DIRETTA/ Ravenna Feralpisalò (risultato finale 1-2) streaming: traversa di Giovinco

- Michela Colombo

Diretta Ravenna Feralpisalò: streaming video e tv, risultato live della partita, valida nella 14^ giornata del girone B del Campionato Serie C.

Nocciolini Ravenna rosso lapresse 2018
Diretta Ravenna Feralpisalò ( Foto LaPresse)

DIRETTA RAVENNA FERALPISALO’ (RISULTATO FINALE 1-2): TRAVERSA DI GIOVINCO

Fase conclusiva del match col Ravenna che cerca di aumentare la pressione per ottenere un pari che sarebbe prezioso. Giovinco e D’Eramo si rendono pericolosi, ma alla mezz’ora è proprio Giuseppe Giovinco ad avere la grande chance per il 2-2 colpendo la traversa con un calcio di punizione. Al 37′ è la Feralpisalò ad andare vicina a chiudere la partita con una spettacolare conclusione al volo di Maiorino che finisce di poco a lato. Triplo cambio per la Feralpisalò tra il 40′ e il 43′ con Eleuteri, Legati e Stanco che prendono il posto di Zambelli, Pesce e Andrea Caracciolo. 4′ di recupero ma il match non fa registrare altri sussulti e la Feralpisalò si prende tre punti preziosi sul campo del Ravenna. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Ravenna Feralpisalò non sarà trasmessa sui canali della nostra televisione: l’appuntamento classico con le partite di Serie C è sulla piattaforma Eleven Sports, che ancora una volta fornisce tutte le gare della stagione (Coppa Italia compresa) in diretta streaming video ai suoi abbonati, con l’alternativa dell’acquisto del singolo evento ad un prezzo precedentemente fissato. Per seguire le immagini dunque dovrete avere a disposizione apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone.

FASE CONFUSA

Il secondo tempo riparte con un’ammonizione per Altobelli nella Feralpisalò, al 6′ però c’è una cartellino giallo anche nel Ravenna, per Selleri. Al 9′ Andrea Caracciolo non riesce a controllare un pallone che poteva essere invitante per l’eventuale tripletta, quindi al 12′ il Ravenna sostituisce Ricchi con Fiorani, mentre nella Feralpisalò Maiorino prende il posto di Scarsella. C’è un pizzico di confusione nella fase centrale del secondo tempo, con la Feralpisalò che riesce a gestire con tranquillità il vantaggio. Il Ravenna al 23′ cerca un’altra scossa con l’ingresso in campo di Raffini al posto di Papa, i Leoni del Garda restano comunque in vantaggio 1-2 allo stadio Benelli. (agg. di Fabio Belli)

NOCCIOLINI LA RIAPRE

Al 23′ la Feralpisalò ha trovato il raddoppio ancora con Andrea Caracciolo, che ha firmato la doppietta personale con il Ravenna che, sotto di due reti, ha operato al 27′ la sua prima sostituzione con D’Eramo inserito al posto di Nigretti. Vengono ammoniti Zambelli, Nocciolini e Pesce in una fase centrale del primo tempo agonisticamente molto accesa, ma al 44′ un fallo di Giani su Nocciolini vale per il Ravenna un calcio di rigore. Chance per riaprire la partita che Nocciolini non spreca, spiazzando il portiere ospite Spurio e permettendo ai padroni di casa di chiudere la prima frazione di gioco sotto solo di una rete, sull’1-2. (agg. di Fabio Belli)

GOL DI CARACCIOLO!

Ravenna Feralpisalò 0-1: la partita del Bruno Benelli è iniziata, e i romagnoli l’hanno approcciata con il piglio giusto. Luciano Foschi punta ancora sulla coppia offensiva formata da Giuseppe Giovinco e Nocciolini, con Selleri che agisce da mezzala offensiva; pronti via, dopo un tentativo di incursione da parte della Feralpisalò, Nigretti raccoglie un pallone vagante nell’area di rigore bresciana e lascia partire una conclusione che De Lucia non vede partire, riuscendo però a salvarla con il piede. Sembra l’avvio di una fase favorevole al Ravenna, e invece al 7’ il solito Andrea Caracciolo porta in vantaggio la Feralpisalò: gol sbagliato gol subito, l’antichissima legge non scritta porta l’Airone a trafiggere Spurio con un tiro in controbalzo sull’assist di Ceccarelli. Per il Ravenna una doccia gelata, soprattutto per come era iniziata la partita: adesso i romagnoli dovranno provare a riscuotersi immediatamente, il tempo per recuperare c’è tutto ma bisognerà evitare di farsi prendere dalla fretta. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA RAVENNA FERALPISALO’ (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Comincia la diretta della Serie C Ravenna Feralpisalò, al Bruno Benelli è tutto pronto per uno dei due Monday Night con cui si conclude la 14^ giornata nel campionato di Serie C (qui come già detto siamo nel girone B): certo uno dei protagonisti annunciati in campo nell’imminente partita sarà il centrocampista dei Leoni del Garda Daniele Altobelli. Il centrale in settimana, commentando l’eliminazione subita dai suoi in Coppa Italia Serie C contro il Lecco, ha rilasciato dichiarazioni interessanti proiettandosi al campionato: “Con il Ravenna sarà una partita difficile e saranno agguerriti perché arrivano da un paio di risultati negativi. Noi però abbiamo tracciato il nostro cammino e dobbiamo continuare per questa strada”. Vedremo che accadrà in campo allora, come al solito sarà lui l’ultimo giudice: mettiamoci comodi, finalmente Ravenna Feralpisalò prende il via!

IL PROTAGONISTA ATTESO

In attesa di Ravenna Feralpisalò, uno sguardo a quello che potrebbe essere il potenziale protagonista della partita. Giuseppe Giovinco ha segnato 4 gol in campionato con la maglia dei romagnoli; fratello minore del più celebre Sebastian, da mezzala offensiva ha vinto il Torneo di Viareggio con la Juventus Primavera e poi si è lanciato nelle serie minori giocando con Carrarese, Viareggio e Pisa. La sua carriera non è mai decollata del tutto: la migliore stagione l’ha sicuramente avuta a Catanzaro nel 2016-2017 (nonostante la squadra si sia salvata solo attraverso i playout) con 9 gol, poi è passato da Matera e Imolese (giocando i playoff) e infine è arrivato al Ravenna, dove l’allenatore Luciano Foschi gli ha dato fiducia come seconda punta al fianco di Manuel Nocciolini. Titolare in otto delle 11 partite in cui è stato a disposizione, ha segnato l’ultima rete a fine settembre contro la ex Imolese: questa sera potrebbe ritrovare la rete perduta e tornare a essere importante per i romagnoli. (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

Interessante è in attesa della diretta di Ravenna Feralpisalò andare a rivedere quelli che sono i precedenti tra le due compagini. Si parla di 6 sfide con il bilancio leggermente a favore degli ospiti che ne hanno vinte 2, rispetto all’unica dei padroni di casa e a 2 pareggi. Nella scorsa stagione le due compagini si sono incontrate per tre volte. La prima sfida è arrivata nell’ottobre del 2018 a fronte di una gara terminata col risultato finale di 1-1. Gli ospiti erano passati in vantaggio con Guerra, con i padroni di casa pronti a trovare pochi minuti dopo il pari con Galuppini. Al ritorno la Feralpisalò si impose in casa addirittura per 3-0 con i gol di Magnino, Vita e Caracciolo. Una sfida che era stata riproposta agli ottavi di finale dei playoff in una gara terminata col risultato finale di 0-0. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Ravenna Feralpisalò, diretta dall’arbitro Gino Garofalo, è la partita in programma oggi, lunedi 11 novembre 2019, valida per la 14^ giornata di Serie C: fischio d’inizio fissato per le ore 20,00. Questo lungo turno del girone B del terzo campionato italiano si chiuderà solo questa sera con la diretta tra Ravenna e Feralpisalò, partita che vedrà protagoniste due squadre con obbiettivi molto diversi. Padroni di casa in questo lunedi sono i romagnoli di Foschi, che dopo pure il KO nel secondo turno della Coppa Italia di Serie C col Cesena, proveranno oggi a riscattarsi almeno in campionato, anche se partono dalla 13^ piazza con 14 punti. Di contro però ci sarà un avversario ben temibile, come i leoni del garda di Sottili, che puntano ai play off a  fine stagione e per ora registrano un ottimo stato di forma, come ci raccontano le 6 vittorie (l’ultima con la Triestina) ottenute negli ultimi 7 turni di campionato.

DIRETTA RAVENNA FERALPISALO’: LE PROBABILI FORMAZIONI

Per le probabili formazioni della diretta di Serie C Ravenna Feralpisalò, questa sera, il tecnico dei romagnoli Foschi punterà ancora tutti sul 3-5-2 già impostato a inizio stagione, dove sarà sempre Spurio il titolare tra i pali. In difesa i primi nomi in lizza sono quelli di Nigretti, Jidayi e Ronchi, mentre nonostante i ballottaggi possibili per la mediana si faranno avanti Ricchi, D’Eramo, Selleri, Lora e Grassini. Sono poi maglie confermate in attacco con nocciolini e Giovinco, ma Raffini scalpita dalla panchina. Per la Feralpisalò sarà confermato il classico albero di Natale, dove sarà il capitano Caracciolo la prima punta: Scarsella e Maiorini giocheranno come esterni. Per la mediana dello schieramento di Sottili ci sarà spazio per Magnino, Pesce e Altobelli, mentre in difesa ecco la coppia di centrali Giani-Rinaldi, mentre saranno contessa e Zambelli a giocare in corsia.

QUOTE E PRONOSTICO

A dispetto del fattore campo, ecco che sono i leoni del Garda oggi i netti favori alla vittoria nella 14^ giornata di Serie C. Il portale di scommesse snai per l’1×2 ha assegnato alla Feralpisalò la quota di 2,55 al successo contro la più elevata 2,80 del Ravenna: il pareggio vale invece 2,95.



© RIPRODUZIONE RISERVATA