DIRETTA/ Pescara Napoli Primavera (risultato finale 1-0): decide Martella su rigore

- Fabio Belli

Diretta Pescara Napoli Primavera, risultato finale 1-0: un rigore di Martella decide la sfida per la salvezza nella 15^ giornata del campionato 1, i partenopei restano ultimi in classifica.

napoli primavera
Il Napoli primavera (repertorio LaPresse)

DIRETTA PESCARA NAPOLI PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 1-0)

Pescara Napoli Primavera 1-0: vittoria importante da parte del Delfino nella 15^ giornata del campionato 1. Al termine di una partita equilibrata, nella quale comunque gli abruzzesi avevano dimostrato di poter essere più incisivi dal punto di vista del gioco, la squadra di Nicola Legrottaglie festeggia 3 punti grazie ai quali si porta al tredicesimo posto in classifica, agganciando il Sassuolo (che però ha ancora una partita in meno) e ad una sola lunghezza da quella che sarebbe la salvezza diretta. A decidere è il rigore trasformato da Martella al 78’ minuto; il Napoli ci ha provato, ma dopo il clamoroso incrocio dei pali di Manzi, colpito a porta vuota nel primo tempo, i partenopei si sono spenti lasciando campo libero agli avversari. Il Napoli di Roberto Baronio resta così ultimo in classifica: sono 6 le lunghezze da recuperare alla Fiorentina, al momento la squadra sulla quale bisogna fare la corsa per la salvezza. (agg. di Claudio Franceschini)

PESCARA NAPOLI PRIMAVERA (0-0): INTERVALLO

Pescara Napoli Primavera 0-0: è successo poco in questo primo tempo della partita del campionato 1, le due squadre hanno sicuramente provato a segnare il gol del vantaggio ma le occasioni concrete per farlo non sono state tantissime. I padroni di casa nel complesso hanno fatto di più, ma come detto le opportunità non sono arrivate; Idasiak di fatto non ha dovuto compiere interventi mentre è stato miracoloso Sorrentino dall’altra parte, perché al 13’ Senese è intervenuto di testa su una punizione di Labriola e ha trovato la pronta rispota del portiere, ancor più clamoroso il fatto che sul tap-in da mezzo metro e con la porta vuota Manzi abbia mandato il pallone a impattare sull’incrocio dei pali. Da vedere allora quello che succederà nel secondo tempo, per il momento il pareggio sembra essere giusto perché la grande occasione è capitata al Napoli, ma il Pescara nel complesso ha sviluppato più gioco. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Pescara Napoli Primavera sarà trasmessa in esclusiva sul canale numero 60 del digitale terrestre, ovvero Sportitalia. Da segnalare che l’emittente mette a disposizione anche una diretta streaming video via internet, collegandosi tramite pc oppure con dispositivi mobili come tablet o smartphone sul sito sportitalia.com. Opportunità davvero importante per gli appassionati del calcio giovanile, dal momento che l’emittente detiene i diritti in esclusiva di tutte le gare del campionato Primavera 1 2019/20.

PESCARA NAPOLI PRIMAVERA (0-0): SI COMINCIA!

Per Pescara Napoli Primavera è ormai tutto pronto, ma ci resta il tempo necessario per prendere in considerazione le statistiche – molto simili e deludenti – delle due formazioni nel campionato in corso. Il Pescara Primavera ha 11 punti in classifica grazie a tre vittorie (tutte comunque arrivate in casa), due pareggi e ben nove sconfitte nelle prime quattordici giornate, nelle quali gli abruzzesi stanno stentando come dimostra una differenza reti negativa, per la precisione pari a -8 a causa di 25 gol segnati e ben 33 reti subite. Il Napoli Primavera d’altro canto sta facendo ancora peggio, è ultimo a quota 9 punti con due vittorie, tre pareggi e nove sconfitte per i deludentissimi giovani partenopei, i quali hanno segnato 16 gol mentre ne hanno subiti 23, di conseguenza la differenza reti in questo caso è pari a -7. In trasferta una vittoria, due pareggi e tre sconfitte, tutto sommato meglio che in casa. Adesso però basta numeri: a parlare infatti sarà il campo, Pescara Napoli Primavera comincia davvero! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Pescara Napoli Primavera, diretta dall’arbitro Fabio Pirrotta della sezione Aia di Barcellona Pozzo di Gotto, è una sfida in programma domenica 19 gennaio alle ore 10.00. Impegno mattutino dunque per Pescara Napoli Primavera, che sarà un match valevole per la quindicesima giornata del campionato Primavera 1. Gli abruzzesi restano terzultimi in classifica, contro la Roma nel loro primo match del 2020 è arrivata una sconfitta ma il match è stato combattuto più del previsto, col Pescara sotto di 2 reti nel primo tempo che ha saputo accorciare con Pavone e rincorrere il pareggio fino alla fine. E’ arrivata però una sconfitta per 2-1 che ha lasciato il Pescara a quota 11 in classifica, a +2 sul Napoli rimasto ultimo dopo aver subito contro la Juventus la sua terza sconfitta consecutiva. I partenopei in trasferta hanno vinto finora solo la sfida in casa col Genoa in questo campionato e in generale hanno colto solo 2 vittorie in 14 partite disputate. Lo spettro della retrocessione è di fronte a entrambe le squadre, il Pescara però occupa al momento un posto buono per i play out e proverà a tornare a una vittoria che manca dal match interno contro il Bologna dello scorso 9 dicembre.

PROBABILI FORMAZIONI PESCARA NAPOLI PRIMAVERA

Infine può essere interessante dare uno sguardo alle probabili formazioni chiamate a scendere in campo in Pescara Napoli Primavera, sfida in programma stamattina per la quindicesima giornata del campionato Primavera 1. Il Pescara guidato in panchina da mister Legrottaglie schiererà un 4-3-3 con questo presumibile undici titolare schierato dal primo minuto: Sorrentino; Martella, Cipolletti, Marafini, Quacquarelli; Mercado, Camilleri, Diambo; Pavone, Chiarella, Masella. Risponderà il Napoli allenato da Baronio con un 4-3-1-2 che dovrebbe essere così schierato: Idasiak; Zanoli, Senese, Manzi, Tsoungui; Virgilio, Labriola, Zedadka; Vrakas; Palmieri, Sgarbi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA