Diretta/ Piacenza Albinoleffe (risultato finale 2-2): super Cocco, rimonta ospite!

- Mirko Bompiani

Diretta P,iacenza Albinoleffe streaming video tv: formazioni, quote e risultato live della partita valida per la 5^ giornata di Serie C

Serie C Piacenza (Foto repertorio LaPresse) Piacenza, Serie C (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA PIACENZA ALBINOLEFFE (RISULTATO FINALE 2-2): COCCO RIAGGUANTA GLI EMILIANI CON DUE GOL!

Allo stadio “Leonardo Garilli” di Piacenza è terminato da poco il delicato scontro, già importante in chiave-salvezza, tra i padroni di casa e l’Albinoleffe dato che vedeva di fronte l’ultima e la penultima del girone: 2-2 il risultato finale in rimonta dei bergamaschi che negano il primo successo della stagione ai biancorossi. Dopo un primo tempo avaro di emozioni e chiuso sullo 0-0, ecco i fuochi d’artificio nella ripresa: tremendo uno-due formato Cesarini e Munari (ma deviazione decisiva di Milesi) per il provvisorio2-0 per il Piacenza, poi tra le fila ospiti entra in campo Cocco e cambia tutto. L’esperto attaccante sardo prima pennella su punizione lo stupendo gol che dimezza lo svantaggio (58’) e poi nel finale di testa sigla il gol del pari (84’): poi non succede più nulla e arriva un pareggio che scontenta tutti; il Piacenza gustava già il primo successo stagionale con cui lasciare l’ultimo posto, scavalcando proprio gli avversari, mentre l’Albinoleffe conquista il terzo punto della stagione ma anche per loro la strada che porta alla salvezza resta in salita. (agg. di R. G. Flore)

PIACENZA ALBINOLEFFE STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA DI SERIE C

La diretta di Piacenza Albinoleffe, valida per la seconda giornata del campionato di Serie C, non verrà trasmessa in televisione. Gli appassionati di calcio che fanno il tifo per una delle due squadre, dunque, potranno usufruire della visione di Piacenza Albinoleffe esclusivamente in streaming video nel caso in cui abbiano sottoscritto un abbonamento con Eleven Sports, la piattaforma che ha acquisito i diritti dell’intero campionato e della sua fase extra-time. La sfida sarà disponibile tramite il sito ufficiale dell’emittente oppure attraverso le applicazioni per smartphone, tablet o smart tv.

GOL DI CESARINI E AUTOGOL DI MILESI, POI MAGIA DI COCCO!

Allo stadio “Leonardo Garilli” di Piacenza sono riprese da 20 minuti le ostilità tra la formazione emiliana padrona di casa e l’Albinoleffe dopo un primo tempo nemmeno disprezzabile ma chiusosi sul parziale di 0-0. E in questa ripresa invece si parte subito coi fuochi d’artificio perché al minuto 50 i biancorossi passano con Cesarini: bello spunto di Munari e palla in mezzo per il numero 10 che insacca alle spalle di Pagno. 1-0 per il Piacenza e ora i lariani devono reagire! Nemmeno il tempo di reagire che l’undici di Biava va KO: è il 54’ quando lo stesso Munari si mette in proprio con un tiro-cross che, complice una deviazione decisiva di Milesi, beffa Pagno. 2-0 e Piacenza che vola sulle ali dell’entusiasmo! Tutto finito? Macché: piovono gol e al 58’ una bellissima punizione calciata da Cocco fredda Tintori e riapre la gara: 2-1 e seriani che provano a tornare in partita! (agg. di R. G. Flore)

FINE 1° TEMPO, MATCH BLOCCATO!

Allo stadio “Leonardo Garilli” di Piacenza è terminato da pochi minuti il primo tempo della sfida tra gli emiliani padroni di casa e l’Albinoleffe: fino ad ora a vincere è… la paura di non perdere, col punteggio inchiodato sullo 0-0 iniziale anche se ai punti sono apparsi meglio i biancorossi di Scalise che hanno avuto un paio di buone chance per passare in vantaggio. Nel finale di frazione qualche emozione in più: se al 32’ c’è una grande chance per Marchetti tra le fila seriane (ma era tutto fermo per fuorigioco), al 38’ il Piacenza va vicino al vantaggio ancora con Nelli con un bellissimo tiro al volo che però esce a lato della porta difesa da Tintori. Si chiude con l’Albinoleffe avanti ma Manconi non è bravo a sfruttare bene la ripartenza: nella ripresa il match si sbloccherà o prevarrà da parte di entrambe la voglia di prendere un punto anziché perdere ancora? (agg. di R. G. Flore)

RITMI BASSI, CHANCE PER ROSSETTI!

Allo stadio “Leonardo Garilli” di Piacenza è già tempo di sfide salvezza dato che i biancorossi padroni di casa ospitano l’Albinoleffe, ovvero le ultime due della classifica del girone. La sfida odierna tra gli uomini di Manuel Scalise e i lombardi di Giuseppe Biava mette in palio la possibilità per entrambe di centrare il primo successo stagionale: e dopo i primi 30’ di gioco, forse complice anche la paura di partire con l’handicap anche in questa gara, il ritmo è molto blando e le due compagini puntano a non scoprirsi troppo. Il primo squillo arriva all’11’ quando il centrocampista Nelli va al tiro ma senza impensierire il numero uno ospite; i biancorossi, che oramai paiono aver preso le redini del match, ci riprovano poi con Rossetti ma il suo colpo di testa difetta nella mira (16’). (agg. di R. G. Flore)

IN CAMPO, SI COMINCIA!

Per la diretta di Piacenza Albinoleffe, che sta per farci compagnia, dobbiamo dire che questa partita del Garilli mette a confronto le ultime due squadre nella classifica del girone A di Serie C. Rendimento pessimo per entrambe: il Piacenza ha fatto un solo punto pareggiando in casa contro la Virtus Verona, tra le proprie mura ha perso contro la Feralpisalò e poi è caduta in trasferta contro Pergolettese e Arzignano. Abbiamo due gol realizzati a fronte di 8 subiti, non certo l’inizio che la formazione emiliana si sarebbe aspettata.

L’Albinoleffe comunque ha un solo punto in più: pareggi contro Pro Sesto e Vicenza, sconfitte contro Feralpisalò e Pergolettese con già un ko tra le mura di casa. I seriani fino a questo momento hanno segnato 3 gol subendone 6, quando hanno trovato la via della rete hanno evitato la sconfitta e questo è un dato che possiamo considerare come positivo e che fa sperare per il futuro. Adesso però è davvero arrivato il momento di metterci comodi e stare a vedere quello che ci racconterà il terreno di gioco del Leonardo Garilli: finalmente qui è tutto pronto, lasciamo la parola ai protagonisti della diretta di Piacenza Albinoleffe che finalmente comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

IL TESTA A TESTA

Scorrendo i precedenti di Piacenza Albinoleffe possiamo notare una storia decisamente estesa di questa partita: abbiamo anche degli incroci in Serie B nel decennio precedente, e addirittura nel giugno 2011 queste due squadre avevano disputato il playout per evitare la retrocessione in Serie C. Al Garilli era finita 0-0, all’Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo – dove all’epoca giocava l’Albinoleffe le sue gare casalinghe – 2-2 con la doppia rimonta emiliana firmata Daniele Cacia e Mattia Graffiedi: per il regolamento aveva valso la migliore classifica in stagione regolare, quindi seriani condannati alla terza divisione e Piacenza salvo.

Le due squadre hanno poi impiegato nove anni per ritrovarsi: nel 2020-2021, ovviamente in Serie C. L’Albinoleffe si è vendicato nell’aprile seguente vincendo 3-1 in trasferta: reti di Francesco Geli, Diego Borghini e Giacomo Tomaselli, per i padroni di casa Alessandro De Respinis. È stata per l’ultima vittoria che la squadra bergamasca sia riuscita a timbrare nei confronti del Piacenza: l’anno scorso i lupi hanno vinto entrambe le partite, al Garilli con il risultato di 2-1 frutto dei gol di Alessandro Cesarini e Edgaras Dubickas (in mezzo il temporaneo pareggio di Riccardo Martignago. (agg. di Claudio Franceschini)

PARTITA COMBATTUTA!

Piacenza Albinoleffe, in diretta sabato 24 settembre 2022 alle ore 14.30 presso lo stadio Leonardo Garilli di Piacenza, sarà una sfida valida per la quinta giornata del girone A di Serie C. Un confronto fondamentale per entrambe le squadre, reduci da un avvio di stagione da dimenticare e alla disperata ricerca di punti per risalire la classifica.

Il Piacenza occupa l’ultimo posto della classifica del girone: appena un punto nelle prime quattro partite. Nell’ultimo turno i biancorossi sono stati sconfitti 3-0 dall’ArzignanoChiampo. L’Albinoleffe, invece, è a quota 2 punti, frutto di due pareggi e due sconfitte. Nell’ultimo turno è arrivato un pari per 1-1 contro il Vicenza: reti di Manconi e Dalmonte.

PROBABILI FORMAZIONI PIACENZA ALBINOLEFFE

Andiamo a scoprire le probabili formazioni della diretta Piacenza Albinoleffe. C’è ancora qualche ballottaggio da valutare, partiamo dalla formazione di casa, schierata con il 4-3-1-2: Tintori, Parisi, Nava, Pezzola, Capoferri, Nelli, Suljic, Munari, Cesarini, Morra, Zunno. Passiamo adesso agli ospiti, in campo con il 3-5-2: Pagno, Milesi, Marchetti, Saltarelli, Gusu, Giorgione, Gelli, Piccoli, Tomaselli, Manconi, Zoma.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Andiamo a scoprire le quote per le scommesse della diretta Piacenza Albinoleffe, al via tra pochi istanti. Si profila un grande equilibrio secondo i bookmakers, analizziamo i numeri di Eurobet: la vittoria del Piacenza è a 2,45, il pareggio è a 2,95, mentre il successo dell’Albinoleffe è dato a 2,90. Passiamo adesso alle quote sul numero di gol: Under 2,5 a 1,60, Over 2,5 a 2,20. Grande equilibrio per le quote di Gol e No Gol, entrambe a 1,85.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie C

Ultime notizie