DIRETTA/ Rimini Imolese (risultato finale 2-1): non basta Vuthaj!

- Mauro Mantegazza

Diretta Rimini Imolese streaming video e tv: orario, quote, probabili formazioni e risultato live del derby di Serie C (oggi 25 agosto)

imolese 2018
Diretta Rimini Imolese (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA RIMINI IMOLESE (RISULTATO FINALE 2-1): NON BASTA VUTHAJ

Termina qui la diretta di Rimini Imolese col risultato finale di 2-1. Non basta il gol di Vuthaj che nella ripresa ha riaperto la partita quando era troppo tardi. Decisivo è stato un primo tempo giocato con grandissima intensità dai padroni di casa nel quale abbiamo visto i gol di Palma e Zamparo. Nonostante il grande caldo le due squadre hanno dimostrato entrambe uno stato di forma invidiabile, dimostrando di avere forza fisica in mezzo al campo e grande dinamismo sulle corsie esterne. Certo è che ci sarà per tutte e due da migliorare ancora, alla ricerca della condizione migliore. D’altronde siamo all’inizio della stagione e sarebbe impensabile aspettarsi di vedere la squadra già al massimo alla fine di agosto. (agg. di Matteo Fantozzi)

SFIORATO IL TERZO GOL

La diretta di Rimini Imolese è stata dominata fino a questo momento dai padroni di casa con il risultato che è ancora fermo sul 2-0. I biancorossi hanno sfiorato diverse volte il terzo gol in questa ripresa. A cinque minuti dall’inizio Palma mette una palla tesa in mezzo su calcio d’angolo, con una deviazione che porta la sfera a diventare pericolosa. Al settimo Padovan salta Scappi e va a tirare vicinissimo alla porta, Scotti è bravissimo però a dirgli di no. Al dodicesimo Zamparo si muove in area di rigore e il suo tiro termina sul fondo senza grandissima fortuna. La gara ormai sembra chiusa con l’Imolese che fino a questo momento non è riuscita a imporre il suo gioco. C’è però da dire che basterebbe un gol per riaprire la partita e regalare agli ospiti la possibilità di tornare in gioco. (agg. di Matteo Fantozzi)

UNO-DUE DI QUALITA’!

La diretta di Rimini Imolese va all’intervallo sul risultato di 2-0. I padroni di casa hanno dimostrato di avere maggiore qualità in mezzo al campo, totalmente spietati davanti grazie alla buona prova di tutta la squadra. La partita è stata sbloccata al minuto 22 da Palma, mentre il raddoppio l’ha messo a segno Zamparo. Il gol del vantaggio arriva grazie a una bella azione di Zamparo stesso che difende la palla e la lascia a Palma, bravo a centrare da fuori l’incrocio dei pali. Il raddoppio arriva grazie a una bella deviazione di Zamparo su una palla messa dentro da Finizio, Rossi ha qualche colpa però sull’intervento senza riuscire a respingere il pallone. C’è ancora la ripresa da giocare vedremo se l’Imolese avrà forza e determinazione per provare a riaprire la partita. (agg. di Matteo Fantozzi)

BOCCACCINI CI PROVA

Siamo arrivati alla metà del primo tempo della diretta di Rimini Imolese e il risultato è al momento  di 0-0. Pronti via calcio d’angolo per gli ospiti con Garattoni che ci prova da fuori senza trovare la porta. Al settimo Palma mette la palla al centro su corner, Nava prova a calciare verso la porta ma Zamparo commette un fallo su Rossi. Al quindicesimo Scappi mette una palla in mezzo con Gerardi e Zamparo che non riescono a deviare la sfera che poi termina sul fondo. Al ventesimo Palma la mette dentro su calcio di punizione, Boccaccini colpisce ma trova pronto Rossi. Andiamo a dare uno sguardo alle formazioni ufficiali: RIMINI: 1 Scotti, 2 Finizio, 4 Boccaccini, 6 Van Ransbeeck, 7 V. Nava, 9 Zamparo, 10 Candido, 20 Gerardi, 21 Palma, 23 Silvestro, 25 Scappi. A disp.: 12 Santopadre, 28 Sala, 3 Picascia, 14 Cigliano, 16 Angelini, 17 Arlotti, 18 Petrovic, 19 Ventola, 26 Pari, 27 Bellante. All. Cioffi. IMOLESE: 22 Rossi, 4 Marcucci, 5 Checchi, 8 Tentoni, 9 Vuthaj, 11 Provenzano, 17 Maniero, 18 Padovan, 23 Garattoni, 26 Carini, 27 Valeau. A disp.: 1 Libertazzi, 12 Seri, 2 Alboni, 3 Suliani, 7 Latte, 10 Belcastro, 13 Casciola, 16 D’Alena, 19 Boccardi, 20 Sall, 28 Della Giovanna, 29 Ingrosso. All. Coppitelli. (agg. di Matteo Fantozzi)

SI COMINCIA!

A presentare l’imminente diretta di Rimini Imolese è stato il presidente rossoblu Lorenzo Spagnoli: nella presentazione della squadra avvenuta in piazza il numero 1 dell’Imolese ha ringraziato per il grande entusiasmo che lo ha reso “orgoglioso ed emozionato, si percepisce grande entusiasmo perchè dopo le partite di Coppa Italia abbiamo visto crescere la nostra fiducia”. Spagnoli ha espresso soddisfazione per la partecipazione e la passione per la squadra, cose che secondo lui arrivano ai giocatori e sono necessarie per fare la differenza in campo; a tale proposito ha ricordato la partita di playoff contro il Piacenza – che ha segnato il record di spettatori al Romeo Galli lo scorso anno – quando “in cinque ore abbiamo finito i biglietti, mi piacerebbe che succedesse anche quest’anno perchè lo meritano i ragazzi e la città di Imola che non ha nulla da invidiare alle altre piazze d’Italia”. Adesso siamo davvero pronti a metterci comodi e vedere come andranno le cose al Romeo Neri: finalmente si gioca anche qui, la diretta di Rimini Imolese può allora prendere il via! (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Rimini Imolese non sarà disponibile, tuttavia come già nelle scorse stagioni ci sarà la diretta streaming video tramite ElevenSports, il portale che è ormai la casa della Serie C e sul quale sarà possibile seguire tutte le partite sia del campionato sia della Coppa Italia di categoria. Altre notizie naturalmente saranno disponibili tramiti i siti e i profili social ufficiali delle due società.

RIMINI IMOLESE: I BOMBER

Siamo pronti a vivere la diretta di Rimini Imolese: uno sguardo ai principali bomber sul terreno di gioco ci dice che la formazione ospite, perso Eric Lanini che aveva fatto molto bene lo scorso anno, si affida soprattutto alle sfuriate di Emmanuel Latte Lath. L’ivoriano sembrava destinato a far parte della prima squadra dell’Atalanta, ma le cifre ottime messe a referto con la Primavera non gli hanno garantito lo spazio giusto; con la speranza di tornare a Bergamo, Latte Lath si rimette in discussione a Imola e a fare reparto con lui potrebbe essere Stefano Padovan, che è stato un elemento importante della Juventus Primavera e ha già alle spalle qualche interessante stagione tra Serie B e Serie C. Tuttavia nella sfida di Coppa Italia contro il Genoa a partire titolare è stato Dardan Vuthaj, italo-albanese classe ’95: gol decisivo nel turno precedente contro la Juve Stabia, l’anno scorso era in Serie D e con la maglia del Campodarsego ha segnato 16 reti, dimostrando di poter essere un fattore offensivo piuttosto importante e pronto ora a ripetersi anche al piano di sopra. (agg. di Claudio Franceschini)

RIMINI IMOLESE: I TESTA A TESTA

Il derby romagnolo Rimini Imolese torna a darci compagnia per il terzo anno consecutivo: secondo in Serie C dopo i precedenti di Serie D del 2017-2018, con il Rimini che si era imposto al Romeo Neri (2-1) vendicando la sonora ripassata inflitta dall’Imolese che nel suo stadio aveva vinto 5-2. L’anno scorso una vittoria a testa: a Rimini i gol decisivi sono stati messi a segno da Manuel Ferrani e Michele Volpe, che ha trasformato un calcio di rigore. Imolese che ha anche vinto sul campo degli avversari di giornata: tuttavia per trovare questo episodio, un 1-2, dobbiamo tornare fino al febbraio 1972 e sempre in un contesto di Serie C. Tra gli altri risultati che sono maturati in epoca recente spicca sicuramente il 4-1 a favore del Rimini nel settembre di cinque anni fa: era la seconda giornata di un campionato di Serie D, reti di Roberto Di Maio, Francesco Torelli e Manuel Pera con autorete di Giuseppe Catalano. (agg. di Claudio Franceschini)

RIMINI IMOLESE: ORARIO E PRESENTAZIONE

Rimini Imolese, in diretta dallo stadio Romeo Neri della città romagnola, è il derby dell’Emilia-Romagna in programma alle ore 17.30 di oggi pomeriggio, domenica 25 agosto 2019. La partita sarà valida per la prima giornata del girone B del campionato di Serie C 2019-2020, sicuramente Rimini Imolese ci proporrà subito diversi temi d’interesse. I romagnoli non hanno cominciato molto bene la nuova stagione, perché in Coppa Italia di Serie C sono stati eliminati con due sconfitte in altrettante partite disputate, in casa con il Cesena e poi sul campo della Vis Pesaro. Nonostante il fattore campo avverso ecco dunque che i riflettori saranno puntati soprattutto sull’Imolese, già eccellente protagonista dello scorso campionato, che ha fatto molto bene nella Coppa Italia maggiore eliminando Sambenedettese e Juve Stabia prima di fermarsi solo nel terzo turno al cospetto di una squadra di Serie A come il Genoa.

PROBABILI FORMAZIONI RIMINI IMOLESE

Vediamo ora che cosa ci possono indicare le probabili formazioni attese per Rimini Imolese. I padroni di casa di mister Renato Cioffi potrebbero ripartire dal seguente 3-5-2 visto contro la Vis Pesaro: Scotti; Boccaccini, Ferrani, V.Nava; Finizio, Candido, Scappi, Palma, Picascia; Gerardi, Zamparo. Per l’Imolese di Federico Coppitelli possiamo invece ricordare la formazione titolare schierata nella grande sfida di Coppa Italia con il Genoa. A Chiavari avevamo visto un modulo 4-3-1-2 con questi titolari: Rossi; Garattoni, Boccardi, Carini, Valeau; Marcucci, Tentoni, Provenzano; Maniero; Latte Lath, Vuthaj.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo al pronostico su Rimini Imolese. Le quote proposte dall’agenzia di scommesse Snai indicano un buon equilibrio, con leggero favore per i padroni di casa. Il segno 1 infatti è quotato a 2,35, si sale poi a 3,00 volte la posta in palio con il segno 2 ed infine è di pochissimo più alta la quotazione per il segno X, che varrebbe 3,05 volte la posta in palio su questo derby.

© RIPRODUZIONE RISERVATA