Diretta/ Salernitana Reggina (risultato finale 2-0) streaming: Belec blinda la porta

- Mauro Mantegazza

Diretta Salernitana Reggina streaming video tv: orario, quote, probabili formazioni e risultato live della partita per i trentaduesimi di Coppa Italia (oggi 16 agosto).

Salernitana
Video Salernitana Genoa - I giocatori della Salernitana (Foto LaPresse)

DIRETTA SALERNITANA REGGINA (RISULTATO FINALE 2-0) BELEC BLINDA LA PORTA

La Salernitana batte 2-0 la Reggina con una doppietta di Bonazzoli e accede ai sedicesimi di finale di Coppa Italia. Nel finale di partita i calabresi provano ad accorciare le distanze ma Belec blinda la porta, salvando su Bellomo e su Denis. I campani non danno comunque mai l’impressione di rischiare davvero, successo convincente ma la Reggina è comunque piaciuta, sul piano del gioco Aglietti può essere fiducioso in vista dell’ormai imminente esordio nel campionato di Serie B. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA SALERNITANA REGGINA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Salernitana Reggina sarà garantita in chiaro per tutti su Canale 20, infatti Mediaset si è aggiudicata i diritti per la trasmissione della Coppa Italia e trasmette tutte le partite dei trentaduesimi di finale. Di conseguenza, sarà disponibile anche la diretta streaming video tramite il servizio Mediaset Infinity. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO MEDIASET

DOPPIO BONAZZOLI!

La Reggina parte a testa bassa nel secondo tempo a caccia del pareggio, con Crisetig e Laribi che non trovano la via della rete. Come nel primo tempo, nel momento di massima pressione calabrese è la Salernitana a passare: al 10′ della ripresa firma il raddoppio Bonazzoli, che firma la doppietta personale servito da Kechrida, bravo a liberarsi con una grande azione personale. Problemi fisici per Bogdan che viene sostituito da Aya, girandola di cambi che non aiuta la Reggina a mantenere il ritmo giusto e si arriva a metà tempo al coolin’ break con la Salernitana avanti 2-0 sulla Reggina. (agg. di Fabio Belli)

CAPOLAVORO BONAZZOLI!

Al 24′ finisce alta una conclusione di Bonazzoli potenzialmente molto interessante, quindi al 34′ ci prova Ricci con una conclusione a giro senza fortuna. Nel finale di tempo si concentrano i sussulti principali del primo tempo. Al 43′ la Reggina va a un passo dal vantaggio con Montalto che calcia di pochissimo a lato di sinistro dopo un pallone perso in maniera grossolana da Bogdan. Al 47′ però, dopo 2′ di recupero, è la Salernitana a siglare il raddoppio: Ruggeri apre d’esterno per Bonazzoli, che con un controllo spettacolare si libera del diretto marcatore e piazza il pallone a fil di palo, permettendo ai granata di chiudere in vantaggio il primo tempo contro i calabresi. (agg. di Fabio Belli)

COULIBALY PERICOLOSO!

Il primo a tentare la conclusione dalla distanza è Laribi al 6′, gran botta che viene respinta coi pugni da Belec. Al 10′ la Salernitana risponde con Coulibaly ma il tiro è largamente fuori misura. Al quarta d’ora ben più pericoloso è il senegalese, servito da Bonazzoli per una conclusione dal limite che si alza d’un soffio sopra la traversa. Al 21′ Laribi cerca ancora il jolly dalla distanza ma Belec non si fa sorprendere. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. SALERNITANA (3-5-2): Belec; Strandberg, Gyomber, Bogdan; Kechrida, M.Coulibaly, L.Coulibaly, Obi, Ruggeri; Bonazzoli, Djuric. A disp.: Fiorillo, Jaroszynski, Aya, Di Tacchio Iannone, Kristoffersen, Kastanos, Zortea, Capezzi. All:. Fabrizio Castori. REGGINA (4-4-2): Micai; Lakicevic, Cionek, Stavropoulos, Di Chiara; Ricci, Hetemaj, Crisetig, Laribi; Rivas, Montalto. A disp.: Turati, Adjapong, Franco, Liotti, Loiacono, Regini, Bellomo, Bianchi, Gavioli, Situm, Denis, Ménez. All: Alfredo Aglietti. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

Eccoci al fischio d’inizio della diretta di Salernitana Reggina: prima di dare la parola al campo per il match di Coppa Italia, pure andiamo a ricordare come i due club si erano comportati solo nell’ultima edizione della competizione. Torniamo con la memoria alla Coppa 2020-21 dove pure la Salernitana ebbe direttamente accesso al secondo turno: qui pure subito ebbero successo contro il Sudtirol per 3-0, ma vennero sconfitti immediatamente dopo, per mano della Sampdoria. Percorso non differente per la Reggina, che esordito al secondo turno contro il Teramo, pure venne eliminata dal torneo nel turno successivo dal Bologna, vincente per 2-0. Vedremo ora che accadrà oggi: si comincia! (agg Michela Colombo)

SALERNITANA REGGINA: I TESTA A TESTA

Per la diretta di Salernitana Reggina, trentaduesimo di Coppa Italia, ci pare doveroso ora spendere due parole anche sul ricco storico che i due club condividono. I dati utili davvero non ci mancano: dal 1966 a oggi le due società si sono affrontate in ben 50 occasioni ufficiali, queste pure occorse tra secondo e terzo campionato nazionale come anche in Coppa Italia. Il bilancio che ne ricaviamo pure recita 13 successi per la Salernitana e 19 vittorie per la Reggina, con anche 18 pareggi recuperati entro il triplice fischio finale. Possiamo poi aggiungere alla nostra breve analisi che l’ultimo testa a testa occorso tra le due squadre è ben recente e risale all’ultima edizione del campionato della Serie B. Allora nel doppio confronto ricordiamo pure il dopo pareggio, occorso anche a reti bianche nel turno di ritorno. (agg Michela Colombo)

SALERNITANA REGGINA: SFIDA COMBATTUTA!

Salernitana Reggina, in diretta alle ore 20.45 di questa sera, lunedì 16 agosto 2021, è una partita che naturalmente si giocherà allo stadio Arechi di Salerno per i trentaduesimi di finale della Coppa Italia 2021-2022, una nuova edizione che ha cambiato formato nei primi turni. Non cambia però il fatto che si gioca con la formula ad eliminazione diretta: ci si gioca tutto oggi, ricordiamo allora che in caso di parità al triplice fischio finale di Salernitana Reggina si proseguirà con i tempi supplementari ed infine eventualmente anche con i calci di rigore.

Sotto i riflettori ci saranno soprattutto i padroni di casa nella diretta di Salernitana Reggina, perché i campani sono neopromossi in Serie A e fin dalle prime uscite vorremmo capire quale potrà essere il ruolo degli uomini di Castori nella massima categoria. Test di lusso invece per la Reggina verso il debutto in Serie B, comunque anche i calabresi cercano risposte verso un campionato dove dare l’assalto ai playoff dopo l’undicesimo posto dello scorso torneo. Che cosa succederà all’Arechi?

PROBABILI FORMAZIONI SALERNITANA REGGINA

Per quanto riguarda le probabili formazioni di Salernitana Reggina, non è facile sbilanciarsi troppo dal momento che siamo ancora nel cuore dell’estate e del calciomercato e alla prima uscita ufficiale stagionale, anche se i campionati ormai incombono. Per la Salernitana di mister Castori possiamo comunque ipotizzare il modulo 3-5-2 e staremo a vedere quale sarà il ruolo dei nuovi acquisti, fra i quali citiamo Strandberg in difesa, Obi e Ruggeri a centrocampo e Bonazzoli in attacco, per affrontare poi una stagione non facile in Serie A. La Reggina allenata da Aglietti si affida invece a giocatori quali Regini e Cionek in difesa, Crisetig ed Hetemaj a centrocampo, Menez e Denis in attacco.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo anche al pronostico su Salernitana Reggina secondo le quote offerte dall’agenzia Snai. La Salernitana parte leggermente favorita e il segno 1 è quotato a 2,05, mentre poi si sale a quote quasi identiche per il segno 2 in caso di colpaccio della Reggina (3,40) oppure in palio sul segno X in caso di pareggio (3,35).

© RIPRODUZIONE RISERVATA