Diretta/ Padova Piacenza (risultato finale 1-3) Gas sales ai quarti play off!

- Michela Colombo

Diretta Padova Piacenza: streaming video Rai, orario e risultato live della partita di volley maschile, valida nel turno preliminare dei play off Serie A1.

padova volley facebook 2020 640x300
Diretta Padova Piacenza (da Facebook Pallavolo Padova)

DIRETTA PADOVA PIACENZA (RISULTATO FINALE 1-3)

Si chiude con il successo della Gas Sales per 3-1 la diretta tra Padova e Piacenza, big match per il turno preliminare dei play off della serie A1. La formazione di Bernardi con fatica strappa dunque il successo nel quarto set per 25-20 e dunque superando nettamente nella serie i patavini (2-0 al meglio delle tre partite), vola al tabellone finale dei play off di campionato, dove è già deciso l’incrocio con Trento per i quarti. Venendo ora alle ultime emozioni di questa gran partita, va detto che nel quarto set sono state gran scintille sul taraflex bianconero. Al via è ancora gran Padova che si porta sul 2-0: la Gas sales però reagisce e subito si comincia a giocare pallone si pallone, la pressione della squadra di Bernardi cresce e trovato il vantaggio, ecco che gli emiliani tentano la fuga con Clevenot e Russell. Padova però rimane in partita e ben incollata agli avversari: arrivati sul 18-20 nei momenti più complicati della sfida, sono però davvero troppi errori da parte di entrambe le squadre. Dopo una fase ben fallosa, Piacenza si risveglia e nonostante ancora qualche pallone concesso, alla fine riesce a chiudere il set per 25.20 e dunque a vincere. (agg Michela Colombo)

25-22 3^ SET

Pareva tutto fatto in terra patavina, quando nel terzo set della diretta Padova Piacenza è proprio la Kioene a riaprire la partita, vincendo il parziale col risultato di 25-22 e dunque riportandosi sul 1-2. Per la squadra bianconera davvero una grande reazione in quest’ultimo parziale, dove pure al via è stato ancora gran equilibrio: gli emiliani paiono sicuri di se stessi (forse anche troppo) e dopo il 6-6 ecco che concedono i primi spazi agli avversari. Padova ne approfitta immediatamente e trovato il vantaggio prova anche la fuga: Piacenza torna ad inseguire ma certo fatica a tenere il ritmo dei rivali: è solo nel finale e con Grozer alla battuta che la Gas Sales rialza la testa. È di nuovo equilibrio in campo, ma i patavini, che hanno ritrovato fiducia nei propri mezzi, chiudono il set per 25-22. (agg Michela Colombo)

DIRETTA PADOVA PIACENZA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Padova Piacenza sarà un appuntamento in chiaro per tutti, perché la partita del turno preliminare di SuperLega è su Rai Sport + HD: trovate questo canale al numero 57 del vostro telecomando, con la possibilità – qualora non possiate mettervi davanti a un televisore – di seguire il match anche tramite il servizio di diretta streaming video che viene fornito dalla stessa televisione di stato. Basterà infatti dotarsi di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone e visitare il sito o l’app ufficiali di Rai Play, senza costi aggiuntivi. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

20-25 al 2^ set

E’ ancora Gas Sales in terra patavina! Si è appena chiuso il secondo set della diretta tra Padova e Piacenza e la formazione emiliana è ancora avanti per 2-0, questa volta avendo però chiuso il parziale con in più risicato 25-20. E’ stato gran spettacolo alla Kioene Arena: al via ancora un botta e risposta e un iniziale equilibrio, ma tempo poco minuti la squadra di Bernardi, a colpi di ace, prende il sopravvento. I bianconeri faticano a reagire e in pochi minuti la Gas Sales trova la fuga. E’ solo nel finale del set, quando ormai tutto pareva fatto che Padova rialza la testa e comincia a martellare: la Kioene risorge e comincia a rubare punti set pesantissimi a Piacenza. Gli emiliani incassano a fino a un certo punto: dopo il time out, ci pensano Polo e Russell a chiudere la questione. Vedremo ora che accadrà nel terzo set. (agg Michela Colombo)

17-25 1^ SET!

Si è appena chiuso il primo set della diretta tra Padova e Piacenza, sfida del turno preliminare dei play off di volley maschile e sul tabellone del risultato è già 1-0 per la formazione ospite. Alla Kioene Arena la Gas sale parte alla grande e in circa una ventina di minuti mette a segno il primo set, vincendo per 25-17. E dire che al via la partita era parsa subito molto equilibrata: è stata rapido botta e risposta con Padova, la quale però tempo poco ha cominciato a lasciare terreno prezioso. Il gap all’inizio è minimo, ma non ci vuole molto perchè la squadra patavina crolli: con Piacenza avanti sul +6 diventa poi tuto facile per gli emiliani, che presto chiudono 25-17. Vedremo ora che accadrà nel secondo set! (agg Michela Colombo)

VIA!

Tutto è pronto ormai per dare il via a Padova Piacenza, naturalmente dopo avere letto alcune dichiarazioni sulla sponda Kioene, ecco pure un commento emiliano al termine di gara-1 di settimana scorsa. A fine match era stato Alberto Polo, centrale della Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza, a commentare con queste parole la vittoria per 3-1: “C’è un po’ di rammarico per non essere riusciti a portare a casa il primo set dopo un buon inizio. Eravamo avanti 12-6 ma non siamo stati bravi a gestire il vantaggio. Situazioni come questa le abbiamo vissute durante la stagione. Quella di oggi non è stata di certo la nostra migliore prestazione, è però la nostra quinta vittoria di fila. Ora bisogna pensare subito alla sfida in programma domenica prossima. Il nostro obiettivo è quello di chiudere la serie già alla prossima occasione”. Il momento dunque è arrivato: una nuova vittoria di Piacenza chiuderebbe subito i conti, mentre naturalmente Padova vuole prolungare la serie. Cosa succederà? Parola al campo per scoprirlo, Padova Piacenza comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE PAROLE DEI VENETI

In vista della diretta di Padova Piacenza, dobbiamo naturalmente fare un passo indietro alla partita d’andata, disputata settimana scorsa a campi invertiti e vinta dai padroni di casa di Piacenza. C’era dunque delusione in casa Kioene Padova, come aveva espresso Mattia Bottolo al termine della partita: “Peccato per non aver portato la partita al quinto set. L’assenza di Stern ha pesato, ma credo che Casaro abbia fatto una grandissima partita. Ciò che si è visto è stata non solo la nostra reazione, ma anche la costante capacità di divertirci. Dovremo mettere la stessa grinta anche in Gara 2, dato che è il nostro punto di forza e abbiamo dimostrato tutta la stagione di non demoralizzarci mai anche dopo un set o una partita persa”. Sulla stessa lunghezza d’onda il coach patavino, Jacopo Cuttini: “Abbiamo incontrato una corazzata. Eppure, anche dopo l’uscita di scena del nostro opposto che avrebbe tagliato le gambe a chiunque, siamo riusciti a reagire alla grande. Rimane il rammarico per non aver portato la partita al tie break, ma sono davvero felice dell’ingresso in campo di tutti i giocatori e del fatto che mi sia divertito con loro nel vederli giocare”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PADOVA PIACENZA: EMILIANI CHIUDONO LA SERIE?

Padova Piacenza, diretta dagli arbitri Cesare e Rapisarda, è la sfida di volley maschile in programma oggi, domenica 28 febbraio 2021: fischio d’inizio previsto per le ore 18.00 alla Kioene Arena. Siamo dunque ancora nel vivo del turno preliminare dei play off della Serie A1 e con la diretta tra Padova e Piacenza siamo sicuri che ci attenderà sfida di grandissimo spessore.

I due club infatti sono pronti a riscattare una stagione che non è certo andata come i tifosi si aspettavano: l’occasione è dunque il turno preliminare che consegnerà gli ultimi pass che valgono la fase finale del campionato di volley maschile. La formula infatti è ben nota: al termine della stagione regolare si sono qualificate ai play off tutte le squadre ad eccezione di Latina, ma solo le prime hanno avuto accesso diretto ai quarti. Le altre e dunque anche Padova e Piacenza sono ora in campo per disputare gli ottavi.

DIRETTA PADOVA PIACENZA: IL CONTESTO

Detto della formula, ecco che siamo impazienti di dare la parola al campo per la diretta tra Padova e Piacenza, che pure potrebbe già rivelarsi decisiva, ricordando che poi in questa fase del tabellone si gioca al meglio delle tre gare. Solo pochi giorni fa infatti la formazione di coach Bernardi è riuscita nella bella impresa di fare suo il primo incontro e pur con il netto risultato di 3-1. Per gli emiliani dunque è già occasione per chiudere la serie e poter proseguire nel proprio cammino verso le fasi finali della lotta scudetto. Certo ancora nulla è perduto per i patavini di coach Cuttini: la squadra bianconera anzi proprio nella prima sfida di questo turno preliminari, sia pure a sprazzi ha dimostrato di poter fare bene. Certo rispetto a quanto occorso settimana scorda i bianconi della Kioiene devono dare di più, ma chissà che aria di casa posto aiutarli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA