Diretta/ Padova Fano (risultato finale 6-1) tv video: Gatti fa il gol della bandiera!

- Claudio Franceschini

Diretta Padova Fano streaming video e tv: risultato live del match del girone B di Serie C. Le aquile vengono dal KO all’esordio, ma Mister Fontana..

Padova Serie C
Padova (Foto LaPresse)

DIRETTA PADOVA FANO (6-1) GATTI GOL DELLA BANDIERA!

Nella ripresa il Padova passa in vantaggio su calcio di rigore, grazie ad un’esecuzione perfetta di Santini che sistema in rete l’uno a zero. Dopo una decina di minuti ancora i padroni di casa vanno sul due a zero, ancora con Santini che da ottima posizione insacca il raddoppio. Il Fano opera un triplo cambio ma è ancora il Padova ad andare in rete: questa volta ci pensa Fazzi, su suggerimento di Ronaldo, ad incornare il pallone del tre a zero. Ad un quarto d’ora dal termine il Padova arrotonda ulteriormente con Castiglia, poi al Festival del gol si aggiunge anche Germano. A sette minuti dalla fine Bunino firma l’umiliante 6-0, reso leggermente meno pesante dalla rete di Gatti siglata allo scadere. Secondo tempo incredibile tra Padova-Fano. Tanti gol e tante occasioni hanno caratterizzato una partita giocata a senso unico per i padroni di casa. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

RONALDO CI PROVA DA FUORI!

Siamo durante l’intervallo di Padova Fano e il risultato è rimasto inchiodato sullo zero a zero. Un punteggio tutto sommato coerente con quanto visto in campo, dal momento che la gara non ha regalato grossi spunti offensivi né un ritmo degno di nota. Nei primi quarantacinque minuti di gioco va segnalato il tentativo del Padova con Baraye, la cui conclusione viene però rallentata da un difensore del Fano, quindi facile di preda di Viscovo. I ritmi non decollano, il caldo condiziona inevitabilmente la partita. Al trentacinquesimo Ronaldo ci prova su punizione, confezionando un tiro cross sul quale nessun compagno riesce ad intervenire. L’ultima conclusione del primo tempo porta nuovamente la firma di Ronaldo, che dai trenta metri non trova la porta per pochissimo. Squadre ora al riposo negli spogliatoi, tra pochissimo si torna in campo per disputare la ripresa. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

GOL ANNULLATO A PARLATI!

Padova Fano in campo da dieci minuti e ancora ferme sul risultato di zero a zero. Sfida subito vibrante con i biancoscudati che provano a premere sull’acceleratore. La prima occasione al quarto minuto di gioco con Sapone che non trova fortuna con un tiro di controbalzo. Passano appena due minuti e il Fano ci riprova con Parlati, che questa volta insacca. L’arbitro però viene richiamato dal guardalinee che segnala il fuorigioco. Tutto annullato dunque, Padova e Fano restano ferme sul risultato di zero a zero. Ricordiamo di seguito le formazioni con cui sono scese in campo le due squadre. PADOVA (3-5-2): Minelli; Pelagatti, Kresic, Lovato; Rondanini, Germano, Ronaldo, Castiglia, Baraye; Mokulu, Santini. A disposizione: Galli, Andelkovic, Capelli, Cherubin, Daffara, Sylla, Buglio, Cherif, Fazzi, Mandorlini, Serena, Bunino, Soleri. All. Sullo. FANO (4-3-3): Viscovo; Tofanari, Di Sabatino, Gatti, De Vito; Marino, Sapone, Parlati; Paolini, Barbuti, Baldini. A disposizione: Fasolino, Ricciardi, Diop, Said, Carpani, Mainardi, Boccioletti, Giorgini, Gjuci, Venditti, Sarli, Beduschi. All. Fontana. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

VIA!

A minuti avrà inizio la diretta tra Padova e Fano, ma prima vediamo le prime statistiche fissate dai due club. E’ stato un esordio scintillante per il Calcio Padova, che ha mostrato tutto il proprio potenziale offensivo andando a segnare tre gol in trasferta. Discreta anche la prova della retroguardia, che ha incassato una rete. Per i ragazzi guidati dall’allenatore Salvatore Sullo un inizio esaltante. Meno bene è andata invece ai marchigiani, incappati in una pesante sconfitta. Dopo la prima di campionato le statistiche sono avverse al Fano: zero vittorie, zero pareggi, un ko, 3 gol subiti e uno realizzato. Diamo ora la parola al campo, si gioca!

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Padova Fano non sarà disponibile sui canali della nostra televisione: ancora una volta il campionato di Serie C è esclusiva del portale elevensports.it, che abbiamo imparato a conoscere negli anni scorsi e che fornisce tutte le partite di campionato e Coppa Italia della terza divisione in diretta streaming video. Dotandovi di apparecchi mobili come PC, tablet o smartphone potrete abbonarvi al servizio oppure decidere di volta in volta di acquistare la singola gara, ad un prezzo fissato per tutta la stagione (salvo eccezioni).

PARLA FONTANA

Manca sempre meno al fischio d’inizio della diretta tra Padova e Fano e ovviamente in casa delle aquile c’è un poco di tensione dopo la brutta prova (e il KO incassato) nella prima giornata del Campionato di Serie C contro la Sambenedettese. In vista per la gara di quest’oggi però il tecnico del Fano Fontana vuole incoraggiare i suoi, non perdendo lucidità nel giudicare lo stato di forma dei suoi: “ La squadra mi è piaciuta sotto tanti aspetti ma deve migliorare in altri perché alla fine abbiamo perso 3-1. Al di là di quello che può essere la prestazione, noi lavoriamo per ottenere il risultato. Anch’io sono desideroso di arrivare al successo e vincere le partite quanto prima perché questa squadra ha un obiettivo: cercare il prima possibile alla quota salvezza che passa attraverso i risultati e le vittorie. Intanto prosegue la nostra progressione di lavoro dal punto di vista didattico e atletico. L’obiettivo per domenica è quello di smussare gli errori commessi in questa gara e cercheremo di fare di tutto per tornare a casa con un risultato utile perché gratifica e dà coraggio a tutti. Noi dobbiamo avere la consapevolezza che questa è l’unica strada percorribile per cercare di fare bene. Abbiamo ancora bisogno di un pò di tempo”. (agg Michela Colombo)

LA STORIA

Ci avviciniamo alla diretta di Padova Fano ricordando che questa partita di Serie C vanta dodici precedenti in partite ufficiali, con bilancio nettamente favorevole alla formazione veneta. Il Padova infatti vanta sei vittorie, mentre sono tre sia i pareggi sia le affermazioni del Fano. Di conseguenza, i marchigiani sono in svantaggio anche nel numero dei gol segnati, che sono 20-12 per il Padova. Il dato che più colpisce tuttavia è l’enorme incidenza del fattore campo: il Padova infatti ha vinto tutte le sei partite finora disputate in casa, mentre a Fano si contano tre vittorie dei marchigiani e altrettanti pareggi. Gli ultimi due precedenti risalgono al girone B del campionato di Serie C 2017-2018: vittoria casalinga del Padova per 2-1 all’andata e pareggio per 1-1 a Fano nel ritorno. La storia dunque parla molto chiaramente in favore del Padova: oggi la tradizione continuerà oppure il Fano saprà scrivere una pagina inedita della sua storia? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Padova Fano, partita che sarà diretta dal signor Stefano Nicolini, si gioca alle ore 15:00 di domenica 1 settembre: è valida per la seconda giornata nel gruppo B di Serie C 2019-2020. Retrocessi nella terza divisione dopo un solo torneo giocato in cadetteria, i biancoscudati hanno approcciato bene la stagione facendo vedere di poter essere tra le favorite per tornare al piano di sopra: nella prima giornata è arrivata una convincente vittoria sul campo della Virtus Verona e dunque ci sono ottime speranze di confermarsi a punteggio pieno anche dopo l’esordio casalingo. Il Fano sa che dovrà lottare per la salvezza: già lo scorso anno i marchigiani erano retrocessi per poi venire ripescati a completamento degli organici del campionato, la scorsa settimana è arrivata una sconfitta interna contro la Sambenedettese che impone adesso all’Alma Juventus di riscattarsi. Vediamo come andranno le cose nella diretta di Padova Fano; intanto possiamo fare una breve valutazione su quelle che saranno le scelte dei due allenatori per questa partita, analizzandone le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI PADOVA FANO

Salvatore Sullo dovrebbe confermare, per Padova Fano, il 3-5-2 vincente domenica scorsa: in porta Minelli, davanti a lui la difesa formata da Pelagatti, Kresic e Lovato con due esterni che si alzano sulla linea dei centrocampisti, e che saranno Rondanini e Joel Baraye. Ad avere le chiavi della manovra sarà Castiglia, supportato da due mezzali come Germano e Serena; davanti agiscono Mokulu Tembe e Santini, ma attenzione a Soleri (già in gol) e Santini. Il Fano di Gaetano Fontana schiera un 4-3-3 con Di Sabatino e Gatti a protezione del portiere Viscovo, Tofanari e De Vito i due laterali bassi che dovranno formare delle ideali catene sugli esterni dando supporto e sovrapposizioni alle mezzali Carpani e Parlati, mentre il regista dovrebbe essere Sapone. Nel tridente offensivo il tecnico dell’Alma Juventus dovrebbe dare spazio a Paolini e Baldini per le corsie laterali, con Barbuti nel ruolo di centravanti.

QUOTE E PRONOSTICO

Padova Fano è stata quotata dall’agenzia di scommesse Snai, che ha indicato nella squadra di casa la favorita per la vittoria: il segno 1 per il successo interno dei biancoscudati vale infatti 1,25 volte la somma messa sul piatto, per il segno 2 che regola la vittoria dell’Alma Juventus siamo ad un valore di ben 11,00 volte quanto messo sul piatto. Scommettendo sul segno X che identifica il pareggio il vostro guadagno corrisponderebbe invece a 5,25 volte quanto investito con questo bookmaker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA