DIRETTA/ Pescara Potenza (risultato finale 5-0): il Delfino dilaga!

- Fabio Belli

Diretta Pescara Potenza streaming video tv: probabili formazioni, orario e risultato live della partita valida per la 26^ giornata del campionato di Serie C.

Jallow Pescara Vicenza lapresse 2021 640x300 Diretta Vicenza Pescara, Serie B 30^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA PESCARA POTENZA (RISULTATO 5-0): POKERISSIMO DELFINO

Il Pescara vince e dilaga davanti agli occhi di uno stadio Adriatico in festa, al termine di questo match valido per la ventiseiesima giornata di Serie C, Girone C. Nel primo tempo parte forte il Potenza con Caturano che dopo 10 minuti fa tremare la difesa avversaria, ma al 17esimo il Delfino passa subito in vantaggio: Rafia disegna una traiettoria da vero 10, che pesca Vergani in posizione regolare. L’attaccante biancazzurro entra in area e fulmina Gasparini con un destro di prima, da vero bomber. Da sottolineare la giocata elegantissima dell’ex Juventus. Al 34esimo arriva anche il raddoppio: Gyabuaa ruba un pallone sanguinosissimo, fa ripartire l’azione, terminata poi da Merola con un destro potentissimo.

Nel secondo tempo il copione non cambia e nel giro di 10 minuti i rossoblù escono definitivamente dalla partita: al 48esimo minuto Rafia disegna un assist fantascientifico, che viene leggermente sporcata dalla difesa avversaria, ma arriva ugualmente a Delle Monache, che entra in area e la incastona all’incrocio dei pali con un destro a giro. Mentre al 55esimo gli ospiti rimangono in 10 per il doppio giallo mostrato a Rocchi. Nel finale di gara Lescano e la doppietta di uno scatenato Merola mettono il punto esclamativo su questo trionfo indiscutibile di un Pescara stellare. Tre punti importantissimi conquistati dalla formazione abruzzese. (Agg. Samir Bertolotto)

DIRETTA PESCARA POTENZA (RISULTATO 3-0): TRIS DELFINO

Arrivati alla mezz’ora del secondo tempo, il Pescara sta dilagando su un Potenza ormai completamente fuori dalla partita, punito anche da un rosso arrivato al 55esimo minuto all’indirizzo di Rocchi, poco dopo il tris dei padroni di casa. Il 3-0 è arrivato al 48esimo minuto, ancora propiziato da una magia di Rafia: l’ex Juventus disegna una traiettoria fantascientifica che viene leggermente sporcata dalla difesa avversaria, ma arriva ugualmente a Delle Monache, che entra in area e la incastona all’incrocio dei pali con un destro a giro.

Al 59esimo reazione d’orgoglio degli ospiti: palla filtrante perfetta per Caturano, che sfugge in profondità, salta secco Plizzari in uscita ma non riesce a superare un monumentale Boben sulla linea di porta. Al 66esimo ancora bomber Delle Monache sfiora il poker, ma il suo tentativo sfiora il palo e si perde sul fondo. Al 74esimo finisce la partita di uno straordinario Rafia, che riposa in vista del prossimo impegno. (Agg. Samir Bertolotto)

DIRETTA PESCARA POTENZA (RISULTATO 2-0): RADDOPPIA MEROLA

Pescara e Potenza vanno negli spogliatoi sul risultato di 2-0 in favore dei padroni di casa, al termine del primo tempo di questo match valido per la ventiseiesima giornata di Serie C, Girone C. Dopo un inizio bloccato, gli ospiti partono meglio, ma è il Delfino a trovare il gol al 17esimo con Vergani che sfrutta al meglio un sublime suggerimento di Rafia.

Dopo il vantaggio, i biancazzurri sfiorano altre due volte il raddoppio, sempre con il numero 9 che manda a lato un diagonale insidiosissimo al 23esimo, e con Rafia al 31esimo. Tre minuti più tardi, però, l’insistenza viene premiata ed arriva il 2-0 meritato: Gyabuaa ruba un pallone sanguinosissimo, fa ripartire l’azione, terminata poi da Merola con un destro potentissimo. Nel finale di frazione di gioco gli abruzzesi si divorano a più riprese il 3-0. (Agg. Samir Bertolotto)

DIRETTA PESCARA POTENZA (RISULTATO 1-0): VERGANI LA SBLOCCA

Arrivati alla mezz’ora del primo tempo, il Pescara conduce sul Potenza per 1-0, in un match molto bloccato, dove il primo squillo arriva soltanto al decimo minuto: Caturano si libera bene e fa partire un sinistro improvviso che costringe Plizzarri al grande intervento. I rossoblù, dunque, subito pericolosi, provano a spaventare il Delfino.

Al 17esimo minuto, però, al primo vero e proprio tentativo, i padroni di casa passano in vantaggio: Rafia disegna una traiettoria da vero 10, che pesca Vergani in posizione regolare. L’attaccante biancazzurro entra in area e fulmina Gasparini con un destro di prima, da vero bomber. Da sottolineare la giocata elegantissima dell’ex Juventus. Al 23esimo minuto ancora l’autore del gol fa tremare la difesa dei lucani con un tiro da posizione defilata, dopo un rimpallo, che sfiora il palo e va sul fondo. (Agg. Samir Bertolotto)

DIRETTA PESCARA POTENZA (RISULTATO 0-0): FASE DI STUDIO

Allo stadio Adriatico, il Pescara ospita il Potenza in questa gara valida per la ventiseiesima giornata di Serie C, Girone C, dove i padroni di casa sono reduci dal pareggio contro il Monterosi Tuscia, mentre i lucani hanno rimediato una sconfitta interna contro l’Avellino nell’ultimo turno, e cercano riscatto questo pomeriggio. Sfida Delicatissima.

Intensa fase di studio, dove le squadre non riescono e non vogliono sbilanciarsi, preferendo conservare equilibrio, per riorganizzarsi e ripartire in contropiede, cercando il varco nella difesa avversaria. Non si sono viste vere e proprie azioni da gol, poche emozioni e tanta tattica in questi primissimi minuti. Ci aspettiamo una crescita graduale di intensità e ritmi. (Agg. Samir Bertolotto)

DIRETTA PESCARA POTENZA (RISULTATO 0-0): SI GIOCA

Passiamo per la diretta di Pescara Potenza ad analizzare i numeri delle due squadre dando uno sguardo alla classifica. Le due compagini sono divise in classifica da 14 punti e undici posizioni di classifica. Davanti c’è il Delfino che è terzo in classifica con 43 punti reduce da uno nelle ultime due gare. La squadra ha collezionato in tutto 13 successi con 4 pari e 8 ko. L’attacco ha segnato 34 reti mentre la difesa ne ha subite 28.

Dall’altro lato c’è un Potenza che invece ha fatto un punto negli ultimi tre match, ma a oggi la squadra è salva con due punti di margine sui playout. I punti in tutto sono 29 a fronte di 5 successi, 14 pari e 6 ko. L’attacco ha segnato fino a questo momento 30 reti mentre la difesa è tra le peggiori del campionato con 38 gol incassati dietro Messina e Viterbese a 39. Il miglior marcatore della partita è Caturano che ha segnato 12 reti, davanti a lui solo Patierno della Virtus Francavilla a 13 e Iemmello del Catanzaro a 15. (Matteo Fantozzi)

PESCARA POTENZA STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Pescara Potenza non è una di quelle disponibili per questa giornata di campionato: la televisione satellitare ha scelto altre sfide per il turno (ma ci sarà comunque la possibilità di seguire su Sky nel contenitore Diretta Gol aggiornamenti e gol in diretta) e dunque l’alternativa rimane quella di Eleven Sports che ormai da diverse stagioni è la casa “ufficiale” della Serie C. La visione di Pescara Potenza sarà dunque in diretta streaming video, e non è necessariamente riservata agli abbonati: si potrà infatti anche acquistare il singolo evento ad un prezzo fisso e vedere il match tramite smart tv o pc o con dispositivi mobili come smartphone o tablet.

PESCARA POTENZA: I TESTA A TESTA

Scopriamo cosa ci dicono i precedenti della diretta di Pescara Potenza. Ci sarebbe molto da raccontare, anche se parecchie di queste sfide sono lontane anche 50 anni; nel nuovo millennio gli incroci sono stati appena 7, dunque ci possiamo riferire a questi ricordando che tra il 2007 e lo scorso ottobre il Pescara ha perso contro il Potenza soltanto una volta, ma è stato un ko fragoroso perché maturato, in terra lucana, per 4-0. Era la prima giornata nel girone B di Serie C1; il Potenza aveva segnato due volte nel primo tempo con Alessio Galantucci e Francesco Dettori, nella ripresa aveva poi completato l’opera con Matteo Berretti e Roberto Delgado.

Il Pescara però è in netto vantaggio nel quadro complessivo: troviamo infatti quattro vittorie biancazzurre e due pareggi. L’ultima affermazione casalinga della squadra abruzzese è quella del maggio 2010, anche l’ultima partita disputata allo stadio Adriatico: girone B di Prima Divisione Lega Pro, gol decisivi realizzati da Marco Sansovini e Danilo Soddimo, nomi che hanno avuto una discreta carriera e sono anche arrivati nel campionato di Serie B. Il Potenza invece era allenato quel giorno dal vulcanico Ezio Capuano, che anche oggi trova sempre il modo per far parlare di sé. (agg. di Claudio Franceschini)

PESCARA POTENZA: PADRONI DI CASA FAVORITI!

Pescara Potenza, in diretta domenica 5 febbraio 2023 alle ore 14.30 presso lo stadio Adriatico-Cornacchia di Pescara, sarà una sfida valida per la 26^ giornata del campionato di Serie C. Abruzzesi ancora discontinui, l’ultimo pari in casa del Monterosi Tuscia ha ancora messo in luce delle difficoltà per il Pescara che come obiettivo stagionale, con Crotone e Catanzaro ormai imprendibili, ha innanzitutto il mantenimento del terzo posto, ora insidiato dalla risalita del Foggia.

Il Potenza ha raccolto un solo punto nelle ultime 3 partite di campionato, perdendo in casa contro l’Avellino nell’ultimo turno infrasettimanale e restando a +2 rispetto alla zona play out e al quintultimo posto nel girone C. All’andata abruzzesi corsari sul campo dei lucani col punteggio di 1-3, le due squadre non si affrontano a Pescara in campionato dal 2 maggio 2010, fu sempre il Pescara a imporsi in quell’occasione con il punteggio di 2-1.

PROBABILI FORMAZIONI PESCARA POTENZA

Le probabili formazioni della diretta Pescara Potenza, match che andrà in scena allo stadio Adriatico-Cornacchia di Pescara. Per il PescaraAlberto Colombo schiererà la squadra con un 4-3-2-1 come modulo. Questa la formazione di partenza: Plizzari; Cancellotti, Brosco, Boben, Crescenzi; Gyabuaa, Palmiero, Aloi; Cuppone, Desogus; Lescano. Risponderà il Potenza allenato da Giuseppe Raffaele con un 3-4-3 così schierato dal primo minuto: Gasparini, Matino, Girasole, Rocchi, Gyamfi, Hadziosmanovic, Del PInto, Cittadino, Del Sole, Ricciardi, Murano.

PESCARA POTENZA LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla diretta Pescara Potenza, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai per la sfida del campionato di Serie C. La vittoria del Pescara con il segno 1 viene proposta a una quota di 1.55, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.75, mentre l’eventuale successo del Potenza, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 5.40.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie C

Ultime notizie