Diretta/ Pro Patria Virtus Verona (risultato finale 1-0): tigrotti resistono in dieci

- Mauro Mantegazza

Diretta Pro Patria Virtus Verona (risultato finale 1-0): ai tigrotti basta la rete di Pierozzi nel primo tempo per fare loro la partita di Serie C girone A, nella settima giornata.

Pro Patria
Video Pro Patria Fiorenzuola (Foto LaPresse)

DIRETTA PRO PATRIA VIRTUS VERONA (RISULTATO FINALE 1-0)

Diretta Pro Patria Virtus Verona: è triplice fischio finale allo Speroni e nella settima giornata della Serie A è pure gran vittoria dei tigrotti con il risultato di 1-0. A decidere la sfida dunque basta la rete arrivata al 44’ con Pierozzi: e dire che pure non sono mancate le scintille in questa ultima parte dell’incontro. Raccontando del secondo tempo va detto che al via, dopo l’intervallo sono subito diversi cambi dalla panchina ma anche pioggia di cartellini gialli: il gioco è molto spezzettato ma c’è vivacità in campo.

Pure non sono molti gli attacchi che vengono creati: passano i minuti e pure le due squadre faticano a insidiare seriamente la difesa rivale. È però colpo di scena al 83’ con il cartellino rosso dato a Banfi: la Pro Patria rimane in dieci e la Virus Verona prova ad approfittare della superiorità numerica in campo. I rossoblu vanno in attacco e al 86’ sono subito pericolosi con Metlika. Ancora Lonardi insidia la difesa rivale, ma di fatto il risultato non si sblocca: al triplice fischio finale è vittoria della Pro Patria per 10 contro la Virtus Verona. (ag Michela Colombo)

INTERVALLO

Diretta Pro Patria Virtus Verona: si è appena chiuso il primo temp del big match della Serie C allo Speroni e al duplice fischio dell’arbitre è vantaggio dei padroni di casa per il risultato di 1-0. Raccontando delle prime emozioni di questo match del girone A, va detto che al via parecchi interruzioni non permettono al match di decollare: dopo alcuni minuti pure il ritmo cresce e sono gli ospiti a mantener il controllo del pallone.

Passano i minuti ma le scintille in campo sono poche come pure le occasioni da gol: il match appare bloccato, con la Pro Patria che prova con difficoltà a spiazzare una difesa rossoblu invece molto attenta. Dovremo dunque attendere fino al 44’ di gioco perchè la partita finalmente si blocchi: a pochi minuti dall’intervallo la squadra dei tigrotti trova il gol del vantaggio con gran azione di Pierozzi che tranquillamene beffa Sibi tra i pali. Squilla poi subito il fischietto dell’arbitro per l’intervallo: vedremo che accadrà nel secondo tempo. (agg Michela Colombo)

DIRETTA PRO PATRIA VIRTUS VERONA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA DI SERIE C

La diretta tv di Pro Patria Virtus Verona non è una di quelle disponibili per questa settima giornata di campionato: la televisione satellitare ha scelto altre sfide per il turno, e dunque l’alternativa rimane quella di Eleven Sports che ormai da diverse stagioni è la casa “ufficiale” della Serie C. La visione del match sarà dunque in diretta streaming video, e non è necessariamente riservata agli abbonati: si potrà infatti anche acquistare il singolo evento ad un prezzo fisso e vedere il match tramite smart tv o pc o con dispositivi mobili come smartphone o tablet.

SI GIOCA

Pro Patria Virtus Verona sta per iniziare. Prima di dare spazio alla diretta della partita, andiamo ad analizzare le statistiche delle due compagini che prenderanno parte alla gara valevole per la settima giornata del girone A di Serie C 2021-2022. I padroni di casa sono reduci da due sconfitte consecutive, arrivate contro la capolista Padova e nell’ultimo turno contro il Lecco. Nelle precedenti uscite, i lombardi hanno totalizzato 4 punti, conseguiti con una vittoria sulla Juventus U23, e un pareggio sul campo del Piacenza.

Il Virtus Verona insegue la prima vittoria stagionale. Dopo le due sconfitte nelle prime due giornate di campionato, il Virtus Verona ha pareggiato quattro partite consecutive, ed è imbattuta quindi da altrettante giornate. Per entrambe, un risultato positivo sarebbe utile per allontanarsi dalle zone basse di classifica. Non ci resta che dare spazio alle azioni della sfida Pro Patria Virtus Verona. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

LO STORICO

Quasi completamente inedita sarà oggi la diretta di Pro Patria Virtus Verona, che infatti vanta un solo precedente, per di più relativo alla Poule scudetto di Serie D nel maggio 2018, con vittoria per 3-1 a Busto Arsizio dei padroni di casa della Pro Patria. Di conseguenza non possiamo fare un significativo testa a testa “storico” fra Pro Patria e Virtus Verona, dunque possiamo dedicarci piuttosto a fare un confronto tra il valore delle rose a disposizione dei due allenatori secondo il noto sito Internet specializzato Transfermarkt: siamo al valore di 3,80 milioni di euro complessivi per la rosa della Pro Patria, cioè 152.000 euro di media per ogni calciatore sotto contratto con il sodalizio lombardo, mentre per la Virtus Verona siamo a 3,05 milioni complessivi e 105.000 euro medi per ogni giocatore dei veneti. Differenze sulla carta piuttosto significative, chissà se lasceranno il segno anche sul campo dello stadio Carlo Speroni… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CHE SFIDA ALLO SPERONI!

Pro Patria Virtus Verona, in diretta dallo stadio Carlo Speroni di Busto Arsizio, si giocherà con fischio d’inizio alle ore 14.30 di oggi pomeriggio, domenica 3 ottobre 2021, per la settima giornata del girone A di Serie C. Presentando dunque la diretta di Pro Patria Virtus Verona, balza subito all’occhio che si tratta di fatto di una sfida di bassa classifica al momento. La Pro Patria infatti ha appena 4 punti e arriva dalla pesante sconfitta 3-0 a Lecco nel turno infrasettimanale, di conseguenza i bustocchi avrebbero bisogno di una vittoria per rilanciarsi e non trovarsi in una posizione molto critica.

D’altronde questa è la stessa necessità della Virtus Verona, che mercoledì ha ottenuto un buon pareggio contro la Pro Vercelli, risultato che sicuramente fa morale ma da solo non basta per risalire, perché pure i veneti hanno appena 4 punti in classifica. Fare bene anche a Busto Arsizio avrebbe un grande valore per la Virtus, altrimenti la situazione tornerebbe a farsi critica: che cosa succederà quindi in Pro Patria Virtus Verona?

PROBABILI FORMAZIONI PRO PATRIA VIRTUS VERONA

Scopriamo adesso insieme le probabili formazioni di Pro Patria Virtus Verona. I padroni di casa bustocchi dovrebbero schierarsi secondo il modulo 3-5-2: Molinari, Saporetti e Boffelli nella difesa a tre davanti al portiere Mangano; a centrocampo folta linea a cinque con Pierozzi, Nicco, Fietta, Ferri e Pizzul; infine in attacco la coppia formata da Castelli e Stanzani.

La replica della Virtus Verona dovrebbe invece prevedere un modulo 4-2-3-1: Giacomel in porta e davanti a lui la difesa a quattro formata da Mazzolo, Pellacani, Daffara e Zugaro; in mediana la coppia composta da Lonardi e Tronchin; infine nel reparto offensivo Amadio, Danti e Zarpellon sulla linea della trequarti a supporto del centravanti Pittarello.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo anche al pronostico su Pro Patria Virtus Verona, in base alle quote offerte dall’agenzia Eurobet. Partono certamente favoriti i padroni di casa e il segno 1 è quotato a 2,10, mentre poi si sale a quota 3,10 per il segno X in caso di pareggio e fino a 3,55 volte la posta in palio sul segno 2 in caso di colpaccio della Virtus Verona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA