Diretta/ Pistoia Trieste (risultato finale 76-72): Primo successo per i toscani!

- Mauro Mantegazza

Diretta Pistoia Trieste streaming video tv: orario e risultato live della partita di basket valida per la settima giornata del campionato di Serie A

Pistoia basket
Diretta Pistoia Treviso (Foto repertorio LaPresse)
Pubblicità

DIRETTA PISTOIA TRIESTE (76-72) FINE PARTITA

Presso l’impianto PalaCarrara Pistoia batte Trieste per 76 a 72. Dopo aver rincorso gli avversari per tutto il primo tempo, i padroni di casa nella ripresa ribaltano la situazione tra il terzo ed il quarto periodo, sfoderando in particolare una prestazione maiuscola negli ultimi dieci minuti di gara. I due punti guadagnati quest’oggi consentono a Pistoia di portarsi a quota 2 in classifica mentre Trieste resta ferma a 4 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Pistoia Trieste, che non è tra le partite trasmesse per questa settima giornata di campionato; tuttavia l’appuntamento classico per tutti gli appassionati è sulla piattaforma Eurosport Player, che fornisce a tutti gli abbonati l’intera gamma delle gare di Serie A in diretta streaming video. Dovrete dunque dotarvi di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone per seguire la sfida, mentre sul sito ufficiale www.legabasket.it sono consultabili le informazioni utili come il tabellino play-by-play e le statistiche dei giocatori in campo al PalaCarrara.

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del secondo quarto, ovvero del primo tempo, le squadre di Pistoia e Trieste sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo lungo sul 30 a 36. I minuti passano ma il copione non cambia e sono sempre i giocatori di coach Dalmasson ad avere in mano le redini dell’incontro, aggiudicandosi anche il secondo parziale del match, anche se soltanto di una lunghezza, permettendo di aumentare il distacco prima di andare al riposo.

Pubblicità

PRIMO QUARTO

In Toscana il primo quarto di gioco tra Pistoia e Trieste si è concluso con il punteggio di 14 a 19. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono gli ospiti a partire meglio ed a fare la differenza, nonostante una percentuale al tiro abbastanza simile, è stato il 6 a 3 nelle palle perse e lo 0 a 4 in quelle rubate. I padroni di casa devono correggere qualcosa anche sotto l’aspetto disciplinare.

Pubblicità

PALLA A DUE

Siamo arrivati a Pistoia Trieste. Pochi minuti al via della partita di basket, quanto basta per analizzare alcune statistiche essenziali di toscani e giuliani nel campionato di Serie A in corso. Per Pistoia finora il 2019-2020 si sta rivelando una stagione disastrosa, con sei sconfitte in altrettante partite disputate e di conseguenza zero punti in classifica, con differenza punti pesantemente negativa (-75) a causa di 435 punti segnati e 510 subiti, che nella media per partita fanno 72,5 all’attivo ma ben 85 al passivo. Evidentemente solo sconfitte per Pistoia sia in casa sia in trasferta, anche se va detto che finora i toscani hanno giocato quattro partite su sei lontani dal loro pubblico amico. Per Trieste invece cinque partite (riposo già effettuato) con due vittorie e tre sconfitte, 349 punti segnati e 391 subiti, che causano una differenza punti di -42: in media, sono 69,8 punti segnati e 78,2 incassati per ogni giornata. In casa una vittoria e una sconfitta su due partite, 1-2 invece il bilancio in trasferta. Adesso però basta parole e numeri: Pistoia Trieste comincia, si va in campo! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PARLA DALMASSON

Dopo il riposo di domenica scorsa, la diretta di Pistoia Trieste riporterà in campo la squadra giuliana che due settimane fa aveva ottenuto una vittoria casalinga contro Brescia. Rileggiamo allora adesso come coach Eugenio Dalmasson aveva commentato la vittoria dei suoi ragazzi contro la squadra lombarda, partendo dal ricordo di Sveva: “Un’emozione grandissima. Quei cartelli sollevati a migliaia, un silenzio rispettoso, si sentiva solo il rumore della palla. Sulla partita, si tratta di un successo importante perché ci dà anche indicazioni su quale direzione seguire e come migliorare. DeQuan Jones ormai è diventato un giocatore di riferimento per la nostra formazione ma sono convinto che abbia ancora margini di crescita sul piano fisico. Cooke ha disputato una partita importante considerando le difficoltà che ha dovuto affrontare vista la situazione falli di Mitchell contro lunghi solidi come quelli di Brescia”. Nel frattempo sono passate due settimane: come arriverà Trieste al ritorno in campo? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE PAROLE DI MICHELE CARREA

In vista della diretta di Pistoia Trieste, possiamo adesso fare un passo indietro alla scorsa giornata di campionato per rileggere l’analisi di coach Michele Carrea in sala stampa dopo la sconfitta della sua OriOra Pistoia al PalaDozza di Bologna contro la Fortitudo: “Dovendo fare un’analisi complessiva direi che abbiamo prodotto un miglioramento in tutti gli aspetti del gioco rispetto alle gare che ci hanno portato qui e questo, per quanto frustrante, dev’essere il nostro punto focale – aveva commentato il tecnico di Pistoia -. Per quanto riguarda le fasi della partita che ci hanno condannato, non abbiamo una consistenza mentale sufficiente per reggere l’urto di alcune situazioni penalizzanti, da quelle tecniche a quelle ambientali. Quando la Fortitudo ci ha tolto Petteway non siamo stati in grado di trovare soluzioni diverse: dovremmo crescere con il passare dei minuti leggendo la partita, ma ancora non ci riusciamo. Le palle perse sono un dato estremamente penalizzante ed esemplificano la fragilità mentale di cui parlavo prima. Adesso dobbiamo lavorare su noi stessi, scindendo gli elementi di razionalità da quelli di emotività”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Pistoia Trieste, diretta dagli arbitri Saverio Lanzarini, Gianluca Sardella e Sergio Noce, si gioca alle ore 18.00 oggi, domenica 3 novembre 2019, presso il PalaCarrara della città toscana. Siamo alla settima giornata del campionato di Serie A di basket 2019-2020 e per Pistoia Trieste potremmo azzardare la definizione di scontro salvezza, anche se con situazioni piuttosto diverse per le due formazioni. Pistoia infatti fino a questo momento ha perso sei partite su sei, l’ultima sul parquet della Fortitudo Bologna, di conseguenza deve davvero pensare solamente alla dura lotta per mantenere la massima categoria anche in vista della prossima stagione. Trieste invece è reduce dal turno di riposo, in precedenza aveva vinto contro Brescia e vanta un dignitoso bilancio di due vittorie e tre sconfitte, grazie al quale i giuliani potrebbero anche sperare in qualcosa in più della semplice salvezza, a maggior ragione se oggi arrivasse una nuova vittoria.

DIRETTA PISTOIA TRIESTE: IL CONTESTO

La diretta di Pistoia Trieste ci fornirà dunque una partita molto delicata per i padroni di casa. La Oriora Pistoia dà la sensazione di essere una squadra che non è in grado di reggere i 40 minuti: spesso gioca anche bene per tre quarti, magari anche 35 minuti, ma alla distanza è sempre costretta ad alzare bandiera bianca. Un problema da risolvere al più presto, magari con l’innesto di un giocatore di qualità nel roster per cercare di soffrire meno e aumentare le possibilità di salvezza. Trieste naturalmente ha obiettivi opposti: una vittoria degli ospiti scaverebbe già una differenza piuttosto significativa tra gli uomini di coach Dalmasson e la coda della classifica, dunque sarebbe un passo avanti assai prezioso verso il primario obiettivo della salvezza. Resta da capire se il turno di riposo sia un vantaggio oppure un problema: squadra più fresca, ma magari con un ritmo partita da recuperare, sarà anche questa una variabile per la partita di Pistoia?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità