DIRETTA/ Novara Pontedera (risultato finale 1-1) video tv: divisa la posta in palio!

- Claudio Franceschini

Diretta Novara Pontedera streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita del Silvio Piola, valida per la 23^ giornata nel girone A della Serie C.

Pablo Gonzalez Novara capitano lapresse 2019
Diretta Novara Pontedera, Serie C girone A (Foto LaPresse)

DIRETTA NOVARA PONTEDERA (FINALE 1-1): POSTA IN PALIO DIVISA

Dopo sei lunghissimi minuti di recupero Novara Pontedera chiudono sul risultato di uno a uno. Nel secondo tempo i piemontesi si fanno preferire dal punto di vista della costruzione del gioco e dopo aver insistito agganciano il pareggio con Schiavi dal dischetto. Nel finale del match grande assalto da parte del Novara: prima ci prova Gonzalez, che vede respingersi il suo tentativo da ottima posizione. Decisivo per il pareggio dei padroni di casa l’esecuzione perfetta di Schiavi dal dischetto, che appunto concretizza con estrema lucidità. Il pareggio di questo pomeriggio consolida il secondo posto del Pontedera, che allunga a quota quarantuno punti in attesa della partita tra Como Renate. Il Novara, invece, si porta a quota trentaquattro punti in graduatoria. Pareggio tutto sommato giusto per quanto visto in campo: finisce 1-1. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SCHIAVI SU RIGORE!

Uno a uno tra Novara Pontedera dopo ottantotto minuti di gioco. Mancano appena due minuti, più eventuale recupero, al termine della sfida. Occasione Pontedera al sessantanovesimo, con Semprini che cerca di sorprendere il portiere avversario con una giocata col destro che esce fuori non di molto. Il Novara risponde quindici minuti più tardi: Gonzalez lascia partire un traversone dentro l’area, Bianchi devia sul fondo. All’ottantasettesimo i padroni di casa conquistano un calcio di rigore dopo un fallo di Salvi su Bianchi. Dal dischetto si presenta Schiavi, che non fallisce e fissa l’uno a uno. Parità ed equilibrio a Novara quando siamo ormai agli sgoccioli della sfida. Resta il recupero ai novaresi per tentare il sorpasso. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SEMPRINI AL 31ESIMO!

Si è appena concluso il primo tempo di Novara Pontedera sul risultato di zero a uno per la squadra ospite. Nel corso del primo tempo la formazione novarese si è fatta preferire dal punto di vista del gioco, pur non mostrando concretezza. Il Novara ha costruito tre occasioni da rete, colpendo ben due volte la traversa: prima al dodicesimo con Peralta e poi al venticinquesimo con Buzzegoli. In precedenza, invece, Sarri aveva salbato la porta immolandosi sul centrocampista azzurro. Il Pontedera ha fatto girare dalla sua parte la fortuna sbloccando il punteggio con Semprini, bravissimo a saltare Sbraga e a scaricare con il destro all’angolino. Si complica maledettamente la sfida del Novara, che nella ripresa dovrà darsi una scrollata per raggiungere il Pontedera. Ci aspettiamo dunque un secondo tempo piuttosto combattuto. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI COMINCIA!

Novara Pontedera ci terra compagnia tra pochissimi minuti, giusto il tempo per scoprire le statistiche salienti delle due compagini del girone A nel campionato di Serie C 2019-2020 in corso, giunto alla ventitreesima giornata. La sequenza di nove vittorie, sei pareggi e sette sconfitte dopo le prime ventidue giornate del girone A mette il Novara in una condizione tale da potersi giocare le proprie chance contro un Pontedera che pure finora ha fatto meglio, dal momento che la compagine toscana ha all’attivo undici vittorie, sette pareggi e quattro sconfitte. Entrambe le squadre inoltre possono vantare una differenza reti positiva: +4 per il Novara perché la squadra piemontese assomma 28 gol fatti e 24 subiti, +8 invece per gli ospiti dal momento che il Pontedera ha 36 reti segnate e 28 incassate. Adesso però basta numeri e parole: a parlare sarà solamente il campo, Novara Pontedera comincia!

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Novara Pontedera non sarà trasmessa sui canali tradizionali della nostra televisione, ma ormai sappiamo che le partite di campionato e Coppa Italia di Serie C sono state acquistate in esclusiva del portale Eleven Sports: abbonandovi alla piattaforma, o acquistando il singolo evento ad un prezzo precedentemente fissato, potrete dunque seguire anche questa sfida in diretta streaming video utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

I TESTA A TESTA

È giunto adesso il momento di esaminare la breve storia della diretta di Novara Pontedera, partita che prima dello scorso campionato non aveva mai avuto luogo in contesti ufficiali. In totale dunque si contano tre precedenti di Novara Pontedera, ma tutti recentissimi: le due sfide dello scorso torneo più l’andata dell’attuale campionato 2019-2020. Bisogna ammettere che sono state le difese a dominare questi tre precedenti: si contano infatti due pareggi per 0-0 più una vittoria del Novara per 1-0, dunque abbiamo un solo gol segnato in tre partite, che non hanno mai visto successi del Pontedera. Per la precisione, nello scorso campionato ci furono il pareggio per 0-0 all’andata a Pontedera e il match di ritorno a Novara deciso dal gol di Umberto Eusepi per i padroni di casa. Nella partita d’andata della stagione in corso infine ecco un nuovo pareggio per 0-0 in terra toscana nel match andato in scena domenica 15 settembre 2019. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Novara Pontedera sarà diretta dal signor Gianpiero Miele e, in programma alle ore 15:00 di domenica 26 gennaio, rientra nel programma della 23^ giornata per il girone A della Serie C 2019-2020. Una sfida tra due outsider nelle prime posizioni della classifica, con i piemontesi che hanno bisogno di risalire la corrente: mercoledì il Novara ha subito un’incredibile beffa facendosi rimontare due gol di vantaggio, e mancando al 91’ una vittoria esterna contro la Juventus U23. Il pareggio ha impedito alla squadra di Simone Banchieri di tenere il passo del Siena, e adesso anche il sesto posto appare a rischio se non arriverà un’inversione di tendenza. Ancora peggio è andata al Pontedera, che nel recupero del 20^ turno è passato in vantaggio ma è poi stato sconfitto dalla Carrarese, perdendo così una sfida diretta per entrare subito nella fase nazionale dei playoff: i granata restano secondi in classifica ma il Renate e gli stessi marmiferi sono molto più vicini, in più il Monza è volato a +13 e di fatto ha chiuso ancor più i conti per la promozione diretta. Sarà interessante la diretta di Novara Pontedera, che è un big match: analizziamo dunque in maniera più approfondita le scelte dei due allenatori studiando le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI NOVARA PONTEDERA

Banchieri affronta Novara Pontedera con il 4-3-3, mandando Sbraga e Bove a protezione del portiere Marchegiani con due terzini che potrebbero essere Bellich e Cagnano; a centrocampo invece ci sarà come sempre la regia di Buzzegoli, Collodel (che ha aperto le marcature al Moccagatta) e Nardi dovrebbero essere confermati sulle mezzali e nel tridente offensivo ci sarebbe ancora spazio per Pablo Gonzalez, tornato al gol, e Piscitella che sarebbero gli esterni a supporto di Bortolussi, con Cisco e Capanni che proveranno a mettere in crisi le scelte del loro allenatore. Il Pontedera di Ivan Maraia dovrebbe riproporre il 3-5-2: per avere più spinta sulle fasce laterali si pensa a Benassai o Giuliani per la sinistra, dall’altra parte conferma per Pavan che agirà in linea con un centrocampo nel quale può tornare titolare Gianluca Barba, che sarebbe schierato come interno al fianco di Filippo Serena. A completare la mediana ecco Caponi, in difesa Risaliti potrebbe giostrare tra Ropolo e Piana a protezione dell’estremo difensore Edoardo Sarri.

QUOTE E PRONOSTICO

Le quote per scommettere su Novara Pontedera sono state fornite dall’agenzia Snai, secondo la quale il favore del pronostico sorride ai padroni di casa ma in una situazione di grande equilibrio: c’è una differenza minima tra il valore posto sul segno 1 (2,55) per la vittoria dei piemontesi e il segno 2 (2,75) che identifica il successo toscano. Il pareggio, eventualità regolata dal segno X, vi permetterebbe di guadagnare una cifra corrispondente a 3,05 volte quello che avrete messo sul piatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA