Diretta/ Reggina Parma (risultato finale 2-1): Vazquez non basta, ducali KO!

- Claudio Franceschini

Diretta Reggina Parma streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 9^ giornata di Serie B, squadre in campo all’Oreste Granillo.

Galabinov Reggina esultanza gruppo lapresse 2021 640x300
Diretta Reggina Parma, Serie B 9^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA REGGINA PARMA (RISULTATO FINALE 2-1)

Diretta Reggina Parma: è triplice fischio finale all’Oreste Granillo, che pure certifica il successo della compagine calabrese col risultato di 2-1. Per gli amaranto è la seconda vittoria di fila che pur li fissa al sesto gradino della classifica di campionato: scivola invece ancora il Parma, che oramai da settimane non centra i tre punti. Raccontando ora delle emozioni del secondo parziale, va detto che al via, dopo l’intervallo sono stati subito alti ritmi in campo: al 48′ è già prima occasione da gol per i gli ospiti con Vazquez, e ancora il Parma fa in forte pressione.

Pure la reazione della Reggina non si fa attendere e al 56’ è gran contropiede con Bellomo: è presto botta e risposta tra le due squadre, anche se i tanti cambi dalla panchina spezzettano il gioco. Al 68’ è poi doppia chance per gli amaranto, ma la rete del 2-0 per i padroni di casa arriva su rigore (concesso per tocco di mano) al 72’ con Galabinov. Per i ducali la situazione è critica ma i gialloblu tornano a spingere: all’82’ è Vazquez a riaprire la sfida con una gran rete. Il Parma ci crede ma il tempo oramai è ben poco: arrivano nuovi attacchi ma di fatto nulla accade prima del triplice fischio finale. (agg Michela Colombo)

INTERVALLO

Diretta Reggina Parma: si è appena chiuso il primo tempo del posticipo della Serie B e al duplice fischio dell’arbitro è vantaggio per i calabresi con il risultato di 1-0. Racontando delle prime emozioni del match va detto che subito al via sono alti ritmi al Granillo: già al primo minuto è brivido per i padroni di casa con Turati, ma subito questo reagiscono e mettono in difficoltà la difesa rivale con Di Chiara e Galabinov.

E’ solo al 14’ che la partita si sblocca per opera di Menez, che  ben imbeccato da Di Chiara, trova la rete dell’1-0 beffando Buffon da distanza ravvicinata. In svantaggio i ducali provano a reagire, e al 17’ ci pensa Mihaila a far tremare la difesa rivale pur la rete non arriva e la Reggina invece torna a pressare alto. Nel finale del primo tempo i calabresi sfiorano pure il bis al 34’ con Bellomo: pure il giocatore amaranto è sfortunato. Negli ultimi istanti c’è nervosismo in campo e volano diversi cartellini gialli: pure il risultato rimane bloccato. Vedremo che accadrà nella ripresa. (agg Michela Colombo)

DIRETTA REGGINA PARMA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Reggina Parma sarà trasmessa sui canali della televisione satellitare, riservata ai possessori di un abbonamento al pacchetto Calcio oppure disponibile in pay per view: bisognerà visitare Sky Sport 251 (il numero è quello corrispondente sul decoder) mentre per la diretta streaming video ricordiamo che il campionato di Serie B è integralmente fornito anche da DAZN, dunque i suoi clienti potranno seguire la partita su dispositivi mobili come PC, tablet o smartphone.

SI COMINCIA!

L’affascinante Reggina Parma sta per cominciare. Per la squadra amaranto il riscatto da un periodo di stanca è arrivato sabato scorso con la vittoria di Vicenza, la prima in trasferta in questo campionato; al Granillo invece la Reggina ha fatto registrare due vittorie e altrettanti pareggi e dunque rimane imbattuta, avendo perso soltanto una volta. L’attacco ha prodotto poco (8 gol) ma la difesa ne ha incassati 7 e questo al momento consente alla squadra di rimanere in una buona posizione di classifica, anche se qualche dato andrà migliorato.

Il Parma non vince addirittura da cinque partite: sembrava aver preso slancio con 7 punti nelle prime tre, ma dopo le due vittorie consecutive su Benevento e Pordenone ha fatto solo 3 punti, che sono appunto frutto dei pareggi in serie con cui si entra nella 9^ giornata. In trasferta abbiamo una vittoria, poi due pareggi e una sconfitta: chiaramente non il passo che Enzo Maresca si aspettava di avere, ma ci sarà ancora il tempo di recuperare. Adesso mettiamoci comodi e stiamo a vedere quello che ci dirà il terreno di gioco del Granillo, perché finalmente ci siamo: scaldiamo i motori, la diretta di Reggina Parma prende il via! (agg. di Claudio Franceschini)

REGGINA PARMA: I TESTA A TESTA

Per trovare l’ultima Reggina Parma bisogna tornare alla stagione 2007-2008: era il mese di aprile, gli amaranto erano tornati in Serie A e quel giorno al Granillo avevano vinto 2-1 contro i ducali che sarebbero retrocessi e che, in vantaggio con il rigore di Luca Cigarini, erano stati rimontati in 9 minuti dalla doppietta di Francesco Cozza, vendicando il ko dell’andata. In quegli anni le due squadre si sono affrontate per 10 volte nel massimo campionato: il bilancio ci racconta di quattro vittorie a testa e due pareggi. Abbiamo raccontato dell’ultimo successo amaranto in casa, al Tardini le cose non sono andate così bene (ma c’è un 2-1 del dicembre 2003) mentre il Parma sul terreno di gioco della Reggina ha vinto per l’ultima volta nell’aprile 2005.

Quella squadra emiliana era allenata da Pietro Carmignani, sulla panchina amaranto sedeva invece Walter Mazzarri: Domenico Morfeo aveva stappato la partita con una doppietta, il rigore di Mozart aveva riaperto i giochi ma poco dopo era stato Fabio Simplicio a fare tris a favore dei ducali. I nomi in campo, da Shunsuke Nakamura a Emiliano Bonazzoli passando per Alberto Gilardino e Sébastien Frey, ci parlano ovviamente di un altro calcio, e di un periodo davvero interessante per queste due squadre… (agg. di Claudio Franceschini)

REGGINA PARMA: GLI AMARANTO POSSONO FARE IL COLPO

Reggina Parma sarà diretta dal signor Luca Zufferli, e si gioca alle ore 16:15 di domenica 24 ottobre: allo stadio Granillo questa partita (per la 9^ giornata di Serie B 2021-2022) è particolarmente intrigante, perchè la corazzata ducale – in difficoltà – fa visita a una Reggina che invece si sta confermando secondo le premesse, con ambizioni da playoff risollevate grazie alla vittoria di Vicenza. Gli amaranto sono una squadra vera, con ottime individualità che possono portarla lontana; servirà la costanza ma come detto arrivare ai playoff e poi giocarsela fa parte dei piani, che al momento sono ampiamente rispettati.

Non così per il Parma, costruito per la promozione diretta ma ancora ondivago: reduci dal pareggio contro il Monza, i gialloblu non sono riusciti a fare il salto di qualità sperato e sembra debbano ancora calarsi totalmente nella realtà della Serie B, che non è per nulla semplice e ricca di insidie che Enzo Maresca ha già conosciuto. Aspettiamo con trepidazione la diretta di Reggina Parma, nel frattempo possiamo leggere approfonditamente le probabili formazioni della partita analizzando le scelte che verranno operate dai due allenatori.

PROBABILI FORMAZIONI REGGINA PARMA

Quello di Alfredo Aglietti per Reggina Parma è un 4-4-2 “mascherato”, perchè Bellomo (o Laribi, a seconda di chi giocherà) è un trequartista adattato a esterno di centrocampo, dall’altra parte invece un laterale vero come Federico Ricci con Crisetig che dovrebbe fare coppia con Hetemaj, nuovamente titolare. Davanti Tumminello, Rigoberto Rivas, Denis e Montalto se la giocano con Ménez e Galabinov: straordinaria abbondanza offensiva per Aglietti, che in difesa punterà su Thiago Cionek e Stavropoulos davanti a Turati, con Loiacono e Di Chiara terzini.

Il 4-1-4-1 di Maresca ha in Schiattarella il suo giocatore di riferimento; lui davanti alla difesa, Stanko Juric e Brunetta invece si posizionano sulla trequarti facendo compagnia a Man e Mihaila, che sono in ballottaggio con Félix Correia come laterali di una linea che supporterà Tutino, favorito su Inglese e Benedyczak. Questo dovrebbe essere lo schieramento del Parma, mentre in difesa avremo Osorio e Danilo Larangeira (o Cobbaut) a protezione di Buffon con Del Prato e Woyo Coulibaly da terzini.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai ha proposto il suo pronostico su Reggina Parma, e dunque possiamo andare a vedere cosa ci dicano le quote per questa partita. Il segno 1 che identifica la vittoria dei padroni di casa vi farebbe guadagnare 2,50 volte quanto messo sul piatto, l’eventualità del segno X che regola il pareggio porta in dote una somma corrispondente a 3,20 volte la vostra puntata mentre con la vittoria degli ospiti, per la quale dovrete puntare sul segno 2, andreste a guadagnare una cifra che ammonta a 2,85 volte l’importo investito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA