DIRETTA/ Norvegia-Australia (risultato finale 5-2 dcr): scandinave ai quarti!

- Fabio Belli

Diretta Norvegia Australia: streaming video e tv, quote e risultato live del match valevole per gli ottavi di finale del Mondiali di calcio femminile 2019.

Kerr Gielnik Australia femminile lapresse 2019
Video Norvegia Australia, Mondiali di calcio femminile 2019 gruppo C (Foto LaPresse)

DIRETTA NORVEGIA-AUSTRALIA (RISULTATO FINALE 5-2 DCR): SCANDINAVE AI QUARTI

La Norvegia si qualifica ai quarti di finale dopo aver battuto l’Australia 5-2 dopo i calci di rigore! I tiri dal dischetto puniscono le matildas che non mantengono il sangue freddo a differenza delle scandinave che invece non fanno una piega e passano al turno successivo. Graham Hansen spiazza Williams, Kerr invece calcia malissimo spedendo il pallone diretta in curva, Reiten non sbaglia e porta la Norvegia sul 2-0, Gielnik si fa ipnotizzare dalla Hjelmseth, Mjelde la piazza all’angolino, Catley tiene in vita le speranze delle australiane che si infrangono definitivamente quando la giovanissima Engen spedisce il pallone in fondo alla rete, le norvegesi possono scatenarsi in mezzo al campo e festeggiare il successo maturato al termine di una gara lunghissima e logorante. {agg. di Stefano Belli}

SI VA AI CALCI DI RIGORE!

Norvegia e Australia vanno ai calci di rigore: anche dopo il secondo tempo supplementare permane la situazione di parità, e sull’1-1 saranno i tiri dal dischetto a decidere chi andrà ai quarti del mondiale femminile di calcio. Nell’ultimo quarto d’ora le scandinave hanno provato a far valere la superiorità numerica visto che le matildas sono rimaste in dieci per l’espulsione di Kennedy, ma Graham Hansen non è riuscita a pescare il jolly con Williams che si è immolata più volte in mezzo ai pali per salvare il risultato e tenere a galla le sue compagne che stoicamente hanno tenuto duro costringendo le avversarie alla lotteria dagli undici metri. {agg. di Stefano Belli}

TRAVERSA DI RISA, ESPULSA KENNEDY

Il primo tempo supplementare di Norvegia-Australia si è concluso sul punteggio di 1-1. Chi si aspettava che le scandinave avrebbero accusato il colpo dopo il gol di Kellond-Knight (che nel frattempo è pure uscita per infortunio) e il palo scheggiato dalla Hansen, si è dovuto ricredere. Nei primi quindici minuti di extra-time sono state infatti le ragazze di Pellerud a fare la partita con Williams che ha dovuto compiere due parate importanti ai danni di Risa e Hansen, inoltre le matildas rimangono in dieci per l’espulsione di Kennedy che non ha altra scelta e deve commettere fallo da “ultimo uomo” (le virgolette sono obbligatorie trattandosi di una partita di calcio femminile) per fermare un’avversaria lanciata a rete. Le cose si complicano parecchio per l’Australia che si salva dopo la traversa colpita da Risa, per la Norvegia è il secondo legno della serata. {agg. di Stefano Belli}

TEMPI SUPPLEMENTARI!

Norvegia e Australia vanno ai supplementari, al termine dei novanta minuti regolamentari il punteggio è di 1-1 e dunque servirà almeno una mezz’ora extra di gioco per stabilire quale nazionale approderà ai quarti di finale del mondiale femminile di calcio. All’83’ le matildas trovano meritatamente il gol del pari con Kellond-Knight che segna direttamente da calcio d’angolo. Gli sforzi compiuti dalle ragazze di Milicic vengono così ripagati mentre le scandinave, in evidente affanno nell’ultima parte di gara, nel recupero scheggiano una clamorosa traversa con Hansen che poteva spedire la Norvegia direttamente al turno successivo. Invece si continua a giocare all’Allianz Riviera di Nizza. {agg. di Stefano Belli}

GOL ANNULLATO A KERR

A metà della ripresa resiste il vantaggio della Norvegia sull’Australia con la formazione scandinava che conduce sempre per 1 a 0. Le Matildas si riversano in avanti nel tentativo di pareggiare i conti ma al 49′ Raso non riesce a capitalizzare la bella giocata di Kerr. Le norvegesi rispondono in contropiede con la Hansen che però non trova il modo di violare la porta di Williams. Poco dopo il numero 10 di Ante Milicic fa centro ma il gol è viziato da un fuorigioco e dunque viene annullato, l’arbitro salva così le ragazze di Pellerud che comunque si concedono qualche distrazione di troppo in fase difensiva. {agg. di Stefano Belli}

LA SBLOCCA HERLOVSEN

Il primo tempo di Norvegia-Australia va in archivio sul punteggio di 1 a 0 in favore della nazionale allenata da Even Pellerud. Dopo una mezz’ora di sostanziale equilibrio, al 31′ Isabell Herlovsen trova la via del gol che su assist di Saevik non lascia scampo a Williams e complica i piani delle ragazze di Ante Milicic che nelle fasi iniziali del match avevano giocato decisamente meglio sfiorando il gol con la Kerr. Anche dopo aver trovato il vantaggio le giocatrici norvegesi continuano ad attaccare nel tentativo di mettere in cassaforte il pass per i quarti di finale. Al 42′ l’arbitro assegna un rigore all’Australia per un fallo di mano di Thorisdottir – in realtà inesistente – all’interno dell’area, decisione che viene poi corretta dal VAR e il direttore di gara torna così sui suoi passi. {agg. di Stefano Belli}

KERR NON TROVA LA PORTA

All’Allianz Riviera di Nizza si sta giocando Norvegia-Australia valevole per gli ottavi di finale del mondiale di calcio femminile, a metà del primo tempo il punteggio resta fermo sullo 0-0. Sono le ragazze di Ante Milicic a fare la partita con Samantha Kerr che timbra il cartellino già al 2′ scuotendo l’esterno della rete. Otto minuti più tardi la numero 20 si mette nuovamente in evidenza senza inquadrare la porta difesa da Hjelmseth. Il monologo iniziale delle australiane viene interrotto da Graham Hansen che al 19′ si presenta davanti a Williams che deve impegnarsi parecchio per non farsi trafiggere dalla numero 10 avversaria. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA STREAMING VIDEO TV, COME SEGUIRE IL MATCH

Segnaliamo che la partita Norvegia Australia sarà visibile in diretta tv sul satellite per gli abbonati Sky che si collegheranno sul canale numero 202, Sky Calcio Mondiali. Ci sarà anche la possibilità di vedere la diretta streaming video via internet dell’incontro, collegandosi tramite smart tv o pc oppure con dispositivi mobili come tablet o smartphone sul sito skygo.sky.it.

SI GIOCA

Si accende la diretta di Norvegia Australia e già le formazioni ufficiali di questo ottavo di finale per i Mondiali di calco femminile 2019 stanno facendo il loro ingresso in campo: prima però di udire il fischio d’inizio diamo qualche dato importante. Ci attende infatti un incontro ricco di colpi di scena: basti ricordare che le nordiche hanno segnato al prima rete entro i primi 20 minuti di gioco e mai sono arrivate all’intervallo in situazione di svantaggio. L’Australia di contro non ha ancora chiuso alcun match con lo specchio intatto, ma le Aussie hanno trovato le ultime due loro vittorie solo nella ripresa (segnando due gol). Ci attende quindi una partita ben speciale: diamo la parola al campo per Norvegia Australia femminile! (agg Michela Colombo)

TESTA A TESTA

Prima di dare la parola al campo per la diretta di Norvegia Australia ai Mondiali di calcio femminile 2019 è buona cosa prendere in esame anche lo storico che interessa queste due nazioni, tra le più quotate nel tabellone finale della manifestazione francese. I dati a nostra disposizione però non sono poi così ricchi e ciò non ci sorprende troppo data la grande distanza geografica: si contano infatti appena tre precedenti tra le due formazioni, dal 2007 a oggi e registrati in occasione di Algarve Cup e mondiali. Proprio al torneo amichevole dell’Algarve poi risale l’ultimo testa a testa segnato tra Norvegia e Australia e per la precisione al 28 febbraio del 2018, tra gli ultimi test match per questi mondiali di calcio femminile 2019. Ricordiamo poi che allora furono le Aussie a vincere col risultato di 4-3, ottenuto con i gol di Polkinhornem, Logarzo, Kerr e Crummer, mentre per le nordiche trovarono il gol Thorsnes e Utland. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Norvegia Australia, in diretta dall’Allianz Riviera di Nizza, si gioca sabato 22 giugno alle ore 21.00 e sarà una sfida valevole per gli ottavi di finale del Mondiali di calcio femminile 2019 in svolgimento in Francia. Inizia la fase ad eliminazione diretta che mette subito di fronte due formazioni molto quotate alla vigilia. Entrambe le squadre si incrociano dopo il secondo posto ottenuto nei rispettivi gironi della prima fase. La Norvegia ha dovuto cedere la prima piazza alle padrone di casa della Francia, mentre l’Australia per la peggior differenza reti ha dovuto lasciare il primo posto all’Italia, ma è riuscita a relegare in terza piazza il Brasile, poi qualificato grazie ai ripescaggi.

PROBABILI FORMAZIONI NORVEGIA AUSTRALIA FEMMINILE

Aspettando il calcio d’inizio della partita, possiamo analizzare in maniera più accurata quelle che sono le probabili formazioni di Norvegia-Australia, in programma all’Allianz Riviera di Nizza, questa sera per i Mondiali di calcio femminile 2019. Le norvegesi scenderanno in campo con un 4-4-2 schierato con Hjelmseth; Wold, Mjelde ,Thorisdottir, Hegland-Minde; Leonhardsen-Maanum, Risa, Syrstad Engen, Reiten; Thorsnes, Herlovsen. Risponderà l’Australia con un 4-5-1 che impiegherà: Williams; Carpenter, Kennedy, Catley, Roestbakken; Gielnik, Logarzo, van Egmond, Gorry, De Vanna; Kerr.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Australia favorita per la vittoria contro la Norvegia. Quota per il segno 1 fissata a 2.80 da Bet365, quota per il segno X offerta a 3.40 da William Hill, mentre la quota per il segno 2 viene proposta a 2.25 da Snai. Le quote per i gol complessivamente realizzati nel corso della partita vengono fissate a 1.60 per quanto riguarda l’over 2.5 e a 2.20 per quanto riguarda l’under 2.5 da Bwin.

© RIPRODUZIONE RISERVATA