Diretta/ Salernitana Trapani (risultato finale 1-0) streaming DAZN: palo di Evacuo!

- Fabio Belli

Diretta Salernitana Trapani. Streaming video e tv: probabili formazioni, quote e risultato live del match valevole per la ventitreesima giornata del campionato di Serie B.

Salernitana Serie B
I giocatori della Salernitana (Foto LaPresse)

DIRETTA SALERNITANA TRAPANI (RISULTATO FINALE 1-0): PALO DI EVACUO!

Nonostante gli ultimi assalti dei siciliani, la Salernitana si prende 3 punti che valgono oro nella lotta promozione, battendo 1-0 il Trapani allo stadio Arechi. Nel finale di partita la migliore occasione per il pari per la squadra di Castori, con una rasoiata di Felice Evacuo andata a stamparsi sul palo a Micai ormai battuto. Brivido nel finale con lo stesso Evacuo che reclama un contatto nell’area campana, rimediando però un’ammonizione. Con questo risultato la Salernitana aggancia il Pordenone e a quota 36 punti e resta a una sola lunghezza rispetto alla coppia delle seconde composta da Crotone e Frosinone, mentre il Trapani vede ormai sempre più lontana la salvezza. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Salernitana Trapani sarà trasmessa sul satellite al canale numero 209 (DAZN1) per gli abbonati che abbiano attivato l’apposita offerta, altrimenti in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati DAZN. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito dazn.it, oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale DAZN.

INSISTE IL TRAPANI

Nella ripresa ancora Trapani in avanti a caccia del pareggio, un sinistro di Kupisz manca di poco il bersaglio, quindi Ventura richiama Maistro in panchina nella Salernitana, inserendo Kiyine. Arriva un cartellino giallo anche per Piszczek, poi secondo cambio per i padroni di casa al 17′ con Giannetti che prende il posto di Gondo. Il Trapani risponde con Evacuo che rileva Piszczek, scarseggiano le occasioni da gol nella parte iniziale del secondo tempo, il Trapani continua a fare la partita ma la Salernitana a livello difensivo è molto preciso e mantiene il vantaggio di misura, quando il cronometro segna ormai il 23′ del secondo tempo. (agg. di Fabio Belli)

SICILIANI PERICOLOSI

Al 24′ Carnesecchi neutralizza una nuova conclusione di Djuric, ma è ancora il Trapani al 29′ che si rende molto pericoloso con Luperini che non centra la porta da ottima posizione. Dziczek viene ammonito per un fallo su Piszczek, quindi al 42′ c’è un’altra chance molto interessante per la Salernitana, con Gondo che non trova d’un soffio il raddoppio con un colpo di testa. 2′ di recupero ma non arrivano ulteriori emozioni, la Salernitana arriva all’intervallo nel posticipo di Serie B allo stadio Arechi avanti 1-0 sul Trapani, ma la formazione di Castori ha saputo creare pericoli importanti per la porta campana e il match sembra decisamente aperto. (agg. di Fabio Belli)

SBLOCCA DJURIC!

Il match inizia con Carnesecchi che neutralizza al 3′ un tentativo di Maistro, quindi viene ammonito Coulibaly per un brutto fallo su Akpa Akpro. All’11’ la grande chance per il vantaggio la trova il Trapani, con Pettinari pescato da Luperini all’altezza dell’area piccola, ma la conclusione viene neutralizzata con un grande riflesso di Micai. Arriva però la risposta della Salernitana che subito dopo, al 12′, trova il vantaggio: segna Djuric, che viene pescato in solitudine da un cross di Cicerelli, facile l’appoggio in rete dell’attaccante bosniaco. Al quarto d’ora un duro fallo su Del Prete costa l’ammonizione a Maistro, poi ancora Trapani vicino al gol: una punizione di Taugourdeau si stampa infatti sul palo. Finisce a lato al 20′ una conclusione di Maistro, a metà primo tempo Salernitana avanti 1-0 sul Trapani. (agg. di Fabio Belli)

FORMAZIONI UFFICIALI!

Comincia la diretta di Salernitana Trapani e mentre stanno facendo il loro ingresso pure le formazioni ufficiali di questo match per la Serie B, è bene anche controllare alcuni dati segnati prima della 23^ giornata. Classifica alla mano infatti ricordiamo che la formazione di Ventura vanta la quinta piazza con ben 33 punti, di cui ben 10 sono arrivati solo nelle ultime 5 giornate: a tabellino i granata poi vantano 9 successi e 6 pareggi oltre alla differenza reti fissata sul 32:28. Altro genere di dati li raccogliamo per il Trapani, penultimo nella classifica della cadetteria con solo 19 punti all’attivo. I siciliani hanno infatti messo da parte 4 vittorie e 7 pareggi oltre che un bilancio gol sul 23:41 a cui sarà difficile porre rimedio. Ora diamo la parola al campo, finalmente Salernitana Trapani prende il via! SALERNITANA (3-5-2): Micai; Aya, Migliorini, Jaroszynski; Lombardi, Akpa Akpro, Dziczek, Maistro, Cicerelli; Djuric, Gondo. Allenatore: Giampiero Ventura TRAPANI (3-5-2): Carnesecchi; Pirrello, Strandberg, Scognamillo; Kupisz, Luperini, Taugourdeau, Coulibaly, Del Prete; F. Piszczek, S. Pettinari. Allenatore: Fabrizio Castori (agg Michela Colombo)

IL PROTAGONISTA ATTESO

Uno dei potenziali protagonisti di Salernitana Trapani, secondo Monday Night consecutivo per i granata, può essere Patryk Dziczek. Vogliamo scommettere su questo giovane centrocampista polacco, sul quale la Lazio aveva messo gli occhi lo scorso agosto acquistandolo dal Piast Gliwice. In biancoceleste Dziczek è rimasto il giusto, vale a dire sei giorni: il prestito alla Salernitana, altra società gestita da Claudio Lotito, è stato quasi inevitabile. Il polacco inizialmente ha giocato poco: bisogna ricordare che è un classe ’98 ed è alla prima esperienza in un torneo di un certo livello. A novembre ha anche rimediato un infortunio al ginocchio, pertanto l’esordio è arrivato soltanto il 7 dicembre: 38 minuti a Cittadella, ma la settimana seguente è stato titolare aprendo una striscia dio 7 partite in cui Giampiero Ventura non lo ha mai tolto dal campo. Non solo: schierato prevalentemente davanti alla difesa, lunedì scorso Dziczek ha avanzato il suo raggio d’azione andando praticamente a supportare le due punte. Una bella novità per un elemento che in breve tempo è diventato fondamentale nello schieramento della squadra campana, vedremo dunque come si comporterà il polacco questa sera. (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

Avvicinandoci alla diretta di Salernitana Trapani, vale certo la pena anche curiosare nello storico che interessa i due club, oggi in campo per la 23^ giornata di campionato. Dati alla mano infatti per tale scontro diretto possiamo contare ben 17 precedenti, segnati dal 1972 a oggi e per il secondo e il terzo campionato nazionale. Possiamo anche aggiungere che a bilancio contiamo 6 successi della Salernitana e 6 vittorie del Trapani oltre che 5 pareggi: un quadro dunque molto equilibrato. Aggiungiamo infine che risale al turno di andata del Campionato di Serie B in corso l’ultimo testa a testa segnato per tale scontro diretto. Allora nella quarta giornata ben ricordiamo della vittoria in trasferta della salernitana, arrivata per 1-0 e con il gol di Kiyine. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Salernitana Trapani, diretta dall’arbitro Di Martino questa sera, lunedì 10 febbraio 2020 alle ore 21.00 presso lo stadio Arechi di Salerno, sarà una sfida valevole per la ventitreesima giornata del campionato di Serie B. Contro il Benevento nel big match della scorsa giornata di campionato la Salernitana ha forse perso un’occasione, ma il pari in casa della capolista ha aumentato la consapevolezza dei granata che ora vincendo questo Salernitana Trapani potrebbero davvero coltivare speranze di promozione diretta. I siciliani dopo l’ultimo pesante 0-3 subito in casa contro il Cittadella restano invece penultimi. Una montagna da scalare per la squadra di Castori che ha vissuto troppa discontinuità finora in campionato. All’andata Salernitana vincente di misura allo stadio Provinciale di Erice, gol decisivo realizzato da Kiyine su rigore. Al 24 settembre 2016 risale l’ultimo precedente all’Arechi tra le due compagini, 2-0 per la Salernitana il risultato con gol messi a segno da Vitale e Donnarumma.

PROBABILI FORMAZIONI SALERNITANA TRAPANI

Scopriamo adesso insieme le probabili formazioni che dovrebbero scendere in campo in Salernitana Trapani, lunedì 10 febbraio 2020 alle ore 21.00 presso lo stadio Arechi di Salerno per la ventitreesima giornata del campionato di Serie B. La Salernitana allenata da Ventura dovrebbe scegliere il 3-5-2 come modulo di partenza con questo undici titolare schierato in campo: Micai, Aya, Migliorini, Jarozinsky, Dzczcik, Akpa Akpro, Kyine, Lombardi, Cicerelli, Djuric, Gondo. Il Trapani guidato in panchina da Castori sarà chiamato a rispondere con un 4-3-1-2 così disposto sul rettangolo verde: Carnasecchi, Fornasier, Scognamiglio, Strandberg, Del Prete, Luperini, Taugardeau, Colpati, Grillo, Bibiany, Del Monte.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi scommetterà sulla sfida tra Salernitana e Trapani, l’agenzia Snai propone la quota per la vittoria interna a 1.85, mentre l’eventuale quota per il pareggio viene proposta a 3.30 e la quota per l’affermazione esterna viene fissata a 4.50. Per quanto riguarda invece il numero di gol complessivamente realizzati nel corso dei 90′ della partita, l’over 2.5 viene proposto a una quota di 2.05 mentre l’under 2.5 viene offerto a una quota di 1.75.

© RIPRODUZIONE RISERVATA