Diretta/ Recanatese Cesena (risultato finale 1-2): Ferretti accorcia inutilmente! (Serie C, 9 dicembre 2023)

- Christian Attanasio

Diretta Recanatese Cesena, streaming video e tv della partita valevole per la 17^ giornata di Serie C Girone B (9 dicembre 2023)

Recanatese I giocatori della Recanatese (da facebook.com/usrecanatese)

DIRETTA RECANATESE CESENA (RISULTATO 1-2): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Nicola Tubaldi il Cesena batte in trasferta la Recanatese per 2 a 1. Nel primo tempo gli ospiti partono fortissimo riuscendo a passare in vantaggio subito al 5′ grazie alla rete messa a segno da Silvestri di testa su corner di Adamo. Ci pensa Shpendi a trovare il gol del raddoppio immetiato già al 7′ su assist di Kargbo. Nel secondo tempo il copione della sfida non sembra cambiare rispetto a quanto accaduto in precedenza nonostante i nuovi tentativi dei marchigiani come quello di Carpani, ben fermato da Pieraccini al 46′. Nell’ultima parte dell’incontro i giallorossi accorciano inutilmente le distanze al 77′ con il gol siglato da Ferretti su una palla vagante. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono al Cesena di portarsi a quota 42 nella classifica del girone B della Serie C mentre la Recanatese resta ferma a 23 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

RECANATESE CESENA, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv Recanatese Cesena sarà trasmessa in esclusiva su NOW poiché Sports Eleven, casa della Serie C nelle ultime stagioni, non detiene più i diritti della terza divisione del calcio che è passata dunque interamente a NOW.

Anche la diretta streaming Recanatese Cesena sarà visibile unicamente su Now, come detto divenuta la piattaforma di riferimento della Serie C avendo l’esclusiva a trasmettere tutto il campionato da qui alla fine della stagione.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al sessantacinquesimo minuto, ovvero passata ormai da qualche istante l’ora di gioco, il punteggio tra Recanatese e Cesena è ancora saldamente bloccato sullo 0 a 2 maturato nel corso del primo tempo. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con gli ingressi di Melchiorri, Prisco e Ferretti al posto di Giampaolo, Ricci e Lipari da un lato e di Pierozzi per il già ammonito Adamo dall’altro, il copione non pare cambiare rispetto a quanto ammirato nella frazione di gioco precedente sebbene i marchigiani suonino la carica al 46′ con Carpani, la cui conclusione è stata intercettata in maniera provvidenziale da Pieraccini con una scivolata puntuale. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Recanatese e Cesena sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 2. I minuti scorrono sul cronometro e gli emiliani insistono fallendo una buona occasione con Berti al 34′. I padroni di casa guidati dal tecnico Pagliari si affacciano in zona offensiva verso il 37′ con un’opportunità sciupata da Carpani, incapace di capitalizzare l’errore commesso da Sbaffo. Fino a questo momento il direttore di gara Valerio Crezzini, proveniente dalla sezione di Siena, ha ammonito Adamo al 19′ e Donnarumma al 30′ soltanto tra i calciatori del Cesena. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

Nelle Marche la partita tra Recanatese e Cesena è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è già di 0 a 2. Nelle fasi iniziali dell’incontro gli ospiti allenati da mister Toscano partono fortissimo riuscendo infatti a passare in vantaggio subito al 5′ grazie alla rete messa a segno da Silvestri, autore di un colpo di testa vincente sul calcio d’angolo battuto da Adamo, e trovando poi anche il gol del raddoppio immediato già al 7′ per merito di Shpendi, capitalizzando l’assist offertogli dal suo compagno Kargbo. Ecco le formazioni ufficiali:

RECANATESE (3-4-2-1) – Meli; Ricci, Ferrante, Peretti; Longobardi, Morrone, Carpani, Quacquarelli; Giampaolo, Sbaffo; Lipari. A disp.: Tiberi, Mascolo, Prisco, Gomez, Egharevba, Raparo, Canonici, Senigagliesi, Melchiorri, Ferretti. Allenatore: Giovanni Pagliari. CESENA (3-4-2-1) – Pisseri; Pieraccini, Prestia, Silvestri; Adamo, Francesconi, De Rose, Donnarumma: Berti, Kargbo; Shpendi. A disp.: Bagli, Siano, Pitti, Coccolo, Piacentini, Pierozzi, David, Chiarello, Varone, Bumbu, Saber, Ogunseye, Corazza, Giovannini. Allenatore: Domenico Toscano. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI GIOCA

La diretta della sfida che pone di fronte Recanatese Cesena evidenzia due squadre che si trovano in classifica rispettivamente al settimo e primo posto. Un grande inizio per entrambe le formazioni in questo campionato. Padroni di casa che hanno realizzato 22 reti in campionato e ne hanno subita una in meno conditi da 23 punti guadagnati in 16 partite. Il miglior marcatore risulta essere Gianluca Carpani, centrocampista con un grande vizio del gol. Ottimo periodo di forma per il classe 1993 che è andato a segno nelle ultime due sfide contro Pineto e Carrarese pareggiate entrambe con il risultato di 1-1.

Cesena che in tema marcatori presenta ben due calciatori rispettivamente a quota 8 e 6. Stiamo ovviamente parlando di Shpendi e Corazza. Cesena che rappresenta in campionato la formazione ad aver trovato con più facilità il gol. Le reti subite sono invece 11 che proietta il Cesena a essere la seconda difesa meno battuta del campionato. (Marco Genduso)

TESTA A TESTA

La diretta della sfida tra Recanatese Cesena pone di fronte due formazioni che tra il 2018 ed oggi si sono ritrovate l’una contro l’altra in ben quattro occasioni. L’ago della bilancia pende perfettamente in equilibrio in quanto entrambe le formazioni hanno ottenuto due successi a testa. Tra il 2018 e il 2019 ad avere la meglio è stata la formazione giallorossa vincendo rispettivamente con i risultati di 0-1 e 2-1. In entrambi i casi si trattava del trattava del campionato di serie D girone F.

Cesena che rispose positivamente nel campionato di serie C ottenendo due vittorie su due tra il 2022 e il 2023. La prima gara da analizzare è quella del 2 ottobre 2022 con il successo bianconero grazie alle reti di Shpendi, oggi in forza all’Empoli, e Udoh. La seconda gara è stata vinta in maniera ancora più larga dai romagnoli grazie alla doppietta di Shpendi e la rete che chiude la partita al minuto 80 di Simone Corazza. (Marco Genduso)

LA CAPOLISTA VA IN TRASFERTA

La diretta Recanatese Cesena, in programma sabato 9 dicembre alle ore 20:45, racconta della 17esima giornata di Serie C Girone B. I giallorossi non trovano la vittoria dal 12 novembre, ma nelle ultime due partite hanno quantomeno mantenuto l’imbattibilità. Infatti nelle recenti uscite, la Recanatese ha pareggiato sia con il Pineto che con la Carrarese, entrambe le volte per 1-1.

Il Cesena sta sicuramente passando un periodo migliore dal punto di vista di risultati come testimonia il primo posto in classifica con due punti di vantaggio dalla Torres e ben dieci dal Perugia che occupa il gradino più basso del podio. L’unico passo falso dei bianconeri è stata la sconfitta per 2-0 in casa contro il Rimini di fine novembre, ma il Cesena si è già ripreso vincendo l’ultimo incontro disputato ovvero quello contro la Juventus U23 per 1-0.

RECANATESE CESENA, LE PROBABILI FORMAZIONI

Le probabili formazioni della diretta Recanatese Cesena vedranno la squadra di casa scendere in campo col 3-5-2. In porta Meli, difesa a tre composta da Ferrante, Peretti e Ricci. Agiranno da esterni Mane e Quacquarelli con Prisco, Carpani e Gomez al centro. In attacco il duo Sbaffo-Melchiorri.

Il Cesena risponde con il 3-4-1-2. Tra i pali Pisseri, terzetto arretrato con Pieraccini, Prestia e Silvestri mentre a centrocampo troveremo da destra verso sinistra Adamo, Francesconi, De Rose e David. A fare da collante tra il reparto centrale e l’attacco ci sarà Hraiech come trequarista, duo offensivo Shpendi-Kargbo.

RECANATESE CESENA, LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Le quote per le scommesse della diretta Recanatese Cesena danno per favorita la squadra ospite a 1.75. Secondo Snai, l’1 fisso vale 4.50 mentre la X del pareggio a 3.35.

Sarà una partita da Over 2.5? Secondo i bookmakers no dato che la quota è di 2.25 mentre l’Under a 1.57. Chiudiamo con Gol e No Gol rispettivamente a 2.20 e 1.60.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie C

Ultime notizie