DIRETTA/ Napoli Bologna (risultato finale 3-0): gli azzurri tornano in testa

- Maurizio Mastroluca

Diretta Napoli Bologna: streaming video tv, orario, quote, probabili formazioni e risultato live della partita, nella 10^ giornata di Serie A.

Napoli gruppo
Diretta Napoli Verona (Foto LaPresse)

DIRETTA NAPOLI BOLOGNA (RISULTATO FINALE 3-0): GLI AZZURRI TORNANO IN TESTA

Di Lorenzo cerca Osimhen, Skorupski esce male ma per sua fortuna non ci sono conseguenze. Anguissa calcia dalla distanza e trova la traversa! Gara che ormai non ha più nulla da dire, il Bologna ha subito costantemente le iniziative del Napoli. Mertens serve Fabian Ruiz, la sua conclusione viene messa in angolo. Politano per Osimhen che di testa trova la facile parata di Skorupski. Mertens cerca la gloria personale, salva Binks. Politano pesca Osimhen di testa che sfiora il poker. Sansone ci prova da fuori area ma non trova la porta. Termina il match, il Napoli batte il Bologna e aggancia il Milan in testa alla classifica. (agg. Umberto Tessier)

DOPPIETTA DI INSIGNE!

Inizia la ripresa tra Napoli e Bologna, decidono al momento Fabian Ruiz e Lorenzo Insigne. Bellissimo tocco di Osimhen per Elmas, esce con i tempi giusti Skorupski. Napoli in pieno controllo del match. Di Lorenzo cerca Osimhen, la sfera attraversa tutta l’area di rigore. Buona iniziativa di Barrow che recupera la sfera e calcia, palla fuori. Lozano per Osimhen che si gira e calcia, palla fuori. Di Lorenzo entra in area e calcia, per poco non trova il tris. Palla dentro per Osimhen che viene messo giù, altro rigore per il Napoli dopo il tocco di Mbaye. Ancora Insigne dal dischetto che non sbaglia! Il capitano del Napoli chiude praticamente il match. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA NAPOLI BOLOGNA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA DI SERIE A

La diretta tv di Napoli Bologna di Serie A, è una delle tre partite trasmesse da Sky Sport. Per poter visionare la gara in questione è necessario essere abbonati al pacchetto Calcio, e sarà disponibile sia sul canale satellitare numero 251, sia sul del canale digitale terrestre. Di conseguenza, è possibile vederla anche in diretta streaming video tramite l’applicazione Sky Go. In alternativa, la partita sarà trasmessa dalla piattaforma Dazn. In questo caso la visione sarà una diretta streaming video, ma è possibile accedere al contenuto anche tramite Smart Tv. Anche in questo caso è necessario disporre dell’abbonamento al servizio.

RADDOPPIA INSIGNE!

Osimhen aggancia in area e calcia con il destro, la sfera non trova la porta. Anguissa calcia da fermo da fuori area, sfera che non trova la porta. Dominguez controlla con il braccio, punizione per il Napoli. Insigne la mette in area, sfera direttamente tra la braccia di Skorupski. Anguissa in ritardo su Dominguez, giallo per lui. Anguissa per Mario Rui che non trova lo specchio. Insigne serve in area per Osimhen, Medel tocca con il braccio, calcio di rigore per il Napoli. Grandi proteste di Medel che si becca il giallo. Ammonito anche De Silvestri. Sulla sfera Lorenzo Insigne che non sbaglia! Termina la prima frazione dopo un minuto di recupero, decidono al momento Fabian Ruiz e Lorenzo Insigne. (agg. Umberto Tessier)

LA SBLOCCA FABIAN RUIZ!

Inizia il match tra Napoli e Bologna. Koulibaly duro su Orsolini all’altezza del centrocampo. Insigne prova a pescare Lozano che di testa non ci arriva per pochissimo. Orsolini viene servito in profondità, Koulibaly e Mario Rui lo chiudono. La prima conclusione in porta è di Mario Rui, tiro centrale. Ospina prova a servire Osimhen, chiude tutto Theate. Osimhen parte in contropiede e serve Insigne, quest’ultimo scavalca Skorupski ma trova il salvataggio di Medel. Insigne ci prova dal limite dell’area, la sfera termina tra le braccia di Skorupski, sta crescendo il Napoli. Dominguez calcia da lontanissimo, tiro senza grandi pretese. Fabian Ruiz! Grandissimo gol del centrocampista! Da fuori area con il sinistro non lascia scampo a Skorupski. Azione nata dall’errore di Svanberg. (agg. Umberto Tessier)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

La diretta di Napoli Bologna sta per farci compagnia. Luciano Spalletti non è riuscito a migliorare il record di 8 vittorie iniziali, pareggiandolo: resta comunque uno straordinario avvio di campionato per il Napoli, che contro la Roma ha mantenuto inviolata la sua porta per la sesta partita sulle 9 totali ma che, ovviamente, non è riuscito a segnare per la prima volta in stagione (Europa League compresa, in questo caso). Il Bologna ha perso sabato scorso la prima partita al Dall’Ara, dopo tre vittorie e un pareggio; sono servite due espulsioni per abbatterlo – e contro il Milan – ma per un rendimento interno di grande qualità ne troviamo uno esterno che ci racconta di appena 2 pareggi (con altrettante sconfitte) e soprattutto la miseria di 4 gol realizzati.

Quale Bologna dunque si presenterà sul terreno di gioco del Diego Armando Maradona? La risposta sta per arrivare: è infatti arrivato il momento di mettersi comodi e lasciare che a parlare sia il campo, leggiamo le formazioni ufficiali di Napoli Bologna che finalmente inizia!

FORMAZIONI UFFICIALI NAPOLI BOLOGNA

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian Ruiz; Lozano, Elmas, L. Insigne; Osimhen. Allenatore: Luciano Spalletti

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; De Silvestri, Medel, Theate; I. Mbaye, Svanberg, N. Dominguez, Vignato, Hickey; Barrow, Orsolini. Allenatore: Sinisa Mihajlovic (Agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA NAPOLI BOLOGNA: GLI ALLENATORI

Stuzzicante sarà anche la sfida tra Luciano Spalletti e Sinisa Mihajlovic nella diretta di Napoli Bologna, il posticipo che chiuderà la decima giornata di Serie A. L’avventura partenopea di Spalletti per ora è stata eccellente: il Napoli ha raccolto otto vittorie e un pareggio nelle prime nove giornate, in attacco è efficace e in difesa è solidissimo, una rarità in una Serie A dove si segna sempre di più e poche difese sono davvero affidabili.

Il Napoli dunque ha tutte le carte in regola per sognare davvero in grande, ma sarà fondamentale non inciampare sugli ostacoli più banali, che potrebbero pesare come macigni in una piazza meravigliosa ma difficile come quella napoletana. Attenzione allora a un Bologna che naviga sereno a metà classifica e potrà dunque giocare con serenità, alla ricerca di un risultato di prestigio che potrebbe dare la svolta all’intera stagione dei rossoblù: l’impresa sarà alla portata degli uomini di Mihajlovic? Il serbo di certo è una garanzia del fatto che la tensione non si abbassi… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

NAPOLI BOLOGNA: L’ARBITRO

La diretta di Napoli Bologna sarà affidata all’arbitro di Torino Marco Serra, che pure per l’occasione si farà accompagnare dagli assistenti De Meo e Rossi, con Massimi quarto uomo: Mariani-Lo Cicero saranno al Var. Volendo ora fissare la nostra attenzione sul primo direttore di gara, notiamo che questo in stagione ha messo da parte 4 presenze in campo, di cui due per la serie A: nel complesso Serra ha però deciso di 18 ammonizioni e due calci di rigore.

Ampliando la nostra analisi scopriamo che in carriera il fischietto ha incontrato il Bologna in appena una sola occasione, nel campionato 2020-21 di Serie A quando gli emiliani batterono il Crotone: nessun precedente tra il direttore do gara e il Napoli invece. (agg Michela Colombo)

NAPOLI BOLOGNA: LUCIANO SPALLETTI AFFRONTA SINISA MIHAJLOVIC

Napoli Bologna, sarà diretta dall’arbitro Marco Serra della sezione di Torino. La gara è in programma giovedì 28 ottobre 2021 alle ore 20:45, presso lo stadio Diego Armando Maradona di Napoli. Napoli Bologna sarà la partita che chiuderà la 10^ giornata del girone di andata di Serie A. Il Napoli vuole tornare a vincere, dopo il primo pareggio stagionale arrivato allo stadio Olimpico contro la Roma nella nona giornata di campionato, con il risultato di 0-0. Gli azzurri sono rimasti comunque al comando della classifica con 25 punti, ma sono stati raggiunti dal Milan.

Il Bologna, reduce dalla sconfitta casalinga per 2-4 contro il Milan, è comunque in un buon momento. Nell’ultima gara infatti, a pesare molto sull’andamento della gara sono state le espulsioni di Soumaoro e Soriano, le quali hanno costretto la formazione di Mihajlovic a giocare in 9 uomini. Nonostante la sconfitta, il Bologna è rimasto in una buona posizione di classifica, occupando il nono posto con 12 punti. Diamo uno sguardo ai precedenti tra le due squadre dello scorso torneo di Serie A. Sia nella gara di andata che in quella di ritorno, a portare a casa i tre punti è stato il Napoli. A Bologna ha vinto 0-1, mentre in casa si è imposto con il risultato di 3-1.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI NAPOLI BOLOGNA

Andiamo a vedere le probabili formazioni di Napoli Bologna di Serie A. Luciano Spalletti dovrebbe schierare il suo Napoli con il solito 4-3-3. A scendere in campo dal primo minuto, saranno i seguenti uomini. Tra i pali Meret. In difesa, Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly e Mario Rui. A centrocampo, Anguissa, Ruiz e Zielinski. Il tridente d’attacco sarà formato da Lozano, Osimhen e Insigne.

Sinisa Mihajlovic, per il Bologna dovrebbe optare per il modulo 3-5-2. A difendere i pali rossoblu ci sarà Skorupski. Il terzetto difensivo dovrebbe essere composto da Binks, Medel e Theate. Sugli esterni pronti De Silvestri e Hickey, mentre nella parte centrale del campo ci saranno Schouten, Dominguez e Svanberg. In attacco la coppia composta da Arnautovic e Barrow.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Diamo uno sguardo alle quote per le scommesse di Napoli Bologna di Serie A, proposte dall’agenzia Snai. Favoriti i padroni di casa, con la vittoria del Napoli, abbinata al segno 1, quotata 1.33. Sembrerebbe poco probabile un risultato di parità, infatti il segno X è proposto con una quota di 5.50. Appare difficile la possibile vittoria esterna della squadra di Mihajlovic, un successo del Bologna, abbinato al segno 2, ha una quota di 8.00.

© RIPRODUZIONE RISERVATA