Diretta/ Pro Vercelli Juventus U23 (risultato finale 2-0): Valentini ferma Brighenti

- Maurizio Mastroluca

Diretta Pro Vercelli Juventus U23 (risultato finale 2-0) streaming video tv della partita valevole per la 23^ giornata di Serie C girone A. Espulso Gatto, Valentini salva su Brighenti.

Serie C Pro Vercelli
Pro Vercelli, Serie C (Foto LaPresse)

DIRETTA PRO VERCELLI JUVENTUS U23 (RISULTATO FINALE 2-0): VALENTINI SALVA SU BRIGHENTI

La Pro Vercelli batte la Juventus U23 per 2-0 e in classifica aggancia proprio i bianconeri al sesto posto. Nelle battute conclusive del match valevole per la 23^ giornata di Serie C girone A, gli eusebiani si complicano la vita da soli con Gatto che si fa ammonire due volte nel giro di appena due minuti e lascia i suoi in inferiorità numerica, la squadra di Zauli prova subito a sfruttare l’uomo in più con Brighenti che al 78’ costringe Valentini a compiere una parata miracolosa per salvare il risultato. Nel recupero si rinnova il duello tra i due con il numero 99 di Lerda che ancora una volta abbassa la saracinesca difendendo il clean sheet fino al triplice fischio di Zanotti che allo scadere del 93’ manda tutti sotto la doccia. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA PRO VERCELLI JUVENTUS U23 STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Pro Vercelli Juventus U23 di Serie C non sarà disponibile sui canali del satellite e del digitale terrestre. Per poter vedere la partita, come di consueto bisognerà affidarsi ad Eleven Sport. La piattaforma digitale, ormai da anni, detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite della terza serie italiana. Il portale garantisce la diretta streaming video per gli abbonati al servizio. Bisogna disporre di un dispositivo mobile o di una Smart Tv abilitata.

2-0, SEKULOV NON RIESCE AD ACCORCIARE

A un quarto d’ora dal novantesimo la Pro Vercelli è sempre in vantaggio sulla Juventus U23 per 2 a 0. All’inizio del secondo tempo Della Morte sfiora la doppietta personale ma stavolta non riesce a inquadrare la porta difesa da Israel. Al 56’ è Panico a mancare l’appuntamento con il tris che avrebbe definitivamente chiuso la contesa con ampio anticipo. I bianconeri rispondono con Sekulov che al 62’ fa la barba al palo e non riesce quindi ad accorciare le distanze. Zauli ne cambia quattro in un colpo solo, forze fresche per gli ospiti nel disperato tentativo di riaprire le ostilità al momento congelate con gli eusebiani che sembrano avere il pieno controllo della situazione. Tuttavia basta un episodio per rimettere tutto in discussione, i padroni di casa non possono concedersi distrazioni. {agg. di Stefano Belli}

2-0, INTERVALLO

Il primo tempo di Pro Vercelli-Juventus U23 va in archivio sul punteggio di 2 a 0 in favore della formazione allenata da Lerda. Dopo aver regalato quasi mezz’ora agli avversari, i bianconeri provano a rientrare in partita con Soulè che al 27’ manca di pochissimo la porta difesa da Valentini, anche se in contropiede gli eusebiani rischiano di chiuderla definitivamente con il tentativo da fuori di Emmanuello, Israel non rischia la presa ma è costretto a uscire dai pali per anticipare l’accorrente Comi che viene travolto dall’estremo difensore ospite. Incredibilmente l’arbitro Zanotti lascia correre e visto che in Serie C non c’è il VAR si prosegue tra le feroci proteste dei padroni di casa. Nel frattempo Zauli deve fare i conti con l’infortunio di Sersanti che non ce la fa a continuare e viene sostituito da Sekulov, cambio obbligato anche per le casacche bianche che perdono Bunino, messo KO da un intervento killer di Poli, esordio con la maglia dei piemontesi per Panico. {agg. di Stefano Belli}

2-0, UNO-DUE DA KO

A metà del primo tempo la Pro Vercelli è in vantaggio sulla Juventus U23 per 2 a 0. Inizio da incubo per i bianconeri di Zauli che nel giro di appena 120 secondi vengono puniti per ben due volte dagli eusebiani. Al 6’ Israel esce dai pali per intercettare il traversone di Vitale ma lascia la porta sguarnita per Comi che a quel punto deve solo pensare a piazzarla sotto la traversa col destro. Passano altri due minuti e i ragazzi di Lerda concedono il bis con Della Morte che non lascia scampo all’estremo difensore ospite. Un uno-due da KO che lascia al segno, al 21’ i padroni di casa sfiorano addirittura il tris con Bunino che viene chiuso in calcio d’angolo dopo una splendida azione del numero 11 che ha cercato di ricambiare il favore al compagno, autore dell’assist per il gol del raddoppio. Solamente al 22’ l’undici giovanile della Vecchia Signora dà segni di vita con il tentativo di Miretti che manca il bersaglio per questione di centimetri. {agg. di Stefano Belli}

SI GIOCA

Pro Vercelli Juventus U23: pochissimi minuti all’inizio di questo derby piemontese per il girone A del campionato di Serie C, che andiamo a presentare mediante le statistiche delle due compagini nella prima parte della stagione. La Juventus U23 non dovrebbe più impensierire il gruppo promozione, ma ci crede sino all’ultimo nonostante in trasferta abbia perso cinque volte, vincendo tre match e pareggiandone due.

Dieci sono i gol segnati dai bianco/neri, quindi quelli subiti mentre la Pro Vercelli in Lombardia ha vinto tre match in casa, perdendone cinque, pareggiandone due, con otto gol segnati e tredici subiti dal proprio portiere. Adesso però non è più tempo di numeri e parole, perché fra pochissimo parleranno i protagonisti sul campo: Pro Vercelli Juventus U23 comincia davvero!

PRO VERCELLI JUVENTUS U23: I TESTA A TESTA

Diamo uno sguardo ai precedenti della diretta di Pro Vercelli Juventus U23. Il derby piemontese si è giocato a Vercelli in altre quattro occasioni. Il bilancio è nettamente in favore della squadra di casa che si è imposta in tre occasioni a fronte di un successo per i bianconeri. L’ultimo successo della Pro Vercelli risale ai sedicesimi di finale dei playoff dello scorso anno, una gara decisa da un gol di Costantino al minuto 83.

La Juventus U23 invece ha vinto una sola volta in casa della Pro Vercelli grazie a un gol di Stefano Beltrame al minuto 29. La gara in quell’occasione terminò col risultato finale di 0-1. I padroni di casa riuscirono a giocare ad alto livello la gara, senza però riuscire a trovare la strada del pareggio. Sarà interessante vedere quello che capiterà nella gara in campo oggi.

PRO VERCELLI JUVENTUS U23: GRANDE SFIDA AL SILVIO PIOLA

Pro Vercelli Juventus U23, in diretta domenica 23 gennaio alle ore 14:30 dallo stadio Silvio Piola di Vercelli, è valida per la ventitreesima giornata del Girone A di Serie C 2021-2022. Dopo il lungo stop causato dal Covid-19, la terza serie italiana torna in campo. La Pro Vercelli è già scesa in campo nel nuovo anno, avendo giocato il recupero contro il Lecco lo scorso mercoledì. In questa gara, la squadra di Franco Lerda ha pareggiato 0-0. I leoni sono in piena zona playoff, occupando la settima posizione in classifica con 25 punti, tre in meno rispetto all’avversaria odierna.

La Juventus U23, non scende in campo dallo scorso 21 dicembre. In quell’occasione, la squadra di Lamberto Zauli ha pareggiato contro la Pergolettese, gara terminata con il punteggio di 1-1. I bianconeri sono in sesta posizione con 28 punti, e la partita odierna rappresenta un vero e proprio scontro diretto. Nella partita di andata, disputata lo scorso settembre, a conquistare i tre punti è stata la Pro Vercelli, imponendosi sulla Juventus con il risultato di 0-2.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI PRO VERCELLI JUVENTUS U23

Andiamo a vedere le probabili formazioni della diretta Pro Vercelli Juventus U23, le quali si affronteranno nella gara valevole per la ventitreesima giornata del Girone A di Serie C. L’allenatore dei padroni di casa, Franco Lerda, dovrebbe schierare i suoi uomini con il modulo 4-3-3. Questo il probabile undici titolare della Pro Vercelli: Valentini, Auriletto, Masi, Cristini, Crialese, Vitale, Emmanuello, Iezzi, Rolando, Della Morte, Bunino.

Lamberto Zauli, tecnico della Juventus U23 dovrebbe rispondere schierando la sua squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la probabile formazione titolare della Juventus U23 per la trasferta di Vercelli: Israel; Leo, Ntenda, De Winter, Riccio; Palumbo, Miretti, Compagnon; Soulè, Brighenti, Cudrig.





© RIPRODUZIONE RISERVATA