Diretta/ Napoli Fiorentina (risultato finale 1-0): la festa partenopea continua!

- Fabio Belli

Diretta Napoli Fiorentina streaming video tv: le formazioni ufficiali, quote e risultato live della partita valida per la 34^ giornata del campionato di Serie A.

Napoli campione scudetto Diretta Napoli (Foto LaPresse)

DIRETTA NAPOLI FIORENTINA (RISULTATO FINALE 1-0): LA FESTA PARTENOPEA CONTINUA!

Dopo il vantaggio del Napoli c’è spazio per gli ultimi cambi per Spalletti, che inserisce il “Cholito” Simeone al posto di Osimhen sotto gli occhi del papà Diego Pablo in tribuna e anche Zerbin in luogo di Elmas. Al 36′ è la Fiorentina però a mancare una grande chance per il pareggio, con Nico Gonzalez che mette sul fondo da ottima posizione su assist di Venuti. Al 42′ brutta palla persa da Lobotka ma Kouamé non ne approfitta alzando il pallone sopra la traversa, 3′ di recupero e ultima chance per Anguissa, ma l’1-0 è sufficiente con la grande festa partenopea che ora continua dopo l’esplosione di giovedì sera per il terzo Scudetto. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA NAPOLI FIORENTINA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Napoli Fiorentina non sarà trasmessa sui canali della televisione satellitare, non essendo tra le tre selezionate per questo turno infrasettimanale valido per la 34^ giornata: l’unico appuntamento con la partita di Serie A sarà dunque sulla piattaforma DAZN, che come noto fornisce tutte le gare del massimo campionato di calcio ai suoi clienti. Si tratterà di una visione in diretta streaming video; dovrete avere a disposizione apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone oppure, in alternativa, utilizzare una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

OSIMHEN SI RISCATTA!

Il Napoli insiste molto sulle giocate di Kvaratskhelia per provare a far saltare la linea difensiva Viola, al 22′ intanto Bonaventura e Duncan lasciano spazio a Castrovilli e Mandragora nella Fiorentina. Al 25′ nessun problema per Terracciano su un tentativo di Zielinski, al 27′ viene però fischiato un altro calcio di rigore per il Napoli per fallo di Nico Gonzalez ai danni di Kvaratskhelia. Stavolta Osimhen non sbaglia e porta in vantaggio il Napoli, con Italiano che inserisce subito Kouamé al posto di Amrabat per il quarto d’ora finale. (agg. di Fabio Belli)

OSIMHEN SBAGLIA DAL DISCHETTO!

Dopo 3′ nella ripresa grande chance per il vantaggio del Napoli: Amrabat strattona in area Lobotka e viene fischiata la massima punizione. Osimhen però si fa ipnotizzare da Terracciano, che si oppone anche alla ribattuta di Di Lorenzo. Risponde la Fiorentina al 7′ con una conclusione proprio di Amrabat sulla quale è attento Gollini. Al 13′ chiuso da Lobotka Nico Gonzalez, quindi al 17′ altra grande occasione da gol per i partenopei con Osimhen che non arriva d’un soffio su un pallone ben piazzato da Kvaratskhelia sul secondo palo. Al 19′ traversa di Osimhen, ma l’azione era ferma per un precedente fallo. (agg. di Fabio Belli)

CI PROVA OSIMHEN

Fase di stallo interrotta dal Napoli poco dopo la mezz’ora. Al 33′ viene murata dalla difesa viola una conclusione di Raspadori, al 34′ Terracciano è attento su una girata al volo di Di Lorenzo. Al 39′ non ha precisione un colpo di testa di Osimhen su cross di Di Lorenzo, al 42′ l’attaccante nigeriano si libera al tiro su invito di Elmas ma calcia sull’esterno della rete. Al 45′ cambio forzato per Spalletti, problema al ginocchio per Lozano che viene sostituito da Kvarastkhelia, dopo 1′ di recupero squadre all’intervallo allo stadio Diego Armando Maradona col risultato ancora a reti bianche. (agg. di Fabio Belli)

SUPER GOLLINI SU JOVIC!

Buona partenza per la Fiorentina che ha la prima chance della partita al 5′ con Jovic, che alza di poco il pallone sopra la traversa di testa su cross ben calibrato da Terzic. Risponde il Napoli al 7′ con Elmas che non inquadra però lo specchio della porta. Al quarto d’ora si ripete la scena con cross di Terzic e grande stacco di testa di Jovic, che trova però stavolta una reattiva risposta di Gollini a negarli il gol. Insiste il centravanti serbo, al 18′ break su Ostigard e conclusione ancora una volta neutralizzata da Gollini, subito dopo finisce in corner una conclusione deviata di Sottil. Il Napoli prova a riprendere il controllo del possesso palla ma è stata la Fiorentina a brillare maggiormente nel primo quarto di gara. (agg. di Fabio Belli)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Stiamo per iniziare con la diretta di Napoli Fiorentina, ma prima diamo un’occhiata alle statistiche delle due squadre a confronto. I partenopei campioni d’Italia hanno totalizzato fin qui la bellezza di 80 punti tra cui 44 di questi ottenuti nelle partite in trasferta mentre i restanti 36 conquistati al Maradona. Sostanziale equilibrio per quanto riguarda ia mole di gol segnati ovvero 34 in casa e uno in più in trasferta. I viola hanno invece un miglior score casalingo con 27 punti conquistati al Franchi e 19 lontano dal capoluogo toscano per un totale dunque di 46 punti.

La squadra di Italiano ha realizzato la bellezza di 26 gol in casa, ben sette in più rispetto a quelli messi a referto in trasferta. Meno divario tra le reti incassate al Franchi (21) e quelle fuori dai confini di Firenze (18). NAPOLI (4-2-3-1): Gollini; Di Lorenzo, Ostigard, Kim Min-Jae, M. Olivera; Zambo Anguissa, Demme; Lozano, Raspadori, Elmas; Osimhen. Allenatore: Luciano Spalletti FIORENTINA (4-3-3): P. Terracciano; Dodò, Milenkovic, Igor, Terzic; Bonaventura, S. Amrabat, Duncan; R. Sottil, L. Jovic, Nico Gonzalez. Allenatore: Vincenzo Italiano (aggiornamento di Christian Attanasio)

NAPOLI FIORENTINA: I TESTA A TESTA

I testa a testa nella diretta di Napoli Fiorentina raramente hanno annoiato il pubblico accorso a vedere questa sfida spesso divertente ed emozionante. L’unica eccezione nel recente passato è lo 0-0 dell’andata, ma se andiamo al precedente del 2022 ecco che abbiamo un roboante 3-2 per i viola firmato Nico Gonzalez, Ikone e Cabral a rispondere ai gol di Mertens e Osimhen.Nello stesso anno c’è stato anche il 5-2 sempre per i toscani con le reti di Vlahovic e Biraghi da una parte e Mertens più Petagna dall’altra in un match terminato in nove contro dieci.

Ai supplementari i toscani dilagano con Venuti, Piatek e Maleh. Nell’anno dello Scudetto dei partenopei, impossibile non ricordare il famoso 3-0 della Fiorentina del 2018 quando il Napoli perse 3-0 sotto i colpi di uno scatenato Simeone, ora proprio in azzurro, dopo che gli uomini di Sarri erano rimasti in 10 all’ottavo minuto per il rosso a Koulibaly: quella partita segnò la parola fine sul sogno tricolore, oggi dunque il Napoli può dire di chiudere un ideale cerchio potendo festeggiare la vittoria del campionato contro i viola. (aggiornamento di Christian Attanasio)

NAPOLI FIORENTINA: FESTA SCUDETTO!

Napoli Fiorentina, in diretta domenica 7 maggio 2023 alle ore 18.00 presso lo stadio Diego Armando Maradona di Napoli, sarà una sfida valida per la 34^ giornata del campionato di Serie A. È pronta a continuare la grande festa per lo Scudetto dei partenopei, dopo il sigillo messo con l’1-1 in casa dell’Udinese di giovedì scorso. Napoli che vuole chiudere al meglio un campionato storico ma che in queste ultime partite vivrà anche l’abbraccio della sua gente per un traguardo atteso 33 anni.

Dopo il pirotecnico 3-3 contro la Salernitana, la Fiorentina ha confermato la sua vocazione spettacolare e un po’ imprevedibile ma, oltre che all’ottavo posto, i Viola penseranno anche ai cruciali impegni di Coppa che li attendono, a partire dalla semifinale di Conference di giovedì prossimo contro il Basilea. All’andata 0-0 a Firenze, Viola corsari per 2-3 il 10 aprile 2022, in una sfida che fu una frenata chiave nella corsa allo Scudetto poi conquistato quest’anno.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI FIORENTINA

Le probabili formazioni della diretta Napoli Fiorentina, match che andrà in scena allo stadio Diego Armando Maradona di Napoli. Per il NapoliLuciano Spalletti schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Olivera; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lozano, Osimhen, Kvaratskhelia. Risponderà la Fiorentina allenata da Vincenzo Italiano con un 4-2-3-1 così schierato dal primo minuto: Terracciano; Dodò, Milenkovic, Ranieri, Biraghi; Amrabat, Mandragora; Gonzalez, Bonaventura, Sottil; Jovic.

NAPOLI FIORENTINA LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla diretta Napoli Fiorentina, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai per la sfida di Serie A. La vittoria del Napoli con il segno 1 viene proposta a una quota di 1.85, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.75, mentre l’eventuale successo della Fiorentina, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 4.20.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie