Diretta / Pordenone Vicenza (risultato finale 2-4): primo successo per Brocchi!

- Michela Colombo

Diretta Pordenone Vicenza (risultato finale 2-4): i lanerossi centrano la prima vittoria stagionale nella settima giornata della serie B. La chiude Taugourdeau nel recupero.

Pordenone
Pronostici Serie B - I giocatori del Pordenone (Lapresse)

DIRETTA PORDENONE VICENZA (RISULTATO FINALE 2-4)

Diretta Pordenone Vicenza: è triplice fischio finale al Teghil e il successo arride per la prima vota ai lanerossi con il risultato di 4-2. È dunque gran soddisfazione per Brocchi che centra la prima vittoria della stagione e pure scavalca nella classifica del campionato cadetto proprio i neroverdi. Raccontando delle principali emozioni del secondo tempo del match della Serie B, ecco che al via della ripresa, dopo l’intervallo sono state subito scintille in campo, con i padroni di casa particolarmente attivi.

È già al 55’ che i ramarri trovano il gol del pareggio per 2-2 con Conti: Brocchi vuole una reazione immediata dai suoi e effettua diversi cambi dalla panchina. La mossa ha il suo effetto e subito i lanerossi vanno in forcing: Ranocchia e Dalmonte danno fastidio ma è solo su intervento dell’arbitro che i vicentini hanno una buona chance. All’81’ è infatti colpo di scena con il rigore concesso per fallo tra Barison e Meggiorini: al dischetto si presenta allora proprio Meggiorini che non sbaglia il colpo. Nel finale sono ancora emozioni per gli ospiti quando poi al secondo minuto di recupero Taugordeau sigla il quarto gol e il 2-4 finale. Al triplice fischio finale è due grandissimo trionfo per Brocchi! (agg Michela Colombo)

DIRETTA PORDENONE VICENZA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Pordenone Vicenza è su Sky Sport: per questa stagione infatti il campionato cadetto si divide tra la televisione satellitare e la piattaforma DAZN, nel primo caso bisognerà essere abbonati al pacchetto Calcio per accedere alle immagini mentre nel secondo, come sempre, la visione sarà garantita (ai clienti) in diretta streaming video, e dunque utilizzando apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone. In alternativa, potrà essere sfruttata una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

INTERVALLO

Diretta Pordenone Vicenza: si è appena chiuso il primo tempo del big match della serie B e all’intervallo ecco che spicca il risultato di 2-1 per i lanerossi. Raccontando ora delle emozioni del primo tempo va subito detto che al via sono subito ritmi altissimi in campo: i ramarri vanno subito all’attacco. e con Diaw e Folorunsho subito impegnano la difesa rivale: pure la reazione degli ospiti è immediata e dunque cominciamo a vedere gran gioco al Teghil.

La sfida però si blocca solo al 30’ di gioco: ci pensa Longo a portare avanti il Vicenza con un bel gol segnato proprio a pochi passi dal specchio. La squadra di casa prova a reagire ma dopo pochi minuti sono ancora i lanerossi a graffiare, con Di Pardo che firma il gol del 2-0. Il Pordenone pure rilancia e prima dell’intervallo trova il modo di accorciare le distanze con Camporese, in rete al 45′.  La maga del neroverde è l’ultima emozione  del primo tempo: vedremo ora che accadrà nella ripresa. (agg Michela Colombo)

SI COMINCIA!

Sta per cominciare la diretta di Pordenone Vicenza, bella sfida per la settima giornata di Serie B: prima però del fischio d’inizio, andiamo a controllare anche alcune statistiche significative fin qui firmate dai due club. Cominciamo allora dai lanerossi, fanalino di coda del campionato cadetto, con alle spalle solo sconfitte: la squadra veneta è dunque a caccia ancora del primo punticino nel campionato 2021-22. Fin qui ha prue messo da parte solo 4 gol segnati, contro i 12 subiti dalla difesa.

Non se la passano meglio i ramarri, che sono solo al 19^ gradino della classifica del campionato. La squadra neroverde ha messo da parte appena un punto, pareggiando contro la Reggina: negativa ovviamente la differenza reti, segnata fin qui sul 2:15. Urge dunque per entrambe un riscatto ma chissà che accadrà oggi in campo: si comincia! (agg Michela Colombo)

PORDENONE VICENZA: LO STORICO

Pur pronti a dare il via al quasi derby tra Pordenone e Vicenza, in diretta oggi per la settima giornata di Serie B, serve ora dare spazio anche dare un’occhiata allo storico che i due club condividono, anche se questo non è ricchissimo. Possiamo infatti oggi raccontare di soli otto precedenti ufficiali, questi segnati dal 2017 a oggi e per il secondo e terzo campionato nazionale come pure in coppa.

A bilancio emergono poi ben 4 pareggi, con un successo solo dei ramarri e tre vittorie dei lanerossi. A completare la nostra analisi va poi aggiunto che l’ultimo testa a testa tra Pordenone e Vicenza è ben recente e risale solo alla scorsa stagione del campionato cadetto: nella Serie B 2020-21 dunque ricordiamo che è stato pareggio per 1-1 nel turno di andata e colpaccio veneto al ritorno fuori casa per 2-1. (agg Michela Colombo)

LANEROSSI PER IL PRIMO SUCCESSO?

Pordenone Vicenza, diretta dall’arbitro Rapuano, è la partita in program oggi, domenica 3 ottobre 2021:  fischio d’inizio previsto per le ore 16.15. Siamo nella settima giornata della Serie B e con la diretta tra Pordenone e Vicenza assisteremo al classico scontro da bassa classifica. Nella graduatoria della cadetteria spicca dunque l’ultimo posizione dei lanerossi, che pure fin qui ancora non hanno messo da parte neppure un punticino. La squadra veneta ha incassato solo sconfitte in questa prima parte di stagione, di cui l’ultima pure contro la Cremonese solo pochi giorni fa.

Non hanno certo fatto meglio i ramarri di Rastelli, visto che hanno l’attivo appena un punticino, conquistato riuscendo a pareggiare contro la Reggina. Pure nel frattempo il Pordenone ha di nuovo messo in piede in fallo (contro il Monza) e non si presenta in campo con grandissimi favori: vedremo però che dirà il campo.

LE PROBABILI FORMAZIONI PORDENONE VICENZA

Per le probabili formazioni della diretta Pordenone Vicenza, vediamo subito che Mister Rastelli per i ramarri dovrebbe confermare ancora il 4-3-1-2 come modulo iniziale. Nella settima giornata di Serie B per i neroverdi saranno riconfermate le maglie da titolari in attacco per Cambiaghi e Tsadjout, mentre alle spalle delle due punte dovrebbe farsi avanti Zammarini: a centrocampo on mancheranno pure Magnino, Petriccione e Misuraca. Pochi dubbi anche nella difesa del Pordenone con Camporese e Sabbioni titolari al centro del reparto e  Valietti e Bassoli sull’esterno dello schieramento arretrato.

Per l’11 del Vicenza pure mister Brocchi dovrebbe oggi dare spazio al 4-3-1-2 come modulo, dove pure in difesa subito si farà sentire l’assenza di Calderoni, out per squalifica: per coprire la corsia mancina della difesa si far avanti Sandon e il reparto verrà poi completato da Cappelletti, Pasini e Di Paola. A centrocampo per i lanerossi non dovrebbe oggi mancare dal primo minuto capitan Rigoni, accompagnato questa volta da Ranocchia e Zonta: uno tra Proia e Giacomelli si collocherà sulla linea della trequarti. Davanti le due puntate e dunque Diaw e Meggiorini, anche se dalla panchina scalpitano Mancini e Longo.

QUOTE E PRONOSTICO

Alla vigilia del match della Serie B ci pare complicato fissate un pronostico netto: pure il portale di scommesse Snai non ha dubbi nel vedere i ramarri favoriti oggi. Per l’1×2 del match vediamo che il successo questo pomeriggio dl Pordenone vale la quota di 2.30, mentre la vittoria del Vicenza è stata fissata a 3.60: per il pareggio ecco la quotazione di 2.85.

© RIPRODUZIONE RISERVATA