DIRETTA/ Piacenza Arzignano (risultato finale 1-2): ko in rimonta per Scazzola

- Fabio Belli

Diretta Piacenza Arzignano streaming video tv: probabili formazioni, orario e risultato live della partita valida per la 23^ giornata del campionato di Serie C.

diretta piacenza risultati Piacenza (Foto LaPresse)

DIRETTA PIACENZA ARZIGNANO (RISULTATO 1-2): FINISCE COSÌ

Nel secondo tempo del match tra Piacenza e Arzignano, la squadra di casa cerca il gol del pareggio dopo essere passata in vantaggio con Morra dopo appena 5 minuti dall’inizio del match, e venendo raggiunta prima dal rigore di Grandolfo e poi superata dalla rete di Anotniazzi sul finale del primo tempo. La squadra di Scazzola – oggi squalificato – interrompe così la striscia positiva con la rimonta subita. I biancorossi restano penultimi a +4 sulla Triestina, oggi ko a Vercelli. L’Arzignano vince e si mantiene in zona playoff salendo a quota 33.

DIRETTA PIACENZA ARZIGNANO (RISULTATO 1-2): ALLA RICERCA DEL PARI

Dopo il gol subito in finale di primo tempo, il Piacenza torna in campo nella ripresa della sfida contro l’Arzignano per cercare il pareggio. Al 62′ ci prova Morra con un colpo di testa che finisce fuori di poco. Al 69′ invece si fa vedere la squadra avversaria: Grandolfo tenta il tiro dal limite dell’area di rigore ma la conclusione viene deviata in angolo. Al 74′ ancora Piacenza. Parisi crossa da destra, trova Morra che prova il destro ma la palla finisce altissima. Difficile, infatti, la coordinazione nell’azione biancorossa. Restano dieci minuti più recupero alla squadra di casa per trovare il pareggio.

DIRETTA PIACENZA ARZIGNANO (RISULTATO 1-2): ANTONIAZZI!

Vantaggio Arzignano sul finale di primo tempo del match contro il Piacenza! Al 45’+1 cross dalla destra di Cester con Antoniazzi che stacca bene di testa e mette la palla in rete! Un risultato ribaltato rispetto ai minuti iniziali, quando Morra aveva portato in vantaggio i suoi dopo un passaggio sbagliato di Munari che aveva favorito il recupero. Al 20′ era poi arrivato il gol del pareggio con Grandolfo su calcio di rigore concesso per un tocco di mano di Cosenza in area di rigore. Sul finale della prima frazione di gara, poi, la rete del 2 a 1 degli ospiti.

DIRETTA PIACENZA ARZIGNANO (RISULTATO 1-1): GRANDOLFO PAREGGIA

Dopo il vantaggio del Piacenza dopo appena 5 minuti di gara, l’Arzignano la pareggia al 20′. Al 19′ infatti viene concesso un penalty per tocco di mano di Cosenza sul tentativo di passaggio di Parigi. Il difensore viene ammonito e dal dischetto si presenta Grandolfo che dagli 11 metri non sbaglia. Tre minuti dopo, viene annullata una rete ai padroni di casa per fuorigioco: tiro di Cesarini, Saio respinge direttamente sui piedi di Morra che insacca il tap-in. Il numero 9 del Piacenza era però in posizione irregolare e dunque il gol non è valido. (agg. JC)

DIRETTA PIACENZA ARZIGNANO (RISULTATO 1-0): VIA ALLA SFIDA

La sfida tra Piacenza e Arzignano inizia subito con una grande azione che vale il gol. Al 5′ Morra porta in vantaggio i suoi: passaggio errato di Munari, l’attaccante recupera palla a sinistra, salta l’avversario e batte il portiere da posizione defilata. Vediamo anche le formazioni ufficiali della sfida appena cominciata: Piacenza (3-5-2): Rinaldi; Accardi, Cosenza, Nava; Munari, Palazzolo, Suljic, Chierico, Gonzi; Cesarini, Morra. A disp. Tintori, Reclaf, Giorno, Plescia, Zunno, Parisi, Luppi, Vianni, Capoeferri, Onisa, Masetti. All. Giacomo Curioni (Scazzola squalificato). Arzignano (4-3-1-2): Saio; Lattanzio, Piana, Molnar, Davi; Cester, Casini, Antoniazzi; Barba; Parigi, Grandolfo. A disp. Pigozzo, Nchama, Bordo, Gemignani, Nannini, Lunghi, Grosso, Tremolada, Belcastro, Tardivo. All. Giuseppe Bianchini.

DIRETTA PIACENZA ARZIGNANO (RISULTATO 0-0): SI GIOCA

Passiamo ai numeri nell’analisi della diretta di Piacenza Arzignano. I padroni di casa sono reduci da tre vittorie di fila nel loro periodo migliore da quando è iniziato il campionato. Questo gli ha permesso di superare in classifica la Triestina e di agganciare almeno la zona playout, portandosi a -3 dalla salvezza senza spareggi. La squadra biancorossa ha vinto in tutto 5 volte, pareggiato 7 e perso 10.

L’attacco ha fatto anche bene con 26 gol fatti, mentre la difesa è stato il tallone d’Achille con ben 37 reti incassate e diventando il peggior reparto del campionato. Dall’altro lato invece troviamo Arzignano che è imbattuto da tre turni, nei quali ha collezionato 5 punti e agguantato i playoff. La squadra gialloceleste in tutto ne ha fatti 30 con 7 successi, 9 pari e 6 ko. L’attacco ha segnato 23 reti e la difesa ne ha prese altrettanto con la differenza reti dunque che è in perfetto equilibrio. Il miglior marcatore del match è Morra che ha segnato fino a questo momento 6 reti. (Matteo Fantozzi)

PIACENZA ARZIGNANO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Piacenza Arzignano non è una di quelle disponibili per questa giornata di campionato: la televisione satellitare ha scelto altre sfide per il turno (ma la visione di gol e azioni salienti sarà comunque disponibile per gli abbonati Sky su Diretta Gol Serie C), e dunque l’alternativa rimane quella di Eleven Sports che ormai da diverse stagioni è la casa “ufficiale” della Serie C. La visione di Piacenza Arzignano sarà dunque in diretta streaming video, e non è necessariamente riservata agli abbonati: si potrà infatti anche acquistare il singolo evento ad un prezzo fisso e vedere il match tramite smart tv o pc o con dispositivi mobili come smartphone o tablet.

TESTA A TESTA

Ora passiamo per la diretta di Piacenza Arzignano a leggere quelli che sono i precedenti tra le due squadre. Sono appena tre i precedenti tra le due compagini, considerando anche i match a campi invertiti. Le due compagini si sono affrontate per la prima volta in assoluto nella scorsa stagione quando in entrambi i match non si andò oltre il pareggio a reti inviolate. Si è poi tornati a giocare in questa stagione quando Arzignano si è imposto tra le mura amiche addirittura per 3-0.

Dopo 20 minuti la squadra gialloceleste era già in doppio vantaggio grazie a una doppietta messa a segno da Parigi. Al minuto 66 la ciliegina sulla torta poi la metteva Barba. I lupetti biancorossi dunque non solo non sono mai riusciti a vincere contro questo avversario, ma in tre partite non hanno nemmeno segnato mai una rete. Sarà interessante vedere quello che ci racconterà la gara di oggi e come andrà alla fine ad aggiornare il bilancio tra le due compagini. (Matteo Fantozzi)

SFIDA COMBATTUTA!

Piacenza Arzignano, in diretta sabato 21 gennaio 2023 alle ore 17.30 presso lo stadio Leonardo Garilli di Piacenza, sarà una sfida valida per la 23^ giornata del campionato di Serie C. Emiliani a caccia del poker dopo 3 vittorie consecutive, i biancorossi hanno cambiato completamente passo vincendo anche in casa della Feralpisalò, in lotta per la promozione in Serie B e avvicinandosi verso la zona salvezza diretta, solo a 3 punti dalla zona play out.

L’Arzignano arriva all’appuntamento dopo 3 risultati utili consecutivi, pari in casa contro la Pro Sesto nell’ultimo impegno e vicentini che hanno agganciato a quota 30 punti la zona play off, a braccetto con l’Albinoleffe. All’andata netto successo dell’Arzignano in casa contro il Piacenza col punteggio di 3-0, pari a reti bianche nell’ultima sfida disputata allo stadio Garilli tra le due compagini.

PROBABILI FORMAZIONI PIACENZA ARZIGNANO

Le probabili formazioni della diretta Piacenza Arzignano, match che andrà in scena allo stadio Leonardo Garilli di Piacenza. Per il PiacenzaCristiano Scazzola schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Tintori, Frosinini, Nava, Masetti, Capoferri, Palazzolo, Persia, Nelli, Munari, Rossetti, Gonzi. Risponderà l’Arzignano allenato da Marco Bianchini con un 4-3-1-2 così schierato dal primo minuto: Saio, Lattanzio, Molnar, Nchama, Bordo, Gemignani, Barba, Piana, Antoniazzi, Tremolada, Belcastro.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE PIACENZA ARZIGNANO

Per chi vorrà scommettere sulla diretta Piacenza Arzignano, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai per la sfida del campionato di Serie C. La vittoria del Piacenza con il segno 1 viene proposta a una quota di 3.05, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.30, mentre l’eventuale successo dell’Arzignano, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 2.20.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie C

Ultime notizie