Diretta/ Sambenedettese Carpi (risultato finale 5-1): goleada rossoblù!

- Claudio Franceschini

Diretta Sambenedettese Carpi streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per il girone B di Serie C, nel programma della 20^ giornata.

Nocciolini Mawuli Sambenedettese gol facebook 2021 640x300 Diretta Sambenedettese Ravenna, Serie C girone B recupero 31^ giornata (da facebook.com/sambenedettesecalcio)

DIRETTA SAMBENEDETTESE CARPI (RISULTATO FINALE 5-1): GOLEADA ROSSOBLU!

La Sambenedettese travolge il Carpi per 5-1 e rafforza la propria candidatura per un posto nei play-off di Serie C girone B. Nel finale gli uomini di Zironelli non si accontentano e vanno di nuovo a segno con Masini che a tre minuti dal novantesimo aggrava ulteriormente il passivo per i biancorossi, e se non fosse stato per gli interventi di Rossini la sconfitta sarebbe stata ancora più pesante. Tra i grandi protagonisti anche Bacio Terracino al quale è mancato solamente il gol ma a livello di giocate e passaggi è stato indubbiamente tra i più brillanti sul terreno di gioco del Riviera delle Palme. Dove i padroni di casa si sono letteralmente divertiti in questi novanta minuti, nonostante lo svantaggio iniziale poi cancellato dall’irresistibile cavalcata rossoblù. {agg. di Stefano Belli}

ANGIULLI E ANCORA LESCANO!

A un quarto d’ora dal novantesimo il punteggio di Sambenedettese-Carpi è di 4-1 in favore della formazione allenata da Zironelli. Non c’è più partita al Riviera delle Palme con i padroni di casa che stanno letteralmente dilagando in questo secondo tempo, dopo che al 53’ i biancorossi erano andati a un passo dal due pari con Lomolino fermato da Nobile. Due minuti più tardi i padroni di casa si portano sul +2 grazie alla punizione magistrale di Angiulli che dai trenta metri scavalca la barriera e il portiere Rossini, una prodezza balistica che affonda definitivamente gli ospiti. L’estremo difensore di Foschi cerca in tutte le maniere di limitare i danni ma al 64’ deve raccogliere per la quarta volta il pallone in fondo alla rete, punito da Lescano che fa doppietta e archivia definitivamente la pratica. Anche Nocciolini prova a scrivere il suo nome nell’elenco dei marcatori ma il numero 22 avversario glielo impedisce con una gran parata. {agg. di Stefano Belli}

CRISTINI E LESCANO!

Sambenedettese e Carpi vanno al riposo sul punteggio di 2 a 1 in favore dei padroni di casa. Non sono mancate le emozioni al Riviera delle Palme dove gli ospiti hanno pure sfiorato il raddoppio con De Cenco che ha timbrato la traversa con un colpo di testa. I padroni di casa sono andati a un passo dal pareggio con il tentativo di De Ciancio stoppato da Rossini che salva momentaneamente il risultato. Poi al 34’ la formazione allenata da Zironelli riacciuffa i biancorossi grazie alla giocata vincente di Cristini che sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina trasforma in oro l’assist di Nocciolini, al momento uno dei migliori in campo. Trascorrono altri otto minuti e la Samb ribalta completamente la situazione con Lescano che pesca il jolly dai venticinque metir, in precedenza il numero 32 aveva scheggiato la traversa a portiere battuto. Tutto da rifare per gli uomini di Foschi che hanno ancora tutto il secondo tempo a disposizione per raddrizzare la loro domenica. {agg. di Stefano Belli}

LA SBLOCCA MASTOUR

Al Riviera delle Palme è in corso il match valevole per la ventesima giornata di Serie C girone B tra Sambenedettese e Carpi, quando siamo giunti al quarto d’ora del primo tempo la situazione vede la squadra di Foschi in vantaggio per 1 a 0. Inizio aggressivo da parte degli uomini di Zironelli che al 5’ si affacciano in avanti con Angiulli che libera la conclusione dai 25 metri, il portiere Rossini è costretto a timbrare subito il cartellino con un gran colpo di reni e deve metterci i pugni per salvare i suoi dallo 0-1. I padroni di casa perdono Mawuli per un problema alla caviglia destra che gli impedisce di proseguire la partita, al suo posto entra De Ciancio. Una volta prese le misure agli avversari i biancorossi rompono gli indugi e al 11’ trovano la via del gol con Mastour che su assist di Ghion batte Nobile e porta avanti i suoi. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA SAMBENEDETTESE CARPI STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv Sambenedettese Carpi non è una di quelle che per questo turno di Serie C saranno trasmesse sulla televisione satellitare – la grande novità della stagione; tuttavia, l’appuntamento classico per seguire questa partita resta sul portale Eleven Sports, che da anni fornisce tutto il programma del campionato con il suo servizio di diretta streaming video. Per accedere alle immagini si potrà sottoscrivere un abbonamento al sito, oppure acquistare di volta in volta il singolo evento ad un prezzo fissato (salvo eccezioni).

SI COMINCIA!

Eccoci giunti al calcio d’inizio di Sambenedettese Carpi: le due squadre stanno per fare il loro ingresso in campo, e allora noi approfittiamo di questi minuti per provare a raccontare la sfida attraverso i numeri messi insieme fino a questo momento nel girone B di Serie C. La squadra di casa in classifica generale dispone di 30 punti in 19 giornate con 8 vittorie, 6 pareggi e 5 sconfitte avendo realizzato 23 reti e subite 19. Meno bene il Carpi che ha raccolto 24 punti fino a questo momento ma in 17 gare giocate grazie a 6 vittorie, altrettanti pareggi e 5 sconfitte con 23 gol fatti e 19 subiti. In casa la Sambenedettese ha ottenuto 15 punti su 30 mentre il Carpi in trasferta ha il proprio tallone d’Achille con soli 7 punti realizzati su 24. Il Riviera delle Palme è ora pronto ad accogliere queste due squadre, che si daranno battaglia in quella che speriamo possa essere una partita entusiasmante: per scoprirlo non dobbiamo fare altro che dare loro la parola e metterci comodi, finalmente la diretta di Sambenedettese Carpi comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

LO STORICO

Cresce l’attesa per la diretta di Sambenedettese Carpi, partita del girone B di Serie C della quale possiamo descrivere anche una storia breve ma comunque interessante. Si contano infatti quattro precedenti ufficiali con tre vittorie per il Carpi e un successo per la Sambenedettese, che deve inseguire anche nel numero dei gol segnati che sono infatti 6-4 per il Carpi. Tutto questo nonostante il primo incrocio di sempre vide la vittoria per 4-0 della Sambenedettese nella partita d’andata del campionato di Serie C1 girone A 1992-1993. Da allora però il Carpi ha vinto per tre volte consecutive, mentre la Samb non è mai più riuscita nemmeno a segnare un gol. Già nel ritorno di quel campionato il Carpi si impose per 3-0, poi gli emiliani hanno vinto per 1-0 domenica 15 dicembre 2019 nel match d’andata dello scorso campionato – che vide cancellato il ritorno a causa della pandemia di Coronavirus – ed infine il Carpi ha vinto per 2-0 la partita della prima giornata del campionato in corso, giocata in casa degli emiliani domenica 27 settembre 2020. Ultima annotazione: quattro vittorie su quattro in casa, sarà ancora decisivo il fattore campo? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CANARINI PER RIPARTIRE

Sambenedettese Carpi sarà diretta dal signor Michele Giordano, e si gioca al Riviera delle Palme con calcio d’inizio alle ore 15:00 di domenica 24 gennaio: nel girone B della Serie C 2020-2021 inizia il ritorno, siamo alla 20^ giornata e i biancorossi tornano in campo a quattro giorni dalla sconfitta di Macerata. Il ko contro il Matelica ha cancellato la prima di tre possibilità (ovvero i recuperi) per avvicinare le prime posizioni della classifica, e dunque si allontana la possibilità di centrare la promozione diretta considerando, soprattutto, che la concorrenza è davvero forte e fatta di almeno quattro squadre (sulla carta).

La Sambenedettese ha cambiato passo con l’arrivo di Mauro Zironelli in panchina, e lo sta dimostrando con la sesta posizione che le permetterebbe di giocare i playoff; tuttavia domenica ha perso in casa contro il Padova, dimostrando di non avere ancora raggiunto il livello delle big di questo girone. Non che interessi più di tanto, ma per restare nelle prime 10 bisognerà mantenere un ritmo piuttosto alto; vedremo allora quello che succederà tra poco nella diretta di Sambenedettese Carpi, intanto possiamo leggere insieme le probabili formazioni della partita valutando le scelte da parte dei due allenatori.

PROBABILI FORMAZIONI SAMBENEDETTESE CARPI

In Sambenedettese Carpi Zironelli potrebbe provare a mischiare le carte: in difesa Dario D’Ambrosio, Cristini e Enrici restano favoriti per proteggere Nobile, a centrocampo invece potremmo vedere l’ingresso di Chacón come mezzala offensiva, con De Ciancio che potrebbe invece fare il regista. Mawuli potrebbe avere la maglia confermata, così come Masini e Trillò sugli esterni; davanti invece attenzione a Rubén Botta che può tornare titolare come seconda punta, ci prova anche Maxi Lopez ma in vantaggio ci sono sempre Lescano e Nocciolini. Nel Carpi rientra Sabotic, che era squalificato mercoledì: Sandro Pochesci lo schiera al fianco di Varoli e Gozzi nel terzetto difensivo davanti a Rossini, e potrebbe confermare Ghion e Lamine Fofana al centro di una mediana che sarebbe completata dal ritorno di Marcellusi, a destra in luogo di Bayeye, e Lomolino che sarebbe ancora titolare sull’altro versante. Mastour se la gioca con Maurizi per la maglia di trequartista, Giovannini può lasciare campo ad Andrea Ferretti per affiancare De Cenco davanti.

QUOTE E PRONOSTICO

Per un pronostico su Sambenedettese Carpi possiamo consultare le quote che sono state fornite dall’agenzia Snai: il segno 1 che identifica la vittoria dei padroni di casa vi consentirebbe di intascare una vincita pari a 1,90 volte quanto puntato, per l’eventualità del pareggio (segno X) siamo ad un guadagno che ammonta a 4,00 volte la somma che avrete deciso di mettere sul piatto mentre con il segno 2, sul quale puntare per il successo degli ospiti, la cifra ammonterebbe a 4,00 volte l’importo investito con questo bookmaker.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie C

Ultime notizie