DIRETTA/ Novara Giana Erminio (risultato finale 1-1): gol-beffa di Perna al 90′! (Serie C, 24 settembre 2023)

- Fabio Belli

Diretta Novara Giana Erminio streaming video tv, quote e risultato live della partita valevole per la quinta giornata di Serie C nel girone A.

diretta novara giana erminio Novara Giana Erminio (foto: repertorio LaPresse)

DIRETTA NOVARA GIANA ERMINIO (RISULTATO FINALE 1-1): GOL, PERNA BEFFA GLI AZZURRI AL 90′!

Allo stadio “Silvio Piola” di Novara è ancora beffa per la formazione piemontese padrona di casa che, nel match che la vedeva questo pomeriggio contrapposta alla Giana Erminio, rimedia solo un pareggio nel finale, rimandando anche il primo appuntamento stagionale con la vittoria. Gara dai due volti quella tra la compagine allenata da Daniele Buzzegoli e l’undici di Andrea Chiappella: primo tempo avaro di emozioni, e che comunque segnalava una chance ospite con Fumagalli e la traversa nel recupero del novarese Calcagni; ripresa con gli azzurri più decisi e che, dopo un gran salvataggio di Zacchi al 53’, riuscivano a spezzare la sua resistenza col gol di Scappini al 64’, tornato alla rete dopo vari mesi. Tutto finito? Macché: nell’ultima mezz’ora, a dire il vero, non succedeva granché anzi la girandola dei cambi e la poca incisività dei lombardi portavano dritti verso l’1-0 finale: e invece, proprio al 90’, il neo entrato Perna trovava il guizzo dell’1-1 su cross di Ferrante che valeva un punto per i suoi. Con questo risultato il Novara sale a quota 2, frutto di altrettanti pareggi a fronte di tre KO, ma manca ancora la vittoria e soprattutto anche il sorpasso sulla Giana Erminio che invece va a 4 punti restando però in zona play-out al pari dei piemontesi. (agg. di R. G. Flore)

NOVARA GIANA ERMINIO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA DI SERIE C

La diretta del match Novara Giana Erminio sarà disponibile in televisione su Sky Calcio con la visione di tutti i match di terza serie garantita agli abbonati della pay tv satellitare. È possibile tuttavia seguire anche la diretta di Novara Giana Erminio in streaming attraverso l’applicazione Sky Go, disponibile per computer, tablet e smartphone e anche collegandosi sulla piattaforma Now Tv.

2° TEMPO, GOL AL 64′: FINALMENTE SI SBLOCCA SCAPPINI!

Allo stadio “Silvio Piola” di Novara è in corso il secondo tempo della gara che questo pomeriggio mette di fronte nel Girone A della Serie C i piemontesi padroni di casa e la Giana Erminio. Dopo una prima frazione certo non indimenticabile e conclusasi sullo 0-0, la formazione di Buzzegoli (andata già due volte vicina al vantaggio) parte con maggior veemenza per schiacciare l’undici di Chiappella e dopo un giallo comminato al lombardo Minotti ecco una nuova occasione con Bertoncini e poi con Scappini, ma l’estremo difensore Zacchi è bravo a salvarsi d’istinto (53’). Poi proprio il numero 9 novarese si fa perdonare un errore nel primo tempo e sblocca un match che sembrava stregato: su un cross di Boccia, proprio Scappini colpiva di testa mettendo fine a un digiuno di quasi 7 mesi. 1-0 e Novara avanti (64’)! Il gol subito portava mister Chiappella a effettuare due cambi in vista del rush finale per tentare di rimettere in linea di galleggiamento la propria barca (in Lamesta e Marotta, out Pinto e Caferri): la mossa pagherà i dividendi quando mancano 20’ al triplice fischio? (agg. di R. G. Flore)

FINE 1° T, TRAVERSA DI CALCAGNI AL 47′!

Allo stadio “Silvio Piola” di Novara è terminato sul punteggio di 0-0 il primo tempo della sfida che questo pomeriggio mette di fronte la formazione piemontese padrona di casa e la Giana Erminio: gara divertente e con alcune occasioni da rete da segnalare; partono meglio gli uomini di Buzzegoli ma, pian piano, i lombardi tirano fuori la testa dal sacco (Fumagalli impegna Desjardins al 14’); D’Orazio è il più attivo tra gli azzurri e al 27’ Scappini non sfrutta al meglio una sua intuizione mancando l’impatto decisivo col pallone e l’1-0. Nel finale di frazione invece prima era proprio Scappini a sfiorare la rete con un tiro di poco alto (30’), poi era Bagatti ad andare alla conclusione mentre l’undici di Chiappella si rendeva pericoloso al 41’ sugli sviluppi di un calcio di punizione (Desjardins ancora attento su Fumagalli). Poi, ultimo brivido con la clamorosa traversa di Calcagni nel recupero che per poco non dava il vantaggio al Novara (47’) e tutti al riposo: appuntamento per il secondo tempo di questo match che, come da pronostici della vigilia, vive sul sottile filo dell’equilibrio e potrebbe decidersi a favore dell’una o dell’altra compagine. (agg. di R. G. Flore)

1° TEMPO, FUMAGALLI AL TIRO POI CHE ERRORE DI SCAPPINI!

Allo stadio “Silvio Piola” di Novara questo pomeriggio i piemontesi padroni di casa affrontano la Giana Erminio col doppio obbiettivo di risollevarsi dal fondo della classifica del Girone A della Serie C e, al contempo, superare i lombardi che, dal canto loro, vogliono allontanarsi dalla zona rossa. E nel corso dei primi venti minuti di gara tra l’undici allenato da Daniele Buzzegoli e la formazione di Andrea Chiappella non succede tantissimo: i ritmi di gara tra le due compagini sono apprezzabili ma mancano vere occasioni da rete, fatta eccezione per la chance avuta da Fumagalli (14’) per i lombardi, sulla cui conclusione Desjardins si fa trovare pronto. Infatti dopo un buon avvio dei piemontesi e un D’Orazio molto attivo, la Giana alza il proprio baricentro e guadagna anche un paio di tiri da corner, alleggerendo così la pressione avversaria. Al 24’ i novaresi provano a sorprendere l’estremo difensore biancazzurro mentre al 27’ Scappini non concretizza un altro bello spunto di D’Orazio, mancando l’impatto con la sfera in modo clamoroso: e così, quando siamo oramai arrivati alla mezz’ora di gioco, resiste ancora il parziale iniziale di 0-0. (agg. di R. G. Flore)

IN CAMPO, SI GIOCA!

La diretta tra Novara e Giana Erminio, presenta due formazioni al settimo scontro in assoluto all’interno della propria storia. La prima volta che le due formazioni si sono affrontate era il 2014 ed il Novara ebbe la meglio con il risultato di 1-2. Secondo scontro che favorì ancora una volta il Novara che si impose all’interno delle proprie mura con il risultato di 2-0. Dopo quattro anni, le due formazioni si sono affrontate con il Giana Erminio ad avere la meglio grazie al risultato di 2-1.

Nel 2020 il Novara torna alla vittoria, portando quindi a sé tre vittorie su quattro incontri affrontando gli avversari. Gli ultimi due incontri terminarono come risultato di pareggio nel 2021 (2-2) e di vittoria in trasferta per il Novara questo luglio, nel corso di un’amichevole grazie alla doppietta di Donadio. Il tabellino, quindi, recita: quattro vittorie per il Novara, un pareggio e altrettante vittorie per lo Giana Erminio. (Marco Genduso)

NOVARA GIANA ERMINIO: QUASI UN DERBY!

Novara Giana Erminio, in diretta domenica 24 settembre 2023 alle ore 14.00 presso lo stadio Silvio Piola di Novara sarà una sfida valida per la quinta giornata del campionato di Serie C. Dopo tre sconfitte consecutive, la Giana Erminio, che finora ha ottenuto solo tre punti in quattro partite, cerca il riscatto nella sfida al “Silvio Piola” contro il Novara, anch’esso reduce da tre sconfitte. I piemontesi hanno finora conquistato solo un punto e non hanno ancora vinto in campionato, perdendo anche in casa del Padova nel turno infrasettimanale, restando a fondo classifica.

Come detto non è andata meglio alla Giana, che ha perso a Gorgonzola contro il Mantova nella sfida di mercoledì scorso, con i lombardi che hanno 3 punti, 2 più dei diretti avversari del Novara, grazie al primo successo in campionato contro la Pro Patria. Le due formazioni tornano ad affrontarsi in campionato a Novara dall’ultima volta datata 7 ottobre 2020, in quell’occasione fu il Novara ad avere la meglio col punteggio di 2-1.

PROBABILI FORMAZIONI NOVARA GIANA ERMINIO

Le probabili formazioni della diretta Novara Giana Erminio, match che andrà in scena allo stadio Silvio Piola di Novara. Per il NovaraDaniele Buzzegoli schiererà la squadra con un 3-5-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Desjardins, Boccia, Scaringi, Khailoti, Urso, Catania, Ranieri, Bigatti, Savini, Rossetti, D’Orazio. Risponderà la Giana Erminio allenata da Andrea Chiappella con un 3-5-2 così schierato dal primo minuto: Zacchi Previtali, Ferrante, Minotti, Groppelli, Franzoni, Marotta, Ballabio, Lamesta, Fumagalli, Barzotti.

NOVARA GIANA ERMINIO LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla diretta Novara Giana Erminio, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai per la sfida di Serie C. La vittoria del Novara con il segno 1 viene proposta a una quota di 1.72, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.40, mentre l’eventuale successo della Giana Erminio, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 4.45.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie C

Ultime notizie