Diretta/ Perugia Carrarese (risultato finale 0-2): Panico manca il tris! (Serie C playoff 14 maggio 2024)

- Gianmarco Mannara

Diretta Perugia Carrarese streaming video tv: risultato live, finalmente si gioca la partita valida come andata del primo turno nazionale nei playoff di Serie C, saranno grandi emozioni!

Perugia Perugia, Serie C (da facebook.com/AcPerugiaCalcio)

DIRETTA PERUGIA CARRARESE (RISULTATO 0-2): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Renato Curi il Perugia batte in trasferta la Carrarese per 2 a 0. Nell’ultima parte dell’incontro i Marmiferi non concretizzano altre nuove opportunità con Finotto al 67′ e con Panico, tra il 68′ e l’84’, così come Vazquez forza solo Bleve alla parata in corner verso l’85’. La vittoria ottenuta quest’oggi consente al Perugia di partire da una posizione privilegiata in vista della gara di ritorno da disputare in casa quando il Perugia dovrà fare di tutto per rimontare. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA PERUGIA CARRESE STREAMING VIDEO TV: DOVE VEDERLA?

Per seguire la diretta tv live di Perugia Carrarese, è obbligatorio avere un abbonamento al servizio satellitare di Sky, che ha l’esclusiva per la trasmissione della Serie C, inclusi i Playoff. Per i più smart si può accedere alla partita in diretta streaming video tramite la piattaforma NowTv, acquistando il pacchetto Calcio dedicato.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al sessantacinquesimo minuto, ovvero passata ormai da qualche istante l’ora di gioco, il punteggio tra Perugia e Carrarese è cambiato ed è adesso di 0 a 2. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con l’ingresso di Lisi al posto di Vulikic fra i giocatori del Perugia, il copione del match pare ripetersi rispetto a quanto accaduto nel corso della frazione di gioco precedente ed infatti i toscani trovano il gol del raddoppio verso il 50′ per merito di Di Gennaro, autore di un colpo di testa vincente sul calcio d’angolo battuto da Capezzi. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Perugia e Carrarese sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 1. I minuti scorrono sul cronometro ed i padroni di casa guidati dal tecnico Formisano reagiscono fallendo un paio di occasioni molto interessanti con Iannoni che coglie un palo al 26′ e si vede parare un tiro da Bleve al 36′. Fino a questo momento il direttore di gara Andrea Calzavara, proveniente dalla sezione di Varese, ha ammonito solamente Finotto al 42′ tra i calciatori della Carrarese. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Umbria la partita tra Perugia e Carrarese è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è già di 0 a 1. Nelle fasi iniziali dell’incontro gli ospiti allenati da mister Calabro partono fortissimo e riescono infatti a passare subito in vantaggio al 3′ grazie alla rete messa a segno da Zanon, autore di un bel tiro dalla distanza. Ecco le formazioni ufficiali: PERUGIA (3-5-2) – Adamonis; Mezzoni, Lewis, Vulikic; Cudrig, Iannoni, Bartolomei, Kouan, Souare; Sylla, Seghetti. A disposizione: Abibi, Angella, Vazquez, Matos, Bezziccheri, Dell’Orco, Ronchi, Ricci, Lisi, Torrasi, Agosti, Bozzolan, Polizzi, Giunti, Cicioni. Allenatore: Alessandro Formisano. CARRARESE (3-4-2-1) – Bleve; Illanes, Di Gennaro, Imperiale; Zanon, Schiavi, Capezzi, Cicconi; Della Latta, Panico; Finotto. A disposizione: Mazzini, Tampucci, Cerretelli, Grassini, Palmieri, Zuelli, Coppolaro, Morosini, Belloni, Boli, Giannetti. Allenatore: Nicola Antonio Calabro. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI COMINCIA!

Ci siamo, mettiamoci comodi per seguire la diretta di Perugia Carrarese. Ci sono 10 punti tra le due squadre nel girone B: curioso perché a lungo sono state rivali dirette per il secondo posto, ma il Grifone nel finale ha mollato il colpo, visto anche il bel vantaggio sulle avversarie alle spalle, e ha perso le ultime tre trasferte e quattro delle ultime cinque, cadendo sui campi di Entella (clamoroso 0-5), proprio Carrarese, Vis Pesaro e Cesena, con appena tre vittorie in otto giornate che certificano un calo poi confermato nell’esordio ai playoff, visto che il Rimini è stato superato solo grazie al miglior posizionamento in classifica.

Per contro la Carrarese ha volato nel finale: tre vittorie consecutive, quattro nelle ultime cinque, una sola sconfitta (1-4 a Recanati) addirittura in 17 giornate, perché il ko precedente risaliva al 14 gennaio, in casa contro l’Arezzo, e da quel momento i marmiferi hanno vinto in 11 occasioni. Dunque gli ospiti appaiono favoriti in questo primo turno dei playoff nazionali di Serie C, ma come sempre sarà il campo a confermare o smentire il pronostico: noi lasciamo allora parlare i protagonisti sul terreno di gioco del Renato Curi, dove è tutto pronto perché la diretta di Perugia Carrarese ci faccia compagnia! (agg. di Claudio Franceschini)

PERUGIA CARRARESE: I TESTA A TESTA

La diretta di Perugia Carrarese è certamente affascinante, anche perché delle sfide di questo primo turno nazionale dei playoff è l’unica ad aver già avuto precedenti stagionali. Le due squadre infatti erano inserite nel girone B: la Carrarese ha ottenuto il terzo posto in classifica contro il quarto del Perugia, e i marmiferi sono rimasti imbattuti con una vittoria (1-0 in casa) e un pareggio al Renato Curi, maturato alla fine di novembre con gol di Alessandro Capello e autorete di Marco Imperiale, tutto nel finale del primo tempo. Le due squadre poi si sono affrontate non poche volte nella storia, ma appena in quattro occasioni dal 2000 a oggi: l’altro incrocio risale al 2012-2013, sempre in Serie C.

In quell’occasione era stato il Perugia a ottenere il rendimento migliore, con due vittorie senza subire gol: nella città umbra era finita 3-0 grazie alle reti messe a segno da Julien Rantier, Daniel Ciofani e Matteo Politano. Per trovare le altre sfide bisogna tornare addirittura agli anni Sessanta, match caratterizzati da pochi gol con addirittura tre 0-0 consecutivi tra il 1965 e il 1966; sono però partite poco indicative per quanto riguarda l’andata dei playoff di questa sera, tra poco comunque parlerà il campo e sapremo tutto… (agg. di Claudio Franceschini)

PERUGIA CARRARESE: GRANDE SHOW AL CURI!

Mettiamoci comodi sui seggiolini perché sta per cominciare la diretta di Perugia Carrarese, sfida che da il via all’andata degli ottavi di finale dei Playoff di Serie C e che partirà oggi 14 maggio alle ore 20,30. Questa sarà un banco di prova importante per i padroni di casa che hanno faticato e non poco nella prima partita di questa fase ad eliminazione diretta, andando a pareggiare contro il Rimini (senza gol) e passando solamente perché aveva una posizione in classifica migliore.

Vedremo se ora che non ci sono più scusanti la squadra reagirà come si aspettano i tifosi. La Carrarese invece è passata direttamente a questo turno di Playoff quindi non si sa come saranno i giocatori in campo, ma nelle ultime giornate della Regular Season hanno vinto quattro partite su cinque e quindi la forma recente è tutt’altro che mediocre; ora spazio alle scelte da parte dei due allenatori, nella lettura delle probabili formazioni mentre aspettiamo la diretta di Perugia Carrarese.

DIRETTA PERUGIA CARRARESE: PROBABILI FORMAZIONI

È di fatto un 3-4-3 quello con cui Alessandro Formisano affronta Perugia Carrarese: alcune scelte da valutare, soprattutto davanti sono in tanti e allora Federico Vazquez e Sylla sono in ballottaggio come centravanti, Federico Ricci e Seghetti insidiano Matos e Yefferson Paz per gli esterni, e si potrebbe già pensare al match di ritorno. Kouan potenziale titolare in mezzo così come Bartolomei, sulle corsie laterali lo stesso Ricci può arretrare a destra mentre Lisi giocherà a sinistra; poi ecco Vulikic, Dell’Orco e Souare come difensori a protezione del portiere Adamonis.

La Carrarese di Antonio Calabro se la gioca con il solito 3-4-2-1: in porta va Bleve, davanti a lui Di Gennaro, Imperiale e Illanes con Zanon e Grassini in competizione per la fascia destra, Panico giocherà a sinistra e in mezzo dovrebbe agire il trio formato da Zuelli, Capezzi e Cicconi, senza troppe sorprese. Anche i marmiferi nel reparto offensivo hanno l’imbarazzo della scelta: Alessandro Capello potrebbe esserci, per scegliere il partner Calabro sfoglia la margherita tra Giannetti, Finotto e Palmieri.

PERUGIA CARRARESE, LE QUOTE

Spostiamoci ora sulle quote della diretta di Perugia Carrarese, grazie all’ausilio del sito della Snai: il segno 1 è quotato a 2,7 mentre il suo opposto è a 2,1. Il pareggio invece porterebbe una moltiplicazione di 2,5 sull’importo investito.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie C

Ultime notizie