Diretta/ Monza Sampdoria (risultato finale 2-2): Pessina su rigore!

- Claudio Franceschini

Diretta Monza Sampdoria streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita che si gioca per la 21^ giornata di Serie A, blucerchiati appesi a u filo.

20092676 medium 1 1 640x300 Diretta Monza Sampdoria, Serie A 21^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA MONZA SAMPDORIA (RISULTATO 2-2): PESSINA SU RIGORE!

Caldirola in mezzo, blocca Audero. Carlos Augusto per Mota che tocca ma la mette in angolo. Dieci minuti alla fine, Monza sempre avanti. Nella Sampdoria intanto entra Zanoli. Rovella in mezzo da angolo per Marì che non riesce nella conclusione. Rincon commette fallo su Carlos Augusto e si prende il giallo. Rigore a favore del Monza! Fallo su Petagna! Pessina calcia e non sbaglia! La riprende il Monza nel finale! (agg. Umberto Tessier)

DOPPIETTA GABBIADINI

Inizia la ripresa tra Monza e Sampdoria. Augello calcia al volo e per poco non trova l’eurogol! Palla fuori di un soffio! Di Gregorio attaccato da Gabbiadini per poco non perde la sfera. Gabbiadini! Raddoppia la Sampdoria! Murru in mezzo per Leris, salva tutto Di Gregorio, arriva Gabbiadini che chiude in rete! Ci prova Ciurria, palla fuori. Attacca ora il Monza a caccia del pari, si difende la Sampdoria. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA MONZA SAMPDORIA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Monza Sampdoria sarà disponibile anche sui canali della televisione satellitare, trattandosi del posticipo del lunedì: l’appuntamento sarà quindi riservato agli abbonati, che in assenza di un televisore potranno seguire Monza Sampdoria anche in diretta streaming video senza costi aggiuntivi, attivando l’applicazione Sky Go. La mobilità su PC, tablet e smartphone sarà poi disponibile anche grazie alla piattaforma DAZN (sempre per i clienti), che come sappiamo anche per questa stagione fornisce tutti i match del campionato di Serie A.

LA RIPRENDE PETAGNA!

Gabbiadini recupera la sfera e serve Djuricic, palla per Colley che tira centrale. Buon momento ora per la Sampdoria, siamo intanto giunti alla mezzora di gioco, decide Gabbiadini. Petagna! La riprende il Monza! Caprari serve Carlos Augusto, palla per Petagna che in area evita l’intervento di Nuytink e poi calcia in rete superando Audero. Petagna per Mota, il suo tiro viene bloccato, arriva Petagna che viene chiuso in angolo. Djuricic vince un rimpallo e calcia in area, para facile Di Gregorio. Termina in parità un bel primo tempo. (agg. Umberto Tessier)

LA SBLOCCA GABBIADINI!

Inizia il match tra Monza e Sampdoria. Carlos Augusto crossa in mezzo, para Audero. Caprari prova dopo aver fatto scorrere la sfera, palla fuori di poco. Augello per Lammers che sfiora di testa, arriva Gabbiadini con Di Gregorio che blocca senza problemi. Gabbiadini! La sblocca la Sampdoria! Djuricic per Gabbiadini che supera Caldirola e calcia, Di Gregorio non riesce a respingere. Bel tiro di Carlos Augusto, Audero non si lascia sorprendere e la mette in angolo. Monza che continua ad attaccare a caccia del pareggio, i padroni di casa stanno reagendo bene dopo il gol subito. (agg. Umberto Tessier)

LE FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Monza Sampdoria sta per chiudere questo ricco lunedì di Serie A, allora chiediamoci cosa ci possono dire le statistiche di lombardi e liguri dopo le precedenti venti partite di campionato. Il Monza, al primo anno di sempre in Serie A, si gode 25 punti in classifica dopo le precedenti venti giornate con sette vittorie, quattro pareggi e nove sconfitte, per una differenza reti pari a -3 dal momento che i brianzoli in campionato hanno segnato finora 26 gol e ne hanno incassati 28. Il piatto piange invece per una disastrata Sampdoria, tristemente penultima con la miseria di appena 9 punti all’attivo.

I blucerchiati hanno raccolto infatti solamente due vittorie e tre pareggi a fronte di addirittura quindici sconfitte, con soli 8 gol segnati e ben 34 al passivo per un disastroso -26 nella differenza reti. Adesso però basta numeri e parole, perché la partita sta davvero per cominciare: leggiamo le formazioni ufficiali di Monza Sampdoria, poi la parola passerà al campo! MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio; Izzo, Pablo Marì, Caldirola; Ciurria, Pessina, Machin, Carlos Augusto; Caprari, Dany Mota; Petagna. Allenatore: Raffaele Palladino SAMPDORIA (3-4-1-2): Audero; Gunter, Nuytinck, Amione; Léris, Winks, Cuisance, Augello; Djuricic; Gabbiadini, Lammers. Allenatore: Dejan Stankovic (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

MONZA SAMPDORIA: I TESTA A TESTA

Passiamo per la diretta di Monza Sampdoria ad analizzare i precedenti tra le due squadre. Al Brianteo prima di oggi il match si è giocato in altre due occasioni. La prima è un pareggio 1-1 in Serie B del 19 dicembre del 1999, mentre l’altro è un secco 0-4 inflitto dai doriani ai biancorossi del gennaio del 2001. Il Monza ha vinto la sua unica gara contro i blucerchiati nel match d’andata di quest’anno che si è giocato allo Stadio Luigi Ferraris il 2 ottobre del 2022.

La gara in questione terminò col risultato finale di 0-3. Fu sbloccata al minuto 11 da un gol di Pessina servito dentro coi giri giusti da Ciurria. Il raddoppio lo siglava Caprari al minuto 67. Mentre il sigillo lo segnava da ex Stefano Sensi al minuto 95. Sarà molto interessante vedere cosa ci dirà il rettangolo verde di gioco con due squadre che vanno alla ricerca di punti in una situazione che vede decisamente più in difficoltà la squadra di Genova. (Matteo Fantozzi)

MONZA SAMPDORIA: BRIANZOLI IN VOLO!

Monza Sampdoria, partita diretta dall’arbitro Danilo Chiffi, va in scena alle ore 20:45 di lunedì 6 febbraio presso l’U-Power Stadium: è uno dei posticipi nella 21^ giornata di Serie A 2022-2023 e una sfida davvero delicata per i blucerchiati, che ci arrivano con il penultimo posto in classifica, 9 punti in 20 gare e una situazione francamente complicatissima da risollevare. Nell’ultimo turno la Sampdoria ha perso anche a Bergamo, e dunque i margini di errore sono adesso ridotti all’osso per un Dejan Stankovic che, francamente, potrebbe anche non terminare la stagione su questa panchina.

Vola invece il Monza, che per la seconda volta in campionato ha battuto la Juventus: storico il 2-0 dell’Allianz Stadium, soprattutto importantissimo perché ha permesso ai brianzoli di portarsi a +12 sulla zona retrocessione, un margine di tutto rispetto che ora Raffaele Palladino può gestire senza affanni, pur non potendo ancora mollare il colpo. Aspettando di scoprire quello che succederà nella diretta di Monza Sampdoria, proviamo a fare qualche considerazione circa le scelte che i due allenatori opereranno in campo, andando a leggere insieme le probabili formazioni della partita.

PROBABILI FORMAZIONI MONZA SAMPDORIA

Sensi è squalificato, ma è l’unico indisponibile per Palladino nella diretta Monza Sampdoria: nel suo 3-4-2-1 dunque Pessina e Rovella dovrebbero rimanere gli interni di centrocampo, con Samuele Birindelli sempre favorito a destra e l’inossidabile Carlos Augusto a sinistra. Davanti a Di Gregorio si dispongono Marlon, Pablo Marì e Izzo che ormai compongono il terzetto titolare del Monza; poi ecco l’attacco, con Caprari che dovrebbe fare ancora una volta un passo indietro per affiancare Ciurria come trequartista, la prima punta dovrebbe essere Petagna ma ovviamente attenzione a Gytkjaer e Dany Mota.

Stankovic rischia di perdere Omar Colley, dunque in difesa potrebbe dare spazio al nuovo arrivato Gunter che affiancherebbe Amione e Nuytinck (con Audero tra i pali), a centrocampo invece il volto nuovo – che però abbiamo già visto con la Sampdoria – è quello di Winks, pronto a fare coppia con Rincon mentre sulle fasce si valuta la condizione di un Sabiri non al top, dunque a destra potrebbe operare Léris con Augello sull’altro versante, senza troppe sorprese. Djuricic agirebbe in qualità di trequartista; a formare la coppia d’attacco invece dovremmo vedere ancora una volta Gabbiadini e Lammers, da valutare eventualmente l’impiego di Quagliarella a partita in corso.

QUOTE E PRONOSTICO

Per avere un quadro approfondito del pronostico sulla diretta di Monza Sampdoria, andiamo a vedere quali siano le quote emesse dall’agenzia Snai per la partita valida per la 21^ giornata di Serie A. Il segno 1 che identifica la vittoria della squadra di casa vi farebbe guadagnare 1,80 volte quanto messo sul piatto; il segno X per il pareggio porta in dote una somma corrispondente a 3,50 volte la vostra giocata mentre il segno 2, sul quale puntare per il successo della formazione ospite, la vostra vincita ammonterebbe a 4,75 volte l’importo che avrete scelto di investire con questo bookmaker.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie