Diretta/ Perugia Trento (risultato finale 2-3): vince l’Itas al tie-break!

- Mauro Mantegazza

Diretta Perugia Trento streaming video tv: orario e risultato live dell’andata della semifinale derby in Champions League di volley, oggi 30 marzo 2022.

Perugia volley
Diretta Perugia Civitanova, gara-3 finale playoff (da legavolley.it)

DIRETTA PERUGIA TRENTO (RISULTATO FINALE 2-3): VINCE L’ITAS AL TIE-BREAK!

L’Itas Trentino si prende la vittoria nella sfida di Champions League di volley in casa della Sir Sicoma Monini Perugia. Match tiratissimo e chiusosi solo al tie-break, dopo che gli umbri in un interminabile quarto set sono riusciti ad avere la meglio sugli avversari con un eloquente 30-28. Anche il quinto set si è giocato sostanzialmente alla pari, vinto da Trento 12-15 con Micheletto e Lisinac che hanno prodotto le giocate decisive nella parte centrale del parziale, riuscendo a regalare tre match point ai suoi sull’11-14. Il primo annullato da Anderson, ma il successivo servizio di Plotnytskyi è finito a rete e Trento ha potuto esultare in questa semifinale-maratona, col ritorno però ora da affrontare in casa con la situazione più che mai in bilico. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA PERUGIA TRENTO STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Perugia Trento sarà garantita su Eurosport 2, ricordiamo infatti che la Champions League di volley è un’esclusiva del gruppo Discovery e che la diretta streaming video sarà di conseguenza garantita ancora una volta su Discovery +, dove abbiamo potuto seguire per intero (anche se a pagamento) l’avventura delle migliori squadre italiane in Europa.

TORNA AVANTI L’ITAS!

L’Itas Trentino torna in vantaggio nella sfida della Champions League di volley in casa della Sir Sicoma Monini Perugia. Match sempre combattuto ma gli ospiti chiudono il terzo set sul 23-25, stesso identico punteggio del primo vinto sempre da Trento. Terzo set combattutissimo con le squadre in parità sul parziale dal 15-15 al 22-22, una strenua lotta punto a punto risolta da Micheletto nel finale: prima attacco giudicato vincente dalla moviola, poi muro vincente e Perugia deve ora di nuovo rincorrere. (agg. di Fabio Belli)

REAZIONE UMBRA

Nella sfida della Champions League di volley tra Sir Sicoma Monini Perugia Itas Trentino è arrivata la reazione degli umbri padroni di casa che si sono aggiudicati il secondo set con il punteggio di 25-19. Vibrante la risposta di Perugia che ha tenuto i ritmi alti fino ad arrivare sul 20-15 grazie a un ace di Plotnytskyi. Mossa vincente che ha permesso alla Sir di mantenere le distanze fino alla fine del parziale, chiusosi di fatto con 6 punti di vantaggio, con un errore di Zenger che ha chiuso il set. (agg. di Fabio Belli)

ITAS AVANTI!

L’Itas Trentino si porta in vantaggio nella sfida della Champions League di volley in casa della Sir Sicoma Monini Perugia. Equilibrato e spettacolare il primo set con gli ospiti che si sono imposti col punteggio di 23-25, nel finale di parziale un mani fuori di Lavia ha portato Trentino avanti sul 19-22 ma Perugia è riuscita a mantenere il match vivo fino alla fine riportando il risultato in parità sul 23-23, fino allo strappo finale di Trento col muro della Itas che porta alla chiusura del set. (agg. di Fabio Belli)

SI GIOCA!

Perugia Trento comincerà fra pochissimo, come abbiamo visto i precedenti recenti sono davvero abbondanti. In questa stagione la partita si è già giocata per sei volte fra tutte le competizioni possibili, dal momento che Perugia e Trento si sono incrociate in campionato, in Coppa Italia, in Supercoppa Italiana e pure nei gironi di Champions League. Il bilancio è favorevole a Perugia, che vanta quattro vittorie a fronte dei due successi di Trento, in compenso la Itas può vantare l’affermazione nella semifinale di Champions League della scorsa stagione.

In quel caso l’andata fu in casa Trento e la Itas vinse per 3-0, avendo poi la meglio nel doppio confronto grazie alla sconfitta per 3-2 a Perugia nella partita di ritorno. Dodici mesi e una manciata di giorni dopo, si ripropone la sfida, ma in questo caso con andata in Umbria e chissà se questo dettaglio potrà cambiare qualcosa: intanto parola al campo, Perugia Trento finalmente comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PERUGIA TRENTO: PARLA GRBIC

Mentre cresce l’attesa per la diretta di Perugia Trento, torniamo indietro di nemmeno un mese per ricordare la finale di Coppa Italia vinta domenica 6 marzo da Perugia proprio contro Trento. Un successo che Nikola Grbic, allenatore della Sir Safety Conad Perugia, aveva commentato con queste parole a caldo: “Questa è la prima vittoria importante da allenatore per me in Italia e queste sono emozioni che non stancano mai. Per gran parte della gara ero uno spettatore come gli altri perché la squadra ha giocato due set di pallavolo di altissimo livello. Trento è una grande squadra ed ha avuto una reazione.

Il quarto set lo abbiamo controllato fin quasi in fondo, loro hanno giocato fino alla fine senza mollare e potevano riaprirlo. Sono orgoglioso dei ragazzi, di quello che abbiamo fatto tutti insieme in questi mesi in mezzo a tante difficoltà. Sono orgoglioso di far parte di questo staff e di questa società e di questa medaglia al collo”. Adesso si passa dalla finale di Coppa Italia alla semifinale di Champions League: chi avrà la meglio? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CHE GRANDE PARTITA!

Perugia Trento, diretta dagli arbitri David Fernandez Fuentes e Andrea Puecher, si giocherà presso il Pala Barton del capoluogo umbro alle ore 20.30 di questa sera, mercoledì 30 marzo 2022, per l’andata delle semifinali della Champions League di volley maschile, che ci regalerà dunque un bellissimo derby italiano tra la Sir Sicoma Monini Perugia e la Itas Trentino, già protagoniste di tante battaglie come ad esempio la recente finale di Coppa Italia vinta da Perugia ad inizio mese e adesso in lotta per un posto nella finale di Champions League.

Con la dolorosa ma inevitabile esclusione della squadre russe, naturalmente sono Italia e Polonia a dominare la pallavolo maschile: la diretta di Perugia Trento sarà il primo atto del derby italiano, dall’altra parte del tabellone ci sono invece due squadre polacche, quindi abbiamo già la certezza che la finale sarà una sfida Italia-Polonia. Chi sarà a rappresentarci? Il verdetto arriverà naturalmente settimana prossima dopo la partita di ritorno a Trento, ma già oggi ci sarà in palio una bella fetta della qualificazione: l’attesa è grande, che cosa ci dirà Perugia Trento?

DIRETTA PERUGIA TRENTO: IL CONTESTO

La diretta di Perugia Trento ha il fascino di una partita che negli ultimi anni è diventata un grande classico: basterebbe dire che pure nella scorsa stagione questa fu la semifinale di Champions League (ed ebbe la meglio Trento), mentre nel 2021-2022 abbiamo assistito alla sfida tra umbri e trentini in semifinale di Supercoppa Italiana (vinse Trento), nella finale di Coppa Italia già citata (con successo di Perugia), naturalmente nel doppio confronto della stagione regolare di campionato (un successo per parte) ma pure nel girone E della prima fase di questa Champions League, con due vittorie umbre.

Morale della favola: queste saranno le partite numero 7 e 8 tra Perugia e Trento in questa stagione, senza escludere naturalmente che la sfida possa ripresentarsi anche nei playoff scudetto della Superlega. Le due squadre si conoscono alla perfezione, il bilancio è favorevole agli umbri ma anche Trento vanta successi di prestigio, come in Supercoppa e naturalmente anche il ricordo della semifinale della scorsa edizione. Questa sera che cosa succederà al Pala Barton?





© RIPRODUZIONE RISERVATA