DIRETTA/ Reggina Vibonese (risultato finale 2-0): Reginaldo-Corazza decidono la gara

- Fabio Belli

Diretta Reggina Vibonese: streaming video e tv, (risultato finale 2-0): Reginaldo e Corazza decidono la partita, due giocate di grandissimo spessore tecnico regalano i tre punti.

Biagianti Zibert Catania Reggina lapresse 2019
Diretta Reggina Catanzaro, Serie C girone C (Foto LaPresse)

DIRETTA REGGINA VIBONESE (RISULTATO FINALE 2-0): REGINALDO-CORAZZA DECIDONO LA PARTITA

Termina qui la diretta di Reggina Vibonese col risultato finale di 2-0. Gli amaranto offrono una prestazione importante anche se alla fine il passivo può risultare anche un po’ ingeneroso nei confronti degli ospiti. Le reti sono state messe a segno da Reginaldo e Corazza. Sicuramente si tratta di una vittoria importante che permette alla squadra di Toscano di rimanere in scia della Ternana sua ex storica. Per la Vibonese invece è l’ennesimo ko dopo un inizio di stagione veramente negativo, un punto nelle prime tre partite, ma che aveva rialzato la testa con quattro punti nelle ultime due. La stagione è ancora lunga anche se le prime gerarchie stanno andando già definendosi. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL DI CORAZZA

La diretta di Reggina Vibonese è arrivata alla metà della ripresa con il risultato che è di 2-0. Pronti via nella ripresa tra i padroni di casa è entrato Salandria al posto di De Rose, mentre tra gli ospiti Berardi ha preso il posto di Emmausso. Pronti via la partita è stata sbloccata da Corazza, autore di una giocata di grande livello. La gara ormai è vicina alla fine con gli ospiti che hanno ormai pochissime possibilità di provare a pareggiare. Di certo se dovesse arrivare una rete a breve tutto potrebbe essere messo in discussione. (agg. di Matteo Fantozzi)

INTERVALLO

Siamo arrivati all’intervallo della diretta di Reggina Vibonese con il risultato che è ancora di 1-0 a causa del gol di Reginaldo al decimo minuto. Nonostante questo la squadra ospite è viva e ha avuto diverse occasioni, cercando di dare una scossa a una partita iniziata decisamente male. Negli ultimi minuti del primo tempo protesta, e non poco, la squadra amaranto. Reginaldo infatti stava andando verso la porta difesa da Greco con l’arbitro che ha deciso di fermarlo senza apparenti motivi. I padroni di casa sono stati anche costretti a un cambio con Doumbia che è uscito lasciando spazio a Corazza. Il calciatore era rientrato lunedì scorso dopo che un problema fisico lo aveva tenuto fermo un mese. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL DI TACCO DI REGINALDO

La diretta di Reggina Vibonese ci porta alla metà del primo tempo col risultato che è di 1-0. Pronti via gli amaranto dimostrano subito di voler fare la partita. Passano infatti due minuti e Bellomo mette una bella palla dentro, con Reginaldo che si fa fermare. Al settimo Garufo lancia nello spazio Bellomo, che calcia ma viene murato in calcio d’angolo. Al decimo segna Reginaldo, bravissimo a deviare di tacco sul primo palo. Il portiere ospite viene però messo in crisi da un paio di deviazioni. Passano tre minuti e i padroni di casa sfiorano il raddoppio. Garufo la mette dentro, Rubin sbaglia però il cross dall’altra parte. Andiamo a vedere le formazioni ufficiali: REGGINA (3-5-2): Guarna; Loiacono, Bertoncini, Rossi; Garufo, Bianchi, De Rose, Bellomo, Rubin; Reginaldo, Doumbia. a disposizione: Farroni, Lofaro, Blondett, Bresciani, Gasparetto, Marchi, De Francesco, Paolucci, Rivas, Salandria, Sounas, Corazza. Allenatore: Toscano. VIBONESE (4-3-3): Greco; Ciotti, Redolfi, Malberti, Tito; Tumbarello, Petermann, Prezioso; Emmausso, Bernardotto, Bubas. a disposizione: Mengoni, Quaranta, Del Col, Rezzi, Allegretti, Berardi, Pugliese, Maniscalchi, Di Santo, Gualtieri. Allenatore: Modica. (agg. di Matteo Fantozzi)

VIA!

Reggina Vibonese, tra pochi minuti si gioca per questo bel derby calabrese. La Reggina tra le mura amiche condivide lo stesso score da record della Casertana nel girone C, con due vittorie su altrettante partite disputate e ben otto gol segnati, soltanto uno invece quello subito. Inoltre, insieme al Catanzaro, la squadra di mister Domenico Toscano è l’unica imbattuta del girone meridionale di Serie C, con due vittorie e altrettanti pareggi (quest’ultimi collezionati fuori casa). La Vibonese dal canto suo in trasferta non ha ancora vinto in questo campionato, collezionando un pareggio e una sconfitta. L’attacco è andato a segno soltanto una volta, due invece le reti subite dal reparto difensivo fuori casa. Adesso però basta numeri, la parola deve passare al campo: Reggina Vibonese finalmente comincia!

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Reggina Vibonese alle ore 17.30, non sarà trasmessa in diretta tv né in chiaro né a pagamento sui canali del digitale terrestre o su quelli satellitari. L’esclusiva del match è nelle mani di Elevensports, che trasmetterà il match in diretta streaming video via internet con la propria app o sul sito elevensports.it, match visibile collegandosi tramite pc, smart tv o con dispositivi mobili come tablet o smartphone.

I BOMBER

Quali sono i bomber della diretta di Reggina Vibonese? Simone Corazza degli amaranto è giù riuscito a segnare tre gol. Questo attaccante classe 1991 di Latisana è un giocatore dotato di grandissima intensità ed è un ragazzo davvero molto umile. In carriera è riuscito a dimostrare di avere personalità giusta anche per giocare a livelli più alti anche se non gli è mai riuscito il salto in Serie A che forse avrebbe anche meritato. Nella Vibonese invece continua a fare la differenza l’argentino di Esquel Sergio Nicolas Bubas che di gol invece ne ha fatti due. Calciatore molto tecnico è un brevilineo che ha dimostrato di avere grande confidenza col gol. Come moltissimi argentini però per riuscire a fare la differenza deve essere in giornata sì. Staremo a vedere se avrà la possibilità di mettersi in mostra già oggi. (agg. di Matteo Fantozzi)

I TESTA A TESTA

Prima di poter dare la parola al campo per la diretta tra Reggina e Vibonese certo dobbiamo prendere in considerazione anche il ricco storico che unisce questi due club, oggi in campo per il girone C di Serie C. I dati ufficiali in nostro possesso infatti ci ricordano per tale scontro di ben 8 testa a testa, registrati dal 2015 a oggi e tra quarto e terzo campionato, oltre che in coppa Italia di Serie C. Complessivamente quindi possiamo leggere a tabella 3 successi della Reggina nello scontro diretto e una sola vittoria della Vibonese, oltre a 4 pareggi. Va infine aggiunto che risale solo alla stagione 2018-2019 della Serie C l’ultimo precedente di Reggina-Vibonese. Ricordiamo dunque che in tale occasione, nel girone C, fu doppio successo degli amaranto, sia in casa che fuori, e sempre col risultato di 2-0.

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Reggina Vibonese, diretta dall’arbitro Marco D’Ascanio, domenica 22 settembre 2019 alle ore 17.30 presso lo stadio “Oreste Granillo” di Reggio Calabria, sarà una delle sfide valevoli per la quinta giornata del campionato di Serie C nel girone C. L’ultimo pareggio in casa del Bari ha aumentato la consapevolezza degli amaranto sulla possibilità di poter condurre un campionato di vertice. Finora 2 vittorie e 2 pareggi in avvio di campionato per una Reggina che in casa ha sempre vinto e proverà a ripetersi nel derby calabrese contro una Vibonese. Che è reduce da un altro derby regionale che gli ha regalato la prima vittoria in questo nuovo campionato, grazie ai gol di Bubas (doppietta) e Petermann che sono valsi un 3-0 al Rende importante anche per risalire in classifica.

PROBABILI FORMAZIONI REGGINA VIBONESE

Le probabili formazioni che dovrebbero scendere in campo in Reggina-Vibonese questa domenica 22 settembre 2019 presso lo stadio “Oreste Granillo” di Reggio Calabria, match valevole per la quinta giornata del campionato di Serie C nel girone C. 3-5-2 per la Reggina allenata da Toscano che scenderà in campo con: Guarna, Bertoncini, Loiacono, Sounas, Rossi, Rolando, Bianchi, Corazza, De Rosa, Reginaldo, Rubin. 4-3-3 per la Vibonese allenato da Modica che risponderà con: Greco; Ciotti, Malberti, Redolfi, Tito; Pugliese, Petermann,  Tumbarello; Berardi, Bernardotto, Bubas.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Secondo l’agenzia di scommesse Snai, i favori del pronostico sono a favore della Reggina contro la Vibonese. Vittoria in casa quotata 1.55, eventuale pareggio proposto a una quota di 3.70 mentre l’affermazione in trasferta viene offerta a una quota di 6.00. Per quanto riguarda il numero di gol complessivamente realizzati nel corso della partita, over 2.5 quotato 2.25 e under 2.5 offerto a una quota di 1.60.

© RIPRODUZIONE RISERVATA