Diretta/ Nigeria Guinea (risultato finale 1-0): ha deciso Omeruo! (Coppa d’Africa)

- Claudio Franceschini

Diretta Nigeria Guinea, risultato finale 1-0: un colpo di testa di Omeruo a un quarto d’ora dal termine trascina le Super Aquile agli ottavi di finale della Coppa d’Africa 2019.

Nigeria Coppa d'Africa
Diretta Tunisia Nigeria (Foto LaPresse)

DIRETTA NIGERIA GUINEA (RISULTATO FINALE 1-0): DECIDE OMERUO

Nigeria Guinea 1-0: le Super Aquile si impongono nella partita valida per la seconda giornata nel gruppo B di Coppa d’Africa 2019, volano a punteggio pieno e sono qualificate agli ottavi di finale mentre la Guinea dovrà aspettare l’esito della partita tra Madagascar e Burundi per scoprire quale dovrà essere il risultato dell’ultima giornata per superare il turno, anche se questo esito potrebbe essere legato agli altri gironi. La vittoria della Nigeria è maturata al 74’ minuto: Ibrahim Koné, che era stato nuovamente fantastico in un paio di occasioni nel secondo tempo – soprattutto su Ighalo – non ha potuto intervenire sul colpo di testa con cui Kenneth Omeruo ha infilato la porta, impattando sul calcio d’angolo battuto da Moses Simon. Le Super Aquile hanno poi provato a gestire la situazione, la Guinea chiaramente si è riversata in avanti provando a pareggiare ma non ha avuto esito nei suoi attacchi. Dunque la Nigeria è agli ottavi: ora bisognerà capire come si concluderanno le altre partite di questo gruppo B in Coppa d’Africa 2019. (agg. di Claudio Franceschini)

NIGERIA GUINEA (0-0): INTERVALLO

Nigeria Guinea 0-0: siamo arrivati all’intervallo e la partita è ancora inchiodata sul pareggio senza reti in Coppa d’Africa 2019, tra due nazionali che per il momento non riescono a superarsi l’un l’altra. Sicuramente le Super Aquile hanno avuto maggiori occasioni per sbloccarla: dopo la mezz’ora il passo della Nigeria sembra essere cambiato e sono arrivate due ottime opportunità. La prima al 32’ con Ighalo, che ha ricevuto in area e si è liberato molto bene ma ha calciato a pochi centimetri dal palo; la seconda con Iwobi, che si è coordinato in un tiro basso che è stato deviato in angolo da Kone. E’ stata sicuramente questa l’occasione migliore capitata alla Nigeria, che nel secondo tempo dovrà però aumentare i giri del motore se vorrà prendersi la vittoria e la conseguente qualificazione agli ottavi di Coppa d’Africa 2019. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà disponibile la diretta tv di Nigeria Guinea, perchè come sappiamo la Coppa d’Africa è in esclusiva sulla nuova piattaforma DAZN: dovrete dunque essere abbonati a questo servizio e usufruire di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone per seguire la partita in diretta streaming video. In alternativa, qualora abbiate in dotazione una smart tv con connessione a internet, potrete installare l’applicazione direttamente sullo schermo del televisore.

NIGERIA GUINEA (0-0): SI COMINCIA!

Tra pochi minuti si aprirà la diretta di Nigeria Guinea: le Super Aquile sono ovviamente tra le grandi favorite per la Coppa d’Africa 2019, avendo vinto in tre occasioni questo torneo. In più vanno contati quattro secondi posti e ben sette terzi: insomma, ci sono 14 volte sul podio per una nazionale che negli anni Novanta, insieme al Camerun, ha contribuito a far crescere tutto il movimento calcistico nel Continente Nero. Stona però il fatto che, dopo il titolo del 2013 grazie al gol di Sunday Mba nella finale contro il Burkina Faso, la Nigeria non sia più riuscita a qualificarsi per la fase finale: una macchia sul curriculum che è stata comunque cancellata, almeno parzialmente, da tre partecipazioni in serie ai Mondiali con tanto di ottavi raggiunti nel 2014, a 16 anni di distanza da quella secca sconfitta contro la Danimarca che, in Francia, aveva rappresentato l’ultima volta. Adesso la parola passa al terreno di gioco, perchè finalmente è arrivato il momento: mettiamoci comodi, la diretta di Nigeria Guinea comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

NIGERIA GUINEA: I TESTA A TESTA

Sono appena due i precedenti recenti di Nigeria Guinea, ma entrambi sono parecchio interessanti: stiamo infatti parlando delle qualificazioni alla Coppa d’Africa 2012, un appuntamento che le Super Aquile avevano incredibilmente mancato. In fase di ricostruzione, la nazionale nigeriana aveva perso punti preziosissimi contro la stessa Guinea, che invece era tornata a giocare una fase finale dopo quattro anni ma sarebbe stata eliminata al primo turno. Ad ogni buon conto, gli Elefanti Nazionali erano usciti imbattuti contro un avversario più forte, almeno sulla carta: a Conakry nella partita casalinga il gol decisivo era arrivato al 4’ minuto grazie a Kevin Constant, centrocampista che abbiamo visto a lungo nella nostra Serie A. Il ritorno si era giocato ad Abuja, nello stadio nazionale delle Super Aquile: la Nigeria era andata sotto (rete di Ismael Bangoura), aveva pareggiato dopo due minuti con Victor Obinna e poi aveva ribaltato con Kalu Uche. Tuttavia, al quinto minuto di recupero, Ibrahima Traoré aveva fissato il risultato sul 2-2: in quel modo la Nigeria aveva perso – a favore della Libia – lo status di migliore seconda mancando la qualificazione, dunque oggi va a caccia di rivincita. (agg. di Claudio Franceschini)

NIGERIA GUINEA: ORARIO E PRESENTAZIONE

Nigeria Guinea, in diretta dallo stadio di Alessandria d’Egitto, si gioca alle ore 16:30 di mercoledì 26 giugno ed è valida per la seconda giornata nel gruppo B di Coppa d’Africa 2019. Una sfida che potrebbe consegnare il primo posto agli Elefanti Nazionali e, almeno sulla carta, la qualificazione agli ottavi: per contro però il 2-2 contro il Madagascar rischia di essere pesante in termini di passaggio del turno, anche se certamente l’ultima sfida contro il Burundi lascia parecchie porte aperte. La grande occasione ce l’ha la Nigeria, super favorita per vincere questo girone e già vincente all’esordio, anche se ha dovuto aspettare il finale per battere la matricola Burundi e dunque non ha avuto un approccio entusiasmante a questo torneo. Le Super Aquile però sono fortemente candidate ad arrivare in fondo, e adesso proveranno a prendersi un altro successo per archiviare la qualificazione agli ottavi. Aspettando la diretta di Nigeria Guinea possiamo dunque gettare un rapido sguardo su quelle che sono le probabili formazioni di questa partita, valutando le potenziali scelte da parte dei due Commissari Tecnici.

PROBABILI FORMAZIONI NIGERIA GUINEA

Il 4-2-3-1 di Gernot Rohr per Nigeria Guinea potrebbe e dovrebbe prevedere una maglia da titolare per Ighalo, matchwinner sabato: l’attaccante dello Shanghai Greenland sarà dunque la prima punta con Obi Mikel alle sue spalle, mentre Chukwueze e Iwobi saranno confermati sulle corsie laterali. A centrocampo il tandem di raccordo e impostazione dovrebbe essere formato da Etebo e Ndidi; Shehu e Ola Aina sulle corsie, Troost-Ekong e Omeruo saranno invece i due centrali difensivi a protezione del portiere Akpeyi. Sarà invece 4-1-4-1 per Paul Put: Amadou Diawara è il perno centrale davanti alla difesa, Kaba il centravanti che agirà davanti a Camara e Ibrahima Cissé, mentre Ibrahima Traoré e Kamano forniranno il supporto sugli esterni. Spazio poi a Dyrestam e Sylla come laterali bassi a dare una mano al reparto arretrato, completato dalla coppia centrale Jeanvier-Falette e con Aly Keita che sarà il portiere.

QUOTE E PRONOSTICO

Le quote che l’agenzia di scommesse Bwin ha fornito per Nigeria Guinea indicano chiaramente nelle Super Aquile la nazionale favorita per la vittoria: il segno 1 che identifica questa eventualità porta in dote un valore di 1,83 volte la somma messa sul piatto, mentre siamo già a 4,75 per il successo della Guinea regolato dal segno 2. Il pareggio, ipotesi per la quale dovrete scommettere sul segno X, vi farebbe vincere un corrispettivo di 3,20 volte quanto investito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA