Diretta/ Perugia Piacenza (risultato finale 3-1): gli umbri completano la rimonta

- Claudio Franceschini

Diretta Perugia Piacenza streaming video Rai: risultato live della partita che si gioca per la 18^ giornata nel campionato di volley SuperLega, Sir Safety sempre a punteggio pieno.

Perugia Diretta Perugia Monza, finale scudetto gara-1 (da legavolley.it)

DIRETTA PERUGIA PIACENZA (RISULTATO 25-17): PASSANO GLI UMBRI!

La gara in diretta tra Perugia e Piacenza termina 3 a 1 per i padroni di casa, bravi a ribaltare la sfida dopo un primo set portato a casa dagli ospiti. Il pareggio nel secondo set aveva reso necessario un quarto, nel quale ancora una volta gli umbri si sono dimostrati più cattivi e determinati degli avversari, portando a casa il risultato. In apertura, subito punto di Rychlicki. Dopo l’errore di Plotnytskyi al servizio il risultato si è fissato sul 6 a 4 e poi sugli 8 per i padroni di casa dopo l’attacco di Semeniuk. Sul 17 a 9 errore di Romanò al servizio, poi punto di Semeniuk per il 19-10. Nonostante la reazione del Piacenza, il Perugia si porta sul 24 a 17 con sette match point possibili e porta così a casa la sfida.

DIRETTA PERUGIA PIACENZA (RISULTATO 25-21): RIMONTA!

Comincia il terzo set del match tra Perugia e Piacenza. Primo punto esterno di Simon, che prosegue con gli attacchi vincenti e porta i suoi 4 a 2. Romanò sbaglia il servizio e si va sul 6 a 3. Il Perugia fugge poi con Rychlicki per il 9 a 3. Dopo l’errore di Reina alla battuta si va sul 14 a 9. Il punto di Russo porta i suoi 18 a 12. Solè firma poi il 21-14. Sul finale Simon tiene a galla gli emiliani con 16 punti a 22. Il terzo set finisce 25 a 21 e la rimonta degli umbri è completata. (agg. JC)

DIRETTA PERUGIA PIACENZA (RISULTATO 25-22): FINE SECONDO SET

Nel secondo set del match tra Perugia e Piacenza, pareggiano i conti gli umbri. Il primo punto è di Semeniuk per l’1-0. Recine sbaglia poi battuta e si va sul 2 a 2. Dopo l’attacco vincente di Giannelli di nuovo avanti gli emiliani per 4 a 5. Dopo l’errore in battuta di Leal si va sul 6 pari. Rychlicki sigla il nuovo sorpasso per l’8 a 7: si passa poi all’11 a 9 con Plotnytskyi. Punto di Leal per il 14 a 13. Dopo l’errore di Brizard al servizio il Perugia allunga 18 a 15. L’ace di Simon vale il 19-18. Sbaglia poi Romanò e si va sul 21 al 20. Il set finisce 25 a 22. (agg. JC)

DIRETTA PERUGIA PIACENZA (RISULTATO 22-25): PRIMO SET!

Finisce il primo set della sfida tra Perugia e Piacenza. Subito a segno i padroni di casa che vanno sull’1 a 0. Dopo l’errore di Semeniuk, che sbaglia il servizio, si va sul 4 a 2. L’attacco vincente di Caneschi porta poi la sfida al 6 a 4 mentre a seguire c’è il pareggio di Romanò per l’8 a 8, che poi segna anche un ace per l’11-14 e il primo vantaggio degli emiliani. Seguono il muro di Russo e poi quello di Caneschi su Rychlicki per il 16 a 17. A seguire l’attacco vincente prima di Rychlicki e poi di Romanò per il 19 a 21. Perugia sorpassa poi con Plotnytskyi ma il Piacenza è bravo a portarsi nuovamente avanti e ad ottenere due set-point che sfrutta bene. (agg. JC)

DIRETTA PERUGIA PIACENZA (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Siamo arrivati al via della diretta di Perugia Piacenza. La Sir Safety è una squadra che funziona anche perché non c’è un singolo che si faccia carico dell’intero peso offensivo: è una straordinaria orchestra fatta di primi violini, e quindi è chiaro che siano minori le possibilità di andare incontro alla classica sconfitta data dalla giornata no dell’uomo di punta. Basti pensare che il miglior giocatore per punti segnati in SuperLega è Wilfredo Leon, che in 17 partite giocate – cioè tutte – ha messo per terra la “miseria” di 208 palloni: la media dice 12,2 punti per gara, siamo decisamente lontani dai 19,6 che garantisce Petar Dirlic (Cisterna) vale a dire il numero uno in questa particolare statistica.

Alle spalle di Leon troviamo poi Kamil Rychlicki e Oleh Plotnytskiy, quindi il nuovo arrivato Kamil Semeniuk: gli ultimi due segnano meno di 10 punti a partita. Anche per questo dunque la Sir Safety è una macchina che viaggia sempre al massimo dei giri, con la possibilità ogni sera di affidarsi a un interprete diverso ma in generale avendo mille soluzioni in attacco; sarà così anche nella partita di oggi? Stiamo per scoprirlo insieme: finalmente è arrivato il momento di metterci comodi e lasciare che a parlare sia il parquet del PalaBarton, qui è tutto pronto e la diretta di Perugia Piacenza può cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA PERUGIA PIACENZA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA GARA

La diretta tv di Perugia Piacenza andrà in onda sulla televisione di stato: l’appuntamento è su Rai Sport + HD (canale 58 del telecomando), sarà infatti questa la partita che per la 17^ giornata di volley SuperLega viene trasmessa in chiaro per tutti. Ricordiamo la possibilità di seguirla anche in diretta streaming video, senza costi aggiuntivi: basterà dotarsi di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone e visitare il sito di Rai Play, oppure installarne la relativa App che trovate sul vostro Play Store. Il match è poi disponibile in mobilità anche sul portale Volleyballworld.net, in questo caso riservato agli abbonati. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO DI PERUGIA PIACENZA SU RAIPLAY

I TESTA A TESTA

I precedenti di Perugia Piacenza sono a senso unico. Ne contiamo infatti 8, e li ha vinti tutti la Sir Safety: del resto gli umbri sono stati particolarmente dominanti in epoca recente, per cui sono riusciti a ottenere un cappotto nei confronti della Gas Sales, cosa che naturalmente rende ancora più complessa l’impresa odierna di Piacenza. Andando nello specifico, Perugia ha vinto naturalmente 24 set lasciandone per strada appena 5; in casa invece il computo dei parziali dice 12-3. Come parziale punto di speranza per gli emiliani potremmo citare il fatto che tre dei cinque set incassati nel testa a testa sono arrivati nelle ultime tre partite; questa però è chiaramente una magra consolazione, anche perché Piacenza non è mai arrivata anche solo a giocarsi il tie break contro Perugia.

Quasi tutte le otto sfide fanno riferimento alla regular season di campionato, a partire dalla stagione 2019-2020; l’unica eccezione è rappresentata dal 3-1 che la Sir Safety aveva timbrato l’anno scorso nella semifinale di Coppa Italia. Vedremo cosa succederà stasera, ma come detto questo quadro parla in modo nettamente chiaro; poi, le partite restano sempre da giocare e iniziano comunque dallo 0-0… (agg. di Claudio Franceschini)

CHI FERMERÀ LA CAPOLISTA?

Perugia Piacenza sarà diretta dagli arbitri Armando Simbari e Stefano Caretti: l’appuntamento è per le ore 18:00 di sabato 4 febbraio presso il PalaBarton, per la 18^ giornata nel campionato di volley SuperLega 2022-2023. La grande domanda è ancora aperta: chi fermerà la Sir Safety? La capolista Perugia ha battuto anche Modena e poi Milano, e viaggia ancora a punteggio pieno: con cinque partite da giocare per terminare la regular season è già aritmeticamente certa del primo posto e può davvero chiudere il percorso prima dei playoff da imbattuta.

Piacenza invece è quinta in classifica: dopo aver vinto al tie break contro Taranto ha consolidato la sua posizione, virtualmente la Gas Sales potrebbe anche andare a giocarsi la seconda piazza che dista appena 5 punti, dunque anche per gli emiliani questa partita è piuttosto importante anche se, per quanto detto sopra, sono anche basse le possibilità di uscire a punteggio pieno dal PalaBarton. Vedremo allora quello che succederà nella diretta di Perugia Piacenza, ora qualche riflessione sul match…

DIRETTA PERUGIA PIACENZA: SITUAZIONE E CONTESTO

La diretta di Perugia Piacenza può dunque rappresentare la vittoria numero 18 in altrettante partite di SuperLega per la Sir Safety: una squadra dominante quella di Andrea Anastasi, che quest’anno sembra aver rotto gli indugi e infatti deve ancora andare incontro alla prima sconfitta in tutta la stagione, nella quale ha raccolto un impressionante dato di 29 vittorie in altrettante gare giocate, mettendo già in bacheca la Supercoppa e soprattutto il Mondiale per Club, spezzando un sortilegio e lanciandosi idealmente verso la Champions League.

Piacenza rimane comunque una realtà molto solida, una squadra che quasi certamente giocherà i playoff anche se al momento non si può davvero dire: la classifica di SuperLega è corta e ci dice che tra il quarto posto (condiviso con Civitanova) e il nono, che significherebbe non arrivare alla post season, ci sono appena 4 punti e Cisterna è un’avversaria che sa il fatto suo. Anche per questo dunque la diretta di Perugia Piacenza non può già essere data per persa dai ragazzi emiliani, perché naturalmente nello sport nulla è davvero mai scritto e chissà che possa arrivare il grande colpo…





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Volley

Ultime notizie