Diretta/ Pro Patria Piacenza (risultato finale 2-2): autorete di Pizzul!

- Maurizio Mastroluca

Diretta Pro Patria Piacenza streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 23^ giornata di Serie C.

Pro Patria
Risultati playoff Serie C: Pro Patria al 2° turno (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA PRO PATRIA PIACENZA (RISULTATO FINALE 2-2): AUTORETE DI PIZZUL!

In una partita sofferta il Piacenza riesce almeno a strappare un pari nella trasferta allo stadio Speroni di Busto Arsizio. Amaro epilogo per la Pro Patria che ha creato più gioco e occasioni ma si è dovuta accontentare del 2-2 finale, arrivato al 37′ della ripresa a causa di un’autorete di Pizzul, che ha deviato nella propria porta una conclusione di Munari. Nel recupero Piacenza in dieci uomini con Cosenza espulso per fallo su Piu lanciato verso la porta avversaria, rosso diretto che non inficia sul risultato finale del match. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA PRO PATRIA PIACENZA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA DI SERIE C

La diretta tv di Pro Patria Piacenza di Serie C non sarà disponibile sui canali del satellite e del digitale terrestre. Per poter vedere la partita, come di consueto bisognerà affidarsi ad Eleven Sport. La piattaforma digitale, ormai da anni, detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite della terza serie italiana. Il portale garantisce la diretta streaming video per gli abbonati al servizio. Bisogna disporre di un dispositivo mobile come smartphone, tablet o PC, oppure di una Smart Tv abilitata.

CESARINI, POI GALLI!

Botta e risposta in apertura di ripresa tra Pro Patria e Piacenza: dopo 6′ nel secondo tempo gli emiliani riescono a pervenire al pareggio grazie a un calcio di rigore trasformato da Cesarini, penalty assegnato per un fallo di mano di Boffelli in area. Al 10′ arriva però il nuovo vantaggio della Pro Patria, con i bustocchi che siglano il 2-1 grazie a Galli, che ribadisce in rete su corta respinta di Pratelli su una conclusione di Piu. Cambi a metà ripresa ma è sempre la Pro Patria a condurre, anche se il Piacenza appare più incisivo offensivamente rispetto allo sterile primo tempo disputato. (agg. di Fabio Belli)

AMMONITO MARINO

Restano vivaci i ritmi allo stadio Speroni, poco dopo la mezz’ora la Pro Patria prova a pungere ancora con una punizione di Galli che non inquadra però la porta. Al 34′ un fallo commesso su Ferri costa l’ammonizione a Marino, il Piacenza dalla sua non riesce a rendersi pericoloso ai sedici metri, restando fermo al colpo di testa di Raicevic nella fase iniziale del match in quanto a occasioni da gol, chance avuta comunque dopo il vantaggio lampo dei bustocchi che vanno così al riposo conservando il vantaggio di misura. (agg. di Fabio Belli)

SBLOCCA PIEROZZI!

Dopo appena 2′ Pro Patria in vantaggio sul Piacenza grazie a Pierozzi, che insacca staccando di testa su cross di Ferri con perfetta scelta di tempo. All’8′ Raicevic vicino al pari ma al 14′ gli ospiti devono fare i conti con l’infortunio di Nava, sostituito da Armini. Attento poi Pratelli nel respingere una conclusione di Nicco. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. Pro Patria (3-5-2): Caprile; Vaghi, Boffelli, Molinari; Pierozzi, Ferri, Nicco, Galli, Pizzul; Ghioldi, Piu. A disp. Mangano, Sportelli, Stanzani, Brignoli, Parker, Fietta, Banfi, Giardino. All. Luca Prina. Piacenza (3-4-2-1): Pratelli; Marchi, Nava, Cosenza; Parisi, Castiglia, Marino, Giordano; Gonzi, Cesarini; Raicevic. A disp. Libertazzi, Galletti, Rillo, Tafa, Lamesta, Dubickas, Armini, Munari, Boffini. All. Cristiano Scazzola. (agg. di Fabio Belli)

SI GIOCA

Eccoci pronti a vivere Pro Patria Piacenza: in attesa del fischio d’inizio a Busto Arsizio, scopriamo i numeri che descrivono la stagione di queste due formazioni nel girone A della Serie C. Anche in questo match la parola salvezza la fa da padrone: il Piacenza in trasferta ha perso tre match, cinque volte ha pareggiato, però ha vinto due incontri e spera nei tre punti salvezza contando sull’attacco che ha segnato quattordici gol sperando che la difesa contenga le quindici reti subite sino a questo incontro.

I padroni di casa della Pro Patria tra le mura domestiche hanno vinto tre match, come tre sono stati i pareggi, mentre quattro sono le sconfitte casalinghe con un bilancio di nove gol subiti e sette segnati dall’attacco. Adesso però non è più tempo di numeri e parole, perché fra pochissimo parleranno i protagonisti sul campo: Pro Patria Piacenza comincia davvero!

PRO PATRIA PIACENZA: I TESTA A TESTA

Soffermiamoci sui precedenti della diretta di Pro Patria Piacenza considerando però anche i precedenti disputati allo Stadio Garilli. Il bilancio è in netto equilibrio con 2 vittorie a testa e 1 pareggio. Le due squadre hanno vinto tutte e due una volta tra le mura amiche e una volta in trasferta. L’ultimo precedente risale al match d’andata e corrisponde all’unico pareggio, una gara terminata in Emilia col risultato di 1-1. Per la prima volta le due squadre si affrontarono nella stagione 2018/19 con in entrambe le circostanze vittorie dei lupi biancorossi. All’andata in casa della Pro Patria il Piacenza si impose col risultato di 1-4.

La gara fu sbloccata al minuto 32 da Della Latta con una doppietta di Pesenti nella ripresa che chiudeva il match, servivano solo per le statistiche i gol di Disabato e Fedato. Al ritorno i biancorossi si imposero 1-0 grazie a un gol sempre di Della Latta. Nella scorsa stagione la Pro Patria ha vinto in entrambe le occasioni per 3-0. All’andata la Pro Patria superava gli avversari grazie ai gol nella ripresa di Latte Lath, Bertoni e Ferri. Al ritorno invece Latte Lath segnava due gol ma la gara era stata aperta al minuto 24 da Kolaj.

PRO PATRIA PIACENZA: GARA DAL RISULTATO INCERTO

Pro Patria Piacenza, in diretta domenica 23 gennaio alle ore 14:30, dallo stadio Carlo Speroni di Busto Arsizio, è valida per la ventitreesima giornata del Girone A di Serie C 2021-2022. Dopo il lungo stop causato dalle diverse positività al Covid, la terza serie italiana torna in campo. Nell’ultima partita disputata, la Pro Patria ha pareggiato in casa dell’Albinoleffe con il punteggio di 1-1. La squadra di Michele Marcolini è in sedicesima posizione con 15 punti, in zona playout, ma nelle ultime cinque gare disputate ha perso solamente una volta.

Il Piacenza, nell’ultima partita giocata lo scorso dicembre, ha perso di misura in casa del Trento, gara terminata con il punteggio di 1-0. La squadra di Cristiano Scazzola occupa attualmente la tredicesima posizione in classifica con 22 punti, equidistante dalla zona playoff e da quella playout. La gara di andata disputate tra le due squadre in questione è terminata in parità, con il risultato finale di 1-1.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI PRO PATRIA PIACENZA

Andiamo a vedere le probabili formazioni della diretta Pro Patria Piacenza, le quali si affronteranno nella gara valevole per la ventritreesima giornata del Girone A di Serie C. L’allenatore di casa, Michele Marcolini, dovrebbe schierare i suoi uomini con il modulo 3-4-3. Questa la probabile formazione titolare: Saltarelli, Marchetti, Ntube, Gusu, Doumbia, Poletti, Michelotti, Petrungaro, Ravasio, Martignago.

Il tecnico del Piacenza, Cristiano Scazzola dovrebbe rispondere con il modulo 4-3-3. Ecco la probabile formazione titolare del Piacenza, in vista della trasferta di Busto Arsizio: Libertazzi; Angileri, Codromaz, Armini; Burgio, Bobb, De Grazia, Giordano, Simonetti; Lamesta, Dubickas.





© RIPRODUZIONE RISERVATA