DIRETTA/ Pianese Arezzo (risultato finale 1-0) video tv: King stende gli aretini!

- Mauro Mantegazza

Diretta Pianese Arezzo streaming video e tv: si va in campo per il derby toscano. Orario, quote, probabili formazioni e risultato live (oggi 31 agosto)

Arezzo gruppo
Diretta Pianese Arezzo (foto repertorio LaPresse)

DIRETTA PIANESE AREZZO (FINALE 1-0): ARETINI STESI DA KING!

Grave errore di Cutolo al sessantaduesimo minuto della partita, con un tentativo da posizione ghiotta che viene spedito sul fondo. Poco dopo Luciani confeziona un bel pallone per Rolando, il cui colpo di testa termina direttamente sul fondo. La partita si accende con la giocata di Rinaldini al sessantaseiesimo, che chiama alla parata un attento Pissardo. Pochi minuti dopo Foglia prova a sistemare in porta il tocco di Cutolo, ma la formazione avversaria si oppone e respinge il pericolo. Al settantottesimo ancora Rinaldini intraprendente: questa volta cerca fortuna dalla distanza con un tiro che si impenna alto sopra il montante. La difesa della Pianese è attentissima, non vuole concedere ulteriori spazi all’Arezzo nel finale della partita. L’ultima occasione da raccontare finisce nei piedi di Caso, bravo ad andarsene in solitaria ma non altrettanto nel concludere: il suo tentativo di tiro, infatti, si perde sul fondo. Al triplice fischio finale fa festa la Pianese, che vince e convince contro l’Arezzo. Termina uno a zero tra i padroni di casa e gli aretini, gara decisa da King ad inizio primo tempo. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

KING DECIDE IL PRIMO TEMPO!

Siamo agli sgoccioli del primo tempo di Pianese Arezzo è il risultato è fermo sull’uno a zero per i padroni di casa. Avanti grazie ad Udoh King dopo tre minuti di gioco, con la difesa aretina che concede spazio e tempo al giocatore di concludere e di mettere alle spalle di Pissardo. Gli aretini di Di Donato provano a scuotersi con Cheddira, il cui tiro a giro sfuma oltre la linea di fondo. Poi ci prova Borghini, con un colpo di testa che Vitali riesce a bloccare senza troppi problemi. Ancora Simoni per la Pianese cerca la fortuna con un tiro dal limite che si spegne alto sopra la traversa. Al ventiseiesimo Cutolo cerca di sorprendere il portiere avversario con un mancino che non impensierisce Vitali. Cinque minuti più tardi Gagliardi diventa decisivo, che con un intervento tempestivo spazza un potenziale pericolo. Prima della fine del primo tempo buona possibilità per Belloni, che al termine di uno scambio con Cutolo conclude fuori dallo specchio della porta non di molto. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Pianese Arezzo che comincia fra pochi minuti sarà la prima partita in casa per i giocatori della Pianese, che ad oggi sono reduci da una sconfitta in altrettante gare. Nessun gol segnato, due invece quelli subiti, per una differenza reti dunque negativa (-2). Al contrario, l’Arezzo vanta la miglior differenza reti (+2) in coabitazione con altre cinque squadre e il miglior attacco con 3 gol (la sola squadra ad essere riuscita nell’impresa di segnare 3 reti fin qui è stata il Pontedera), frutto della vittoria conquistata nell’unica gara disputata fin qui. Adesso parola al campo: comincia Pianese Arezzo!

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Pianese Arezzo non sarà disponibile, tuttavia come già nelle scorse stagioni ci sarà la diretta streaming video tramite ElevenSports, il portale che è ormai la casa della Serie C e sul quale sarà possibile seguire tutte le partite sia del campionato sia della Coppa Italia di categoria. Altre notizie naturalmente saranno disponibili tramiti i siti e i profili social ufficiali delle due società.

PAROLA A CUTOLO

Protagonista annunciato della diretta tra Pianese e Arezzo non può che essere il veterano dello spogliatoio amaranto Aiello Cutolo, alla sua terza stagione con la maglia del club toscano. Il giocatore, andato poi già a segno nella prima giornata del terzo campionato italiano contro il Lecco, ha affermato in questo giorni ai microfoni del portale Tuttoc: “Non era una partita sulla carta semplice, il Lecco è stato promosso lo scorso anno dalla serie D e lo ha fatto in maniera netta. Guidato da un allenatore di spessore. L’abbiamo approcciata nel migliore dei modi, sono contento di aver segnato un gol, la rete personale fa sempre piacere è innegabile, soddisfatto che la mia prestazione abbia portato al successo della squadra”. Cutolo ha poi aggiunto: “Sarà una sorta di tranello, anche la Pianese ha vinto il suo campionato lo scorso anno. Hanno perso la prima partita, e sabato giocheranno la prima partita fra le mura amiche. Tuttavia noi cercheremo di fare la nostra partita, rispettando i nostri avversari ma provando a portare a casa l’intera posta in palio”. (agg Michela Colombo)

TESTA A TESTA

Verso la diretta di Pianese Arezzo, dobbiamo adesso osservare che questo derby toscano è inedito nel calcio professionistico e non ci sono dunque precedenti a livello ufficiale tra le due formazioni. L’unico testa a testa fattibile è quello sul rendimento nella prima giornata, che promuove l’Arezzo vittorioso contro il Lecco e boccia invece la pianese, che è stata sconfitta sul campo della Pro Vercelli al proprio debutto in Serie C. Adesso per la Pianese è arrivato anche il momento del debutto casalingo, anche se va detto che la promozione in Serie C ha costretto la società ad abbandonare lo stadio comunale di via Fratelli Rosselli a Piancastagnaio. L’impianto infatti non risponde ai requisiti fissati per la Serie C e la Pianese ha scelto come propria nuova casa lo stadio Carlo Zecchini di Grosseto. Da notare che Piancastagnaio appartiene alla provincia di Siena, di cui costituisce tuttavia il Comune più a sud, al confine con la provincia di Grosseto, dunque non stupisce la scelta di “migrare” proprio a Grosseto. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Pianese Arezzo, diretta dall’arbitro Francesco Luciani della sezione di Roma 1, è la partita valida come anticipo della seconda giornata del girone A di Serie C. L’appuntamento è fissato per le ore 17.00 di oggi, sabato 31 agosto 2019, presso lo stadio Carlo Zecchini di Grosseto, che con la promozione in Serie C è stato scelto come stadio di casa dalla Pianese, squadra del comune di Piancastagnaio, in provincia di Siena. Si tratta comunque di un derby toscano, anche se di certo di scarsa tradizione. Pianese Arezzo vedrà i padroni di casa andare a caccia dei primi punti della stagione – e in assoluto in Serie C nella propria storia – dopo la sconfitta per 2-0 sul campo della Pro Vercelli, mentre sono sicuramente più alte le ambizioni dell’Arezzo, che dopo la vittoria per 3-1 sul Lecco nella prima giornata vuole continuare a rimanere in vetta alla classifica.

PROBABILI FORMAZIONI PIANESE AREZZO

Vediamo adesso quali potrebbero essere le probabili formazioni per Pianese Arezzo. Per la squadra di casa allenata da Marco Masi si può disegnare un modulo 4-4-2 con i seguenti giocatori titolari: Fontana; Ambrogio, Vavassori, Dierna, Gagliardi; Bianchi, Figoli, Simeoni, Giacomo Benedetti; Lorenzo Benedetti, Rinaldini. Per l’Arezzo di Daniele Di Donato ecco invece un aggressivo modulo 4-2-4 che disegniamo con questi titolari: Pissardo; Luciani, Baldan, Borghini, Sereni; Tassi, Volpicelli; Belloni, Cheddira, Cutolo, Rolando.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo al pronostico su Pianese Arezzo. Le quote proposte dall’agenzia di scommesse Snai indicano favoriti gli ospiti, come dice la classifica. Il segno 2 infatti è quotato a 2,35, si sale poi a 3,00 in caso di pareggio e dunque segno X ed infine il segno 1 varrebbe 3,10 volte la posta in palio per chi avrà creduto nella vittoria della Pianese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA