Diretta/ Salernitana Verona (risultato finale 1-2) streaming video tv: scaligeri salvi! (20 maggio 2024)

- Christian Attanasio

Diretta Salernitana Verona streaming video tv: risultato live della partita valida per la 37esima giornata di Serie A, è decisiva per le sorti dell'Hellas che con una vittoria sarà salvo.

sussidiario 20240520165651764 a03a5e6d48d853c40a7f6cc00298e2b0 1 1 640x300 Diretta Salernitana Verona (Foto ANSA)

DIRETTA SALERNITANA VERONA (RISULTATO 1-2): SCALIGERI SALVI!

Quindici minuti alla fine di una gara che ormai ha poco da dire. Angolo Salernitana, viene fischiato fallo in attacco. Folorunsho calcia da fuori area e coglie il palo! Candreva ci prova al volo, palla fuori. Palla in mezzo, Fusco non ci arriva di testa. Maggiore! Accorcia le distanza la Salernitana! Pierozzi prende il palo sull’angolo di Candreva, Maggiore sigla a porta vuota. Verona che si chiude a difesa del prezioso vantaggio. Termina il match, si salva il Verona! (agg. Umberto Tessier)

NOSLIN PERICOLOSO

Inizia la ripresa tra Salernitana e Verona. Suslov per Noslin che tira con il destro ma non trova la porta. Candreva la mette in mezzo, blocca senza problemi Montipò. Noslin di testa a botta sicura, salva Fiorillo! Giallo per Duda che diffidato salterà l’ultima giornata di campionato. Cabal lascia il campo per un problema muscolare, al suo posto c’è Magnani. (agg. Umberto Tessier)

SALERNITANA VERONA, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Se siete interessati a vedere la diretta Salernitana Verona, l’unica soluzione è quella relativa a DAZN. Attraverso un abbonamento alla piattaforma sarà possibile assistere all’evento dell’Arechi.

Nel caso non fosse possibile vedere il match attraverso la tv, a quel punto diventa fondamentale l’applicazione di DAZN. Quest’ultima è scaricabile su qualsiasi dispositivo mobile in modo da poter guardare la partita ovunque.

RADDOPPIA FOLORUNSHO!

Folorunsho entra in area e calcia, chiude bene la difesa scaligera. Azione personale di Suslov, lo chiude Pirola. Pochi minuti alla fine della prima frazione di gara, Salernitana che non ha creato pericoli alla porta avversaria. Folorunsho in mezzo, Noslin carica Fiorillo. Folorunsho calcia in area, respinge Fiorillo. Folorunsho! Raddoppia il Verona! Noslin per Lazovic che pesca in area il centrocampista, tocco vincente a porta vuota. (agg. Umberto Tessier)

LA SBLOCCA SUSLOV!

Inizia il match tra Salernitana e Verona. Folorunsho in area per Noslin che calcia di prima intenzione ma non trova la porta. Suslov ci prova con il sinistro, ottima la chiusura di Kastanos. Duda scende sulla sinistra e crossa per Noslin, ottima la lettura in uscita di Fiorillo. Lazovic ci prova su punizione ma non trova la porta. Sambia in gioco pericoloso su Suslov, primo giallo della gara. Calcia Suslov, ottima la risposta di Fiorillo. Velo di Folorunsho per Noslin che in area calcia malissimo. Suslov! La sblocca il Verona! Noslin apparecchia di testa e Suslov da fuori area supera Fiorillo. (agg. Umberto Tessier)

LE FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Sfida ai piani bassi ma con differenze in realtà profonde, la diretta di Salernitana Verona sta per cominciare, ma con stati d’animo assai diversi tra le due formazioni. C’è pochissimo da salvare nella stagione della Salernitana, triste fanalino di coda con appena 16 punti, frutto di due vittorie più dieci pareggi a fronte di ben ventiquattro sconfitte, anche se il pareggio in casa della Juventus (che è stata addirittura una vittoria sfiorata) ha dimostrato come i campani non abbiano mai perso almeno la dignità. Ne dovrà tenere conto il Verona, che arriva allo stadio Arechi con 34 punti in classifica, frutto di otto vittorie, dieci pareggi e diciotto sconfitte.

Le differenze reti sono eloquenti più di ogni altro possibile commento: dignitoso -14 per l’Hellas Verona, il -48 della Salernitana invece è eloquente circa le difficoltà campane. Adesso però leggiamo le formazioni ufficiali e poi cediamo la parola al campo, perché inizia la diretta di Salernitana Verona! SALERNITANA (3-4-2-1): Fiorillo; Pierozzi, F. Fazio, Pirola; Sambia, Basic, L. Coulibaly, Zanoli; Tchaouna, Kastanos; Weismman. Allenatore: Stefano Colantuono VERONA (4-2-3-1): Montipò; Tchatchoua, Dawidowicz, D. Coppola, Cabal; Duda, Serdar; Suslov, Folorunsho, Lazovic; Noslin. Allenatore: Marco Baroni (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SALERNITANA VERONA: TESTA A TESTA

Che cosa ci può dire la storia che ci sta portando verso la diretta di Salernitana Verona? Innanzitutto è da notare che i cinque precedenti più recenti sono anche gli unici nel campionato di Serie A, che fino al 2021-2022 non aveva mai visto presenti insieme campani e veneti. Da allora tuttavia è iniziato un triennio di incroci, con la Salernitana che sorride grazie a tre vittorie a fronte di un pareggio e una vittoria del Verona, che si impose per 1-0 lunedì 13 febbraio 2023 nel ritorno dello scorso campionato.

La partita più recente tuttavia è quella di sabato 30 dicembre scorso, naturalmente per l’andata del campionato 2023-2024: allo stadio Marcantonio Bentegodi ci fu il colpaccio per 0-1 degli ospiti della Salernitana grazie al gol segnato da Loum Tchaouna al 48’ minuto di gioco. Tuttavia, dobbiamo evidenziare che ancora oggi quella resta la seconda e ultima vittoria per il fanalino di coda campano in stagione, mentre l’Hellas Verona ha disputato un girone di ritorno decisamente migliore e oggi vuole restituire lo scherzetto per firmare la salvezza scaligera. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SALERNITANA VERONA, TRE PUNTI PER LA GLORIA

Ci sono occasioni che non si possono e non si devono sprecato. La diretta Salernitana Verona regala un ghiottissima occasione al club scaligero che con una vittoria rischierebbe di salvarsi aritmeticamente, riuscendo a mettere a referto un’isperata salvezza. Ricordiamo, appuntamento lunedì 20 maggio alle ore 18:30.

Questo poiché l’Empoli può arrivare solo a 36 punti, due in più del Verona che dunque con un successo supererebbe. La Salernitana non ha più nulla da chiedere al campionato dal 26 aprile, giorno del 3-0 del Frosinone che ha retrocesso matematicamente i campani. Il Verona invece deve necessariamente risollevarsi dopo il 2-1 del Torino.

SALERNITANA VERONA, LE PROBABILI FORMAZIONI

Andiamo a dare un’occhiata alle probabili formazioni della diretta Salernitana Verona. I campani, già retrocessi, scenderanno in campo per onorare la maglia con il modulo 3-4-2-1. Tra i pali Fiorillo, difesa a tre composta da Pierozzi, Fazio e Pirola. Zanoli e Sambia agiranno da esterni con Coulibaly e Basic a centrocampo. Il duo Tchaouna-Vignato giocherà dietro a Ikwuemesi.

La risposta del Verona arriva con l’assetto tattico 4-2-3-1. In porta Montipò, difeso qualche metro più avanti dal quartetto Centonze, Magnani, Dawidowicz e Cabal. In mediana si divideranno i compiti Serdar e Duda mentre Noslin con Folorunsho e Lazovic comporranno la batteria di trequartisti. Unica punta Swiderski.

SALERNITANA VERONA, LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Se siete invece interessati a scommette sul match, le quote per le scommesse della diretta Salernitana Verona dicono questo: 1 a 5.25, pareggio a 3.90 e infine 2 fisso a 1.65.

Molto equilibrato il discorso relativo all’Over e Under 2.5, rispettivamente a 1.93 e 1.97.  Anche per il segno Gol regna l’incertezza (1.91 sia Gol che No Gol).





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie