DIRETTA/ Napoli Benevento (risultato finale 1-2) video e tv: Vokic allo scadere!

- Mauro Mantegazza

Diretta Napoli Benevento streaming video e tv: orario, probabili formazioni e risultato live del derby amichevole a Dimaro (oggi sabato 13 luglio)

Ghoulam_Callejon_Mertens_Napoli Benevento
Diretta Napoli Benevento - repertorio LaPresse

DIRETTA NAPOLI BENEVENTO (1-2): VOKIC ALLO SCADERE!

Finale movimentato tra Napoli e Benevento in amichevole. All’ottantaduesimo minuto doppia occasione per Sgarbi, che sugli sviluppi di un calcio d’angolo viene murato dalla difesa dei giallorossi decisiva ad intervenire compatta. Gli azzurri premono con la forza di volontà e ci provano dalla corsia mancina con Luperto, che però viene fermato dal direttore di gara per fuorigioco. A due minuti dalla fine si rifà vivo Younes, con una conclusione potente su cui interviene ancora la retroguardia del Benevento. Sembra finita ma non lo è e a pochi secondi dalla conclusione della gara, il Benevento passa in vantaggio con Vokic. Bel pallone controllato in buona posizione dal giocatore dei giallorossi, il cui mancino ben calibrato si insacca all’angolino alle spalle del portiere del Napoli, Contini. Finisce così: azzurri sconfitti 1-2 dal Benevento. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

CODA PAREGGIA I CONTI!

Il Benevento pareggia i conti col Napoli attorno al trentacinquesimo del primo tempo, con Coda che punisce la difesa azzurra con una bella giocata sul suggerimento di Viola. La reazione della truppa partenopea arriva al trentanovesimo, con la conclusione di Callejon che sfiora soltanto la traversa. Le due squadre raggiungono gli spogliatoi per l’intervallo, al rientro in campo si vedono diverse novità in casa Napoli con Di Lorenzo, Tonelli e Contini al posto di Malcuit, Maksimovic e Karnezis. Primo squillo del secondo tempo tempo attorno al cinquantesimo con Armenteros che accelera e frena sul terreno di gioco bagnato al momento del tiro. Uno a uno tra Napoli Benevento, quando siamo giunti all’inizio del secondo tempo di questa amichevole estiva… (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

CALLEJON LA SBLOCCA!

Al quarto d’ora Tutino spreca una potenziale occasione per il Napoli, sparando oltre la traversa del Benevento. Poco dopo segna Younes, ma è tutto inutile perchè il direttore di gara segnala una posizione di fuorigioco. La volta buona arriva al ventesimo, quando Callejon riceve una bella palla da Verdi e con un destro ad incrociare insacca alle spalle del portiere dei giallorossi. La reazione del Benevento non si fa attendere e arriva al ventiquattresimo con Coda, il quale tira da buona posizione mandando di poco alto sopra la traversa. Passano un paio di minuti e ancora il Napoli si rende pericoloso, questa volta con Verdi che sfiora il pallone da buona posizione senza però impattare coi tempi giusti. Il Benevento non ci sta e affida la sua voglia di rimonta a Roberto Insigne, che si presenta dalle parti di Karnezis con una conclusione debole che non va. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

PALO DEI GIALLOROSSI!

E’ cominciata da dieci minuti la sfida amichevole tra Napoli Benevento e il risultato è fermo sullo zero a zero. Pronti, via e subito una buona iniziativa personale di Rog che prova ad innescare Verdi. Il suo passaggio arriva al compagno in leggero ritardo e l’arbitro ferma tutto per posizione di fuorigioco. Il Napoli insiste e al sesto ci prova con Ghoulam, con un tiro che finisce fuori non di molto. Gli azzurri allentano la pressione e il Benevento sfiora il vantaggio al nono con Roberto Insigne, fratello di Lorenzo, che punta l’avversario e col mancino mette i brividi al Napoli: palla sul legno. Tocca adesso al Napoli reagire e provare a sbloccare un match fino a questo momento equilibrato. Potrebbe essere un amichevole non semplice per la truppa di Ancelotti… (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI COMINCIA!

Tutto è pronto per il fischio d’inizio di Napoli Benevento, la prima amichevole per i partenopei nell’estate 2019. Ricordiamo che il Napoli di Carlo Ancelotti disputerà altre due amichevoli nel ritiro di Dimaro, cioè venerdì 19 luglio contro la FeralpiSalò e mercoledì 24 contro la Cremonese. Inizierà poi la serie delle amichevoli internazionali: il primo appuntamento sarà contro i campioni d’Europa del Liverpool domenica 28 luglio ad Edimburgo nello stadio Murrayfield, di solito “tempio” del rugby. Avremo poi domenica 4 agosto la sfida contro l’Olympique Marsiglia in casa della squadra francese ed in seguito la tournée negli Stati Uniti che sarà caratterizzata da una doppia amichevole contro il Barcellona, la prima a Miami nella notte del 7 agosto e la seconda a Detroit sabato 10 agosto. Anche un derby contro il Benevento ha comunque il suo perché per cominciare: parola dunque al campo, si gioca Napoli Benevento! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Napoli Benevento sarà garantita su Sky Sport Serie A, il canale numero 202 della piattaforma satellitare che si è aggiudicata i diritti per trasmettere la prima amichevole stagionale del Napoli a Dimaro. Di conseguenza, almeno per gli abbonati Sky, sarà garantita anche la diretta streaming video tramite il servizio offerto da Sky Go.

NAPOLI BENEVENTO: IL DUELLO DELLE PANCHINE

Sempre più vicina la diretta di Napoli Benevento, è doveroso parlare adesso di un duello speciale nelle probabili formazioni dell’amichevole, quello tra i due allenatori Carlo Ancelotti e Filippo Inzaghi. Le loro strade si incrociarono per la prima volta nel 1999 alla Juventus, naturalmente con Ancelotti già in panchina e Inzaghi in campo. Due stagioni e mezzo in comune in bianconero, poi Ancelotti lasciò la Juventus e Inzaghi passò al Milan, ma i due si ritrovarono quasi subito perché a novembre i rossoneri chiamarono Carlo in panchina ed iniziò una epopea con tante grandi soddisfazioni in comune. Due Champions League, due Supercoppe Europee, un Mondiale per Club, uno scudetto, una Supercoppa Italiana e una Coppa Italia fino al 2009, anno in cui Ancelotti lasciò la panchina del Milan. Il culmine naturalmente fu nel 2007, con la doppietta di Filippo Inzaghi nella finale di Champions League ad Atene contro il Liverpool. Per Carlo e SuperPippo sarà bello ritrovarsi ancora una volta, anche se per una semplice amichevole estiva nelle Dolomiti, sarà un elemento di interesse in più per Napoli Benevento. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

NAPOLI BENEVENTO: IL PROTAGONISTA

Ci avviciniamo alla diretta di Napoli Benevento e come possibile protagonista dell’amichevole di Dimaro è inevitabile citare Roberto Insigne, fratello minore di Lorenzo e anche lui naturalmente cresciuto nelle giovanili del Napoli, con cui ha raccolto anche due presenze in prima squadra, una in campionato e l’altra in Europa League. Roberto Insigne però non ha trovato gloria a “casa” e dunque fin da giovanissimo ha girato l’Italia con esperienze nel Perugia e poi Reggina, Avellino, Latina e Parma prima di arrivare nell’estate 2018 al Benevento, con cui nel corso della scorsa stagione ha collezionato 29 presenze e 10 gol in partite ufficiali – sette reti in campionato, due in Coppa Italia e una nei playoff. Adesso finalmente Insigne inizia la seconda stagione consecutiva con la stessa squadra, ma naturalmente per Roberto affrontare il Napoli, anche solo in una amichevole pre-campionato, resta un’emozione molto speciale. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA NAPOLI BENEVENTO: ORARIO E PRESENTAZIONE

Napoli Benevento, in diretta dal centro sportivo di Dimaro (Trento), sede ormai tradizionale del ritiro estivo dei partenopei, è la partita amichevole che alle ore 17.30 di oggi pomeriggio, sabato 13 luglio 2019, segna il primo impegno nella nuova stagione per il Napoli di Carlo Ancelotti. Siamo tra le montagne del Trentino ma si respirerà aria di casa per tutti i tifosi del Napoli, dal momento che l’avversario sarà il Benevento, che a sua volta si sta preparando per il prossimo campionato di Serie B sulle Alpi, agli ordini del nuovo allenatore Filippo Inzaghi. Un test subito attendibile dunque Napoli Benevento, che ci darà immediatamente le prime risposte circa il livello degli azzurri che quest’anno vogliono provare a scalfire il dominio della Juventus sul calcio italiano.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI BENEVENTO

Parlando delle probabili formazioni per l’amichevole Napoli Benevento, Carlo Ancelotti sicuramente darà spazio a quanti più giocatori possibile nel corso della partita, anche i ragazzi aggregati al ritiro della prima squadra. Come formazione di partenza comunque ci dovrebbero essere naturalmente quei nomi di spicco presenti in ritiro fin dal primo giorno, considerati i tanti ritardatari a causa dei vari impegni con le Nazionali. In porta Karnezis, c’è abbondanza in difesa dove in nuovo acquisto Di Lorenzo più Maksimovic, Tonelli, Ghoulam, Malcuit e Chiriches lavorano a Dimaro fin dal primo giorno, scelte più risicate invece tra centrocampo e attacco, dove i due nomi di maggiore spicco sono Verdi e Callejon. Per il Benevento, i convocati di Filippo Inzaghi per il ritiro in Trentino sono invece i portieri Montipò, Gori, Zagari e Carriero; i difensori Letizia, Caldirola, Volta, Antei, Gyamfi, Billong, Maggio, Di Chiara, Tuia, Sparandeo, Tazza e Rillo; i centrocampisti Del Pinto, Viola, Vokic, Goddard, Tello, Volpicelli e Sanogo; gli attaccanti Coda, R. Insigne, Iemmello, Armenteros e Improta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA