioni.

PROBABILI FORMAZIONI MONZA PRO PATRIA

Le probabili formazioni che dovrebbero affrontarsi in Monza Pro Patria, mercoledì 6 novembre 2019 alle ore 17.30 presso lo stadio Brianteo di Monza, sfida valevole per i sedicesimi di finale di Coppa Italia di Serie C. Il Monza allenato da Christian Brocchi schiererà un 4-3-1-2: Lamanna, Lepore, Scaglia, Marconi, Sampirisi, Armellino, Fossati, D’Errico, Iocolano, Brighenti, Finotto. La Pro Patria guidata in panchina da Ivan Javorcic risponderà con un 3-5-2 così schierato: Tornaghi, Battistini, Lombardoni, Boffelli, Masetti, Fietta, Bertoni, Brignoli, Galli, Le Noci, Mastroianni.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi scommetterà sul match, le quote dell’agenzia Snai considerano il Monza favorito sulla Pro Patria. Quota per l’affermazione interna fissata a 1.60, l’eventuale pareggio viene proposto a una quota di 3.50, mentre la vittoria in trasferta viene proposta a una quota di 4.30. Per chi invece punterà sul totale dei gol realizzato nel corso della partita, over 2.5 quotato 1.70, mentre la quota dell’under 2.5 viene offerta a 2.35.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità