DIRETTA/ Palermo-Savoia (risultato finale 0-1): Diakite ferma i rosanero!

- Fabio Belli

Diretta Palermo Savoia streaming video e tv: probabili formazioni, orario, quote e risultato live del match del Barbera, valevole per l’undicesima giornata del campionato di Serie D.

tifosi palermo 2019 lapresse
Il Palermo è ripartito dalla Serie D dopo il fallimento (Foto LaPresse)

DIRETTA PALERMO-SAVOIA (RISULTATO FINALE 0-1): DIAKITE FERMA I ROSANERO!

Il Savoia ferma la corsa sfrenata del Palermo che dopo dieci vittorie consecutive si arrende ai torresi che vincono per 1 a 0. Prima sconfitta in campionato per i rosanero che pur perdendo l’imbattibilità restano comunque saldamente al comando del girone I di Serie D. Al 71′ la squadra di Pergolizzi resta in dieci per l’espulsione di Ficarrotta, autore di un brutto fallo di reazione ai danni di Oyewale. In superiorità numerica gli ospiti passano in vantaggio con Diakite che non lascia scampo a Pelagotti, nel finale l’attaccante ivoriano sfiora la doppietta, il portiere avversario con un miracolo gliela nega tenendo a galla i suoi, i sei minuti di recupero sono comunque insufficienti per evitare almeno il KO. Al triplice fischio di Calzavara sono i giocatori del Savoia a esultare per la grande impresa appena compiuta. {agg. di Stefano Belli}

STALLO AL BARBERA

Quando mancano circa venti minuti al novantesimo resiste l’equilibrio tra Palermo e Savoia con le due squadre sempre bloccate sullo 0-0. A inizio ripresa Ficarrotta prova ad avventurarsi nell’area di rigore avversaria ma viene anticipato dall’uscita puntuale di Coppola. Dall’altra parte del campo Diakite, che ha preso il posto di Scalzone, colpisce di testa il pallone che termina di poco a lato. Partita che non si sblocca al Barbera con i rosanero a caccia dell’undicesimo successo consecutivo che gli consenta di rimanere ancora a punteggio pieno, la squadra di Pergolizzi è saldamente al comando del girone I di Serie D e in caso di pareggio il primato in classifica non verrebbe minimamente messo in discussione. {agg. di Stefano Belli}

FINE PRIMO TEMPO

Palermo e Savoia vanno al riposo sul punteggio di 0-0, nessun gol nel primo tempo con le due squadre che si sono sostanzialmente annullate a vicenda. Poco dopo la mezz’ora i rosanero si affacciano nuovamente in avanti con Ficarrotta che perde l’attimo e non riesce a concludere in porta. Al 39′ Martin batte una punizione dal limite trovando la respinta della barriera che allontana il pallone dalle parti di Coppola. Prima dell’intervallo momenti di tensione tra Gatto e Vaccaro, i due giocatori arrivano quasi alle mani e vengono divisi dai rispettivi compagni con l’arbitro Calzavara che prende probabilmente la decisione migliore ammonendo entrambi. Nel recupero i torresi si procurano un tiro dalla bandierina, Scalzone ci prova di testa ma Pelagotti non fa una piega. {agg. di Stefano Belli}

GOL ANNULLATO A RICCIARDO

Al Barbera è cominciato il match valevole per l’undicesimo turno di Serie D girone I tra Palermo e Savoia, quando siamo giunti al 20′ del primo tempo il punteggio rimane fermo sullo 0-0. Niente convenevoli sul terreno di gioco, i rosanero fanno sul serio sin dal fischio d’inizio del signor Calzavara con Ficarrotta che costringe Dionisi a concedergli il calcio d’angolo. Al 5′ Ricciardo vince il duello con Coppola e gonfia la rete, ma l’attaccante di Pergolizzi era in offside e dunque il gol non viene convalidato. Con il passare dei minuti i torresi provano ad alzare il baricentro e ad alleggerire il pressing degli avversari, al 18′ gli uomini di Parlato danno vita a un contropiede piuttosto interessante con Tascana che non riesce però a impensierire particolarmente Pelagotti. {agg. di Stefano Belli}

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Palermo Savoia, domenica 10 novembre 2019 alle ore 14.30, non sarà trasmessa in diretta tv ma in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports, che avranno la possibilità di seguire l’incontro attraverso l’app Elevensports tramite smart tv, smartphone e tablet, oppure collegandosi tramite pc sul sito elevensports.it.

SI COMINCIA!

Finalmente Palermo Savoia prende il via. La squadra campana è allenata da Carmine Parlato e ha trovato in questo campionato 7 gol da parte di Federico Cerone. Si tratta di un trequartista che può giocare anche come mezzala a centrocampo. Una carriera lunghissima, tutta vissuta nelle serie minori: Cerone ha vestito le maglie di Melfi, Lanciano, Pisa, Massese, Guidonia, Barletta, Mantova e Viterbese e poi altre ancora. Nel dicembre 2018 è rimasto senza contratto, svincolato dall’Avezzano nonostante 9 reti nella prima parte di campionato; una settimana più tardi la Sangiustese lo ha messo sotto contratto e qui il giocatore classe ’85 si è rilanciato, segnando la bellezza di 17 gol in 37 partite. Al Savoia sembra aver ripreso da dove aveva smesso, e oggi rientra da una giornata di squalifica pronto a fermare la capolista che nessuno ha ancora frenato. Vedremo allora cosa succederà tra qualche minuto al Renzo Barbera: mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia il campo, perché la diretta di Palermo Savoia prende il via! (agg. di Claudio Franceschini)

FOCUS SUI CAMPANI

Si avvicina la diretta di Palermo Savoia: la squadra di Torre Annunziata ha giocato uno storico campionato di Serie B nel 1999-2000, ma non è riuscito a tenere la categoria ed è tornato subito in terza divisione. L’allenatore era Osvaldo Jaconi, fautore della promozione che però era stato esonerato all’inizio di ottobre, a favore di Franco Varrella che nelle ultimissime giornate era stato sostituito dal tandem Gaetano Manzi-Franco Mango. Il capocannoniere era stato Stefano Ghirardello, ma i suoi 16 gol non erano bastati a salvarsi; quest’anno il Savoia pare intenzionato a fare le cose in grande ed è scattato subito bene, arrivando in zona playoff. Una sola sconfitta, sul campo della Cittanovese, mentre le vittoria sono quattro; purtroppo la formazione campana arriva da tre pareggi consecutivi e ha perso una bella occasione di accorciare su chi la precede domenica scorsa, fermandosi sullo 0-0 interno contro il Biancavilla che è il primo inseguitore del Palermo. (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

Sono tanti i precedenti di Palermo Savoia, ma questa partita torna a disputarsi oggi dopo oltre 18 anni e mezzo: era infatti il marzo 2001 quando le due squadre si erano incrociate all’allora Favorita, e i rosanero l’avevano spuntata di misura grazie al gol messo a segno da Massimiliano Cappioli al 90’ minuto. Tre anni più tardi il Palermo avrebbe conquistato la promozione in Serie A, e da lì aperto un ciclo che avrebbe portato all’Europa; oggi però i siciliani sono in Serie D e provano nuovamente la scalata. Nelle ultime dieci partite contro il Savoia hanno vinto solo tre volte, a fronte di ben cinque sconfitte e due pareggi; spettacolare un 3-3 a Palermo nel novembre 1997, mentre bisogna registrare il fatto che i campani siano riusciti a espugnare la Favorita nel giugno 1999, in un contesto importantissimo perché si trattava della semifinale playoff di Serie C. A decidere la partita, nel secondo tempo, era stato Cristiano Masitto. (agg. di Claudio Francechini)

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Palermo Savoia, che si gioca domenica 10 novembre 2019 alle ore 14.30 presso lo stadio Renzo Barbera, sarà una sfida valevole per l’undicesima giornata del campionato di Serie D 2019-2020. Finora rosanero a ritmo di record con dieci vittorie ottenute in altrettanti  impegni di campionato disputati, dopo il fallimento il club siciliano sembra essere riuscito ad allestire una corazzata in grado di centrare immediatamente il salto tra i professionisti, sospinti da un pubblico finora in termini di presenze confermatosi da categoria superiore. Dopo il 6-0 al Corigliano, il Palermo sfida un Savoia reduce da sette risultati utili consecutivi tra campionato e Coppa Italia, pareggiando però le ultime tre sfide di campionato contro Messina, Corigliano e Biancavilla. La formazione di Torre Annunziata occupa il quinto posto in classifica, a 3 lunghezze di distanza da Acireale e Biancavilla appaiate in terza posizione.

PROBABILI FORMAZIONI PALERMO SAVOIA

Le probabili formazioni che dovrebbero scendere in campo in Palermo Savoia, domenica 10 novembre 2019 alle ore 14.30 presso lo stadio Renzo Barbera di Palermo, sfida valevole per l’undicesima giornata del campionato di Serie D. Il Palermo allenato da Rosario Pergolizzi schiererà un 4-3-3: Pelagotti; Doda, Lancini, Crivello, Vaccaro; Kraja, Martin, Martinelli; Ficarrotta, Ricciardo, Felici. 4-3-3 anche per il Savoia guidato in panchina da Carmine Parlato: Prudente; Oyewale, Giunta, Poziello, Orlando, Gatto, Guastamacchia, Osuji, Dionisi, Rondinella, Scalzone.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

L’agenzia Snai indica come favorita per chi scommetterà sull’esito di Palermo Savoia la formazione di casa. Quota per la vittoria interna proposta a 1.55, eventuale pareggio offerto a una quota di 3.80 mentre il successo in trasferta viene proposto a una quota di 5.25. Per chi invece punterà sul numero di gol realizzati complessivamente dalle due squadre nel corso della partita, quotato 1.65 l’over 2.5 e quotato 2.15 l’under 2.5.

© RIPRODUZIONE RISERVATA