DIRETTA/ Palermo Marina di Ragusa (risultato finale 3-1) streaming: chiude Kraja

- Claudio Franceschini

Diretta Palermo Marina di Ragusa streaming video e tv: i rosanero affrontano una partita casalinga nella quarta giornata di Serie D, fino a questo momento solo vittorie per Pergolizzi.

Palermo Barbera curva facebook 2019 640x300
Diretta Palermo Roccella, Serie D girone I (da Facebook.com/palermocalcioit)

DIRETTA PALERMO MARINA DI RAGUSA (3-1): CHIUDE KRAJA

Inizia la ripresa tra Palermo e Marina di Ragusa, si riparte dall’uno ad uno. Santana! Arriva il nuovo vantaggio del Palermo. Un minuto dopo Santana serve per Kraja che trova il tris, Palermo che ora gioca sul velluto. Vaccaro la mette in mezzo e costringe con Di Carlo che si salva con un ottimo intervento. Angolo per il Palermo che sfiora il poker, i vari Ricciardo, Varan e Marin non trovano la zampata vincente. Dieci minuti alla fine di un match che sembra deciso. Il Marina di Ragusa prova a riaprirla ma fatica tantissimo. Cinque minuti alla fine del match, il Palermo sembra in controllo totale. Baldeh spreca da solo contro Pelagotti. Termina la garaa con il Palermo che vince per tre reti ad uno. (agg. Umberto Tessier)

PARI DI MISTRETTA!

Inizia il match tra Palermo e Marina di Ragusa. Ricciardo! I padroni di casa la sbloccano dopo appena due minuti di gara! La conclusione sballata di Kraja diventa occasione per Ricciardo che non sbaglia! Mistretta! La compagine ospite pareggia dopo due minuti. Di testa arriva puntuale all’appuntamento con il gol. inizio di match davvero elettrizzante. Ricciardo si gira in area e per poco non trova la doppietta, fioccano le occasioni. Santana ci prova con il destro da fuori area, respinge la difesa avversaria. Gara davvero divertente tra due compagini che non si risparmiano. Al vantaggio del Palermo ha risposto subito il Marina di Ragusa che sta giocando con grande coraggio, ci aspettiamo altri gol nel corso del match. (agg. Umberto Tessier)

SI COMINCIA!

Eccoci al via di Palermo Marina di Ragusa: Rosario Pergolizzi è il nuovo allenatore della squadra rosanero e spetta dunque a lui traghettare la squadra verso la Serie C. Quando giocava era un terzino sinistro: già a 20 anni ha esordito in Serie A con il Napoli campione d’Italia, nell’epoca di Diego Armando Maradona, ma ha dovuto aspettare altri quattro anni per tornare nel massimo campionato disputando una buona stagione con l’Ascoli. Sempre con i marchigiani e Reggina, Bologna, Brescia, Padova e Ravenna Pergolizzi ha giocato quasi 300 partite in Serie B; da allenatore è stato soprattutto il vice di Bepi Pillon, ma ha legato il suo nome al Palermo traghettando la Primavera allo scudetto e poi traghettando la prima squadra dopo l’esonero di Francesco Guidolin. Vinta l’Eccellenza a Marsala, oggi è chiamato ad una sfida davvero di alto livello, ma conosce l’ambiente e dunque potrebbe farcela anche considerando il livello della squadra: per adesso mettiamoci comodi e stiamo a vedere quello che ci dirà il campo, perché finalmente la diretta di Palermo Marina di Ragusa prende il via! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Palermo Marina di Ragusa, ma c’è una bella notizia per tutti gli appassionati: quest’anno infatti le partite dei rosanero in Serie D saranno in esclusiva sul portale elevensports.it e dunque, come succede per la terza divisione, si potranno seguire in diretta streaming video. E’ possibile abbonarsi al servizio oppure, di volta in volta, acquistare il singolo evento ad un prezzo precedentemente fissato.

FOCUS SUGLI OSPITI

Ci avviciniamo alla diretta di Palermo Marina di Ragusa parlando anche della squadra avversaria, che arriva al Barbera sperando di non essere una vittima sacrificale. Sono 4 i punti raccolti finora dai siciliani, che hanno raccolto tutti i risultati possibili: alla prima giornata il Marina di Ragusa ha battuto in casa il Nola, sbloccando la partita dopo 3 minuti con Domenico Mistretta e raddoppiando al 50’ con Francesco Bonfiglio, prima che Raffaele Stoia accorciasse le distanze. La settimana seguente tuttavia è arrivato un ko sul campo del Corigliano: partita decisa nella prima mezz’ora da Cosimo Cosenza e Antonio Schena, inutile il rigore di Mistretta all’ora di gioco. Settimana scorsa nuova partita all’Aldo Campo, e 2-2 interno contro il Savoia: tutto nel secondo tempo, ospiti in vantaggio per due volte con Federico Cerone ma ripresi dal rigore di Mistretta (terzo gol stagionale) e Salvatore Mancuso, che al 76’ ha sancito il risultato definitivo. (agg. di Claudio Franceschini)

LO STATO DI FORMA DEI ROSANERO

Aspettando la diretta di Palermo Marina di Ragusa, andiamo a leggere quelli che sono i numeri messi insieme fino a questo momento dalla squadra rosanero. Come abbiamo già detto il Palermo ha sempre vinto in questo avvio di girone I, e dunque comanda la classifica in un campionato di Serie D che ci si aspetta dominante da parte del gruppo di Rosario Pergolizzi: la prima giornata ha visto il Palermo vincere di misura sul campo del Marsala grazie al gol messo a segno da Raimondo Lucera, mentre nel primo tempo Giovanni Ricciardo si era fatto parare un rigore da Antonio Russo. Splendido il 3-2 interno al San Tommaso, davanti a ben 17000 spettatori: 25 minuti fantastici con i gol di Ricciardo (doppietta) e Erdis Kraja, nel secondo tempo gli ospiti hanno fatto venire i brividi ai rosanero che però hanno portato a casa la vittoria, esattamente come accaduto nella seconda partita in trasferta del campionato. A Roccella Ionica il Palermo si è imposto per 2-0: un gol per tempo con Massimiliano Doda e Danilo Ambro, e pratica sbrigata. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESEMTAZIONE DEL MATCH

Palermo Marina di Ragusa si gioca alle ore 15:00 di domenica 22 settembre, presso il Renzo Barbera: siamo nella quarta giornata del campionato di Serie D 2019-2020 e, come ben sappiamo, il girone I è nobilitato dai rosanero che sono finiti qui per l’esclusione dal campionato cadetto, dopo una serie di problemi finanziari e dopo aver raggiunto, nonostante questo, i playoff di Serie B che però non ha potuto giocare. Il Palermo ha aperto bene la sua stagione, confermando di essere la chiara favorita per la promozione: tre vittorie in altrettante partite anche se la prima in casa è arrivata con il brivido. Per contro in Coppa Italia l’eliminazione è giunta al turno preliminare, su questo campo, contro il Biancavilla ai rigori; oggi al Barbera arriva una squadra di metà classifica, dunque rimaniamo in attesa della diretta di Palermo Marina di Ragusa e nel frattempo possiamo andare a vedere in che modo potrebbero essere disposte in campo le due squadre, valutando le probabili formazioni della partita.

PROBABILI FORMAZIONI PALERMO MARINA DI RAGUSA

Rosario Pergolizzi punta sempre sul 4-3-3 per Palermo Marina di Ragusa: davanti al portiere Pelagotti ci sono Lanchi e Crivello con Doda e Vaccaro cui sono affidate le corsie esterne, a centrocampo Juan Alberto Mauri può prendere il posto di Martin in cabina di regia mentre Ambro punta la maglia di uno tra Martinelli e Kraja sulla mezzala. Dovrebbe essere già definito il tridente offensivo: Santana e Felici gli esterni, Ricciardo la prima punta. Il Marina di Ragusa di Salvatore Utro gioca con lo stesso modulo: Mancuso e Giuliano proteggono il portiere Di Carlo, Carnemolla e Belluardo agiscono come terzini, in mezzo invece opera Gioia che avrà in mano le redini del gioco potendo contare sulla collaborazione di Mauro e Calivà. Mistretta dovrebbe essere il centravanti di riferimento; ai suoi lati sono pronti ad agire Iannizzotto e Bonfiglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA