DIRETTA/ Pesaro Varese (risultato finale 94-75) Vertemati ancora KO!

- Claudio Franceschini

Diretta Pesaro Varese streaming video tv: orario e risultato live della partita che si gioca per la 10^ giornata nel campionato di basket Serie A1, squadre in campo alla Vitrifrigo Arena.

Gentile
Alessandro Gentile (Foto LaPresse)

DIRETTA PESARO VARESE (RISULTATO FINALE 94-75)

Diretta Pesaro Varese: nulla da fare per i lombardi di Vertemati, che escono sconfitti dalle porte della Vitifrigo Arena con il pesantissimo risultato di 94-75. Nella 10^ giornata della serie A1 di basket dunque la Vuelle si conferma troppo forte per la squadra biancorossa, che dunque subisce la settima sconfitta della stagione, e e con 6 punti rimane al penultimo gradino della lista. Prova invece di potenza per i padroni di casa che infilano la seconda vittoria di fila: per i ragazzi di Banchi una prova silura, anche negli ultimi due parziali, dove Varese è tornata di prepotenza.

Dopo un secondo quarto davvero terribile, i varesini tornano in campo dopo l’intervallo lungo con rinnovata energia e fin da subito si mettono all’inseguimento dei rivali e ben presto segnano il parziale di 23-22: un bel bottino di punti, ma il divario sul tabellone del risultato rimane ampio. Nell’ultimo quarto Vertemati e i suoi si giocano allora il tutto per tutto, ma Pesaro è attenta e pure non volando in fuga, alla fine segna il 18-16 come parziale e il 94-75 sul tabellone finale del risultato. (agg Michela Colombo)

INTERVALLO

Diretta Pesaro Varese: siamo a metà del big match della 10^ giornata di serie A1 e alla sirena è ampio vantaggio della Vuelle con il risultato di 53-37. Per la formazione lombarda dunque una sfida nettamente in salita questa sera: e dire che al via la compagine di Vertemati era apparsa nettamente più vivace. Nel primo quarto Varese trova subito ritmo e tempo pochi secondi di porta sullo 0-4: pure Pesaro non si lascia troppo sorprendere e al giro di boa già aveva raggiunto la parità del tabellone del risultato per 1-1.

Negli ultimi minuti purezza Vuelle trova anzi la fuga e in pochissimo chiude il quarto per 25-19. Per Varese è già un distacco subito importante, ma che diventa drammaticamente ampio nel secondo set:  in pochissimo Pesaro prendere le redini del gioco e trova immediata la fuga: al 15’ Vertemati chiama il time out, ma non basta per risvegliare i suoi. Ancora i padroni di casa salgono in cattedra e in poco chiudono il parziale sul 53-37: sarà secondo tempo complicato per i varesini. (agg Michela Colombo)

DIRETTA PESARO VARESE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Pesaro Varese non è una di quelle che saranno trasmesse sui canali della nostra televisione per questa 10^ giornata di campionato: il riferimento per tutte le gare di Serie A1 è la piattaforma Discovery Plus, che da questa stagione è broadcaster ufficiale della stagione nazionale di basket. La visione del match sarà riservata agli abbonati, in diretta streaming video; per le informazioni utili – come il tabellino play-by-play e il boxscore aggiornato in tempo reale – bisognerà consultare www.legabasket.it, il portale ufficiale della Lega.

PALLA A DUE!

Eccoci alla palla a due di Pesaro Varese. Abbiamo già ricordato come queste due società condividano un passato storico e glorioso, fatto di scudetti e altre coppe; abbiamo anche parlato della finale che la Vuelle aveva vinto per 3-1, nella quale Meo Sacchetti si era rotto il legamento crociato, ma sarebbero tanti altri i momenti tra queste due avversarie, per esempio un clamoroso +40 che Varese aveva rifilato a Pesaro in una partita casalinga, o ancora un match vinto sulla sirena con una tripla di Nikola Loncar da distanza siderale o lo show della Scavolini guidata da Sasha Djordjevic e Alphonso Ford.

Quel che è certo è che queste due società hanno guidato a lungo lo scenario del basket italiano, ma ora stanno affrontando un periodo davvero complicato; la realtà attuale ci parla di una difficile lotta per rimanere in Serie A1 ed evitare di scendere in un campionato lungo e difficilissimo. Varese ci era finita nel 2008: con Stefano Pillastrini in panchina aveva ritrovato immediatamente la via del massimo campionato, ma ovviamente eviterebbe volentieri di replicare quell’esperienza. Ora finalmente è tutto pronto perché si giochi, e allora noi ci possiamo mettere comodi lasciando che a parlare sia il parquet della Vitrifrigo Arena: la diretta di Pesaro Varese sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

I VOLTI NUOVI

Pesaro Varese sarà anche una partita nella quale vedremo all’opera alcuni volti nuovi. La Vuelle, dopo aver messo sotto contratto l’ex di giornata Tyler Larson, ha firmato Doron Lamb: per lui ci sono anche 100 partite tonde in NBA tra Milwaukee e Orlando – anche se parliamo di ormai 7 anni fa – e poi tanta Europa, giocando in particolar modo due anni in Grecia (con il Lavrio) e uno al Darussafaka, ritrovando buone sensazioni e poi rimettendosi in gioco a Lublino, in Polonia, prima di trovare l’accordo con Pesaro che ora potrebbe dargli un ruolo centrale, se non altro come giocatore in grado di portare punti alla causa.

A Varese invece, alla fine è arrivato il taglio di Elijah Wilson che si diceva fosse alla base delle dimissioni del GM Andrea Conti; il roster è stato rimpolpato con Marcus Keene, che in Italia aveva giocato la LegaDue a Cagliari (18,8 punti a partita nel 2017-2018) e che aveva iniziato la stagione con l’Olimpia Lubiana. Sarà lui il playmaker della Openjobmetis: nei piani di Adriano Vertemati Trey Kell, che ha dimostrato ottima propensione realizzativa ma scarse doti in cabina di regia, sarà spostato come guardia e dunque il nuovo assetto di Varese, già a partire da questa sera, dovrebbe essere questo. Per vedere se pagherà dividendi bisognerà aspettare la partita… (agg. di Claudio Franceschini).

IN PALIO PUNTI IMPORTANTI!

Pesaro Varese, partita diretta dagli arbitri Tolga Sahin, Alessandro Perciavalle e Gianluca Capotorto, va in scena alle ore 19:00 di domenica 5 dicembre presso la Vitrifrigo Arena: una grande classica della nostra pallacanestro, valida per la 10^ giornata nel campionato di basket Serie A1 2021-2022. Oggi la realtà ci parla di due squadre in lotta per non retrocedere, ma che appaiono in ripresa: la Vuelle prima della sosta ha battuto un colpo fondamentale vincendo sul parquet di Cremona, primo successo della gestione Luca Banchi e possibile squillo per ottenere una striscia positiva.

Quella che dopo sei sconfitte consecutive ha aperto la Openjobmetis: battute in serie Trieste (in trasferta) e Tortona con una grande prova, adesso la squadra di Adriano Vertemati ha acquisito fiducia ma sa bene di non poter abbassare il livello di guardia, perché la situazione resta pericolante. Aspettiamo dunque la diretta di Pesaro Varese: avvicinandoci alla palla a due possiamo valutare alcuni dei temi principali che potrebbero emergere dalla serata della Vitrifrigo Arena, certamente emozionante anche per il blasone delle due squadre.

DIRETTA PESARO VARESE: RISULTATI E CONTESTO

Naturalmente Pesaro Varese ci riporta indietro negli anni, a stagioni in cui le due società dominavano la scena nazionale del nostro basket; c’è anche una finale scudetto abbastanza famosa vinta dalla Vuelle (il capitano dei lombardi era un certo Meo Sacchetti), ma adesso lo scenario che si presenta ai nostri occhi è quello di due realtà che stanno faticando a rimanere vive, anche se l’ultima stagione di Pesaro è stata comunque brillante e, con l’avvento di Luis Scola in società, la Openjobmetis sembra sul punto di inaugurare un progetto con budget importante.

Vedremo, intanto alla Vitrifrigo Arena sono in palio punti importantissimi per la salvezza e per prendere fiducia. Varese come detto arriva da due vittorie consecutive, vale a dire il doppio di quelle che aveva raccolto nelle prime 7 giornate: basterebbe questo dato per dirci di una crisi profonda che ha già portato a qualche cambiamento nel roster, ma ora la strada sembra essere maggiormente in discesa. Ha cambiato anche Pesaro, che già settimane fa aveva firmato Tyler Larson (peraltro un ex di questa partita) e dopo il blitz del PalaRadi sente di poter migliorare ancor più la sua classifica. Non resta allora che affidarsi come sempre al verdetto del campo per scoprire quale delle due squadre otterrà la vittoria…

© RIPRODUZIONE RISERVATA