DIRETTA/ Rennes Chelsea (risultato finale 1-2): Giroud porta i Blues agli ottavi!

- Claudio Franceschini

Diretta Rennes Chelsea, risultato finale 1-2: il gol di Giroud nel recupero, dopo le reti di Hudson-Odoi e Guirassy, porta i Blues agli ottavi di Champions League con due turni di anticipo.

Jorginho Guirassy Chelsea Rennes lapresse 2020 640x300
Diretta Rennes Chelsea, Champions League gruppo E (Foto LaPresse)

DIRETTA RENNES CHELSEA (RISULTATO FINALE 1-2)

Rennes Chelsea 1-2: è finita la partita di Champions League del Roazhon Park, i Blues volano agli ottavi di finale grazie a una vittoria maturata in extremis contro una coriacea e bella squadra francese. Dopo 355 minuti si è interrotta l’imbattibilità di Edouard Mendy in questa competizione: il portiere senegalese, che era stato strepitoso poco prima sul colpo di testa di Nyamsi, ha dovuto capitolare sull’identico copione che questa volta ha visto protagonista Sehrou Guirassy, aiutato nell’occasione da Thiago Silva che ha saltato a vuoto davanti a lui, permettendogli la zuccata vincente. Un pareggio meritato, per quello che il Rennes è riuscito a produrre nel corso del secondo tempo e, in generale, l’ottima reazione avuta al gol di Hudson-Odoi; con questo risultato il Chelsea avrebbe dovuto rimandare la qualificazione agli ottavi di Champions League, ma al 91’ la squadra di Frank Lampard ha avuto la forza mentale necessaria per segnare la rete della vittoria, che ha condannato oltre misura i padroni di casa. Ancora male Werner che, servito da Kanté, si è fatto parare la conclusione da Alfred Gomis sprecando un’altra chance: sul pallone si è però avventato Olivier Giroud, che di fisico e astuzia ha sovrastato Nyamsi e infilato la porta avversaria. Dunque il Chelsea è già qualificato, e rimane primo a pari punti con il Siviglia che ha vinto a Krasnodar all’ultimo secondo. (agg. di Claudio Franceschini)

RENNES CHELSEA (RISULTATO LIVE 0-1): I FRANCESI SPINGONO!

Rennes Chelsea 0-1: i Blues sono sempre al comando della partita del Roazhon Park, ma adesso i padroni di casa hanno definitivamente rotto gli indugi e stanno producendo il massimo sforzo nel tentativo di pareggiare. Ottima la reazione dei rossoneri fin dai minuti successivi al gol di Hudson-Odoi: all’inizio del secondo tempo Traoré ha provato a mettere un pallone verso il primo palo, la deviazione ha fatto terminare la sfera sul fondo ma il pallone era insidioso per la retroguardia del Chelsea, che ha rischiato anche sul conseguente angolo con un possesso rimasto nell’area di rigore, alla fine Saliki ha calciato con decisione ma la traiettoria ha trovato la schiena di Abraham che ha fatto impennare la palla, Guirassy ci è arrivato per primo ma non è riuscito a controllare per far male a Edouard Mendy. Più passa il tempo, meno chiaramente il Rennes avrà fiducia di riprendere la partita; è chiaro che ormai i francesi giochino quasi solo per provare a scendere in Europa League, in questo senso il pareggio del Krasnodar contro il Siviglia non è un risultato favorevole ma vedremo intanto quello che succederà nella partita che vi stiamo raccontando. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA RENNES CHELSEA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Rennes Chelsea sarà un’esclusiva per gli abbonati alla televisione satellitare, che potranno seguire la partita sul canale Sky Sport 254 (appunto al numero 254 del loro decoder), con la consueta alternativa che viene fornita dalla stessa emittente in assenza di un televisore, ovvero la diretta streaming video che, senza costi aggiuntivi, è attivabile come di consueto grazie all’applicazione Sky Go, da utilizzare con dispositivi mobili quali PC, tablet o smartphone.

RENNES CHELSEA (RISULTATO LIVE 0-1): GOL DI HUDSON-ODOI!

Rennes Chelsea 0-1: la partita del Roazhon Park si è sbloccata al 22’ minuto, all’intervallo i Blues sono qualificati agli ottavi di finale di Champions League e ora proveranno a chiudere i conti nella ripresa. Il gol che al momento decide la sfida porta la firma di Callum Hudson-Odoi, ma almeno metà del merito va a Mount che, recuperata palla davanti alla sua area di rigore, ha sventagliato con il contagiri per il compagno di squadra che, entrato in area, ha battuto Alfred Gomis. La reazione del Rennes comunque c’è stata, come era già successo dopo il veemente avvio dei Blues: al 32’ Doku dalla destra ha messo al centro un pallone sul quale è piombato Saliki, che però non ha inquadrato lo specchio della porta. Poi, nel finale, Guirassy ha gettato tutto alle ortiche cercando un assist senza logica per Saliki e facendosi recuperare da Thiago Silva, quando era davanti a Edouard Mendy. Sull’angolo conseguente all’intervento del difensore brasiliano, il portiere del Chelsea ci ha messo i pugni salvando il vantaggio del Chelsea sul colpo di testa di Damien Da Silva: il Rennes insomma è assolutamente vivo, il Chelsea farà bene a stare attento nel secondo tempo perché questa partita è tutt’altro che finita. (agg. di Claudio Franceschini)

RENNES CHELSEA (RISULTATO LIVE 0-0): ERRORACCIO DI WERNER!

Rennes Chelsea 0-0: come prevedibile sono i Blues a fare la partita al Roazhon Park, ancora più decisi dal vantaggio che il Siviglia ha già maturato a Krasnodar. La squadra di Frank Lampard inizia con un buon piglio, già al 3’ arriva alla conclusione con Chilwell – ma la difesa francese mura – e poi ha una clamorosa occasione quando sul cronometro ci sono 5 minuti. Fa tutto bene Hudson-Odoi, che raggiunge il fondo e crossa basso nell’area piccola: il pallone arriva perfetto per Werner che come sempre esegue alla perfezione il movimento ad anticipare la difesa ma, senza alcun disturbo e a due passi dalla porta, l’attaccante tedesco alza troppo la mira e in maniera incredibile non trova il bersaglio grosso. Lo manca anche Azpilicueta poco dopo, con un colpo di testa da calcio d’angolo; Chelsea dunque arrembante nelle prime battute di gioco, Rennes che non riesce nemmeno ad alleggerire la manovra avversaria ed è palesemente in difficoltà nei primi 10 minuti, poi cambia qualcosa e i rossoneri iniziano ad alzare il baricentro uscendo dalla loro trequarti, aiutati anche dal calo ospite con Chilwell che, ad esempio, regala una rimessa laterale in zona d’attacco. Insomma, la partita del Roazhon Park potrebbe non essere così scontata come sarebbe potuto sembrare nelle sue prime battute… (agg. di Claudio Franceschini)

RENNES CHELSEA (RISULTATO LIVE 0-0): FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Ecco i numeri in attesa della diretta di Rennes Chelsea. I rossoneri sono il fanalino di coda del Gruppo E con appena 1 punto. La squadra di Daniele Rugani ha collezionato un pareggio al debutto contro il Krasnodar e 2 sconfitte contro Siviglia e Chelsea. La difesa ha subito 5 gol, ma ciò che al momento rende molto complicato anche solo pensare di rialzare la testa è l’attacco che di reti in 3 partite ne ha siglata appena 1. Dall’altra parte il Chelsea ha blindato la porta con 0 reti subite in 3 gare. Dopo lo 0-0 col Siviglia sono arrivate 2 rotonde vittorie contro Krasnodar e proprio il Rennes. I russi sono stati superati addirittura 4-0 in trasferta, mentre il Rennes è stato superato per 3-0. Al momento la squadra di Frankie Lampard sembra davvero quella più in forma di tutta la competizione. Adesso la parola passa al campo, perché finalmente la diretta di Rennes Chelsea comincia e allora leggiamo le formazioni ufficiali prima che si giochi! RENNES (4-2-3-1): 16 A. Gomis; H. Traoré, D. Da Silva, Nyamsi, Truffert; Camavinga, Siliki; Del Castillo, Niang, Doku; Guirassy. Allenatore: Julien Stéphane CHELSEA (4-2-3-1): E. Mendy; Azpilicueta, Thiago Silva, Zouma, Chilwell; Jorginho, Kovacic; Hudson-Odoi, Mount, Werner; Abraham. Allenatore: Frank Lampard

RENNES CHELSEA: I TESTA A TESTA

In vista della diretta di Rennes Chelsea, diamo adesso uno sguardo al passato. Su questa partita non c’è molto da dire, perché l’unico incrocio ufficiale tra Rennes e Chelsea è quello della partita d’andata di tre settimane fa allo stadio Stamford Bridge di Londra, vinto dai padroni di casa del Chelsea per 3-0 con la doppietta – su due calci di rigore – di Werner e il gol di Abraham. Il Rennes d’altronde ha giocato in totale appena cinque partite nelle Coppe contro squadre inglesi, con due vittorie e tre sconfitte: attenzione però, perché i due successi sono arrivati nelle due sfide casalinghe finora disputate, compreso un recentissimo 3-1 inflitto l’anno scorso all’Arsenal in Europa League. Per il Chelsea invece sono ben diciannove i confronti ufficiali con il calcio francese nelle competizioni Uefa, con un bilancio di otto vittorie, cinque pareggi e sei sconfitte, 29 gol segnati a fronte dei 20 incassati che danno ai Blues una differenza reti di +9 contro squadre francesi. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RENNES CHELSEA: ARBITRA BJORN KUIPERS

Rennes Chelsea sarà una partita diretta dall’arbitro olandese Bjorn Kuipers, di conseguenza l’intero sestetto arbitrale per la sfida di Champions League in terra francese arriverà proprio dai Paesi Bassi. Al fianco dell’esperto arbitro Kuipers, ecco innanzitutto i due guardalinee Sander Van Roekel ed Erwin Zeinstra, mentre il quarto uomo sarà il signor Serdar Gozubuyuk, olandese di evidenti origini turche. Infine, davanti al monitor della VAR ci saranno i loro connazionali Pol Van Boekel e Dennis Higler, quest’ultimo nei panni dell’assistente Avar. Tornando al primo arbitro, un fischietto di grandissima esperienza internazionale, possiamo notare infatti che il signor Bjorn Kuipers è nato a Oldenzaal il 28 marzo 1973 ed ha la qualifica di arbitro Fifa fin dall’ormai lontano 2006. Kuipers è una presenza quasi fissa in Champions League, non a caso vanta già due precedenti apparizioni anche nella fase a gironi dell’edizione in corso, cioè Inter Borussia Monchengladbach e Borussia Dortmund Zenit San Pietroburgo, partite nelle quali ha comminato sei cartellini gialli e assegnato due calci di rigore. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RENNES CHELSEA: BLUES SUL VELLUTO?

Rennes Chelsea verrà diretta dall’arbitro olandese Bjorn Kuipers, e si gioca alle ore 18:55 di martedì 24 novembre: la partita rientra nel programma del gruppo E di Champions League 2020-2021, che è arrivato alla quarta giornata. Si torna a giocare dopo la sosta: al Roazhon Park la situazione sembra abbastanza definita, di fatto questo girone sta andando secondo le previsioni con i Blues, che hanno vinto la partita di andata, in testa con gli stessi punti del Siviglia. Che inglesi e andalusi fossero fortemente favorite si sapeva; il Rennes è un’esordiente assoluta in questo contesto e vuole provare quantomeno a prendersi punti utili che gli permettano di ottenere un posto in Europa League a partire da febbraio, potendosi giocare le sue carte in una competizione forse più abbordabile. Il Chelsea nel weekend ha vinto a Newcastle e, in attesa di giocarsela con il Siviglia per il primo posto nel girone, spera già stasera di chiudere i conti con la qualificazione agli ottavi. Noi invece aspettiamo che la diretta di Rennes Chelsea prenda il via; possiamo intanto analizzare le potenziali scelte da parte dei due allenatori, leggendo insieme le probabili formazioni della partita.

PROBABILI FORMAZIONI RENNES CHELSEA

Nel 4-2-3-1 di Julien Stéphan per Rennes Chelsea mancherà Dalbert, che è squalificato: a sinistra dunque dovrebbe essere confermato Truffert, sull’altro versante torna titolare Hamari Traoré con due centrali che saranno Damien Da Silva e Aguerd, a protezione di Alfred Gomis. In mezzo al campo Camavinga sarà ovviamente confermato, con lui da capire se ci sarà spazio per Nzonzi o se sarà ancora Bourigeaud a giocare, perché davanti Terrier si prende la posizione di trequartista con il ballottaggio Del Castillo-Doku per la corsia destra, sull’altro versante il favorito rimane Tait con Guirassy in vantaggio su Hunou per il ruolo di centravanti, senza dimenticare l’ex Milan e Torino Niang.

Dovrebbe invece essere un 4-3-3 quello di Frank Lampard, con qualche scelta ancora in divenire: in porta confermato Edouard Mendy, davanti a lui ci saranno Zouma e uno tra Rudiger e Christensen mentre i ballottaggi sugli esterni sono Azpilicueta-Reece James e Emerson Palmier-Chilwell. Può tornare titolare Jorginho, che eventualmente toglierà il posto a Kovacic con la conferma di Kanté e Mount; quest’ultimo può avanzare la sua posizione in un 4-2-3-1 nel quale Werner sarebbe impiegato ancora da esterno con Abraham centravanti, in alternativa il tedesco prima punta con Ziyech e Hudson-Odoi ai suoi lati.

QUOTE E PRONOSTICO

Andiamo ora a vedere quale sia il pronostico che l’agenzia Snai ha stabilito per Rennes Chelsea, attraverso le sue quote: il segno 1 per la vittoria dei padroni di casa vi farebbe guadagnare 5,00 volte quanto messo sul piatto, per contro il segno 2 che regola il successo degli ospiti porta in dote una somma corrispondente a 1,63 volte la puntata. Abbiamo poi il segno X che regola il pareggio: in questo caso la vostra vincita con questo bookmaker ammonterebbe a 4,25 volte la vostra giocata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA