Diretta/ Potenza Ternana (risultato finale 0-2): le fere vincono e volano a +15!

- Claudio Franceschini

Diretta Potenza Ternana, risultato finale 0-2: i gol di Furlan e Falletti, uno per tempo, consentono alle fere di vincere anche allo stadio Viviani e di volare a +15 sull'Avellino.

Ternana Serie B (Foto LaPresse) Diretta Ternana, Serie B (Foto LaPresse)

DIRETTA POTENZA TERNANA (RISULTATO FINALE 0-2)

Potenza Ternana 0-2: il quindicesimo gol in campionato di César Falletti, un destro in diagonale sul passaggio di Vantaggiato, chiude i conti a favore della capolista che ormai può festeggiare la promozione diretta in Serie B, anche se mancano 3 punti con l’aritmetica che potrebbe arrivare nel fine settimana. Il Potenza ci ha provato, ma la capolista del girone C è decisamente superiore nella rosa e nelle qualità, e si è visto anche oggi: Niccolò Romero al 71’ ha avuto uno spiraglio per il pareggio ma ha perso l’attimo venendo anticipato da Suagher, ancora prima Coccia aveva mandato alto a botta sicura suggellando un buon momento per i lucani che però, una volta abbassata la guardia, hanno consentito alla Ternana di venire fuori e archiviare la pratica. Gestione perfetta quella della squadra di Cristiano Lucarelli, che prosegue la sua marcia trionfale: vittoria numero 23 in 30 partite con appena una sconfitta, adesso la Serie B è una realtà e si attende solo il momento di festeggiare mentre per il Potenza la corsa alla salvezza subisce una battuta d’arresto che poteva ovviamente essere messa in preventivo, ma che torna a complicare le cose. (agg. di Claudio Franceschini)

POTENZA TERNANA (RISULTATO 0-1): GOL DI FURLAN!

Potenza Ternana 0-1: al 40’ minuto la partita del Viviani si sblocca, e la capolista avvicina sempre più la promozione diretta in Serie C. Ternana che si era già resa pericolosa al 29’ con una punizione di Vantaggiato che aveva colpito l’esterno della rete, il Potenza invece aveva dovuto rinunciare presto all’infortunato Sepe mandando in campo Nigro, che al 39’ si è reso protagonista di un’iniziativa che ha portato al tiro Ricci, conclusione debole e strozzata terminata fuori. Subito dopo la Ternana ha mostrato il solito cinismo delle grandi e ha colpito: Furlan ha ricevuto palla in posizione centrale e non ha esitato a calciare con il destro, a differenza di quanto fatto dall’avversario il suo tiro è risultato essere una bordata sulla quale Marcone ha potuto ben poco. Con questa rete la capolista del girone C di Serie C allunga a +15 sull’Avellino, ovviamente in maniera temporanea visto che manca ancora un tempo da giocare; vedremo se il Potenza, che avrebbe bisogno almeno di un pareggio nella sua corsa alla salvezza, sarà in grado di replicare nella ripresa… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA POTENZA TERNANA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Potenza Ternana non sarà disponibile sui canali della nostra televisione: tuttavia come sappiamo il sito Eleven Sports fornisce ormai da qualche anno tutte le partite del campionato di Serie C in diretta streaming video, e dunque potrete seguire anche questa attraverso dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone, scegliendo se abbonarvi al portale per la stagione oppure acquistare di volta in volta il singolo evento, che ha un prezzo fisso salvo eccezioni.

POTENZA TERNANA (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Finalmente siamo pronti a vivere la diretta di Potenza Ternana, una partita decisamente interessante che potrebbe portare i rossoverdi ad avere il match point promozione nel fine settimana. Il volo delle fere è stato straordinario: una sola sconfitta, maturata a Catanzaro il 27 febbraio, per il resto 22 vittorie e 6 pareggi lasciando sempre le briciole agli avversari. Il passo esterno è solo leggermente peggiore rispetto a quello casalingo (33 punti in 13 partite) ma con una partita in meno la Ternana ha segnato due reti meno rispetto a quelle casalinghe. A proposito: le fere hanno un totale di 72 reti all’attivo e sono 22 quelle al passivo, anche questo la dice lunga sul dominio che la squadra di Cristiano Lucarelli ha saputo imporre sul resto della concorrenza, con una serie di imbattibilità che è durata 24 partite e ora 10 punti nelle quattro gare che hanno seguito il ko di Catanzaro. Non resta che vedere se i lucani riusciranno a fermare la marcia di una squadra che deve solo stabilire quando festeggiare aritmeticamente il traguardo; noi possiamo metterci comodi e lasciare che a parlare sia il terreno di gioco dello stadio Viviani, dove è davvero tutto pronto e il calcio d’inizio di Potenza Ternana sta per essere battuto! (agg. di Claudio Franceschini)

POTENZA TERNANA: I TESTA A TESTA

Il quadro dei precedenti di Potenza Ternana parla chiaro: gli episodi sono 7 andati in scena tra il novembre 2008 e lo scorso ottobre, e i lucani non sono mai riusciti a battere l’attuale capolista del girone C. La Serie C è l’unico contesto in cui si sia disputato questo match, nel quale la Ternana ha raccolto 5 vittorie a fronte di due pareggi; è ancora più clamoroso tuttavia notare che il Potenza è riuscito a segnare solo un gol nelle 7 sfide contro gli umbri, ed è quello che nel gennaio 2010 era valso un pareggio casalingo. Lo aveva timbrato Pasquale Porcaro allo scadere del primo tempo; erano passati 315 minuti prima di quella marcatura, ne sono passati 315 da allora e queste due imbattibilità della porta delle fere la dicono lunga su un match che anche oggi, visti i 41 punti di differenza in classifica, potrebbe avere un esito scontato. Nel gennaio di un anno fa si è giocata l’ultima partita al Viviani, in cui la Ternana ha raccolto la sua unica vittoria in Basilicata: all’epoca era il Potenza a essere davanti nella classifica del girone C, era il duello tra quarta e quinta del torneo ma i rossoverdi avevano operato il sorpasso grazie al gol di Daniele Vantaggiato a tre minuti dal 90’. (agg. di Claudio Franceschini)

POTENZA TERNANA: LUCARELLI VEDE IL TRAGUARDO

Potenza Ternana, partita diretta dal signor Gianpiero Miele, va in scena alle ore 15:00 di mercoledì 24 marzo: allo stadio Viviani si gioca per il recupero della 24^ giornata nel campionato di Serie C 2020-2021. La capolista del girone C vede lo striscione del traguardo: vincendo oggi, le mancherebbero 3 punti per archiviare la promozione diretta in Serie B, che non è assolutamente in discussione ormai da parecchio tempo visto il grande dominio esercitato per tutta la stagione.

L’ultima vittoria è arrivata di misura contro la Vibonese, e ha fatto piacere anche al Potenza che grazie allo stop dei calabresi ha potuto allungare verso la salvezza: infatti i lucani di Fabio Gallo, ex del match odierno, hanno vinto la sfida diretta contro il Bisceglie facendo un passo avanti che non possiamo ancora considerare decisivo, ma che è importantissimo. Vedremo come andranno le cose nella diretta di Potenza Ternana, intanto possiamo analizzare le scelte da parte dei due allenatori leggendone insieme le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI POTENZA TERNANA

Gallo adotta il 4-3-3 anche per Potenza Ternana: Baclet e Salvemini si giocano il posto da centravanti con Niccolò Romero, Bruzzo insidia Zampa a centrocampo dove vanno verso la conferma Manuel Ricci e Bucolo, a completare il tridente potrebbero essere Lorenzo Di Livio e uno tra Volpe e Mazzeo. In difesa invece il tecnico non dovrebbe cambiare, mandando dunque in campo Di Somma e Gigli come centrali a protezione di Marcone e poi capitan Coccia e Sepe in qualità di terzini. Come sempre Cristiano Lucarelli ha l’imbarazzo della scelta nel suo 4-4-2: Partipilo, re dei bomber nel girone C, può giocare davanti lasciando la fascia destra a Diego Peralta, dunque uno tra Alexis Ferrante e Raicevic potrebbe fare panchina anche per il possibile inserimento di Vantaggiato, occhio poi a Falletti e Furlan con Torromino che rischia la panchina per turnover. Proietti e Palumbo sono insidiati da Paghera e Damian nel settore centrale, in difesa Kontek e Boben saranno i centrali a protezione di Iannarilli, Marino Defendi e Celli (turnover per Mammarella?) i possibili terzini.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie C

Ultime notizie