DIRETTA/ Rende Picerno (risultato finale 1-0): Nossa gol da 3 punti!

- Claudio Franceschini

Diretta Rende Picerno streaming video e tv: risultato finale 1-0, decide il gol di Nossa. I padroni di casa abbandonano l’ultimo posto, agganciando Bisceglie e Sicula Leonzio.

Giocatori del Picerno a confronto tra loro (foto LaPresse)
Diretta Rende Picerno - La formazione rossoblu (Foto LaPresse)

DIRETTA RENDE PICERNO (RISULTATO FINALE 1-0): NOSSA GOL DA 3 PUNTI!

Termina qui la diretta di Rende Picerno con il risultato finale di 1-0. Decisiva è stata la rete di Nossa al minuto numero 11. Con questi 3 punti i biancorossi riescono a staccarsi dall’ultimo posto in classifica, agganciando in classifica Bisceglie e Sicula Leonzio. E’ l’ennesimo scivolone questo per i rossoneri che stanno alternando un successo a un ko nelle ultime cinque partite. Ora la zona caldissima si fa vicina con i playout sono sotto solo a due punti. Gli ospiti hanno molto da recriminare in una gara dove c’è stato grande equilibrio e che alla fine è stata decisa da un singolo episodio. Giacomarro non si può rimproverare niente visto che nella ripresa, soprattutto, ha provato a dare il massimo alzando anche il ritmo nel finale. (agg. di Matteo Fantozzi)

CI PROVA GIACOMARRO

La diretta di Rende Picerno ormai volge al termine e il risultato è ancora di 1-0. Le due squadre si sono presentate nella ripresa con gli stessi ventidue che avevano iniziato la partita. Al minuto 53 gli ospiti sostituiscono Esposito con Calabrese che entra motivato sul rettangolo verde di gioco. Passano due minuti e il Picerno fa un altro cambio, Walter Guerra lascia il posto a Filippo Lorenzini. Giacomarro così lancia la carica ai suoi, provando a riprendere in mano una gara che sembrava ormai persa. Dall’altra parte c’è una gestione meticolosa della palla, con la ricerca della rapidità tra i reparti per evitare di lasciare il gioco in mano agli ospiti. Minuto 62 Giacomarro decide un terzo cambio con Emilio Vanacore che prende il posto di Lorenzo Melli. (agg. di Matteo Fantozzi)

INTERVALLO

Volge all’intervallo la diretta di Rende Picerno e il risultato è ancora fermo sull’1-0. Dopo un inizio difficoltoso a causa del meteo le cose sono migliorate andando avanti col tempo. Al minuto 34 il Picerno sembra già aver deposto le armi, senza aver fino a questo momento portato nessun pericolo alla porta di Savelloni. Al minuto 42 arriva il primo giallo della partita che viene alzato nei confronti di Walter Guerra del Picerno. Il campo pesante ha condizionato la gara con le due squadre che al momento sono sull’1-0. Vedremo se nella ripresa arriverà la reazione degli ospiti che fino a questo momento non hanno dimostrato ancora la qualità dimostrata in mezzo al campo in questa prima parte di stagione. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL DI NOSSA

La diretta di Rende Picerno prende subito una direzione precisa col risultato che è di 1-0. Il match è stato sbloccato da una grande rete di Devis Nossa che ha così messo il tutto in salita per gli ospiti. Il calciatore è stato bravo a mettere dentro con un colpo di testa una punizione messa dentro da Murati. Pronti via il rettangolo verde di gioco è sembrato molto pesante a causa della pioggia e la giocabilità è al limite anche per quanto riguarda il banco di nebbia che si è presentata. RENDE – 1 Savelloni, 17 Blaze, 15 Bruno, 5 Collocolo, 24 Giannotti, 27 Murati, 21 Nossa, 11 Rossini, 16 Scimia, 31 Vitofrancesco, 9 Vivacqua. A disposizione: 22 Borsellini, 12 Palermo, 3 Ampollini, 4 Cipolla, 29 Drkusic, 10 Godano, 7 Libertazzi, 18 Morselli, 20 Ndiaye, 6 Origlio. PICERNO – 22 Pane, 6 Bertol0, 13 Caidi, 23 Calamai, 11 Esposito, 4 Fontana, 25 Guerra, 10 Kosovan, 24 Melli, 5 Pitarresi, 9 Santaniello. A disposizione: 12 Cavagnaro, 20 Calabrese, 16 Donnarumma, 8 Langone, 15 Lorenzini, 29 Montagno, 17 Nappello, 26 Priola, 14 Ruggieri, 18 Sambou, 2 Soldati, 3 Vanacore. (agg. di Matteo Fantozzi)

VIA!

Si accende la diretta tra Rende e Picerno, match nella 15^ giornata di Serie C che vede proprio la squadra ospite particolarmente galvanizzata e pronta a un nuovo successo, soprattutto dopo la vittoria ottenuta sul Teramo solo nel turno scorso. In tale occasione poi aveva preso parola il tecnico del Picerno Giacomarro: “Abbiamo fatto bene perché il Teramo è stato costruito per giocarsela con le prime 4-5 del campionato. Hanno grande qualità e serviva la partita perfetta per vincere. Siamo riusciti a sfoderare una bella prova e realizzare tre gol di pregevole fattura, al termine di altrettante azioni preconfezionate e provate in allenamento. Oggi mi sono divertito”. Vedremo se oggi ci sarà una nuova gioia per la formazione potentina: parola al campo!

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Rende Picerno non sarà trasmessa sui canali della nostra televisione, ma come sempre l’appuntamento con le partite della Serie C è sulla piattaforma Eleven Sports: la sfida di campionato, di conseguenza, potrà essere seguita in diretta streaming video utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. All servizio è possibile abbonarsi per la stagione oppure di volta in volta acquistare il singolo evento, ad un prezzo precedentemente fissato.

I BOMBER

Ci avviciniamo alla diretta della Serie C Rende Picerno, e certo vale ora la pena andare a controllare quali potrebbero essere i protagonisti di questo incontro per la Serie C, naturalmente a suon di gol. In casa del Rende però i dati a nostra disposizione in tal senso sono pochi: pure ritroviamo in Scimia il capocannoniere del club con 3 gol e certo dobbiamo fare attenzione a Rossini, autore di due reti. Per il Picerno invece non facciamo tale fatica: il re del gol nel club del girone C è certamente Santaniello che alla vigilia della sfida odierna ha messo a segno 6 gol: l’ultima risale poi solo al turno precedente di campionato e alla sfida tra Picerno e Teramo. (agg Michela Colombo)

I TESTA A TESTA

Rende Picerno si gioca per la prima volta nella storia: queste due squadre non si sono mai affrontate in precedenza, questo soprattutto a causa del fatto che i lucani sono stati nelle categorie inferiori fino allo scorso anno, riuscendo infine a salire in Serie C. I calabresi lo hanno fatto una manciata di anni prima; tuttavia dopo qualche stagione interessante i biancorossi stanno soffrendo tantissimo, e nelle prime 12 giornate di questo girone C hanno vinto soltanto una volta. Il 2-0 alla Sicula Leonzio, firmato dai gol di Luca Scimia che ha realizzato una doppietta, resta l’unica gioia in un campionato nel quale il Rende dovrà lottare per salvarsi; se non altro una buona notizia è arrivata lo scorso 19 ottobre, quando Francesco Vivacqua ha realizzato un gol inutile (la squadra ha perso 6-1 sul campo della Viterbese) ma importantissimo per lui. Pensate: l’attuale capitano del Rende non segnava addirittura dal 23 gennaio, quando aveva punito il Monopoli. Era l’ottava rete in 21 partite giocate in stagione: forse questa nuova marcatura potrebbe sbloccare lui e il Rende… (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Rende Picerno sarà diretta dal signor Daniele Virgilio: squadre in campo alle ore 15:00 di domenica 17 novembre per la quindicesima giornata nel girone C della Serie C 2019-2020. Si gioca per la salvezza, anche se la neopromossa sta provando a uscire in maniera definitiva dalla zona calda: nell’ultimo impegno i lucani sono riusciti a battere il lanciatissimo Teramo e adesso sono più vicini ai playoff di quanto lo siano agli spareggi per evitare la retrocessione, e vogliono sfruttare il turno odierno per fare un ulteriore salto di qualità. Delusione della stagione, il Rende è partito malissimo e non è ancora riuscito a riprendersi: adesso la situazione inizia a farsi pesante per la squadra calabrese, il pareggio ottenuto a Francavilla Fontana può essere servito per il morale ma certamente ha spostato poco in termini numerici. Vediamo allora quello che potrebbe succedere nella diretta di Rende Picerno, intanto valutiamo le possibili scelte dei due allenatori leggendo le probabili formazioni della partita.

PROBABILI FORMAZIONI RENDE PICERNO

Per Andrea Tricarico sarà 3-5-2, modulo utilizzato da quasi tutte le squadre del girone C: in Rende Picerno il portiere Savelloni sarà protetto da Vitofrancesco, Tuca Bruno e Nossa che formeranno la linea difensiva con Scimia e Blaze (ancora favorito su Origlio) che invece faranno qualche passo avanti per accompagnare i centrocampisti. Qui avremo Collocolo e Loviso che potrebbero nuovamente essere schierati da mezzali, con Murati davanti alla difesa; Morselli in attacco si gioca il posto con Vivacqua e Rossini. Domenico Giacomarro deve rinunciare a Vrdoljak: avremo allora uno tra Kosovan e Alessio Donnarumma a fare la mezzala sinistra, con Pitarresi al centro della zona mediana e Calamai sull’altro versante. Anche il Picerno gioca con il 3-5-2: Bertolo comanda una difesa che, completata da Fontana e Caidi, si schiera davanti all’estremo difensore Pane. Melli e Guerra saranno i due esterni, il tandem offensivo dovrebbe essere formato da Emmanuele Esposito e Santaniello autori dei tre gol con cui è stato battuto il Teramo.

QUOTE E PRONOSTICO

Le quote che l’agenzia di scommesse Snai ha fornito per Rende Picerno ci dicono di una squadra di casa favorita, ma sostanzialmente di un grande equilibrio: è davvero minima la distanza tra le due squadre che hanno rispettivamente 2,60 e 2,70 volte la somma giocata per le loro vittorie, identificate da segno 1 e segno 2. L’eventualità del pareggio, per la quale dovrete scommettere sul segno X, vi permetterebbe di guadagnare una somma corrispondente a 3,00 volte quello che avrete puntato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA