DIRETTA/ Nigeria Francia (risultato finale 0-1) streaming e tv: decide Renard!

- Fabio Belli

Diretta Nigeria Francia: info streaming video e tv, quote e risultato live della partita della terza giornata della fase a gironi del Mondiale femminile.

Francia femminile
Video Francia Brasile Mondiali di calcio femminile 2019 (da Twitter ufficiale)

DIRETTA NIGERIA FRANCIA (FINALE 0-1): DECIDE RENARD SU RIGORE!

La Francia riesce a concludere a punteggio pieno il girone eliminatorio della fase finale del Mondiale femminile. Vittoria sofferta per le transalpine ma trovata grazie a un rigore trasformato da Renard, che in realtà sbaglia la prima conclusione mandando il pallone sul palo, ma l’arbitro, inflessibile, fa ripetere per il movimento anticipato del portiere della Nigeria, Chiamaka Nnadozie. La Renard non sbaglia il secondo tentativo e realizza il gol che vale la vittoria nel match. La Nigeria infatti si è ritrovata in dieci dopo l’espulsione di Ngozi Ebere, che per il fallo da rigore commesso viene espulsa per doppia ammonizione. Le lunghe interruzioni e le review al VAR costano 8′ minuti di recupero che si allungano addirittura fino a 11′, in cui la Francia resiste e porta a casa la terza vittoria su tre nel suo cammino Mondiale. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV, QUOTE E RISULTATO LIVE

Segnaliamo che la partita Nigeria Francia sarà visibile in diretta tv sulla televisione satellitare, con tutti gli abbonati Sky che potranno collegarsi sul canale 202, Sky Sport Mondiali. Ci sarà anche la possibilità di vedere la diretta streaming video via internet dell’incontro, collegandosi tramite smart tv o pc oppure con dispositivi mobili come tablet o smartphone sul sito skygo.sky.it.

ANCORA RETI BIANCHE

A metà secondo tempo non riesce a sfondare la Francia contro una coriacea Nigeria allo Stade des Alpes di Grenoble nell’ultimo match della fase a gironi del Mondiale femminile. Le padrone di casa, pur sospinte dal pubblico in tribuna, non trovano il guizzo giusto con gli attacchi della Renard che vanno a sbattere sistematicamente sulla linea difensiva avversaria. Doppio cambio per la Francia al 18′ con la Le Sommer e la Diani che prendono il posto di Cascarino e Gauvin. Al 23′ ci prova la Nigeria con Ordega, senza fortuna. Le africane stanno giocando un secondo tempo in pratica esclusivamente difensivo, mentre la Francia sta tentando il tutto per tutto anche se con un punto le transalpine chiuderebbero comunque al primo posto nel girone, con un punto in più della Norvegia che sta battendo la Corea del Sud. (agg. di Fabio Belli)

MATCH BLOCCATO

E’ terminato senza reti il primo tempo fra Nigeria e Francia allo Stade des Alpes di Grenoble nell’ultimo match della fase a gironi del Mondiale femminile. La nigeriana Ngozi Ebere commette un fallo su Cascarino e subisce il primo cartellino giallo della partita. Subito dopo Francia pericolosa con un colpo di testa di Henry. Le incursioni di Cascarino, Henry e Gauvin tengono viva offensivamente una Francia che sembra però avere grandi difficoltà con l’organizzazione difensiva delle africane. Ci sono 2′ di recupero prima dell’intervallo e arriva anche la prima ammonizione per le padrone di casa transalpine, giallo per Valerie Gauvin che in acrobazia entra in gioco pericoloso su Onome Ebi. (agg. di Fabio Belli)

PRESSIONE FRANCESE

Nigeria subito aggressiva e dopo 2′ Asseyi deve chiudere su Ordega. La Francia si impossessa del fraseggio nei 10′ iniziali ma la difesa nigeriana è impenetrabile per vie centrali. Viviane Asseyi prova a scuotere l’equilibrio al 12′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo, la sua conclusione da fuori area è potente ma non precisa. Al quarto d’ora bella pennellata di Majri dalla sinistra per la testa di Gauvin, che non riesce però ad inquadrare lo specchio della porta, col pallone che finisce alto. Al 18′ Francia ancora pericolosa sugli sviluppi di un corner, destro al volo di Amandine Henry ma il pallone finisce di nuovo sul fondo. A metà primo tempo allo Stade des Alpes di Grenoble Nigeria e Francia sono ancora sullo 0-0 nella loro ultima partita della fase a gironi dei Mondiali femminili. (agg. di Fabio Belli)

FORMAZIONI UFFICIALI!

Si accende la diretta di Nigeria Francia, e già le formazioni ufficiali di questo match per il girone A dei Mondiali di calcio femminile 2019 stanno facendo il loro ingresso in campo. L’attesa è grande per vedere di nuovo  le padroni di casa della manifestazione ma è ancor più grande per i fan della formazione africana, che rischia molto questa sera. Se infatti le blues, come abbiamo detto prima, hanno già strappato il pass per il tabellone finale della manifestazione e di fatto giocano solo per il primato del girone, molto più alta è la posta in palio per la Nigeria. La squadra africana infatti è ferma al terzo posto della classifica  e compete con la Norvegia per il secondo gradino del podio: l’impresa è complicata e pare assai più probabile che la africane facciano parte del tabellone finale della manifestazione come migliore terza. Qui però il discorso si complica ulteriormente perchè le ragazze del ct Donnerby dovranno attendere il verdetto di altri campi. Non ci resta quindi che vedere che cosa ci dirà il campo: la diretta Nigeria Francia sta per avere inizio! NIGERIA (4-3-3): 16 Nnadozie; 20 Okeke, 3 Ohale, 5 Ebi, 4 Ebere; 18 Ayinde, 13 N. Okobi, 10 Chikwelu; 8 Oshoala, 9 Oparanozie, 17 Ordega. Allenatore: Thomas Dennerby FRANCIA (4-3-3): 16 Bouhaddi; 2 Perisset, 19 Mbock Bathy, 3 Renard, 10 Majri; 6 Henry, 17 Thiney, 14 Bilbault; 20 Cascarino, 13 Gauvin, 18 Asseyi. Allenatore: Corinne Diacre (agg Michela Colombo)

NIGERIA FRANCIA: LA PROTAGONISTA

Protagonista della prima parte di questi Mondiali di calcio femminile 2019 come pure, i fan francesi si augurano, della diretta di Nigeria Francia è senza dubbio l’attaccante delle Blues Eugenie Le Sommer (anche se stasera partirà dalla panchina), che già si confermata nella lista dei marcatori della manifestazione iridata. Il volto è ben noto, visto che veste la maglia anche dell’Olympique Lione con cui ha vinto la Champions league in stagione e ai Mondiali Le Sommer si è rivelata vera trascinatrice e davvero i suoi gol paiono valere doppio. Lo ha dimostrato poi al secondo turno e nel match tra Francia e la Corea del Sud, quando l’attaccante ha letteralmente salvata la gara delle Blues e strappato il pass per il tabellone finale dei Mondiali. E non solo: a rendere La Sommer attesissima protagonista di questa diretta tra Nigeria e Francia è pure il bilancio storico che abbiamo prima esplorato, dato che la stessa bomber ha già fatto male a suon di gol alle africane pure nell’ultimo precedente (dei due) registrato. Chissà che cosa ci regalerà in campo! (agg Michela Colombo)

NIGERIA FRANCIA: I TESTA A TESTA

In attesa di poter dare la parola al campo per la diretta di Nigeria Francia è buona cosa curiosare anche nello storico che interessa le due nazionali, attese questa sera in campo per il terzo e ultimo turno del girone A per i Mondiali di calcio femminile 2019. Dati alla mano però vediamo subito di non poter fare riferimento a un gran numero di precedenti: anzi dal 2011 a oggi si contano appena due soli precedenti tra Nigeria e Francia, che ora andremo ad approfondire. Il primo scontro diretto risale all’edizione 2011 dei mondiali di calcio femminile e qui le due squadre si fronteggiano nella fase a gironi e per la precisione nel girone A: furono le Blues a trovare il successo allora col risultato di 1-0 ai danni delle africane, beffate da Delie. Il secondo riferimento è invece più recente e risale allo scorso 6 aprile quando Nigeria e Francia disputarono un’amichevole pre mondiali. Allora fu un vero trionfo per le francesi che vinsero con l’amplissimo risultato di 8-0. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Nigeria Francia, in diretta dal Roazhon Park di Rennes, lunedì 17 giugno alle ore 21.00, sarà una sfida valevole per la terza giornata della fase a gironi dei Mondiali di calcio femminile 2019 in corso di svolgimento in Francia. Dopo due match le padrone di casa hanno già ottenuto la qualificazione agli ottavi di finale. Dopo il poker rifilato alla Corea del Sud, è arrivato il sofferto 2-1 alla Norvegia che ha mantenuto in testa a punteggio pieno le transalpine. La Nigeria ha invece battuto le coreane dopo essere stata sconfitta dalle norvegesi. Serve almeno un punto alle africane per sperare di rientrare nel gruppo delle migliori terze qualificate agli ottavi alla fine della fase eliminatoria.

PROBABILI FORMAZIONI NIGERIA FRANCIA DONNE

Aspettando la diretta della partita, possiamo adesso analizzare in maniera più dettagliata quelle che sono le probabili formazioni di Nigeria Francia, attese presso il Roazhon Park di Rennes. Le africane saranno schierate con un 4-3-3 e scenderanno in campo con Nnadozie; Okeke, Ohale, Ebi, Ebere; Uchendu, Okobi-Okeoghene, Chikwelu; Oshoala, Oparanozie, Ordega. Risponderanno le francesi con questa formazione schierata con un 4-3-3: Bouhaddi; Torrent, Bathy, Renard, Majri; Henry, Thiney, Bussaglia; Diani, Gauvin, Le Sommer.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Francia nettamente favorita per la vittoria contro la Nigeria. Quota per il segno 1 fissata a 13.00 da Bet365, quota per il segno X offerta a 6.00 da William Hill, mentre la quota per il segno 2 viene proposta a 1.23 da Snai. Le quote per i gol complessivamente realizzati nel corso della partita vengono fissate a 1.62 per quanto riguarda l’over 2.5 e a 2.23 per quanto riguarda l’under 2.5 da Bwin.



© RIPRODUZIONE RISERVATA