DIRETTA/ Perù Brasile (risultato finale 0-5) streaming video DAZN: sigillo di Willian

- Fabio Belli

Diretta Perù Brasile: streaming video DAZN, quote e risultato live del match della terza giornata della fase a gironi di Copa America.

copa america 2019
Video Perù Brasile, William (Foto LaPresse)

DIRETTA PERÙ BRASILE (0-5 FINALE): SIGILLO DI WILLIAN

E’ terminato il match all’Arena Corinthians di San Paolo, larghissima vittoria della Selecao sul Perù col Brasile che ha realizzato anche il gol dello 0-5 con Willian, perfetta conclusione alle spalle di Gallese dopo aver seminato due avversari. Precedentemente ancora Gabriel Jesus era arrivato vicino al gol, mentre il Perù poteva accorciare le distanze con Edison Flores, con una conclusione finita d’un nulla a lato. I verdetti del match dicono Brasile ai quarti di finale da primo nel girone, a braccetto col Venezuela secondo dopo il 3-1 alla Bolivia. Il Perù nonostante il pesante rovescio è quasi certo di passare tra le migliori terze. Il Qatar dovrebbe centrare la sorpresa delle sorpresa battendo l’Argentina e il Giappone dovrebbe superare con 2 gol di scarto l’Ecuador (già eliminato). Solo con questo doppio colpo asiatico i peruviani sarebbero fuori dalla competizione. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA STREAMING VIDEO DAZN, QUOTE E RISULTATO LIVE

Segnaliamo che la partita Perù Brasile non sarà visibile in diretta tv in chiaro o sul satellite, ma ci sarà la possibilità di vedere in esclusiva la diretta streaming video via internet dell’incontro, collegandosi tramite smart tv o pc oppure con dispositivi mobili come tablet o smartphone, per tutti gli abbonati DAZN.

POKER DANI ALVES

Secondo tempo iniziato all’Arena Corinthians di San Paolo, col Brasile avanti di 3 gol dopo l’intervallo ma ancora voglioso di attaccare e capace di reclamare un rigore non concesso su Everton. La Selecao continua a sciorinare calcio e all’8′ della ripresa passa ancora con Dani Alves, che conclude a rete dopo una splendida azione corale. Al 10′ Christofer Gonzales sostituisce Paolo Guerrero in un Perù ormai arreso, 2′ dopo nel Brasile lo juventino Alex Sandro ha rimpiazzato Filipe Luis. Al 14′ grande parata del portiere Gallese su un incontenibile Gabriel Jesus, poi al 18′ non ha fortuna Everton dal limite. Al 22′ seconda sostituzione peruviana con Josepmir Ballon che lascia il posto a Christian Cueva. A metà secondo tempo Brasile avanti 4-0 contro il Perù. (agg. di Fabio Belli)

A SENSO UNICO

Terminato il primo tempo all’Arena Corinthians di San Paolo con il Brasile in vantaggio 0-3 sul Perù, in un match a senso unico e che darà con ogni probabilità il primo posto nel girone A di Copa America alla Selecao. Dopo i gol di Casemiro, Firmino ed Everton la Selecao ha continuato ad attaccare ed ha avuto altre occasioni da gol prima dell’intervallo. Al 39′ gran controllo di palla di Gabriel Jesus e pallone di poco alto, mentre al 43′ è Miguel Trauco ad avere di fatto la prima grande occasione da gol per il Perù, con una gran botta in diagonale deviata prontamente da Alisson. Si va al riposo dopo 2′ di recupero. (agg. di Fabio Belli)

SELECAO SUPER!

Il Brasile sta dominando all’Arena Corinthians di San Paolo e al 35′ del primo tempo conduce già 0-3 sul Perù, risultato che sembra una vera e propria assicurazione sulla conquista del primo posto nel girone A di Copa America. Dopo il vantaggio di Casemiro, al 19′ si è già fatto registrare il raddoppio della Selecao con Roberto Firmino, che ha concluso con freddezza dopo essersi ritrovato a tu per tu con Gallese. Brasile straripante e vicino al tris già al 23′ con Everton, che si è fatto però ipnotizzare da Gallese dopo una grande azione solitaria. Dopo un tentativo di Guerrero rimpallato dalla difesa, il 3-0 brasiliano arriva al 32′ con Everton, che stavolta non sbaglia con una conclusione dal limite splendida e che sembra già valere un’ipoteca sulla partita. (agg. di Fabio Belli)

LA SBLOCCA CASEMIRO!

Si inizia con un incursione per parte, di Christian Cuevas per il Perù e di Gabriel Jesus per il Brasile, ma la collaborazione in area degli attaccanti non c’è. Il Brasile cerca la giocata sugli spazi stretti, all’8′ il Perù ci prova con una botta dalla distanza di Luis Advincula che finisce abbondantemente alta. Il primo ammonito della partita è Casemiro, ma proprio il centrocampista del Real Madrid sblocca il risultato al 12′: cross da calcio d’angolo e stacco di testa con pallone imprendibile per il portiere peruviano, Gallese. Al quarto d’ora del primo tempo Brasile in vantaggio 1-0 sul Perù, queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. PERU’ (4-2-3-1): Gallese; Advincula, Araujo, Abram, Trauco; Tapia, Yotun; Farfan, Cueva, Polo; Guerrero. A disp: Alvarez, Càceda, Corzo, Zambrano, Callens, Carrillo, Ballon, Pretell, Gonzales, Flores, Ruidiaz, Polo. Allenatore: Gareca BRASILE (4-2-3-1): Alisson; Dani Alves, Thiago Silva, Marquinhos, Filipe Luis; Casemiro, Arthur; Everton, Coutinho, Gabriel Jesus; Firmino. A disp: Ederson, Miranda, Alex Sandro, Fagner, Militao, Fernandinho, Paquetà, Willian, Neres, Cassio, Richarlison. Allenatore: Tite. (agg. di Fabio Belli)

SI GIOCA

Si accende la diretta di Perù Brasile, e in attesa che le formazioni ufficiali del match della Copa America scendano in campo, andiamo a vedere quali sono le ambizioni di queste due nazionali per questa manifestazione. Giunti all’ultimo turno della fase a gironi, se controlliamo la classifica vediamo che difficilmente Perù e Brasile perderanno il pass per il tabellone finale, ma gli Incas dovranno fare attenzione in caso di successo del Venezuela. Di certo la voglia di continuare in casa peruviana è tanta anche perché nella precedente edizione 2017 i biancorossi avevano trovato posto ai quarti di finale (venendo però sconfitti dalla Colombia). Grandi attese vi sono poi peer il Brasile, che pure nell’edizione del Centenario non superò la fase preliminare. Vedremo che accadrà oggi in campo, Perù Brasile si gioca! (agg Michela Colombo)

TESTA A TESTA

In attesa di poter dare la parola al campo per la diretta di Perù Brasile è buona cosa andare a curiosare anche nello storico che le due nazionali, protagoniste della Copa America, vantano alla vigilia di questo atteso match. I numeri infatti ci ricordano di ben 28 testa a testa finora registrati, dal 1937 a oggi e pure in occasione di tornei di qualificazione ai mondiali, Sudamericano, Mondiali e Copa America oltre che amichevoli. In tutto quindi il bilancio complessivo ci ricorda di appena tre vittorie degli Incas nello scontro diretto e 19 affermazioni dei verdeoro, con anche 6 pareggi. Ricordiamo quindi che risale al torneo di qualificazione ai mondiali 2016 e per la precisione al 16 novembre dello stesso anno l’ultimo precedente segnato tra Perù e Brasile. Allora i verdeoro ebbero la meglio col risultato di 2-0 trovato coi gol di Gabriel Jesus e Augusto. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Perù Brasile, in diretta dall’Arena Corinthians di San Paolo, si gioca sabato 22 giugno alle ore 21.00 italiane, sarà una sfida valevole come match della terza giornata della fase a gironi della Copa America 2019. Entrambe le squadre sono a un passo dalla qualificazione ai quarti di finale, anche se la seconda giornata ha dato indicazioni diverse alle due Nazionali. Il Perù è reduce da una brillante vittoria contro la Bolivia, battuta in rimonta 3-1 dopo il pareggio contro il Venezuela. Proprio quel Venezuela che ha fermato a sorpresa sul pareggio 0-0 il Brasile, che ha deluso alla sua seconda uscita. Il che significa: attenzione al pareggio. In caso di X e una vittoria del Venezuela sulla Bolivia, la classifica del girone potrebbe stravolgersi.

PROBABILI FORMAZIONI PERU’ BRASILE

Le probabili formazioni di Perù Brasile, che si giocherà questa sera alle ore 21.00 italiane, Perù schierato con questo undici titolare con un 4-2-3-1: Gallese; Advincula, Zambrano, Abram, Trauco; Tapia, Yotun; Farfan, Cueva, Polo; Guerrero. Brasile pronto a rispondere con un 4-2-3-1 e questa formazione: Alisson; Filipe Luis, Thiago Silva, Marquinhos, Dani Alves; Casemiro, Coutinho, Arthur; Neres, Firmino, Richarlison.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Brasile nettamente favorito per la vittoria contro il Perù. Quota per il segno 1 fissata a 8.50 da Bet365, quota per il segno X offerta a 4.60 da William Hill, mentre la quota per il segno 2 viene proposta a 1.35 da Snai. Le quote per i gol complessivamente realizzati nel corso della partita vengono fissate a 1.80 per quanto riguarda l’over 2.5 e a 2.00 per quanto riguarda l’under 2.5 da Bwin.



© RIPRODUZIONE RISERVATA