Diretta/ Pistoiese Carrarese (risultato finale 1-1): Decisivo l’autogol di Tedeschi

- Fabio Belli

Diretta Pistoiese Carrarese. Streaming video e tv, probabili formazioni, quote e risultato live del match valevole per la ventitreesima giornata del campionato di Serie C.

Pistoiese
Pistoiese (Foto LaPresse)

DIRETTA PISTOIESE CARRARESE (1-1): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Marcello Melani le squadre di Pistoiese e Carrarese non vanno oltre un pareggio per 1 a 1. Nel primo tempo gli ospiti erano riusciti a spezzare l’equilibrio iniziale soltanto al 38′ grazie alla rete messa a segno da Infantino, sfruttando l’assist del suo compagno Cardoselli. Nella ripresa ci pensa quindi Tedeschi a ristabilire la parità in maniera definitiva al 47′ con uno sfortunato autogol ad intercettare malamente un cross di Ferrarini. I padroni di casa sfiorano poi il sorpasso al 64′, quando Morachioli è stato anticipato da Foresta sul più bello. Il punto guadagnato quest’oggi consente rispettivamente alla Pistoiese di portarsi a quota 29 nel girone A mentre la Carrarese sale a 39 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Pistoiese Carrarese, ma come sappiamo il campionato di Serie C (e anche la Coppa Italia di categoria) è esclusiva del portale Eleven Sports che ne trasmette tutte le partite: abbonandovi al servizio o acquistando il singolo evento – ad un prezzo fissato all’inizio della stagione – potrete dunque seguire questa sfida in diretta streaming video, utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Pistoiese e Carrarese è cambiato nuovamente ed è ora di 1 a 1. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con l’ingresso di Favale al posto di Mazzarani tra gli uomini di mister Pancaro, gli arancioni raggiungono molto presto la rete del pareggio grazie allo sfortunato autogol firmato da Tedeschi, autore di un colpo di testa a battere il proprio portiere sul cross tentato da Ferrarini. L’equlibrio è stato quindi ripristinato ed è tutto da rifare per le due squadre che cercano un successo quest’oggi. Le occasioni non mancano su entrambi i fronti ed è molto probabile che il risultato possa cambiare ancora una volta nel corso dei prossimi minuti. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Pistoiese e Carrarese sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 1 per giallazzurri. I padroni di casa si rendono pericolosi intorno al 19′ grazie a Gucci, sparando a lato per un soffio, ed al 28′ Murolo, sul fronte opposto, ha mancato a sua volta lo specchio della porta avversaria non di molto. Dopo la chance capitata a Valente, gli ospiti di mister Baldini riescono a spezzare l’equilibrio iniziale per merito del gol messo a segno da Infantino al 38′, capitalizzando l’assist del suo compagno Cardoselli. Fino a questo momento il direttore di gara Nicola Donda, proveniente dalla sezione di Gradisca di Isonzo, ha ammonito rispettivamente Gucci e Vitiello da un lato e Cardoselli dall’altro. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Toscana la partita tra Pistoiese e Carrarese è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro le due compagini non lasciano molto spazio per portarsi pericolosamente in zona offensiva, finendo piuttosto con l’annullarsi a vicenda nel tentativo di trovare un varco per colpire in maniera efficace. Le formazioni ufficiali: PISTOIESE (3-4-2-1) – Pisseri; Dametto, Camilleri, Capellini; Ferrarini, Vitiello, Bordin, Mazzarani; Morachioli, Valiani; Gucci. A disp.: Salvalaggio, Terigi, Carretelli, Falcone, Llamas, Spadoni, Favale, Viti G., Spinozzi, Bortoletti, Tempesti, Cappellini. All.: G. Pancaro. CARRARESE (4-2-3-1) – Pulidori; Ciancio, Tedeschi, Murolo, Mignanelli; Damiani, Cardoselli; Valente, Foresta, Calderini; Infantino. A disp.: Pinna, Conson, Agyei, Maccarone, Tavano, Pasciuti, Mezzoni, Fortunati, Centonze. All.: S. Bandini. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI GIOCA

Pistoiese Carrarese si gioca: squadre ormai in campo, andiamo però a scoprire quali sono le rispettive statistiche nel girone A del campionato di Serie C in corso, giunto ormai già alla sua ventitreesima giornata. Delle ventidue partite disputate fino ad oggi, la Pistoiese ne ha pareggiate tredici (record del girone A). I padroni di casa sono anche una delle formazioni meno battute in virtù di sole quattro sconfitte, meglio hanno fatto soltanto Renate e Monza, mentre sono cinque i successi ottenuti. Per la pistoiese ecco poi 20 gol fatti e 17 subiti. Match non semplice dunque per la Carrarese, nonostante un record per gli ospiti di questo derby fatto di dieci vittorie, otto pareggi e quattro sconfitte, ma soprattutto 39 gol fatti (secondo miglior attacco), mentre sono 28 le reti incassate dalla difesa. Adesso però basta numeri e parole: a parlare sarà solamente il campo, Pistoiese Carrarese comincia!

TESTA A TESTA

Aspettando la diretta di Pistoiese Carrarese, facciamo ora un tuffo nella lunga storia di questo derby toscano di Serie C che vanta ben 32 precedenti ufficiali. I numeri sorridono alla Carrarese, che vanta dodici vittorie più altrettanti pareggi a fronte di otto successi per la Pistoiese, che è in ritardo anche nel numero dei gol segnati (34-39). La situazione tuttavia si ribalta considerando solamente le 15 partite disputate a Pistoia, dove contiamo cinque vittorie dei padroni di casa, ben otto pareggi e solamente due successi esterni. La Carrarese comunque esce vincente dal confronto storico, anche perché ha aperta una striscia di quattro vittorie consecutive. L’ultima è arrivata il 15 settembre scorso nella partita d’andata: fu un 2-1 casalingo con gol dei grandi veterani Francesco Tavano e Massimo Maccarone per la Carrarese, mentre alla Pistoiese non bastò il gol su rigore di Luigi Falcone per la rete del temporaneo vantaggio. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Pistoiese Carrarese, diretta dall’arbitro Nicola Donda, sabato 25 gennaio 2020 alle ore 20.45 presso lo stadio Melani di Pistoia, sarà una sfida valevole per la ventitreesima giornata del campionato di Serie C. Scontro interessante tra due squadre che stanno attraversando entrambe una lunga serie senza sconfitte. Dopo 6 pareggi consecutivi in campionato la Pistoiese è tornata alla vittoria vincendo di misura in casa dell’Albinoleffe grazie a una rete decisiva di Camilleri a 3′ dal novantesimo. La Carrarese invece vincendo in rimonta contro il Pontedera nel turno infrasettimanale ha messo in fila la seconda vittoria consecutiva e il sesto risultato utile di fila in campionato, con 4 vittorie e 2 pareggi che hanno portato i marmiferi da soli al quarto posto in classifica a soli 2 punti dalla seconda piazza, mentre la Pistoiese ha agganciato la zona play off a quota 28 con Juventus U23, Como e Arezzo. All’andata vittoria della Carrarese con gol di Tavano e Maccarone, la Pistoiese non ha mai vinto a Carrara nei precedenti di questo derby toscano dal 2002 a oggi.

PROBABILI FORMAZIONI PISTOIESE CARRARESE

Quali potrebbero essere le probabili formazioni chiamate a scendere in campo in Pistoiese Carrarese, sabato 25 gennaio 2020 alle ore 20.45 presso lo stadio Melani di Pistoia per la ventitreesima giornata del campionato di Serie C? Proviamo a rispondere ipotizzando che la Pistoiese allenata da Giuseppe Pancaro sceglierà il 3-5-1-1 come modulo di partenza, schierando questo undici titolare dal primo minuto: Salvalaggio; Terigi, Capellini, Dametto, Mazzarani, Ferrarini; Bordin, Bortoletti, Vitiello; Valiani; Gucci. Risponderà la Carrarese guidata in panchina da Silvio Baldini con un 4-2-3-1 come modulo prescelto e questo undici schierato in campo: Pulidori; Cianci, Tedeschi, Murolo, Pasciuti; Damiani, Foresta; Valente, Cardoselli, Calderini; Infantino.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi scommetterà sull’esito del match Pistoiese Carrarese, l’agenzia di scommesse Snai propone a 2.20 la vittoria in casa, a 3.20 la quota per l’eventuale pareggio mentre la quota per l’affermazione in trasferta viene proposta a 3.40. Per quanto riguarda il numero di gol complessivamente realizzati nel corso dei novanta minuti, l’over 2.5 viene proposto a una quota di 2.05 e l’under 2.5 viene offerto a una quota di 1.75.

© RIPRODUZIONE RISERVATA